Jump to content
Sign in to follow this  
danilo43

Die Unterseeboote Der Kaiserlichen Marine

Recommended Posts

Titolo: DIE UNTERSEEBOOTE DER KAISERLICHEN MARINE
Autore: Eberhard RÖSSLER
Casa editrice: Bernard & Graefe Verlag
Anno di edizione: 1997
Pagine: 232
Dimensioni(cm): 21 x 25

ISBN3763759638

Prezzo originale non indicato

Reperibilità in Internet; quotazione odierna piuttosto elevata

Acquistato usato in perfette condizioni in Germania (2010 €35.00).

Lingua: tedesco

 

luog.jpg

 

Pubblicato successivamente a “Geschichte des Deutschen Ubootbaus”, dello stesso autore E.Rossler, qui recensito, questo testo prende in esame la tecnologia sommergibilistica della Marina Imperiale Germanica, dalle origini alla disfatta nel 1918.

E' sorprendente constatare quale fosse l'entità dei mezzi della flotta sottomarina Imperiale, qualitativamente e per dimensioni, non inferiori agli Uboot della Kriegsmarine di cui furono buoni precursori. Nel corso del conflitto divennero operativi 329 battelli; la produzione iniziale di smg costieri si orientò progressivamente verso mezzi di maggior dimensioni; sorprendente sopratutto la progettazione: a fine conflitto ventisei grandi unità che raggiungevano 97,5 m di lunghezza ed il cui stato di avanzamento si aggirava tra il 75 ed il 95%, erano quasi pronte alla consegna, mentre altre erano già entrate in servizio

Già dal 1916, l'Admiralstab aveva richiesto la realizzazione di incrociatori sommergibili corazzati da impiegarsi nella guerra al traffico commerciale contro l'Inghilterra:

il progetto 47 presentava queste specifiche: lunghezza ft. 110.0 m - larghezza 11,25 m - immersione 6,60 m - motorizzazione: 2 motori termici diesel MAN da 3000 hp cad. a 4 tempi, 10 cilindri - 2 generatori diesel da 1200 hp cad. 2 motori elettrici da 1900 hp cad.- vel. max in sup. 18 nodi – 9 in immersione - sistemazione per 100 prigionieri.

Progrediti nel frattempo gli studi sulle turbine a vapore da impiegarsi sui mezzi subacquei e risolti i problemi relativi alla sicurezza dalle caldaie a tubi d'acqua nei sommergibili, prese corpo il progetto 50, per la costruzione di un incrociatore sottomarino corazzato a turbina dalle caratteristiche avveniristiche, la cui costruzione, numero K 44, sarebbe iniziata nel cantiere Kaiserliche Werft di Kiel. Approntate totalmente macchine e materiali, a fine guerra l'avanzamento era però ridotto a poco più dell'impostazione della chiglia. Le caratteristiche principali di questo avveniristico progetto: lunghezza ft. 125,80 m - larghezza 11,60 m - immersione 6,45 m - dislocamento 3629 mc in superficie, 4233 mc in immersione, volume totale 6024 mc - profondità operativa 100 m - motorizzazione : 4 turbine a vapore da 6000 hp cad. per la navigazione di superficie - 2 generatori diesel da 450 hp cad. per la ricarica degli accumulatori - 2 motori elettrici da 1900 hp cad. - velocità max in sup. 22-25 nodi -velocità max in imm. 9 nodi armamento: 4 cannoni da 150/45, posizionate in torri idrauliche, retrattili a scomparsa all'interno dello scafo - 8 tubi lanciasiluri da 500 mm, totale di 24 siluri.

Anche la progettazione motoristica aveva fatto passi da gigante: dopo la sperimentazione iniziale dei motori a petrolio, il primo battello tedesco dotato di motori diesel fu l' U 19: due propulsori MAN da 850 hp ciascuno, entrato in servizio il 6 luglio 1913. In breve tempo la MAN arrivò alla produzione del 10 cilindri da 3000 hp ed aveva in avanzato stato di realizzazione un motore a sei cilindri, a doppio effetto, da 4000 hp.

 

Ottima la documentazione fotografica proveniente dagli Archivi di Stato e dai cantieri tedeschi. E' gratificante per il lettore, anche se non padrone della lingua.

Non sono al corrente dell'esistenza di una versione in inglese.


Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è una mera ristampa del primo volume di U-boat (evito il nome tedesco) o è un'opera molto piu approfondita e completa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è una mera ristampa del primo volume di U-boat (evito il nome tedesco) o è un'opera molto piu approfondita e completa?

E' un'opera completamente diversa.

Di U-boat ho solamente l'edizione italiana; vedo che i due capitoli relativi alle origini e alla costruzione dei sommergibili durante la prima guerra mondiale trattano concisamente questo periodo in sole 80 pagine.

"Die Unterseeboote der Kaiserlichen Marine" tratta esclusivamente lo sviluppo dei sommergibili nella marina imperiale.

Nella premessa l'autore afferma di aver sviluppato l'argomento del primo tomo del libro precedente.

Ti allego l'indice.

50lv.jpg

3jnp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo venia: c'era, ma causa eccessivo "slittamento" nell'inserimento era finito nella sezione sbagliata, quella subito successiva...in Romanzi e Biografie..

Uffa...in questo periodo non le azzecco proprio.. pardon.

Rimesso al posto giusto.

Edited by malaparte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Malaparte, non mi ero accorto dello slittamento; mi scuso per essermi rivolto @ Totiano, in quanto aveva iniziato lui la discussione.

Nessun problema, in questa sezione sei e resti la Migliore ! :smile:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,302
    • Total Posts
      510,405
×