Jump to content
Sign in to follow this  
GM Andrea

Quando Papa E November Erano Po E Nave

Recommended Posts

Titolo: Quando Papa e November erano Po e Nave - Testimonianze di ufficiali di complemento della Marina Militare nella seconda guerra mondiale

Autore: a cura di Gastone Squarcia
Casa editrice: MARIPONAVE
Anno di edizione: 1990
Pagine: 181
Dimensioni(cm): 14x21

Reperibilità: difficile

111pdo7.jpg

Alcuni giorni or sono ho fortunosamente reperito, in rete, un volume del quale ero in caccia da tempo (che recensirò appena letto), contenente le memorie di guerra di un ufficiale proveniente dai "Preliminari Navali" (gli universitari che a partire dalla 2^ metà degli anni '30 frequentavano dei corsi estivi in Accademia Navale per poi essere nominati ufficiali di complemento).

Incuriosito, ho constatato che il rivenditore aveva un'intera biblioteca, proveniente proprio da un "PN", già autore di alcuni saggi per alcune riviste, purtroppo mancato qualche mese fa. Recatomi sul posto, relativamente vicino a dove abito, ho trovato un vero e proprio tesoro, dal quale ho attinto a piene mani, non senza rispetto e commozione per Chi aveva raccolto quei libri.

Ecco quindi il primo, un vero gioiello. Si tratta di un'antologia di ricordi, rivisti e narrati da uno di loro, Gastone Squarcia, di decine di ufficiali di Marina provenienti dai PN (tra i quali quello dell'originario possessore del volume) e pubblicato dalla loro associazione, MARIPONAVE. Si va da quelli del primo corso sino all'ultimo, sfortunatissimo, il IX, iniziato nel luglio 1943 a Brioni e conclusosi con la deportazione di quasi tutti in Germania.

Sommergibili e corazzate, motozattere e navi ospedale, praticamente ogni aspetto della guerra navale è narrato in una serie di episodi a volte tragici e a volte comici.

Completa l'opera un utilissimo indice analitico con, a fianco del nome di ciascun autore, i nomi delle navi su cui fu imbarcato e di quelle comunque citate nel testo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Titolo decisamente accattivante (????);: attendiamo il seguito

Po e Nave erano, nel sistema di segnali in uso negli anni '40 nella R. Marina, i nomi delle bandiere che identificavano le lettere "P" e "N". Gli ufficiali dei Preliminari Navali si chiamarono sempre, in gergo, PN, ciè Po-Nave (le due bandiere che non a caso sono poste in alto sulla copertina del libro). Con l'adozione dell'alfabeto NATO Po e Nave furono soppiantati da Papa e November, ma loro continuarono a chiamarsi così, tanto che la loro associazione fu chiamata MARIPONAVE.

 

Fra i ricordi più belli cìè quello di Franco Lenzi, del IX corso.

Trascrivo alcune righe dedicate alla scelta compiuta da questi giovani universitari, per lo più non iscritti alla leva di mare, andati volontari in Marina sopratutto grazie all'efficace propaganda svolta dalla Marina (in particolare, nell'università di Milano, da quel personaggio multiforme che fu l'ammiraglio Filippo Camperio):

Lenzi così parla dei suoi colleghi e amici che preferirono una semplice naia in reparti poco operativi dell'Esercito:

 

"Noi avevamo fermamente voluto vestirci alla marinara, anche se molti ci avevano dato del fesso. i compagni "dritti" facevano carte false per entrare all'Auocentro, e il bello è che, di riffa o di raffa, ci riuscivano quasi tutti.

L'Autocentro lo immaginavo come un posto con un grande spiazzo, al centro del quale era posto un bell'autocarro militare circondato da plotoni di giovani in divisa che lo guardavano, lo studiavano, lo valutavano, lo coccolavano riconoscenti.

Doveva avere una pazzesca sovrabbondanza di effettivi, l'Autocentro".

 

Lenzi ricorda anche la geniale soluzione al problema dell'assenza sull'isola di Brioni, per la cronaca mancanza d'acqua dolce, di sufficienti servizi igienici per gli allievi.

Furono realizzati dei servizi pensili in legno, provvisti di tettoia e corridoio, appesi a una scogliera a picco sul mare. Il tutto prese il nome di "cessi Napp", dal nome del loro inventore, quel Bruno Napp già aveva comandato il Perla dal Mar Rosso a Bordeaux.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,531
    • Total Posts
      516,305
×