Jump to content
Sign in to follow this  
serservel

Debriefing ~ Betasom Vs Ms

Recommended Posts

Ecco il mio debriefing per lo scontro internazionale, che vedeva nel nostro side Sertore(SSK 212A), Drakken(SSN Akula II), Von Faust(SSK 212), Regia Marina(SSN Akula II improved), il sottoscritto(SSK 212A) e i polacchi Grindler (FFG 42)e ArhArchtebndjhsjkcnmfgkgkd (non ricordo il nickname... :laugh: ), mentre dall'altra parte Alex, Sol, Corentin, Dudule, Gingin, Motrius (i nick in DW erano leggermente diversi, questi li ho presi dal briefing della discussione nel loro forum).

 

Alla partenza ufficiale la situazione è la seguente: io e Arch ci troviamo a sud, Sertore è a nord vicino all'isoletta centrale, Regia Marina e Drakken sono posizionati al centro e la fregata di Grindler a est.

 

Dirigiamo tutto verso ovest, dove si trova la Victory Zone; Sertore cerca la posizione migliore per individuare i sub nemici in avvicinamento e Grindler comincia a posizionare sonoboe (alla fine ce ne sarà solo una). Dopo uin rapido brieging decido di puntare decisamente verso ovest alla massima velocità, seguito dal più veloce Arch.

Dopo una ventina di minuti Grindler, che sente una strana idrofonica dalla frequenza sospetta, ci chiede se lo schieramento avverso abbia in dotazione un sub russo: per noi la risposta non può essere che "no", in quanto vediamo nel Mission Status solo 688 e Suffren. Proseguiamo e Sertore comincia ad avere addirittura dei Master su altre idrofoniche che spuntano da dietro l'isola. Non passa molto altro tempo e moltissimi siluri fanno la loro comparsa da nord, ovviamente lanciati dagli avversari.

Tra le evasioni roccambolesche di Sertore e i cambi di rotta degli altri, perdiamo Grindler a causa di un Lada in AI (e questo da dove sbuca?!). Sorte analoga per Arh, silurato da un avversario che aveva lanciato dall'altro lato della mappa.

Perdiamo anche Von Faust a causa di un problema di connessione, il suo U212 continuerà verso la costa e li piroetterà su sé stesso fino ad essere affondato alla fine della partita.

 

La partita prosegue, seppure in maniera...singolare per me: accumulo diversi minuti di ritardo di gioco, fino a 7. Nonostante una richiesta di pausa, che però è stata tolta prima che io potessi raggiungerlo, il problema prosegue fin quasi alla fine della partita. Vista la mia posizione e la vicinanza alla Victory Zone, decido di impostare una rotta per mezzo dei waypoint, così che un mio eventual CTD lasci comunque al nostro side la possibilità di vincere.

Il CTD non si verifica ed io, seguito da Drakken, raggiungo la zona di cui sopra. Sfortunatamente un momento di distrazione di Drakken lo fa schiantare su un fondale di 400m, lasciandomi solo soletto.

 

La battaglia a nord prosegue, con Sertore e Regia Marina sempre in prima linea. Nel frattempo io ottengo il punto per il goal secondario di conquista della Victory Zone, a qui rimangono solo gli obiettivi di annientamento delle opposte flottiglie.

 

Finalmente un 688 avversario viene colato a picco, non ricorod quale fosse, tutti gli altri continuamente perseguitati dai Black Shark, gli A184, gli UGST e gli Skvall lanciati da noi tutti.

 

A pochi minuti dalla fine, mentre stavo chiudendo il tubo #6, arriva il tanto temuto CTD.

 

 

Il bilancio è positivo, sebbene abbiamo subito più perdite. Gli stili di gioco sono molto diversi, sia quanto a siluri in acqua (sospetto che molti non fossero lanciati su un bersaglio ma sull'ipotesi di dove potessimo essere...) sia sull'avere l'opzione SHOW ALLIES attiva (quindi ogni side vedeva costantemente i dati delle unità alleate); riguardo a quest'ultimo, non è da poco perchè il dubbio di dove siano gli altri è la differenza tra lo sparare in sicurezza o meno. Nelle fasi più contitate del gioco, non sempre si ha la possibilità di aggiornare la propria posizione via radio rispetto agli altri o passare le coordinate.

 

In ogni caso la partita è statat interessante, amaramente divertente per me, che giocavo dal passato e speravo che le mie azioni avessero effetti positivi per gli altri:

"Nel vostro tempo, dov'è il mio sub? Sono arrivato?"
"Vedo i miei Black Shark sempre dritti, per voi dove stanno andano invece?"

E via dicendo :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravissimi :smiley19:

 

EDIT: sul loro forum c'è il replay condiviso e la missione

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo su tutto quanto gia detto da Serservel, vero eroe della serata con il sub più lento è stato il primo a raggiungere la destinazione anche se è stato l'ultimo a saperlo di averla raggiunta :D :D :D

 

Il dialogo più frequente durante la serata è stato questo:

 

Serservel : "Nel vostro tempo, dov'è il mio sub? Sono arrivato?"

Noi tutti: "Sembra tutto a posto"

Serservel: "Siate più generici nelle risposte, tipo che è nella mappa o in acqua"

Noi tutti: "Hai appena affondato un mercantile civile"

*RISATE GENERALI*

 

Oppure e questo era a causa dello show allies attivo, ogni qualvolta lanciavamo un siluro ecco come si sviluppava il dialogo

 

Player a caso: "Oh siluro in acqua"

Lanciatore: "Mio mio"

Tutti: "Agganciato aggaciato!!!"

*TIFO DA STADIO* ogni volta che un siluro sembrava aver agganciato qualcosa scattava la telecronaca in diretta (differita per Serservel) delle evasioni nemiche.

 

 

Tornando alla partita

 

Bella partita davvero, sul finire della missione io e sertore abbiamo abbattuto due dei loro (MS Solcaqualcosa e Jeanjean).

Peccato per i CDT di Von Faust e di Serservel, il primo praticamente a inizio partita mentre l'altro a risultato ormai raggiunto.

La rete ieri sera era uno schifo un po' per tutti, su ts si sentiva gracchiare e sentire perfettamente Grindler era impossibile.

 

La nostra tattica era l'unica possibile visto il dispiegamento dei francesi, io alla fine mi sono ritrovato indietro per le varie risalite che ho dovuto fare per arrivare a quota lancio stallion (missili che hanno tutti lisciato i loro bersagli di pochissimo a vedere il replay).

La loro era invece abbastanza poco realistica, questa missione praticamente allo stato americano gli sarebbe costata qualche miliardo in siluri e missili sprecati. (ecco perchè gli USA stanno in Default)

 

Parlandone con Sertore ieri sera, la loro tattica ha però pagato, i nostri sub sono stati tutti bersagliati, chi preso chi meno ci siamo tutti ritrovati a dover evadere o rischiare grosso con perdite pesanti (alcune evitabili, altre causate da CDT e quindi sub senza controllo).

Alla fine loro non hanno mai seguito la missione secondaria, puntavano a distruggerci e basta, nessun loro sub ha puntato la zona victory.

Noi eravamo più metodici nei lanci, quando abbiamo lanciato spesso abbiamo preso o comunque il nemico ha evaso, segno che i nostri lanci era precisi su bersagli e non su ipotetiche conosciute posizioni derivate dall'editor.

Dovremmo comunque farne tesoro di questa missione per le missioni future, abbiamo poche difese attualmente contro tattiche del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto qui il mio resoconto... anche se devo smaltire ancora l'inc#### tura :dry::angry: per il mio bel crash sul fondo marino a poche miglia dal completamento dell'obiettivo (poi raggiunto dall'ottimo Serservel)...

 

a parte il discorso ovvio della tattica "ARCADE" , del lancio a ventaglio dei ns amici francesi, devo però dire che da una analisi attenta , noi di Betasom ci siam difesi bene. Nessun kill comunque è imputabile ai francesi...

 

il sub (212) di Von Faust era ormai tutta la partita che andava da solo senza comandi... a velocità smodata... e solo alla fine è stato beccato più che altro in modo fortunoso...

 

ed il sottoscritto che appunto mi son andato a schiantare sul fondo da solo...

 

la FFG di Glinder (DW.pl) è stata affondata dal LADA in AI... e solo l'AKULA Improved dell'altro comandante polacco è stato affondato da parte di un siluro francese....

 

se facciamo bene i conti di quanti siluri francesi sono stati lanciati... beh fossi in loro ripasserei le basi o mi iscreverei all'accademia di Betasom... :sleep:

 

detto questo... la ns tattica è stata ottima... Regia Marina e Sertore sono rimasti in difensiva e poi hanno inziato ad attaccare... io e Serservel ci siam avviati alla zona di arrivo evitando orde di siluri...

 

pericò che dire di più... BETASOM RULES !!! :smiley19::smiley19::smiley19:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,224
    • Total Posts
      509,267
×