Jump to content
Sign in to follow this  
Reinhard Hardegen

Kaigun: Strategy, Tactics And Technology In The Imperial Japanese Navy, 1887-1941

Recommended Posts

kaigun.png

 

Uploaded with ImageShack.us

 

Titolo: Kaigun: Strategy, Tactics and Technology in the Imperial Japanese Navy, 1887-1941

Autori: David C. Evans e Mark R. Peattie

Casa editrice: Naval Institute Press

Anno di edizione: 2003

Dimensioni: 26.2 x 18.9 x 5.1 cm

Pagine: 661

Prezzo originale: 60 euro circa

 

 

Un grandissimo libro, il migliore disponibile in lingua inglese su questo affascinante argomento.

 

Le 661 pagine sono letteralmente volate via in pochi giorni.

 

Gli autori delineano lo sviluppo della Marina Imperiale giapponese dalle origini fino all'indomani di Pearl Harbour. La Seconda Guerra Mondiale non viene affrontata, anche se nel capitolo finale vengono analizzati criticamente gli eventi nel Pacifico fino al 1943, ovvero fino a quando vi fu partita con la U.S. Navy.

 

Descrivere i contenuti in questo post sarebbe riduttivo e credo che aprirò a breve qualche discussione, su alcune tematiche, per gli interessati.

 

In sostanza alla fine della lettura del testo emerge un concetto fondamentale. La Marina Imperiale fu l'ultimo interprete del credo Nelsoniano sulla battaglia risolutiva tra due flotte. I nipponici applicarono questo principio allo Yalu ed a Tsushima e gli andò bene. Di conseguenza prepararono la loro più grande impresa realizzando un flotta formidabile che era stata progettata, costruita ed addestrata per combattere e vincere senza appello la battaglia decisiva, nell'ipotesi che il nemico si comportasse in maniera tale da accettare lo scontro nei termini voluti dai nipponici.

 

Entro questi limiti, credo, che i giapponesi realizzarono effettivamente la prima Marina del mondo. Tuttavia prepararsi per la battaglia e non per la guerra li portò a trascurare tutta una serie di aspetti (logistica, comunicazioni, difesa del traffico, lotta antisommergibile) che alla fine li pose in condizioni tali da non poter assolutamente vincere il conflitto.

Edited by Reinhard Hardegen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo questo topic per sapere se qualcuno conosce il titolo di qualche bel volume sulla Marina Imperiale Giapponese....io possiedo "Warship of the Imperial japanese navy 1869-1945" e "The imperial Japanese Navy in the pacific war"

 

Sarebbe bello sapere qualcosa di più su questa grande marina......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Opere generali sulla Marina Imperiale Giapponesi ve ne sono diverse, anche se non tantissime.

 

In lingua italiana vi è un volume pubblicato da Longanesi negli anni Sessanta e scritto non molti anni dopo la fine della guerra da Masanori Ito, un giornalista navale nipponico. Il titolo italiano è "La Marina Imperiale Giapponese", è un'opera molto significativa in quanto riporta, tra l'altro, una esclusiva intervista con l'ammiraglio Kurita che guidò la flotta giapponese a Leyte. Te lo consiglio vivamente anche se datato, e credo che si possa reperire sul mercato antiquario abbastanza facilmente. Meriterebbe la ripubblicazione, ad opera però di un serio editore visti gli scempi degli ultimi tempi. Appena posso vorrei postare una recensione in merito.

 

In lingua inglese ti consiglio:

 

Battle History of the Imperial Japanese Navy, 1941-45 di Paul Dull

 

che è un'opera generalista su un unico volume.

 

Se vuoi approfondire, e di molto, l'argomento credo che sia utile per l'enorme mole di informazioni, la Storia Ufficiale della US Navy nella WWII di Samuel Eliot Morison, che dedica ben 9 dei 15 volumi alla guerra nel Pacifico. E' un'opera un pò datata, ma imprescindibile per approfondire ogni singolo scontro. E' reperibile agevolmente perchè continuamente ristampata.

 

Accanto a queste opere generaliste vi è poi una sterminata letteratura su singole campagne e battaglie....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla marina nipponica segnalo anche uno splendido volume relativo agli incrociatori della marina imperiale "Japanese Cruisers in the pacifica war" di Lacroix e Wells,poco meno di 900 pagine e passa di informazioni.....

Edited by FRan12

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno splendido volume, letto l'anno scorso più o meno (era disponibile su Amazon in ebook l'edizione pubblicata dalla Seaforth ma, per qualche ragione, adesso non lo è più, avrei voluto linkarla perché più economica delle altre), l'ho trovato pregevole, ben scritto e molto accurato, mi ha veramente appassionato.

 

Riesumo questo topic per sapere se qualcuno conosce il titolo di qualche bel volume sulla Marina Imperiale Giapponese....io possiedo "Warship of the Imperial japanese navy 1869-1945" e "The imperial Japanese Navy in the pacific war"

 

Sarebbe bello sapere qualcosa di più su questa grande marina......

 

Posso consigliarti anche "The Imperial Japanese Navy in the Pacific War", di M.E. Stille e edito dalla Osprey, è un buon libro anche se, secondo me, non all'altezza di "Kaigun".

 

Sulla marina nipponica segnalo anche uno splendido volume relativo agli incrociatori della marina imperiale "Japanese Cruisers in the pacifica war" di Lacroix e Wells,poco meno di 900 pagine e passa di informazioni.....

 

Opera monumentale che segnalo anche io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho anche io il volume di Mark Stille "The imperial japanese navy in the pacific war"

Lo considero un ottimo volume introduttivo all'argomento delle navi della marina imperiale.

Kaigun mi dovrebbe arrivare in settimana e non vedo l'ora!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

É arrivato il volume, semplicemente eccezzionale..... Sarebbe bello fare un post apposito per parlare della marina imperiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facendo un riepilogo della bibliografia sulla marina imperiale io citerei:

-the imperial japanese navy in the pacific war di m.stille

-warship of imperial japanese navy

-japanese cruiser in the pacifica war di Lacroix e Wells

-Kaigun di Evans e peattie

 

Altri titoli?

Edited by FRan12

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho trovato molto interessante "The Japanese Submarine Force and World War II" di C. Boyd e A. Yoshida, del 1995 ma ristampato più recentemente (io l'ho preso in ebook a circa 10 euro), vale sicuramente i soldi spesi sebbene sia, a mio avviso, un tantino superficiale nell'analisi tecnica dei sommergibili giapponesi (e qualche tavola in più non avrebbe guastato).

 

Poi ci sarebbero le varie e ottime monografie della Osprey, per il resto personalmente non ho e non ho letto altro. Sulla Marina giapponese si trova, in media, meno materiale che per le altre, ho notato.

Nella mia "wishlist" avrei poi due titoli:

 

1) "Japanese Battleships 1897-1945: A Photographic Archive" nuovissima uscita della Seaforth, volume di sole 128 pagine che di per sé mi ispirerebbero non tantissimo, se non fosse che l'autore è R.A. Burt!

 

2) "Sunburst: The Rise of Japanese Naval Air Power, 1909-1941" di M. Peattie, del quale ho letto indice e anteprima, su amazon, e che mi è parso ottimo e poi l'autore mi pare una garanzia, visto il precedente.

 

Se qualcuno li ha letti/visti, eventuali pareri a riguardo sarebbero ben accetti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su google Brooks ho trovato l'anteprima del libro di Burt....é un volume prettamente fotografico......ma le foto sembrano davvero eccellenti....ed inoltre non é che le foto sulle unità della marina imperiale siano numerose....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non va poi dimenticato l'ottimo volume di Hara Tameichi,le sue memorie,dal titolo "Per un milione di morti",relative al periodo in cui servì la marina imperiale imbarcato sulle siluranti durante la guerra del pacifico,davvero avvincente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non va poi dimenticato l'ottimo volume di Hara Tameichi,le sue memorie,dal titolo "Per un milione di morti",relative al periodo in cui servì la marina imperiale imbarcato sulle siluranti durante la guerra del pacifico,davvero avvincente

 

Purtroppo la traduzione italiana del celebre libro del Comandante Hara lascia parecchio a desiderare, a cominciare dal titolo, che nulla ha a che vedere con il contenuto del libro o con le intenzioni dell'autore.

 

Va anche detto che l'edizione originale americana "Japanese Destroyer Captain" è stata "curata e calibrata secondo un'ottica americana" da Roger Pineau.

 

Ebbene, l'edizione italiana, pubblicata dalla Longanesi sia in versione "hardback" che "paperback", è la traduzione non troppo riuscita dell'edizione americana.

 

Non osiamo immaginare cosa sarebbe saltato fuori dalla traduzione dal giapponese di "Tei kuni kaigun no saigo - Yahagi kanchō no jissen kiroku" (帝國海軍の最後 - 矢矧艦長の実戦記録』)

Edited by admiral canoga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,433
    • Total Posts
      513,564
×