Jump to content
Sign in to follow this  
Leopard1

Il Mistero Dell'attacco Alla Uss Liberty (Agtr-5)

Recommended Posts

Ho appena terminato di leggere l'interessantissimo "La guerra dei sei giorni" di Michael Oren che dedica alcune righe all'attacco da parte di aerei e motovedette israeliane alla USS Liberty, nave classificata ufficialmente come "Technical Research Ship", ma in realtà nave per spionaggio elettronico.

L'autore, che ha raccolto varie testimonianze, mantiene una sorta di equidistanza tra la teoria (ufficialmente sostenuta sia dalle autorità israeliane sia da quelle statunitensi) dell'errore e quella dell'attacco premeditato.

A favore di questa seconda ipotesi però vi sono troppi elementi, dal fatto che nessun velivolo della IAF, nonostante vari sorvoli, abbia riconosciuto la nave come statunitense, alla "cattiveria" con cui fu poi attaccata dal mare e dal cielo, dallo strano comportamento della 6^ Flotta (che, nonostante fosse stata informata dell'attacco, non intervenne a difesa di una sua nave, addirittura ordinando il rientro degli aerei che erano decollati), all'altrettanto strana e rapidissima inchiesta americana, conclusa accettando l'ipotesi dell'incidente, con pagamento da parte israeliana di un risarcimento di 6 milioni di dollari...

Nel 2007, sulla scorta di una serie di testimonianze e di documenti desecretati, negli USA si è cercato di capire non tanto cosa avvenne, ma perchè.

Ho curiosato su https://www.nsa.gov/public_info/declass/uss_liberty/misc.shtml, ma non ho trovato informazioni su cosa stesse effettivamente la nave e su cosa abbia potuto scoprire di così grave ed importante da costringere Israele a cercare di affondarla.

Forse l'intercettazione di messaggi riguardanti una strage di prigionieri? o dell'impiego di armi non convenzionali? Mah....

Share this post


Link to post
Share on other sites

2a9qrti.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2007, sulla scorta di una serie di testimonianze e di documenti desecretati, negli USA si è cercato di capire non tanto cosa avvenne, ma perchè.

Ho curiosato su https://www.nsa.gov/public_info/declass/uss_liberty/misc.shtml, ma non ho trovato informazioni su cosa stesse effettivamente la nave e su cosa abbia potuto scoprire di così grave ed importante da costringere Israele a cercare di affondarla.

Forse l'intercettazione di messaggi riguardanti una strage di prigionieri? o dell'impiego di armi non convenzionali? Mah....

Per come si sono svolti i fatti, in modo incontestabile Israele attaccò per primo (ferme restando le provocazioni egiziane nel Sinai).

Se la Liberty avesse registrato i messaggi radio - la che furono trasmessi in quei momenti, Il Presidente Johnson, che aveva già ammonito Israele di pesanti ripercussioni sui rapporti politici ed economici in caso di attacco preventivo, avrebbe ben potuto agire in tal senso.

Questo mi pare un motivo ancor più attendibile degli altri. E magari si lanciava agli USA un messaggio subliminale "non si spiano gli amici" (vedi Echelon.....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo questo documentario della blasonata BBC, l'attacco non fu un incidente ma un atto deliberato nell'ambito di una cospirazione per far entrare in guerra gli Stati Uniti contro l'Egitto e, ancor peggio, contro l'URSS che si sarebbe schierato al fianco del paese nord africano. Da prendere col dovuto beneficio d'inventario data la mancanza di documenti ufficiali desecretati (allora):

Ciao,

C.

Edited by chimera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembrerebbe il (fantastico) Little Rock...? :huh:

Affermativo, LT MELEKHIN! :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,150
    • Total Posts
      508,196
×