Jump to content
Alagi

Quizz Foto: Unità Militari

Recommended Posts

Se militare dovrebbe trattarsi di una nave scuola. Non mi pare sia mai stata iscritta nei registri del naviglio  militare italiano.

E' da cercare altrove.  Costruzione europea ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Golette a gabbiola, simili a questa, sono le due navi scuola francesi gemelle Etoile e Belle Poule.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come avevo anticipato, ripropongo questa interessante foto che avevo già presentato  in http://www.betasom.it/forum/index.php?/topic/34037-quiz-indovina-il-luogo/&do=findComment&comment=529452

Chiedo nuovamente qual'era in origine questa obsoleta unità, qui ripresa a Spezia nel febbraio 1942. Come anticipato da Iscandar, vista la data dello scatto non poteva essere il Varese, ma il il periodo di costruzione era più o meno quello ...

quiz luogo.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi do qualche altra indicazione:

Questa rara foto smentistisce  quanto sia la storiografia ufficiale che quella vulgata (internet in particolare) ha narrato circa il destino dello scafo dopo la sua radiazione. 

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vecchio Puglia, evidentemente ricostruito dopo la donazione a D'Annunzio e il Bargoni conferma che rimase all'Arsenale di la Spezia dopo la radiazione.

Trovato con 'Arsenale Spezia 1942'. 

Immagine già vista su Betasom: 

 

Edited by Massimiliano Naressi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, in effetti è il Puglia e non mi ricordavo di aver già postato questa foto. Non solo "Tutte le navi militari d'Italia 1861-2011 del Bargoni, ma anche "Gli incrociatori italiani" entrambe pubblicazioni USMM, parlano della donazione della prora a Gabriele D'annunzio. In realtà, quando la nave passò in disarmo nel 1923,  il Poeta richiese alcune parti significative da collocare al Vittoriale. Solo il fregio di prora e poche altre strutture originali del Puglia furono collocate sopra la sezione prodiera interamente ricostruita a Gardone. Lo scafo della nave non fu demolito e venne adibito dalla R.M. a pontone stoccaggio combustibili con la denominazione GD.232. Venne affondato dai tedeschi a Spezia nel 1944, per ostruire l'ingresso della darsena di Levante. Recuperato e demolito nel 1948. A te il prossimo rompicapo !

 

 

img655.jpg

img657.jpg

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi..Stanislas Charles Henri Dupuy de Lôme..disegnò la nave corazzata (ironclad ram) "Taureau" nel 1865 per la marina franzosa...

 

ps..sono diventato marinaio comune di 1° classe!!! Vino e taralli per tutti!!

Edited by inhocsignovinces

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

 

sicuramente è una torpediniera e siamo negli anni della prima guerra mondiale,

 

scusate l'ignoranza , ma quello che si vede sulla prua è un tubo lanciasiluri ??

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Massimiliano Naressi said:

Un incrociatore-torpediniere. Cercando 'torpedo cruiser' ma appare il turco Peyk-i Şevket.

Esatto! Sul filone della battaglia di Kunfida ho tratto un altro quiz...a te Massimiliano

Share this post


Link to post
Share on other sites

italico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo avrei trovato sul Jane's. Mi intrigano però quelle due gruette a proravia dei cannoni di prora che non riscontro in altre foto simili. 

Se fosse proprio l'unità che sospetto ebbe molte critiche, scarsissimo success e in una pubblicazione relativamente recente viene elencato tra le peggiori navi da guerra al mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Restando nel campo delle unità minori, la mia mossa è questa:

img661r.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attivo, tra l'altro, in una operazione in Egeo ---

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il piroscafetto requisito Tarquinia. Partecipò, tra l'altro, alla singolare vicenda dello sbarco italiano a Creta, memorabilmente narrato da Aldo Cocchia nel suo Convogli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo! Esattamente così. Da notare che nel corso di quell'operazione il Tarquinia non aveva ancora ricevuto la livrea mimetica e che pertanto la foto è successiva. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa piccola unità fu protagonista di un episodio assai amaro per la nostra Marina...

 

7YvrXCm.jpg

Edited by LColombo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalla foto le coppie di fumaioli sembrano affiancate. Avrei trovato qualcosa di moolto simile ma con i fumaioli in linea (per chiglia).

E' un effetto ottico o per alcune unità della stessa classe sono state eseguite importanti modifiche ?

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un cacciatorpediniere della Marine Nationale classe Spahi  o Ussar type, secondo la classificazione britannica.

Si tratta di alcune (sette) unità leggermente diverse tra loro per dimensioni, tonnellaggio e allestimenti. Considerando il dislocamento indicato di 450 t. dovrebbe trattarsi proprio dello Spahi (1908)  da 455 tons, una delle cinque unità a fumaioli affiancati.

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites


Grazie Massimiliano, ma avrei qualcosa da ridire: La fonte in mio possesso è il Jane's  ed.1919 che ritengo più che affidabile. L'allegato che pubblico non è chiarissimo, ma mi pare che solo le prime unità della serie (1908 -1909) avessero i fumaioli affiancati. E' confermato anche dal disegno che i due cacciatorpediniere Enseigne Henry e  Aspirant Herbert, entrambi del 1911, avessero i fumaioli disposti per chiglia. Per questo motivo avevo preso in considerazione lo Spahi (1908)  da 455 tons. Il Mameluk, della  foto di Marius Bar ne dislocava solo 407. Molto probabilmente quella del post è una cartolina e non è la prima volta che noto in queste errori o contraffazioni dovute a un editore poco attento !

A stasera il prossimo quiz.

Hussard type.jpg

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi : Un'unità che dette del filo da torcere anche in Adriatico, qui ripresa nel primo dopoguerra ...

img684r.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,426
    • Total Posts
      513,503
×