Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Power Point Lezione 1

Recommended Posts

Guest

Prima di iniziare la spiegazione, voglio premettere quanto segue:

mi scuso fin da ora se alcune cose sembrano scontate, ma ritengo che debbano essere dette affinché non vi siano dubbi o incomprensioni. Rimane il fatto, che forse per alcuni, la materia sia più ostica che ad altri, ritenendo che “nessuno è nato imparato” sono a disposizione di coloro che abbiano bisogno di chiarimenti maggiori, magari utilizzando degli MP.

Come forse saprete, ogni file e oggetto che abbiamo nel PC ha una sua estensione, per estensione intendo quelle lettere che trovate alla fine del nome del vostro file (dopo il punto per intenderci).

Sappiamo che i file di Word hanno l’estensione .doc, le nostre foto ad esempio possono essere jpg, bmp, tif, png, psd (questa sigla è SEMPRE preceduta dal punto).

Il file di power point ovviamente ne possiede una tutta sua che è .ppt, devo però precisare che per Power Point esiste una variabile di estensione che però vedremo in seguito.

Le spiegazioni che vado a dare sono riferite la Power Point (che da ora chiamerò per semplificare PPT) di Office 2007, se alcuni di voi hanno una versione precedente anche se cambia integralmente la visuale o schermata, possono tranquillamente ritrovare gli stessi “comandi”. Comunque, nell’eventualità in cui non riuscite a procedere, possono contattarmi e visto che possiedo una versione del PPT 2003 vedrò di soddisfare le loro richieste. Allora diamo il via alle danze

Avviamo PPT! Nell’immagine sottostante vi ho postato quello che dovreste avere ora d’innanzi a voi.

 

aperturappt.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Partiamo col dire che, il foglio di lavoro che avete d’avanti, non è delle dimensioni di un foglio di carta o cartoncino “conosciuto”, quello di fatto è il formato di presentazione o slide di PPT che fra l’altro è “modificabile”… vedremo poi.

Quello che ora andremo a realizzare è una slide (così si chiama), utile per una eventuale presentazione o stampa.

Come prima cosa, procediamo con le impostazioni della pagina.

L’immagine precedente, mostra già una slide di “partenza”, va detto comunque che a me piace realizzare/personalizzare da solo il mio “prodotto finale”, pertanto anche se vi mostrerò alcune “agevolazioni” che il programma offre, non le userò MAI!

Come avrete senz’altro notato questo programma, possiede una serie di tendine sia verticali che orizzontali..

Vi trovate nella tendina orizzontale “HOME”, come riportato nella foto sottostante, cliccando su layout avrete, come già detto una serie di scelte… cliccate sulla vuota.

 

selezionelayoutpagina.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

Ora la slide vi apparirà così:

basedipartenza.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Inseriamo ora un piccolo testo…

Sulle tendine orizzontali clicchiamo su “INSERISCI” come da img (diminutivo di immagine) sottostante, selezioniamo ora testo, nel momento in cui dopo aver selezionato testo clicchiamo sulla slide automaticamente ripasseremo nuovamente sulla tendina “HOME”, si aprirà un piccolo riquadro che ci darà la possibilità di scrivere un testo. Avrete sicuramente notato che avete una infinità di scelte… grandezza, font carattere colori sfondo ecc… divertitevi pure quanto volete nello scegliere ciò che desiderate ricordate comunque che fino a che non salverete il file la freccetta in alto a sinistra, annulla l’ultima digitazione (non ricordo di quanto può tornare indietro).

 

stileditesto2.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Ora che abbiamo inserito un testo, inseriamo una immagine:

cliccando sempre sulla tendina “INSERISCI”, questa volta selezioniamo con un clic immagine da file

come da Img

inserisciimg.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Si aprirà un percorso che andremo a seguire per cercare l’immagine desiderata, una volta che abbiamo trovato l’immagine inseriamola…

Questo potrebbe essere il risultato (tutto dipende dalla grandezza dell’immagine).

inserisciimg2.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Chiaramente, possiamo rimpicciolire l’img in due modi: il primo dando noi stessi una delle dimensioni espressa in centimetri, in alto a destra della tendina “FORMATO” e una volta inserita la dimensione premere invio (l’altra dimensione diminuirà in proporzione). Il secondo modo, è manuale… cioè, con il mouse avvicinatevi ad uno degli angoli della foto vedrete che una volta in prossimità, apparirà come puntatore una doppia freccia, ATTENZIONE!! Mantenendo premuto il tasto SX Control (o ctrl) e tasto Shift o freccia in su (di cui non ricordo il nome, cliccate su quella doppia freccia e vedrete che se tirare l’img verso l’esterno o verso l’interno la foto si ingrandirà o si ridurrà in proporzione.

A fine operazione abbiamo la nostra prima slide per vederla come presentazione basta cliccare sul pulsante in basso a DX che come “aiuto” mostra presentazione (premendo successivamente il pulsante sulla tastiera ESC si esce dalla modalità presentazione.

Se invece volete stampare il prodotto,

cliccate sul pulsante Tondo in alto a SX, dopo aver selezionato stampa, vi verranno mostrate 3 opzioni scegliete la prima come da Img che vi permette non solo di scegliere la stampante…

stampaq.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Come ho detto all’inizio, il formato che abbiamo utilizzato è per la “proiezione” e non per la stampa, pertanto se abbiamo bisogno di stampare una img di una grandezza da noi “desiderata” o per meglio dire precisa, se nella scelta della stampante non “spuntiamo” anche ADATTA ALLA PAGINA le dimensione verranno sfalsate (vds img sotto riportata).

stampa2.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Questa è la prima lezione, nella speranza che la cosa sia stata “utile” vi saluto a tutti.

PS conservate questo file così che alla prossima puntata partiremo da questo punto. Buon divertimento!

Saluti Vincenzo

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

:s20: :s20: :s20: OTTIMO................stò stampando tutto :s03: :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccellente Navy, semplice e concreto!

 

a tempo debito potrei anche chiedere istruzioni sul vecchio ppt: come te la cavi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

@ Totiano

con Power Point 2003 mi trovo più a mio agio, di fatto sul PPT 2003 Volo!... però deve aspettare che sono in ufficio perchè è istallato sulla macchina di lavoro.

Comunque non c'è nessuon problema, sia per te (queste ultime due lettere mi provocano del prurito! :s68: ) che per il resto della Base, Sono sempre a vostra disposizione :s01:

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carissimo Navy, :s20: :s20: ottimo ed abbondante, solo una cosa , :s68: :s68: quando apro power point, nel riquadro non mi viene in automatico, come la tua schermata, la quadrettatura del foglio, il foglio mi si presenta con "Fare clic per inserire un titolo" ma senza quadrettatura, cosa devo fare per fare apparire anche la quadrettatura tratteggiata di fondo ?

 

Grazie carissimo a presto e buona giornata.

Pennabianca.

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Carissimo Nay, :s20: :s20: ottimo ed abbondante, solo una cosa , :s68: :s68: quando apro power point, nel riquadro non mi viene in automatico, come la tua schermata, la quadrettatura del foglio, il foglio mi si presenta con "Fare clic per inserire un titolo" ma senza quadrettatura, cosa devo fare per fare apparire anche la quadrettatura tratteggiata di fondo ?

 

Grazie carissimo a presto e buona giornata.

Pennabianca.

Buon giorno Pennabianca,

scusami se colgo l'occasione per dire una cosa che in precedenza non ho precisato, cioè a tutti coloro che mi porranno dei quesiti, personalmente risponderò con un MP privato a me che da voi non venga espressamente richiesto di farlo "pubblicamente"

I righelli e la quadrettatora sono gestibili nella tendina orizontale "VISUALIZZA". Però se non ho capito male la tua situazione è quella della mia prima immagine del posto (Power point lezzione 1) mi sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si carissimo Navy esattamento ora provo grazie ancora gentilissimo.

 

Ok carissimo fatto, tutto bene. Penso però, che sarebbe meglio, secondo il mio punto di vista, che tu rispondessi ai vari amici, direttamente qua sul topic, così se qualche collega si imbatte nelle spiegazioni richieste da altri non avrà bisogno di richiedere a te le stesse cose.

 

Grazie ancora, è un piacere.

 

Pennabianca.

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Si carissimo Navy esattamento ora provo grazie ancora gentilissimo.

 

Ok carissimo fatto, tutto bene. Penso però, che sarebbe meglio, secondo il mio punto di vista, che tu rispondessi ai vari amici, direttamente qua sul tupic, così se qualche collega si imbatte nelle spiegazioni richieste da altri non avrà bisogno di richiedere a te le stesse cose.

 

Grazie ancora, è un piacere.

 

Pennabianca.

Si! forse hai proprio ragione

Ciao

e buon fine settimana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con il carissimo Comandante Pennabianca, queste sono importantissime lezioni per noi neofiti di PPT. E ancora grazie Vincenzo per il tempo che ci dedichi. :s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stesso vale per me: utilissimo.

 

Spero quindi poi in futuro di usufruire anche di lezioni, ad esempio per me, di excel.....et similia...

 

Grazie in anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Lo stesso vale per me: utilissimo.

 

Spero quindi poi in futuro di usufruire anche di lezioni, ad esempio per me, di excel.....et similia...

 

Grazie in anticipo.

Purltroppo per te non conosco excel e so poco di word... speriamo in qualche altro "volontario"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Buona sera a tutti,

volevo chiedere a voi una cortesia, mi interessava sapere, soprattutto da un profano, se le spiegazioni che sto man mano scrivendo, sono comprensibili o meno. Nella eventualità dovrei modificare la mia "spiegazione".

Grazie per la collaborazione

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,590
    • Total Posts
      517,190
×