Jump to content
Sign in to follow this  
Von Faust

*** Dynamic Manta 2015 ***

Recommended Posts

************************** START ENCRIPTION MESSAGE ***************************

********************* TITLE MISSION: DYNAMIC MANTA 2015 **********************

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FROM ----> HQ BETASOM MASTER EDITOR
TO ----> DW BETASOM XI FLEET
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------


RES: HIGH / MOD: RA - DWX 1.36 + Betamod 4.1.1 / REQ.MIN: BASE BETASOM VIRTUAL NAVY ACADEMY (for Betasom players)
RATIO DIF: MID *** /TMA: AUTO - OPTIONAL MANUAL / LIMIT TIME: +2,30 HR from zulu
CONTACT: TS3 / TIME: 21.00 CET / DAY: 18 Settembre 2015

20150505_150504a-004_rdax_775x440.jpg

 

DSC_8443-300x199.jpg foto (www.lagazzettasiracusana.it)

 

DA: ansa.it

(ANSA) - CATANIA, 11 SET - Navi, sommergibili, aeroplani e personale proveniente da sette Paesi alleati sono da oggi riuniti nel Mediterraneo centrale fino al 22 settembre per prendere parte all'esercitazione di guerra subacquea "Dynamic manta 2015" della Nato, un addestramento alla guerra anti sommergibile (ASW) e guerra contro i mezzi di superficie.

Vi partecipano sommergibili provenienti dalla Francia, Grecia, Italia, Spagna, Turchia, Gran Bretagna e Stati Uniti, sotto il controllo del Comando sommergibili Nato (Comsubnato), unità di superficie di Francia, Germania, Italia, Turchia e Gran Bretagna, dipendenti del comando del secondo Standing NATO Maritime Group (SNMG-2)e sette aerei da pattugliamento marittimo ed elicotteri provenienti da Canada, Francia, Italia, Turchia e Stati Uniti. L'Italia fornisce supporto logistico tramite la base navale di Augusta e la base aerea di Sigonella. L'esercitazione è stata presentata a bordo della fregata della Marina tedesca "Hamburg", ancorata nel porto di Catania, dal comandante delle forze subacquee NATO Contrammiraglio Matthew A. Zickle (Marina Usa), dal comandante del Gruppo marittimo Nato 2 contrammiraglio Jorg Klein (Marina tedesca) e dal comandante del Comando marittimo Sicilia Contammiraglio Nicola De Felice (Marina italiana). Durante l'esercitazione un team di esperti sarà ospitato nella base aerea di Sigonella, analizzerà gli eventi di guerra antisommergibile in tempo reale ed offrirà un resoconto dell' attività agli equipaggi delle navi, sommergibili ed aeromobili. Ciascuna unità di superficie avrà l'opportunità di condurre una articolata serie di operazioni contro i sommergibili. I sommergibili potranno assumere il compito di ''cacciare ed essere cacciati'' in strettissimo coordinamento con gli assetti aerei e navali partecipanti.(ANSA).

 

DA: http://www.lagazzettasiracusana.it/iniziata-nel-mar-ionio-la-esercitazione-antisommergibili-dynamic-manta-2015/

 

Il contrammiraglio Zirkle nel suo intervento ha specificato che “questa esercitazione serve per far si che le forze in campo possano esercitarsi in scenari anche reali e serve a mantenere la capacità operativa. Quando si fa questo tipo di attività si cercano gli obiettivi nel modo più veloce possibile in modo che si possa intervenire. E’ un’attività che ha unità multiforze che consente di poter provare la possibilità inteoperativa dalle varie unità questo fa si che ci sono degli scenari operativi che possono essere sfruttati al meglio. La frequenza delle esercitazioni – aggiunge il contrammiragli Zirkle – serve per la capacità operativa venga sempre mantenuta alta in modo tale che la NATO quando viene a dispiegarsi possa intervenire rapidamente nel modo più veloce possibile”.

Il contrammiraglio De Felice: “La Dynamic Manta 2015, rappresenta per la forza armata e per la città di Catania una preziosa opportunità internazionale. LA Marina Militare Italiana partecipa a tale importante esercitazione NATO con i suoi assetti migliori: il sommergibile Pelosi, la fregata Grecale ed assetti aerei della base di Maristaeli di Catania. Inoltre, svolge l’importante ruolo di Host Nation ossia di nazione ospitante che garantisce a tutti i diversi assetti aeronavali partecipanti ogni tipo di supporto richiesto, da quello tecnico e logistico a quello sanitario. Nel 2012 con la riorganizzazione della NATO il comando sommergibili – aggiunge De Felice – è stato trasferito da Napoli a Northwood la Dynamic Manta ha continuato ad essere svolta nelle acque del Mar Ionio a meno della scorsa edizione che fu svolta nell’Oceano Atlantico. Con il volere continuare a svolgere tale importante esercitazione nel Mar Ionio e in Sicilia la NATO ha voluto ancora una volta conferire centralità al Mediterraneo ed All’Italia e ciò in un momento così difficile ed impegnativo per tanti e diversi motivi, rappresenta un punto importante per la nostra forza armata e per il nostro paese. Durante la Dyma 15 saranno svolti importanti temi addestrativi quali l’addestramento degli assetti aeronavali mirato e concentrato all’attività anti submarine warfare (ASW) (per forze di superficie ed aeree) e anti surface warfare (ASUW) ( per forze subacquee) ed alla cooperazione ed interoperabilità nelle operazioni antisommergibili. Tali temi addestrativi così specifici e peculiari, a seguito dell’incremento notevole dell’attività operativa, dettata dalla contingente situazione internazionale, incontrano sempre meno spazio nelle agende delle marine e quindi riveste particolare importanza poter partecipare a tali esercitazioni che sono finalizzate a mantenere alta la capacità di risposta della NATO nella lotta subacquea e di superficie. Ciò a garanzia della sicurezza dei paesi membri nei confronti della minaccia subacquea e di superficie di paesi o organizzazioni non amici”.

Infine il contrammiraglio Klein ha spiegato il ruolo del SMG2 specificando che è uno dei quattro gruppi che sono in forza alla NATO. “L’obiettivo – ha detto il contrammiraglio Klein – principale del gruppo è quello di poter sia in tempo di pace e sia in tempo di guerra dare quella sicurezza alle nazioni partecipanti. L’esercitazione di quest’anno si baserà sull’aspetto dell’inteoperatività.

Salvatore Pappalardo

 

Tutti i Comandanti si preparino per questa difficile esercitazione.

Ci saranno 2 Team, uno composto da sommergibili ed uno da unità navali ed aeree.

La partita richiederà un certo numero di giocatori, se ritenuti insufficienti l'esercitazione verrà rimandata.

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

*** FLASH FLASH FLASH ***

 

Dalla pagina Facebook "NATO Maritime Command"

 


DYMA15 - PHOTEX - FS PERLE ROUGE and FS JEAN DE VIENNE during Dynamic Manta exercise- 13 SEP 2015 - Photo by WO ARTIGUES (HQ MARCOM). Ionian Sea, Italy - NATO’s Submarine Warfare Exercise DYNAMIC MANTA 2015 (DYMA 15) is taking place from 11th to 22nd September off the Sicilian coast, with ships, submarines, and aircraft and personnel from 9 Allied nations converging on the Central Mediterranean S...ea for anti-submarine warfare (ASW) and anti-surface warfare training. Submarines from France, Greece, Italy, Spain, Turkey, the United Kingdom, and the United States, under the control of NATO Submarine Command (COMSUBNATO), will join 5 surface ships from France, Germany, Italy, Turkey and the United States under the command of Standing NATO Maritime Group TWO (SNMG-2) Rear Admiral Jörg Klein (German Navy). Host nation Italy is providing support from both the Augusta Naval Base and the Sigonella Air Base in Catania. To support the simulated multi-threat environment, 7 Maritime Patrol Aircraft and Helicopters from Canada, France, Italy, Turkey and the United States will operate from Sigonella Air Base under the control of personnel from NATO Maritime Air Command (COMMARAIRNATO).

 

11986992_731616300277457_871647107236741

 

12010699_731616220277465_343335130026802

Share this post


Link to post
Share on other sites

I presenti son tutti abilitati per la FFG ? Si potrebbe pensare di fare un multystation...........o doppio multystation su FFG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh in tre mi sa che siamo un po' troppo pochi... direi di rimandare a tempi migliori....

 

:dry:

 

Ok, stavo cercando di adattare la missione originale ma non si riesce ad inventare più di tanto.

Se qualcuno vuol fare qualche test di qualche tipo faccia un fischio :biggrin:

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate,ma avevo il PC fuori uso,spero di esserci la prossima settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi di rimandare ancora in attesa del rientro dei Comandanti in trasferta per il mondo :wink:

 

Tant'è che io parto domani e rientro.... boh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci facciamo una partita stasera ? Anche in pochi ed improvvisata, togliamo un pò di cozze dallo scafo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non avendo saputo nulla a riguardo ho preso impegni, ho gente a cena a casa questa sera.

 

Regia Marina OUT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,222
    • Total Posts
      509,255
×