Jump to content
Sign in to follow this  
Navy60

Adesione A Conferenza Presso Il Comando In Capo Della Squadra Navale

Recommended Posts

Buon giorno Comandanti,

come ormai noto, il giorno 19 p.v. sarà commemorata (da tutti i Comandi della MM) l’impresa di Alessandria.

Per motivi diversi, non è stato possibile estendervi questo invito prima di questa mattina.

 

Ho aperto questa discussione, solo per permettere a tutti di rappresentare quali sono i personli intendimenti.

 

Al momento, posso solo comunicare che la Commemorazione avrà inizio alle 10.45 circa alla presenza di... :ph34r: (oltre alla vostra).

Per quanti vorranno partecipare, avrei bisogno di sapere solo con quale mezzo raggiungeranno la Base (macchina, pulman ecc..).

 

Per qualsiasi dubbio o chiarimento, sono a vostra disposizione.

 

P.S. nel conteggio dei partecipanti, sono esclusi i Comandanti: Cappellini, AdB, Famiglia Lazer_One e Famiglia Darth.

 

Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV) - Via della Storta 701 - 00123 Roma

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

MI piacerebbe partecipare ma sono completamente fuori zona: fate anche la mia parte, ci sarò con lo spirito e con il cuore! :Italy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesioni:

 

Giampyg

Darth + 2 (dico bene Claudio?)

Dott Piergiorgio

Massirossi

Edited by Navy60

Share this post


Link to post
Share on other sites

MI dispiace dover dire che non mi è possibile allontarmi durante la settimana lavorativa, è un periodo nero :sad:

 

Ringrazio però Navy60 e tutti quelli che si sono adoperati per questo invito, i presenti si facciano onore anche da parte di chi non potrà intervenire.

 

 

Ci tenevo a far sapere il mio pensiero, se questo post appesantisce e rende difficoltosa l'organizzazione, cancellatelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, credo di venire di sicuro... N60 ha sempre dissentato sul mio schema logistico dopo Termini, ma quando ho un appuntamento preciso, sono sempre in orario (beh, se escludiamo il primo quarto di miglio dal Miliario Aureo... come si constatò a suo tempo...)

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piacerebbe moltissimo poter venire Vincenzo! Purtroppo, e nello stesso tempo aggiungo anche un "per fortuna" visto il momento di profonda crisi economica del Paese, il lavoro non mi consente di venire fino a Roma. :sad:

 

Mi raccomando: non lesinate sulle foto!!!! :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo ci sia anche il fotografo ufficiale della Marina... quindi, ne avremo copia. Ma credo anche (di questo non ne sono sicuro) che saremo inseriti sulla pagina del web Marina. Comunque lunedì vedo di dire due paroline all'orecchio dell'amico del web... :rolleyes::smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm ... foto ... video ...

 

Vincenzino ci stai dicendo che non potremo portare le nostre macchine fotografiche ??

 

(ragionando siamo ospiti in una base militare !!!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' proprio una bella opportunità ma sono troppo fuori zona.......ed in così poco tempo non riesco a programmarla. Speriamo di farci magari una licenza ..prima o poi....

buona visita a tutti

ed

 

:Italy:ONORI AGLI EROI DI ALESSANDRIA :Italy:

 

Ciao a tutti Luca :Italy:

Edited by lugher

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora che ci penso... qualcuno può dare questa comunicazione su Facebook?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora che ci penso... qualcuno può dare questa comunicazione su Facebook?

 

ne sei sicuro?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provvedo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm ... foto ... video ...

 

Vincenzino ci stai dicendo che non potremo portare le nostre macchine fotografiche ??

 

(ragionando siamo ospiti in una base militare !!!)

E' vero, siete in una base militare... portate tranquillamente le vostre macchinette fotografiche. Quando sarete nele aree "delicate" vi verrà chiesto di non fotografare. Quanto vedrete, ne capirete il motivo.

 

ne sei sicuro?!?

Non credo ci sia nulla di male... chiaramente, volevo che l'invito fosse esteso a quei soci che frequentano solo il social network.

 

Grazie GM Andrea, ho visto che hai pubblicato l'invito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi rivolgo hai partecipanti: cortesemente, potete inviarmi in MP i vostri nomi e cognomi? Ne ho bisogno per le autorizzazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sera a tutti, :wave:

 

come dice il mio capo ... "sei il solito rompi scatole " ... per una mia semplice curiosità !!!

e giuro che non stò scherzando !!

 

Mi è saltata in mente una domanda ...

 

Ma della Royal Navy non ci sarà nessuno ??? nemmeno un addetto militare ???

 

Non si è pensato di fare come in occasione della consegna della decorazione agli "affondatori" (1945) che vennero decorati dal comandante della Valiant ? :biggrin:

 

 

Saluti

 

Claudio / Darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mica male come idea.... Invio l'invito a Morgan.... Freeman (sarà parente? :rolleyes: ) al massimo ci facciamo una foto con lui :tongue::laugh: :laugh:

Quest'anno è andata così... il prossimo anno... giuro, mi rivolgo all'ambasciata inglese (chiaramente, sarebbe "carino" da parte nostra, offrirgli in dono il modello della Valianti semiaffondato). :rolleyes::doh: :doh: :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2004 col De La Penne fummo sottoposti al "terribile" Basic Operational Sea Training (B.O.S.T.) con permanenza di due mesi nella sede del Flag Operational Sea Training (F.O.S.T.) a Plymouth. A bordo avevamo un Ufficiale della Royal Navy che stava facendo il suo periodo di "scambio" di due anni con la MMI (contemporaneamente, dato l'accordo tra le due Marine, ce n'era uno italiano su una nave britannica).

Proprio grazie all'intraprendenza del nostro collega britannico, una domenica offrimmo un pranzo a bordo a cui invitammo diversi membri dell'equipaggio della Valiant al tempo dell'impresa del 18/19 dicembre 1942.

C'erano anche il Deputy FOST (l'ammiraglio purtroppo aveva avuto un impegno di tipo privato) e l'Addetto Navale a Londra che, all'epoca, era l'ammiraglio Bettini.

Mi ricordo che di reduci ne vennero tre, un buon numero data la loro veneranda età.

Fu davvero un bell'evento perchè al termine del pranzo, dopo il discorso del Comandante, il più anziano dei reduci si alzò in piedi e propose un brindisi agli assaltatori di Alessandria, al loro coraggio e al loro comportamento cavalleresco. Mi ricordo che erano sinceramente commossi. Veramente un momento toccante.

Il buon "nostro" ufficiale inglese scrisse poi un bell'articolo per Navy News, il corrispettivo del nostro Notiziario in ambito R.N.

Mi dette anche una copia dattiloscritta dell'articolo. Se la trovo, nello scatolone dei ricordi, la posto.

Ciao,

C.

Edited by chimera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno è andata così... il prossimo anno... giuro, mi rivolgo all'ambasciata inglese (chiaramente, sarebbe "carino" da parte nostra, offrirgli in dono il modello della Valianti semiaffondato). :rolleyes::doh: :doh: :laugh:

 

 

opps! Mi è scappato un disegno... anzi più di uno! :laugh:

 

GA394.png

 

GA3103.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovata! Non era una copia dattiloscritta ma la fotocopia dell'articolo. La rivista era The naval Review e non Navy news:

0jur.jpg
x900.jpg
Ri-ciao,
Ri-C.
Edited by chimera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio, Chimera. Lettura interessantissima.

 

Presto l' annata 2014 del The Naval Rewiew dovrebbe essere online (a differenza della RM e del BdA, per stimolare il dibattito interno, è "classificata" (pur non essendo una pubblicazione interna della RN) per un decennio e accettano di pubblicare dietro noms de plume (pseudonimi) con risultati ottimi. (anzi, più che ottimi: basicamente nelle annate degli anni '30 ci stava tracciato basicamente l' esatto svolgimento della II GM (salvo il Mediterranneo; l' unico articolo collegabile era del 1935 ed esprimeva serie preoccupazioni sulla "Marina degli Incrociatori" del periodo; non sono quindi rimasto molto sorpreso dell' inasprirsi della discutibilissima propaganda albionica post-2011)

 

è una delle migliori fonti semiprimarie sulla RN. Lo scrivente ha rammentato loro la scadenza 2012 (ventennale delle Falkland; purtroppo era rimasto sommerso dall' attualità del periodo...) ricevendo pronta risposta di scuse e immediata messa online.

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'evento ha ormai preso la forma e i crismi di un evento ufficiele e quindi qui battezziamo la

XIX Licenza Ufficiale "Alessandria 1941"

 

Ormai e tutto fatto e di questo non possiamo che encomiare l'infaticabile Navy 60.

Ma la cerimonia assume un significato ancora più profondo per la Base grazie al prezioso lavoro del Comandante Darth, che in questa stessa occasione sarà donato al Comando in Capo della Squadra Navale. A lui il più vivo plauso per il lavoro e i ringraziamenti piu sentiti per avere messo a disposizone la sua opera.

Ecco qualche foto, in attesa che l'autore la illustri nei suoi passaggi

 

 

mh9atc.jpg

 

 

icljdc.jpg

 





Share this post


Link to post
Share on other sites

standing ovation per Claudio!!!! :smiley19::smiley19: :smiley19:

W Betasom!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spaziale!! complimenti Darth!! :smiley19:

Ma in che scala è? aspettiamo dettagliato thread in area modellistica!

 

E' 'sfuggito' un M.M. al posto di R.M..

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questo, zitto zitto... :ph34r:

:smiley19: :smiley19: :smiley19:

 

 

Alcuni non amano le faccine: io , da quando le ho "scoperte" le apprezzo. Mi sembrano un modo simpatico ed efficace di rendere l' emozione (emoticon...) Poi chiaro che Leopardi o Ibsen rendono meglio...ma hanno anche più tempo e più spazio (antologico) :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori e Signore .... :biggrin:

 

per me è stato un piacere dedicarmi a questo lavoro,

ed un onore averlo fatto a nome della nostra Associazione "Betasom". :Italy:

 

L'occasione meritava un qualcosa che ricordasse sia l'impresa ma sopratutto gli Uomini.

 

Ho pensato che il mezzo che fu usato per l'affondamento delle due corazzate inglesi potesse

essere un dono azzeccato.

 

Spero che anche gli altri amici della base l' slc possa piacere !!!

 

La costruzione è durata un po ... tra varie traversie che tutti i modellisti incontrano :wink:

 

la base di legno su cui è fissatto è 140 x 40, mentre il modello è lungo 95 cm (mm più mm meno) :tongue:

 

E' stato realizzato dai piani di costruzione dell'ANB :angry: in scala 1:7

 

Vorrei ringraziare in particolare i due AMICI della base che mi hanno assistito sia moralmente che fisicamente con questo lavoro,

 

Vincenzo - Navy60 per il suo enorme supporto morale prestatomi e

Giampiero - Giampyg che mi ha aiutato fisicamente per la realizzazione e montaggio.

dei veri AMICI, come tanti nella base .... Grazie

 

Domani sarà il giorno della consegna e non vi nascondo l'emozione.

 

faremo onore all'Associazione,

seguiranno naturalmente una valanga di foto e spero anche di riuscire a fare un filmatino con la video camera

 

Saluti

 

Claudio / Darth

 

p.s. @ LEFA L'acronimo M.M. è voluto c'è un motivo ... seguiranno eventuali dettagli.

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

congratulazioni, Darth ! bel lavoro !

 

sull' errore, dico solo che vedrò di cambiare le pile dell' impianto cocleare immediatamente prima delle allocuzioni, chissà, forse potrebbero essere interessantissime dal pdv storico/storiografico :wink::ph34r: e comunque, reputo che sia davvero minore... l' importante è che dormi bene stasera !

 

Lo schema logistico è stato completato; N60, hai posta.

 

A domani !

Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Suggerirei di mandare qualche foto e un piccolo trafiletto all'Ufficio per la comunicazione MMI per pubblicazione su sito internet istituzionale.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno dato una grande fiducia... non credo di aver fatto chissàcchè..

 

@Darth: che dire.. Grande amico, spero solo di meritare quello che mi attribuisci.. Certo è che nonostante le tue difficoltatà (e mi fermo quì) hai costruito un modello veramente spettacolare... Complimenti Claudio sei miticooooo :smiley19: :smiley19:

Non dimentichiamoci comunque, anche se "socio di minoranza" :blink::laugh: , ha contribuito a queste spettacolare realizzazione il nostro Giampyg. Complimenti Giampiero, sei sempre pronto ad aiutare gli amici... poi se sono dei Betasomiani ancora meglio :rolleyes::smile:

Spero solo che domani tutto funzioni alla perfezione...

Tanto per dire.. Non ho dimenticato quello che abbiamo mangiato a Vigna di Valle... lo ricordate? Ho messo la mia zampettina anche lì. :rolleyes::tongue::smile: e poi... no, e poi basta. aspettate le foto. :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti rammento che mettere la zampettina in una mensa dell' AMI autorizza ad essere un po' meno umili :wink::smiley19::tongue:

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

 

e adesso, per chi viene domani è non è Romano de Roma... a ninna ! :tongue:

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..

 

p.s. @ LEFA L'acronimo M.M. è voluto c'è un motivo ... seguiranno eventuali dettagli.

 

Non avrai mica trovato documenti della STA all'USMM?

Nel caso sono molto (molto) interessato alla documentazione di supporto!

 

Complimenti ancora per il modello e in bocca al lupo per oggi! forse la scala è giusta per inserire, magari in futuro, un paio di action figures con mute e accessori appositamente modellati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, :wave:

 

siamo in partenza per S.Rosa dove si terrà la cerimonia,

sperando di non incontrare il tradizionale traffico del GRA,

 

@Lefa, manco a farlo apposta avevamo già pensato di rimedare un paio di pupazzi tipo "Big Jim" da utilizzare come operatori dell'SLC, ho fatto già delle prove con un pupazzo preso in prestito dal figlio di un amico !!! :biggrin:

 

Farò il sartino e vedrò di realizzare le mute ad hoc.

 

Un giretto per i mercatini e negozi di giocattoli dovrebbero essere fruttuosi per questa ricerca !! :wink:

 

vedremo !!

 

 

Claudio / Darth

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un vero peccato non poterci essere pur abitando a soli 5 km dal luogo ma il lavoro è lavoro e durante la settimana per di più a ridosso del fine mese e anno ho tutte le scadenze dei progetti sulle spalle e liberarsi è impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amici... sono da poco tornati tutti alle loro case.... :sad: sarrebbe stato bello averli ancora quì... :smile:

Spero che la commemorazione sia piaciuta.

Aspetto, se pur stanchissimo, i commenti degli amici...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Vincenzo , Claudio ,e Valeria e Piergiorgio e alla base.

 

Grazie per la splendida giornata passata insieme :-) per la Commemorazione dell'Impresa di Alessandria , per la consegna del modello del SLC realizzato da Claudio e la successiva visita alla base e al pranzo finale .

 

Alla Cerimonia per la Commemorazione dell'Impresa di Alessandria e per la successiva consegna del modello del SLC siamo stati accolti dall' Ammiraglio di Squadra Filippo Maria FOFFI , Comandante in Capo della Squadra Navale, alla fine del suo intervento è seguito introdotto dall'Ammiraglio Saponaro il ricordo tramite slide multimediali descritte dal Comandante C.F. Antonio Cerrato e del tuo operato , sull'impresa di Alessandria , partendo dallo sviluppo dei primi mezzi alla creazione dell'unita della X Mas , alle varie caratteristiche dei mezzi usati , degli uomini e delle missioni compiute fino ad arrivare alla notte di Alessandria.

Era presente con il suo Labaro l'Associazione X Mas e il gruppo AMNI di Ladispoli .

 

 


E' seguita l'interessante visita alle tre sale di controllo per il traffico navale collegate in sequenza d'importanza tra loro ma qui lascio i nomi a Vincenzo .

Alla fine della visita è seguito il pranzo e chiacchierate varie :-) la giornata è volta al termine , salutandoci al prossimo incontro :-).

 

Seguiranno le foto della giornata

Un saluto a tutti

Giampiero

Edited by giampyg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori, :smiley19:

 

come detto da Giampiero, una bellissima giornata nella quale possiamo dire senza problemi che anche Betasom ha detto qualcosa.

 

Immane l'impegno di Vincenzo, che ringrazio, una organizzazione stupenda. :smiley19:

non si può che ringraziarlo !!

 

Sia l'introduzione dell' Amm. Foffi che il proseguo dell'Amm. Saponara sono state piacevolissime ed interessanti,

il tutto è stato ripreso con la videocamera (tenuta in mano !! non ho pensato al cavalletto !!!)

video (di circa 75 min) che naturalmente può essere messo a disposizione della base.

 

Sono strafelice che il modello abbia riscosso successo !!

spero di vederlo esposto la prossima volta che riuscirò ad andare.

 

Interessantissima la visita nelle sale di controllo seguita dal pranzo.

 

Pranzo a cui dedicherò due righe a parte !!!!

Lo devo a Vincenzo visto che abbiamo un passato .... a buon intenditor ..... :biggrin:

 

per le foto chiedo venia ma devo rimandare il caricamento a domani

pazientate ...

 

per il momento un saluto a tutti

 

Claudio / Darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Vincenzo , Claudio ,e Valeria e Piergiorgio e alla base.

 

Grazie per la splendida giornata passata insieme :-)

 

Per evitare fraintendimenti... qualle Valeria NON ero io... ma fa sempre piacere la presenza di una Valeria. Gente in gamba, che vale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gente in gamba, che vale...

Confermo!

Però devo dissentire dal resto del tuo post... nel senso: anche se non eravate presenti :sad: sapevamo che ci siete stati vicino con il pensiero :rolleyes::laugh: :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vale... Valeria significa "Valorosa..." ;)

 

Scherzi a parte, spiace che stavo in stato non esattamente ottimale (mancanza di sonno...), domani (o dopodomani, ci starebbe anchora da fare appeasement a mia madre...) scrivo con calma (anche perche' avendo un numero dispari e non nelsoniano di occhi, devo per forza comprendere bene e lucidamente cosa si puo' scrivere...

 

devo dire che la cosa che più mi ha divertito è stato un certo C° che si girava intorno a cercarmi quando gli stavo sotto il naso :smile: comprensibilmente era teso, ma devo dire che l' intera celebrazione è andata benissimo, considerando anche che era la prima celebrazione ufficiale.

 

Darth inizialmente era visibilmente emozionato ma poi è stato più sciolto. Giampyg come sempre, uno con cui stare bene in compagnia.

 

Interessante la storia dei daini di Sandro. Se non altro, mo' ce avemo un buon nome se e quando ci capita una vera Nave Presidenziale (tra l' altro consistente col normale uso in tempo bellico del tipo)

 

Spiace che per i motivi detti sopra, non ho effettuato le domande che sarebbero state più interessanti (l' evoluzione tecnologica delle sale operative, e quella più cruciale per uno storico che ha a cuore la Marina e l' Italia, almeno un idea approssimativa della riduzione dell' isteresi nel frattempo), ma devo dire, che quanto mi ha più sorpreso di me stesso è che a più di 10 anni dalla Laurea, ho centrato un pallino preciso di chi spiegava (e reputo che, essendo più un aspetto giuridico che tecnico, si puo' raggiungere)

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per Navy: certo! non l' ho scritto perchè non volevo "togliere spazio" a quella che credevo un' omonima (chessò, una moglie, una sorella... il nome latino magari a Rrrroma è più usuale che dalle parti mie)

 

I "daini di Sandro"??? Sapere sapere!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho seguito molto bene, ma a quanto ho intravisto, nei pressi di CINCNAV vive una colonia di daini che fu donata a Sandro, e Sandro, per motivi non molto chiari, donò alla Marina....

 

Credo che Navy60 sarà lieto di raccontartela (ma credevo che lo sapevi già...)

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I "daini di Sandro"??? Sapere sapere!!!!

Sono curioso anch'io.... :rolleyes: e chi è sandro??? :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami, non avevo collegato il nome Sandro a Pertini...

Comunque confermo. Pare, che durante la sua Presidenza, Pertini abbia donato al CINCNAV/COMEDCENT sette daini... e da allora, indisturbati (o quasi) si siano riprodotti notevolmente.. Tantè che oggi cercavo di mostrarne un considerevole gruppo alla Dottoressa M.P. (Valeria tu la conosci, lavora all'USMM). Purtroppo erano molto lontani e in più erano intenti a prendere il sole (sono sicuro che ora qualcuno posterà un daino sulla sdraio :laugh: )... insomma, si vedevano poco. Qualche tempo fa ho fatto degli scatti... se trovo quelle pose le posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma fammi capire. Urca! Quando sono venuta in estate in bici: non mi hai fatto vedere il tunnel; non mi hai fatto vedere i daini! E io che pedalavo pedalavo....

E cchhe devo ' sta' a venì encora???? :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardando le immagini satellitari del CINCNAV mi sono sempre chiesto come mai ci fosse del bestiame nei campi, che bruca felice fra bunker e antenne.. ma chi li cura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,423
    • Total Posts
      513,427
×