Jump to content
Sign in to follow this  
Totiano

Addio C.te Sagittario

Recommended Posts

questa notte è mancato Franco Minelli, il nostro comandante Sagittario.

era una persona eccezionale, animato da una forza incredibile e da un amore per la Patria superiore a qualsiasi cosa. Sempre super impegnato con l'associazione Xa flottiglia Mas, sotto la cui bandiera aveva preso parte all'utimo conflitto nei ranghi del battaglione Sagittario.

 

Aveva sempre un pensiero anche per Betasom, non si è mai dimenticato di ivitarci ai suoi raduni e, quando possibile, era sempre una colonna portante dei nostri, con i suoi racconti, il suo spirito e il suo amore per la vita.

 

Franco è stato una lezioni di vita ed un esempio per tanti, anche per me e a prescindere dalle idee politiche.

Grazie Franco, Addio....

 

2chioggia1009sskstodarot.jpg

Chioggia, ottobre 2008. il c.te Sagittario con il gagliardetto del btg. Todaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condoglianze anche da parte mia a tutta la Famiglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onori a Franco Minelli, un grande saluto e condoglianze alla famiglia.

 

La bandiera di Betasom si tinge a lutto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho avuto modo di conoscerlo durante il raduno tenutosi nel mese di novembre a venezia...

è per me un vanto l'averlo conosciuto...

ringrazio Dio per avermi dato la possibilità di stringergli la mano, ringrazio lui per la piacevole conversazione avuta.

il mio saluto al c.te sagittario, e le sentite condoglianze alla famiglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franco Minelli non credeva nelle ideologie ha combattuto sotto le insegne della Repubblica Sociale nella sincera convinzione di poter difendere il suo martoriato Paese. A tale scelta lo spingeva un incondizionato amore per la sua Patria, sentimento che lo ha accompagnato sino all'ultimo giorno del suo cammino terreno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accidenti che brutta notizia.. :s06:

Ho conosciuto di sfuggita il Signor Minelli, mi sarebbe piaciuto approfondire durante la licenza sul lago alla quale purtroppo neppure lui partecipò, è un giorno triste per la base. Buon viaggio Sagittario!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vivissime, sentite condoglianze alla famiglia.

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Addio Comandante Sagittario, unisco le mie alle condoglianze della base!

Alberto/Cavezzale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho avuto l'enorme piacere di conoscerlo e di parlare a lungo con lui a Chioggia: una persona eccezionale.

 

Giungano ai famigliari le mie più sentite condoglianze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per averci dato modo di conoscerti, per averci trasmesso la tua energia e il tuo entusiasmo...

 

ci mancherai, C.te Saggittario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Comandante SAGITTARIO è andato avanti.

 

Mi unisco agli altri Comandanti nel porgere le condoglianze alla famiglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho avuto il piacere di scambiare due parole, ma purtroppo solo "due", con il Comandante Sagittario al raduno ad Ancona, in occasione della visita al Vespucci.

Lo ricordo molto bene ... aveva fatto un commento sul mio nome, sul numero 88 ... 88 come i suoi anni. Ricordo un bel sorriso ...

Mi dispiace molto non averlo potuto conoscere meglio.

 

 

Addio comandante Sagittario.

 

Porgo sincere condoglianze alla famiglia.

Un particolare pensiero, la preghiera del marinaio:

 

 

 

A Te, o grande eterno Iddio,

Signore del cielo e dell'abisso,

cui obbediscono i venti e le onde, noi,

uomini di mare e di guerra, Ufficiali e Marinai d'Italia,

da questa sacra nave armata della Patria leviamo i cuori.

Salva ed esalta, nella Tua fede, o gran Dio, la nostra Nazione.

Dà giusta gloria e potenza alla nostra bandiera,

comanda che la tempesta ed i flutti servano a lei;

poni sul nemico il terrore di lei;

fa che per sempre la cingano in difesa petti di ferro,

più forti del ferro che cinge questa nave,

a lei per sempre dona vittoria.

Benedici, o Signore, le nostre case lontane, le care genti.

Benedici nella cadente notte il riposo del popolo,

benedici noi che, per esso, vegliamo in armi sul mare.

Benedici!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condoglianze alla Famiglia anche da parte mia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ONORI a Te, C.te Sagittario, Sarai sempre nei nostri Cuori,..Ci mancherai..

 

Condoglianze vivissime alla Famiglia Minelli.

 

BERILLO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho avuto il grande ONORE di conoscerlo a Chioggia, anche si di sfuggita, e devo dire che l'ho trovato veramente una persona "speciale"...

 

Addio C.te Minelli

 

magico_8°/88

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

 

......!!

 

 

come maro, arrivederci possa tu avere una buona navigazione e venti favorevoli nel viaggio intrapreso, possano essere i porti di approdo amichevoli ove ritrovare coloro che ti hanno preceduto.

 

come lui appartenente alla decima, si dice: presente!!

 

come persona, un uomo ci ha lasciato, passiamo noi onorare lui nel ricordo , comportandoci come se lui fosse presente.

 

sentite condoglianze alla famiglia, marco

Edited by bussolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franco ti auguro una buona navigazione nei mari celesti :s67:

 

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho stretto la sua mano a Chioggia e mi ha regalato un allegro sorriso, grazie Comandante Sagittario, addio Franco.

 

Condoglianze alla famiglia!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho avuto modo di conoscerlo, ma da ciò che leggo capisco trattarsi di una grande perdita,

sentite condoglianze alla Famiglia.

 

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites

ricevo adesso comunicazione dal c.te Xabaras che la cerimonia si terrà venerdì 1 luglio alle ore 14.30 presso la cappella della camera mortuaria dell'ospedale Borgo Trento di Verona. Sarà una semplice benedizione per poi accompagnarlo al crematorio dove riceverà il saluto della Decima secondo le sue volontà.

 

Ogni nostra presenza non potrà che far piacere a Franco, che ha semplicemente chiesto una rosa rossa e un Tricolore.

 

personalmente non potrò esserci fisicamente, ma il mio pensiero sarà al suo fianco.

 

Decima Franco!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sentite condoglianze alla famiglia.

Elena e Giacomo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ogni nostra presenza non potrà che far piacere a Franco, che ha semplicemente chiesto una rosa rossa e un Tricolore.

 

Forse per caso, martedì sera leggevo un libro ed un passo mi fece subito pensare a Franco; ieri sera, appresa la triste notizia, l'ho riletto ancora.

Ora ritengo che sia opportuno condividerlo con voi in ricordo di Franco:

 

"

...

L'idea dello scudetto con il teschio e la rosa rossa ci venne ricordando il comandante Todaro, MOVM, una delle figure leggendarie della Decima ante 8 settembre.

Todaro, come Teseo Tesei, un'altro dei nostri eroi, aveva lasciato in noi della Decimauna traccia profonda ed indelebile. Todaro era il mistico di un determinato tipo di vita, che cercava più che la vittoria, la bella morte: "Non importa - ci diceva - affondare la nave nemica. Una nave viene ricostruita. Quello che importa è dimostrare al nemico che ci sono Italiani capaci di morire gettandosi con un carico di esplosivo contro le fiancate del naviglio avversario."

Tra l'altro, prima di cadere, ci aveva parlato del suo desiderio di coniare un distintivo dove apparisse l'emblema di una rosa rossa in bocca ad un teschio "perchè per noi" ci aveva detto " la morte in combattimento è una cosa bella, profumata."

Nel suo ricordo disegnammo lo scudetto. E mai un distintivo fu capito e portato con tanta passione. Perchè sintetizzò veramente lo spirito rivoluzionario, beffardo, coraggioso, leale che animò, in terra e sul mare, gli uomini della Decima repubblicana.

..."

 

 

Decima, Franco!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi associo al sentimento di tutti; per me è un duro colpo poiché era amico di mio nonno e suo commilitone nella Decima; un'altro pezzo del suo mondo che se ne va.

Share this post


Link to post
Share on other sites

.....e' una notizia tristissima che leggo solo oggi....l'ho conosciuto,ho avuto il piacere di condividere con lui la tavola dei ns.banchetti

piu' volte... si sa', ormai erano rimasti in pochi da cui apprendere e sentire viva testimonianza della storia che, tanto ci appassiona..

Franco Minelli aveva una vitalita' da ragazzino e cio' rattrista ancor piu'...

Che riposi in pace tra i suoi camerati,immolatisi prima di lui, a cui tanto era idealmente unito,con i suoi racconti di vita che tanto mi hanno entusiasmato...

 

Per l'Onore !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono fra i molti della Base che hanno avuto il piacere di conoscere e ritrovare in diverse occasioni l'inossidabile Franco.

Con commozione lo ricordo e lo saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franco se ne è andato.

In punta di piedi, senza clamore, così come aveva desiderato.

Una rosa rossa con il tricolore, il saluto alla voce della decima e la benedizione di un cappellano.

Non ha voluto un vero funerale.

Quando gli chiedemmo il motivo ci rispose con la sua solita semplicità, i suoi fratelli di battaglione caduti a Tarnova non ebbero modo di avere un funerale, lui ,"involontario superstite" come amava definirsi, se ne sarebbe andato allo stesso modo.

In Decima si era tutti uguali.

E così è stato.

 

Ora le sue ceneri verranno disperse nel mare di Trieste.

Il mare che bagna quel lembo d'Italia che è rimasta tale grazie al sacrificio del Sagittario.

 

A noi piace pensarlo lassù, mentre racconta al suo amato Comandante, di quei ragazzi, che contrariamente al pensiero dominante cercano di tenere vivo e tramandare il loro ricordo ed il loro amore per l'Italia.

Lo immagino impacciato nel spiegare ai suoi cosa sia un forum o una comunità virtuale, ma sicuramente non avrà difficoltà a spiegare che ci sono molti giovani che si raggruppano sotto le insegne di una mitica Base e che amano la Marina,i suoi Uomini, i suoi Reduci e ,soprattutto ,il loro Paese.

 

E' stato un grande insegnante Franco.

Da lui ho imparato ancor di più cosa siano sacrificio, onore, patriottismo, fedeltà ma anche gentilezza, semplicità e umiltà.

E da parte mia cercherò di essere sempre degno della sua stima e della sua amicizia.

Perchè ne sono certo.

Se un giorno dovessi sgarrare troverebbe il modo di farsi sentire.....

 

Grazie Franco , per quello che hai fatto per mè, per tutti noi che ti abbiamo conosciuto, per l'Italia.

 

E spero che un giorno, quando ci rivedremo, finalmente mi presenterai al Comandante.

 

DECIMA MARINAIO!

Edited by Xabaras

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest giovannibandenere

Non l'ho mai conosciuto nà mai lo conoscerò.

Ma dopo tanta testimonianza ho capito che anche io sono in debito verso di Lui.

Per l'Onore.

Giovanni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

venirlo a sapere così..., connettendomi al forum della base dopo una settimana di vacanza... che tristezza mi viene.

Ho perso un caro amico. E la mia piccola Elena un nonno adottivo.

Mi piace ricordarlo con il suo bel sorriso e la sua parlantina: così, in un bel momento insieme alcuni anni fa...

dscn1766600x450.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho conosciuto il caro Franco Minelli a Bocca di serchio , ed in quei luoghi ci intrattenne raccontandoci un po di storia... quella che non si impara sui libri...

 

poi ci siamo rivisti all'arsenale di Venezia , e li ho continuato ad imparare da lui ...

 

A chioggia ci siamo fatti altre foto insieme ed abbiamo chiaccherato tanto...

 

Se ne è andato , un grande uomo , ricco di valori , onore ed amore per i suoi ITALIANI e per la PATRIA...

 

ADDIO C.te SAGITTARIO...

 

 

 

OVERTORQUE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se riporto alla luce questo post...ma se per la BASE va bene e se tutti gli altri C.ti sono d'accordo penso che il posto giusto per il C.te Sagittario ,Franco Minelli , sia nella sezione " UOMINI " ...e non nella 20 ° pagina di un lungo elenco di discussioni.

 

Spero che nessuno si risenta di questa mia proposta...

 

OVERTORQUE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Chiaramente il mio pensiero influisce quasi per nulla...

però vorrei dare il mio modesto contributo.

Oltre ad essere daccordissimo a quanto richiesto da Overtorque, sarei anche dell'idea di modificare questa discussione affinchè risulti essere una vera e propria bacheca fotografica, piena di tutti quei momenti felice, che abbiamo vissuto accanto a questo Grande Uomo.

Non ho avuto il piacere di conoscerlo, ma credo che mi sarebbe piacioto tantissimo...

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso, più che spostare questo post se ne potrebbe creare uno nuovo in "Uomin", come suggerito da Overtorque, con un racconto su di lui.

 

Permetterebbe anche ai meno informati di sapere chi era, a imperitura memoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,579
    • Total Posts
      517,069
×