Jump to content
Sign in to follow this  
GM Andrea

Il Contributo Della Regia Marina Nella Guerra Del 1911-1912 Contro L'impero Ottomano - Dagli Archivi Dell'ufficio Storico Della Mm

Recommended Posts

Titolo: Il contributo della Regia Marina nella guerra del 1911-1912 contro l'Impero Ottomano - Dagli archivi dell'Ufficio Storico della MM
Autore: Stéphan Jules Buchet - Franco Poggi
Editore: Ufficio Storico della Marina Militare
Anno: 2012
Pagine: 394, 186 illustrazioni e grafici
Dimensioni: cm 23 x 17
Prezzo: €.25,00 (€.18,00 per gli aventi diritto)

Reperibilità: facilissima

 

buchetpoggicopbig.jpg

 

Nel 1998 l'Ufficio Storico della MM ha dato alle stampe un bel saggio del prof. Mariano Gabriele, La Marina nella guerra italo-turca, che conformemente al metodo dell'Autore affrontava il tema con speciale attenzione alle questioni geo-politiche e strategiche connesse, e quindi al potere marittimo.

Nel centenario del conflitto l'Ufficio Storico vi dedica un nuovo volume, affidato questa volta alla pena dell'ammiraglio Stéphan Jules Buchet (ricercatore validissimo e oltretutto di rara cortesia) e di Franco Poggi.

Il taglio del libro è nettamente diverso, ma parimenti accattivante. Vengono dettagliatamente analizzate le singole vicende operative, alla luce di un'imponente mole di materiale archivistico. Ne risulta un testo di assoluto interesse, accompagnato da centinaia di fotografie e grafici.

La particolarità dell'opera sta inoltre, a mio parere, in una significativa innovazione che potrebbe dare vita a una nuova concezione della saggistica storico-militare. Mi riferisco a quelle che definirei "spigolature": la narrazione è spesso inframmezzata da riquadri, graficamente evidenziati dallo sfondo scuro, nei quali vengono riportati senza eccessivi commenti - ma con titolo spesso ironici - notizie minori, fatterelli, "primizie" d'archivio che rendono ancora più piacevole la lettura. Una per tutti: la vicenda (intitolata "Megalomania") del comandante del Carlo Alberto, autonominatosi Comandante Militare della Piazza di Tripoli e subito rampognato dal Ministero, che gli fece seccamente presente non esistere alcun Comando Militare e che anzi presto lui e la sua nave avrebbero dovuto levare le tende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,533
    • Total Posts
      516,343
×