Jump to content
Sign in to follow this  
iy7597

L'ammiraglio Di Paola

Recommended Posts

Ospite di Lucia Annunziata, ora. Si parla molto di F35, ma anche di Costa Concordia.

 

C'è una "m" in più nel titolo, è possibile modificaro? Thanks.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potete trovare il video dell'intervista QUI

 

Il ministro ha affrontato diversi argomenti: F35, tagli al personale, pensioni e il taglio di austerity che si intende dare alle forze armate.

Edited by serservel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ministro ha affrontato diversi argomenti: F35, tagli al personale, pensioni e il taglio di austerity che si intende dare alla MMI.

 

...non alla MMI ma alle Forze Armate... :s10:

 

magico_8°/88

Share this post


Link to post
Share on other sites
...non alla MMI ma alle Forze Armate... :s10:

 

magico_8°/88

Pardon, correggo. Sono ancora legato al titolo "ammiraglio" :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Potete trovare il video dell'intervista QUI

Grazie SERSERVEL. Però ho una curiosità "tecnica" sui video di YOU-TUBE che penso potrai chiarirmi: comprendo i motivi per cui, dopo un certo tempo, i video spariscono da YOU-TUBE, ma il problema è che vengon cancellati anche quelli scaricati sul ns Forum! Non sarebbe possibile "perpetuarli"? Grazie per le spiegazioni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie SERSERVEL. Però ho una curiosità "tecnica" sui video di YOU-TUBE che penso potrai chiarirmi: comprendo i motivi per cui, dopo un certo tempo, i video spariscono da YOU-TUBE, ma il problema è che vengon cancellati anche quelli scaricati sul ns Forum! Non sarebbe possibile "perpetuarli"? Grazie per le spiegazioni!

Mi prendi in contropiede AB, vediamo se quello che so è sufficiente.

I video su YouTube spariscono o perchè un qualche tipo di violazione agli accordi di licenza obbligano lo stesso canale online a rimuoverli (e in quel caso viene normalmente scritta una breve spiegazione che lo esplicita) o perchè chi l'ha caricato l'ha poi cancellato o lui stesso ha cancellato il proprio utente.

 

Un esempio concreto: gioni fa ho caricato un video, il cui indirizzo avevo postato sul forum, però ieri ho cancellato il mio utente (causa casino da parte mia) e quindi è stato automaticamente cancellato anche il mio video.

Share this post


Link to post
Share on other sites

F-35, oggi la decisione del governo Monti

 

(...)

La mozione dei dipietristi “impegna il governo ad assumere iniziative volte a bloccare, in via definitiva, il programma per la produzione e l’acquisto dei 131 cacciabombardieri joint strike fighter e a valutare la reale possibilità di utilizzare tali risorse per il rilancio dell’economia e il sostegno all’occupazione giovanile; ad assumere iniziative volte a cancellare i finanziamenti previsti per il 2012 per la produzione dei 4 sommergibili Fremm, dei cacciabombardieri F35, delle due fregate «Orizzonte» con un risparmio previsto intorno ai 783 milioni di euro; a bloccare in via definitiva il progetto della mini naja «Vivi le Forze armate» con un risparmio immediato da destinare alle politiche sociali, con particolare riferimento alle famiglie e ai minori che vivono in condizioni di povertà”. (...)

http://www.eilmensile.it/2012/02/14/f-35-o...-governo-monti/

 

:s03: :s68: :s68: :s03:

Edited by Franca2011

Share this post


Link to post
Share on other sites

..Quella della mini naja è una ....s..tupidaggine assurda,soldi buttati letteralmente,per l'eccedenza poi...al momento mi viene in mente l'immenso "parco dirigente" e il corrispondente esiguo "parco esecutore".

Mah..e a pensare che una volta due o tre galloni o due o tre stelle ,comandavano un orda di persone..

Share this post


Link to post
Share on other sites

fino ad un paio di anni fa le domande per accedere alle Forze Armate tradizionali (quindi sono esclusi e Carabinieri e altro Corpi Armati) erano in netto calo e con una netta preponderanza di personale proveniente dal meridione. a fare da contraltare, facendo conferenze promozionali nelel scuole si scopre che gli studenti non hanno la minima idea di cosa siano e a cosa servono le Forze armate, spesso con evidenti e talvolta dannose confusioni.

 

Vivi le Forze Armate era nata per far conoscere le Forze Armate a tutti i cittadini italiani, non certo per recuperare forza lavoro. Non so se e quanti (e quali) risultati effettivi abbia riscosso, ma era comunque un tentativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..é da sempre che la preponderanza degli aspiranti è del meridione,del mio corso su circa trecento persone vi erano due veneti,un lombardo e due liguri,almeno 25 anni fà.

Per questioni contingenti,ho fatto attenzione al fenomeno dall'86 ad ora,la situazione non sembra cambiata.

Forse la diminuizione è anche dovuta al fatto che si bandiscono concorsi,da poche decine di persone,riservati a chi prima completi la ferma,senza demerito in una delle tre forze armate,quindi non direttamente accessibile ai "civili" e comunque fino ad ora sempre meridionali.

Per fare conoscere le forze armate,di sistemi più economici e che non distragga personale dalle normali attività c'è ne ,come quello delle visite scolastiche quidate.

Fermo restando che volere è potere....

Saluti a tutti.

Edited by cassiopea 51°

Share this post


Link to post
Share on other sites

i concorsi sono accessibili a tutti, Cassiopea, a meno di limiti di età, altezza ecc. Ci sono anche concorsi interni, ma sono un'altra cosa.

assolutamente d'accordo che la preponderanza del personale militare è stato alimentato dal sud, anche se la percentuale è sempre aumentata. Ma questo non è rilevante nei confronti dell'opportunità di ottenere personale da tutta Italia, con tutti i vantaggi del caso.

 

Giusto, le visite scolastiche. Proprio come quelle che organizziamo con Betasom! dovresti partecipare a qualcuno dei nostri raduni.... :s02:

ma non è che si possono imporre e se gli studenti non sanno neanche cosa sono le Forze Armate difficilmente chiederanno di visitare. visita che, purtroppo, non fa capire (se non in minima parte) il mestiere del militare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma non è che si possono imporre e se gli studenti non sanno neanche cosa sono le Forze Armate difficilmente chiederanno di visitare. visita che, purtroppo, non fa capire (se non in minima parte) il mestiere del militare.

Purtroppo temo sia il destino di tutti voi appartenenti al comparto Difesa e alle Forze dell'Ordine: guardiani e difensori silenziosi, il cui spirito e professionalità non contempla lo strombazzare a tutti cosa fate.

 

In un mondo dove ogniuno è bombardato da informazioni di ogni genere, chi non publicizza sé stesso rischia di non essere notato, senza contare l'indifferenza e l'ignoranza che si genera.

 

Ho un flash di un certo scrittore che, nel motivare la decisione di scrivere un certo romanzo, parlava di un episodio avvenuto in spiaggia, di cui riporto l'estratto saliente:

Scrittore >>> "Io invece sono Direttore di macchina di un sommergibile della Marina Militare"

Incauto bagnante >>> "Perchè, l'Italia ha sommergibili?!" :s68:

 

Le parole non saranno state esattamente queste, però ricordo il racconto e il senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però riguardo alle Fremm non ho letto nulla.

 

Ma gli F35 servono anche alla MM ? Sono in grado di appontare sul Cavour ? :s07: :s12:

 

E poi non sapevo ci fossero portaerei senza catapulte e mi pare anche senza gancio per l'atterraggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Però riguardo alle Fremm non ho letto nulla.

 

Ma gli F35 servono anche alla MM ? Sono in grado di appontare sul Cavour ? :s07: :s12:

 

E poi non sapevo ci fossero portaerei senza catapulte e mi pare anche senza gancio per l'atterraggio

Ciao,

l'F35 è in tre versioni:

F35 A versione standard

F35 B Versione STOVL (decollo corto e atterraggio verticale)

F35 C versione navale

 

L'italia ne aveva previsto l'acquisto per sostituire l'AMX (bombardiere leggero), il Tornado (bombardiere) con la versione A, e gli Harrier II sulle portaerei con la versione B (STOVL).

 

Tra l'altro AMX e Tornado erano di progettazione e produzione nazionale (attraverso anche consorzi con altre aziende europee per il Tornado, e brasiliane per l'AMX) mentre l'F35 viene si costruito in parte in Italia (presso Cameri), ma tutta la progettazione è americana, senza il minimo ritorno di know how.

Lascio immaginare le conseguenze per l'industria nazionale....

Edited by peguy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Però riguardo alle Fremm non ho letto nulla.

 

Ma gli F35 servono anche alla MM ? Sono in grado di appontare sul Cavour ? :s07: :s12:

 

E poi non sapevo ci fossero portaerei senza catapulte e mi pare anche senza gancio per l'atterraggio

 

La portaerei Cavour è una portaerei a configurazione STOVL, il cui significato è Short Take Off and Vertical Landing (decollo corto e atterraggio verticale). Per il decollo viene sfruttata la combinazione della spinta dei motori con lo skyjump, il "trampolino" rialzato a prua, mentre per l'atterraggio gli apparecchi si affidano alle turbine, che vengono ruotate per favorire la manovra.

 

Gli F35 dovrebbero sostituire gli AV-8, che attualemente compongono la componente aerea della Garibaldi e della Cavour.

 

In questo POST (e non solo) si parlava della riduzione del numero di FREMM, che passerebbero da 10 a 6 (dato non ufficiale).

Edited by serservel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve.

Si Totiano,confermo quel che tu asserisci,ma nel cosidetto comparto sicurezza,si "preferisce" arruolare previa obbligo di ferma volontaria ,cosidetti VFP1;2;3 e4.

In pratica si vince il concorso per la forza di polizia scelta,ma contestualmente si accetta di prestare prima servizio in una forza armata ,e a fine ferma si passa nella forza di polizia di cui sopra.

Questo permette di assolvere agli obblighi di legge,che riserva dei posti a chi ha fatto la suddetta ferma,inoltre riduce i tempi di addesrtamento ed inquadramento,concentrandosi sullo studio delle materie specifiche proprie dei compiti istituzionali.

Per i civili,rimangono comunque delle possibilità,secondo mè inferiori,e comunque riservate più che altro a ruoli tecnici amministrativi,e riservati ad aspiranti laureati.

A riguardo della speranza che gli aspiranti del nord della penisola aumentino,nutro seri dubbi,almeno fino a che il divario tra le due zone della penisola rimangono tali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il solito malinteso del non parlarsi di persona :s02:

sto parlando delle Forze Armate tradizionali, ovvero Esercito Marina e Aeronautica, che piu soffrono del problema, e qui il concorso è valido per tutti i cittadini (con i gia citatl limiti di età, altezza, salute ecc.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
il solito malinteso del non parlarsi di persona :s02:

sto parlando delle Forze Armate tradizionali, ovvero Esercito Marina e Aeronautica, che piu soffrono del problema, e qui il concorso è valido per tutti i cittadini (con i gia citatl limiti di età, altezza, salute ecc.)

 

Totiano hai ragione,solo che ho dovuto interrompere la scrittura e onde evitare la perdita di quello che gia avevo scritto,ho inviato.

Ok anche per il PM.

Ritornando a noi,la sofferenza è dovuta anche al blocco del cosidetto "turn over" e alla mancanza del personale che prima assolveva alla leva.

Solo che mi fai venire un dubbio...ma non è che poco poco, nelle tre Armi c'è carenza di aspiranti ossia domande???? :s12:

..Perchè capirai è decisamente anomalo e con le dichiarate eccedenze da parte di Di Paola......la faccenda diventa di competenza di un mago!

Edited by cassiopea 51°

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti è abbastanza semplice e il problema è noto da tempo: con la sospensione (pechè non è stata abolita) della leva aveva un programma di diluizione molto piu longo nei progetti iniziali. Il forte accorciamento dei tempi di realizzazione ho comportato un eccesso di ufficiali e sottufficiali anziani (da colonnello in su e i mareascialli) a fronte dell'improvvisa mancanza di personale di truppa.

 

e oggi (do numeri generici, giusto per fare un esempio) a fronte di 20000 persone che si presentavano una volta per iniziare la carriera da sottufficiale, che prevedeva un certo numero di anni come truppa prima di essere promosso, si presentano 5000 ragazzi per fare i VFP (cioè la truppa).

numeri cosi bassi a parità di posti a disposizione significa avere problemi di selezione del personale.

 

problema simile per i giovani ufficiali e sottufficiali, perchè non è previsto che un capitano di fregata sostituisca un tenente di vascello in incarichi a bordo di una unità (anche perche in questo caso non sarei qui a scrivere ma a navigare facendo il mio mestiere! :s03: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso ora mi è chiaro,e alla luce di ciò mi preoccupa lo "snellimento" annunciato sia da Di Paola che da altri .....

..inoltre come già accennavo,è da arrovellarsi il cervello ,perchè da un lato si sta spostando l'età pensionabile verso il catetere,ma dall'altro si parla di eccedenze e prepensionamenti tra i più anziani :s12:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma sbaglio o ad ulteriori tagli delle fremm e dei sottomarini non si è parlato? quindi ci attestiamo su 6 fremm e 4 sottomarini?

Al momento la situazione sarebbe questa, esatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
da un lato si sta spostando l'età pensionabile verso il catetere,ma dall'altro si parla di eccedenze e prepensionamenti tra i più anziani :s12:

... problema comune per tutti i lavoratori e tutte le aziende. :s06:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sì, solo che sembra un po' una presa in giro

Perchè mai ? Per effetto delle nuove norme andrò in pensione 4 anni dopo il preventivato: quindi sono 4 anni più giovane !!! :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè mai ? Per effetto delle nuove norme andrò in pensione 4 anni dopo il preventivato: quindi sono 4 anni più giovane !!! :s03:

 

lo stesso dicasi di me quasi.. io passo da 62 circa a 67 circa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè mai ? Per effetto delle nuove norme andrò in pensione 4 anni dopo il preventivato: quindi sono 4 anni più giovane !!! :s03:

 

Beato te, io 6 anni e mi pare 8 mesi.

Sarà meglio che, almeno le grandi aziende, provvedano in fretta ad allestire reparti di rianimazione...

 

P.S. : nulla in contrario all'allungamneto dell'età pensionabile, ma con un po' di buon senso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sarà meglio che, almeno le grandi aziende, provvedano in fretta ad allestire reparti di rianimazione...

Io ho proposto la creazione di uno spazio "badanti" (cambio pannoloni, etc etc) :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho proposto la creazione di uno spazio "badanti" (cambio pannoloni, etc etc) :s03:

 

Ma confido nel prossimo Gov., la speranza è sempre l'ultima a morire.

 

Cmq è assurdo il prepensionamento a fronte di questi provvedimenti e qui Moderatoriiiiiiiiiiii : mi taccio.

Edited by Franca2011

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma sbaglio o ad ulteriori tagli delle fremm e dei sottomarini non si è parlato? quindi ci attestiamo su 6 fremm e 4 sottomarini?

Chiudiamo, facciamo prima... :s06:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma sbaglio o ad ulteriori tagli delle fremm e dei sottomarini non si è parlato? quindi ci attestiamo su 6 fremm e 4 sottomarini?

La riduzione da 10 a 6 "FREMM" non è un dramma: a mio parere sono troppo grosse. Sarebbe opportuno sostituirle con navi da circa 3.500-3.700 tonn. in due versioni come già previsto. La "tragedia" è nel numero dei sottomarini: 4 son veramente pochi, pochi, pochi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse andremo verso le Forze Armate part time o a tempo determinato a 6 mesi ???? :s12: :s12: :s12:

Edited by pugio

Share this post


Link to post
Share on other sites

..Capisco che la prospettiva di vita è aumentata,ma come si farà alle soglie dei 70 anni ,ad uscire da una autopattuglia ed inseguire un delinquente di 20 anni,oppure saltare su un'altra unità,senza contare che notoriamente le scalette interne delle unità militari....mah forse metteranno l'ascensore o la sedia che si arrampica al parapetto tipo disabili.

In pratica ci sono delle specialità che se hai un pò di panza a 40 anni può andare,ma le articolazioni a 70 anni hanno bisogno degli ugelli per l'ingrassatore,senza contare che la nostra amica cervicale,a quell'età l'hai seduta al fianco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La riduzione da 10 a 6 "FREMM" non è un dramma: a mio parere sono troppo grosse. Sarebbe opportuno sostituirle con navi da circa 3.500-3.700 tonn. in due versioni come già previsto. La "tragedia" è nel numero dei sottomarini: 4 son veramente pochi, pochi, pochi...

La riduzione da 6 a 10 FREMM è un dramma perchè, come a suo tempo Maestrale/Lupo/Bersagliere, sono la spina dorsale della flotta, abbastanza piccole da NON tenerle sempre a casa, come portaerei e caccia, abbastanza grandi da usarle extra Mediterraneo senza problemi. Concordo, però, sulla necessità di pensare urgentemente a dei corvettoni low cost, ma da 4000t. Sulle navi moderne non è il tonnellaggio che fa il costo. Di contro, per operazioni di mesi e mesi in acque remote servono navi grandi. Se questo comporterà vedere scafi di 120m e 4000t armati soltanto di un 76/62, 8 SAM e un EH-101, ben venga, perchè sono proprio questi, che ci serviranno.

Concordo sul termine tragedia per la riduzione a quattro sommergibili. :s05:

Share this post


Link to post
Share on other sites
..Capisco che la prospettiva di vita è aumentata,ma come si farà alle soglie dei 70 anni ,ad uscire da una autopattuglia ed inseguire un delinquente di 20 anni,oppure saltare su un'altra unità,senza contare che notoriamente le scalette interne delle unità militari....mah forse metteranno l'ascensore o la sedia che si arrampica al parapetto tipo disabili.

In pratica ci sono delle specialità che se hai un pò di panza a 40 anni può andare,ma le articolazioni a 70 anni hanno bisogno degli ugelli per l'ingrassatore,senza contare che la nostra amica cervicale,a quell'età l'hai seduta al fianco.

 

 

Nel nuovo capitolato di spesa delle FF.AA sono previsti 5 miliardi per acquisto di GEROVITAL :s03: :s03: :s03: :s03: :s68:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel nuovo capitolato di spesa delle FF.AA sono previsti 5 miliardi per acquisto di GEROVITAL :s03: :s03: :s03: :s03: :s68:

 

...E detrarremo sul 730 le spese dei pannoloni e del pappagallo :s04: :s36:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In attesa di cosa effettivamente verrà fuori, dico la mia previsione:

 

Molto probabilmente le quattro FREMM verranno semplicemente "sospese" per venire poi costruite più avanti passata la buriana economica, e facendo tesoro dei primi due gruppi (le quattro GP e due ASW)

 

Inoltre, pongo l' attenzione sul testo del Rapalino, che mi e' stato puntato "indirettamente" in un altro thread, in cui mi appare sottotraccia un preciso parallelo con gli anni '20 (e nei primi anni '20 ci stava una indubbia eccedenza di personale)

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest giovannibandenere

Buon giorno.

A proposito di pensione, dico giusto la mia e giusto per inciso da pensionato quale io sono: stavo meglio quando stavo peggio.

La pensione sarà anche bella ma io preferivo la prima linea.

Opinione soggettiva, gbn

 

----------------------------

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori, facciamo un pò di chiarezza, Di Paola ha annunciato:

1) una riduzione (per la MMI) di 7.000 unità

2) una riduzione (non quantificata) delle unità di squadra

3) una riduzione (non quantificata) dei cacciamine (però già circolata la voce della riduzione a 10 delle unità operative e, in sostanza, pare si vada verso la NON sostituzione dei Lerici: in sostanza dalle 12 unità attuali - 4 Lerici + 8 Gaeta - si dovrebbe passare ad 8 Gaeta)

4) una riduzione (quantificata) dei pattugliatori, da 18 a 10 (in sostanza non verranno sostituite, alla loro radiazione, le 8 Minerva)

5) una riduzione (quantificata) dei sommergibili, da 6 a 4 (non verranno sostituiti i 2 Sauro IV Serie, alla loro radiazione, tra 15 anni...)

 

Pochi giorni dopo Branciforte ha affermato che il programma FREMM non è stato ridotto ma solo dilazionato nel tempo.

 

Inoltre, le FREMM ordinate al momento sono 6: e non potrebbero essere di più. Perchè l'accordo intergovernativo tra Francia e Italia (le FREMM sono frutto di un programma joint internazionale) prevede 10 FREMM per l'Italia, ma da ordinarsi in tranche successive, scalate negli anni.

In particolare, la terza tranche, comprendente la 7^ e 8^ FREMM, potrà essere contrattualizzata solamente nel 2013, non prima.

Pertanto, non vi sono contratti da sospendere o rinunce da effettuare.

In ogni caso, l'annuncio di Branciforte è alquanto rassicurante.

 

Inoltre, da pochi giorni circola la notizia che la MMI ha presentato gli studi per un nuovo OPV (pattugliatore) da 4.000 t e 123 m di lunghezza.

 

Quindi, dal combinato disposto, se ne potrebbe dedurre che, dalla seguente consistenza attuale della flotta

1 PA Cavour

2 DDH Doria

2 DDH De La penne

8 FFG Maestrale

4 FFG Soldati

(17 unità di squadra)

8 corvette Minerva

4 OPV Costellazioni

2 OPV Sirio

4 pattugliatori Esploratore

(18 unità di seconda linea)

2 SSK U-212A

2 SSK Sauro IV Serie

2 SSK sauro III Serie (in corso di costruzione 2 U-212A sostitutivi)

8 MCM Gaeta

4 MCM Lerici

1 AOR Etna

2 AOR Vesuvio

1 LPH Garibaldi

3 LPD San Giorgio

 

Si passerebbe, attorno al 2024, alla seguente consistenza:

1 PA Cavour

2 DDH Doria

10 FFG FREMM

(13 unità di squadra)

10 pattugliatori (in sostituzione con i nuovi OPV da 4.000 t e 123 m di lunghezza)

(10 unità di seconda linea)

4 SSK U-212A

8 MCM Gaeta

1 AOR Etna

2 AOR LSS

2 LPD da 20.000 t

1 LPH da 20.000 t

1 LPD San Giusto / nave scuola

 

Credo che sarebbe uno strumento estremamente bilanciato demandando, finalmente, tutti i compiti NON combat alle varie marine "minori" italiche (Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia, ecc.).

Edited by eagle spotter

Share this post


Link to post
Share on other sites
Inoltre, da pochi giorni circola la notizia che la MMI ha presentato gli studi per un nuovo OPV (pattugliatore) da 4.000 t e 123 m di lunghezza.

 

Quindi, dal combinato disposto, se ne potrebbe dedurre che, dalla seguente consistenza attuale della flotta

1 PA Cavour

2 DDH Doria

:s07: Dov'è finito il GARIBALDI?

 

Vorrei maggior informazioni sui futuri OPV: visto "l'andazzo" mi aspetto delle navi costruite con specifiche "mercantili", bassa velocità e scarso armamento senza margini di crescita (rimpiangeremo i "Minerva! :s02:)

 

:s03: E visto che "l'occhio vuol la sua parte" prevedo anche delle unità esteticamente orribili! :s03:

Edited by Alfabravo 59

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,151
    • Total Posts
      508,253
×