Jump to content
Sign in to follow this  
serservel

Debriefing ~ Dynamic Exercises

Recommended Posts

Partita velocissima, con il mio Atlantic alla ripartenza dopo il crash di R.Hunter mi ricordo che nell'ultima partita ero a caccia di un contatto sospetto a nord dello scenario ed ho ripreso quindi da quella zona, piazzo una sonoboa ed in attivo scovo possibili contatti avversari ma di frequenze neanche l'ombra per riuscire a capire di cosa si tratta.

Nel frattempo a sud Djmitri si mette a caccia di Hunter con il supporto dell'elicottero della DDG di Drakken, sembrava tutto sotto controllo, gli arrivano le prime frequenze ma si accorge ben presto che si tratta di un siluro, purtroppo nessun "torpedo in the water" lo ha preallertato. Io raggiungo la zona per dare supporto ma quando sono ad un altitudine utile per sganciare i siluri tutto finisce, Hunter affonda Djmitri e viceversa.

Quasi immediatamente a nord Regia Marina individua l'U212 di Serservel e lo riesce ad affondare, anche in questo caso quando arrivo in zona tutto è finito. In questi frangenti spunta anche l'Atlantic in AI il quale per tutta la partita non si è reso particolarmente utile immagino visto che è rimasto sempre fuori dalle zone calde.

La durata della partita è stata "condizionata" dal fatto che gli unici sub in gioco fossero già molto vicini tra loro e con la sola mia presenza in volo e quella di Drakken sulla DDG tutto è terminato senza troppi fuochi di artificio, pochi tatticismi ed altro.

Speriamo di essere più numerosi nelle prossime perché comunque le dynamic mission rimangono una modalità di gioco molto interessanti.

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo dire partita breve ma intensa dal punto di vista tattico.

 

Dando per scontato che la mia area di missione era nota (era risaputo che avevamo preso una base in quella determinata isola) e potendo contare sulla protezione dei SAM da parte di attacchi aerei eventuali, ho dovuto impostare tutta la mia navigazione a velocità ridotta, a ridosso del fondale rischiando la raschiata più volte con il trainato esteso e la boa radio estesa anch'essa per sfruttare i link messi a disposizione dalla batterie SAM.

 

La fortuna mi ha premiato facendo trovare la mia unità e il mio trainato in posizione per captare la puntata a 7 nodi del todaro e un mio successivo tiro su quella posizione di uno Shkval ha centrato il bersaglio (mentre un secondo shkval non è andato dove volevo).

 

Il bello di queste partite è dato però dal numero dei player, più saremo e più avvincenti saranno, in 4 non sono pensabili come tipologia di partite

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Regia Marina...

 

finora il test ha dato esiti positivi... dal punto di vista dell'editing è davvero veloce impostare la partita. senza gli inconvenienti di tarare con il bilancino le posizioni, che in ogni caso, il più

delle volte comunque c'è sempre qualche giocatore che viene più o meno penalizzato.

 

Purtroppo come detto da Regia... questa modalità per essere avvincente deve prevedere almeno un numero di giocatori minino (direi 4 per squadra)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' già stato detto tutto sulla partita di martedì, a parte qualche strano comportamento del gioco (assenza di TIW quando mi ha lanciato R. Hunter).

 

Concordo sul fatto che se non si è almeno in 4 per squadra non si può giocare, sennò diventa penalizzante per la squadra in superiorità numerica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,230
    • Total Posts
      509,311
×