Jump to content
Sign in to follow this  
Red

Ricordando La Marina Mercantile Nell'unità D'italia

Recommended Posts

Nel ricorrere il 150° anniversario dell'Unità d' Italia

si ricordano gli episodi e gli Uomini che con le loro

gesta e con i loro sacrifici furono protagonisti con-

tribuendo così alla realizzazione di quella grande idea,

che appunto mirava all'Unione ed alla grandezza della

nostra Italia.

Per celebrare questa importante ricorrenza si svolgono

cerimonie,si rievocano storici episodi,si intonano gli Inni

che scaldarono gli animi di chi sentì e sente oggi la passione

di quell'amor di Patria che mai dovrebbe venire a mancare.

Perlopiù,però,si tratta di celebrazioni a carattere militare,

spesso dimenticando quello che fu l'eroismo della nostra

MARINA MERCANTILE e che ancora oggi, non di rado,ne

dà dimostrazione con le sue navi e con i suoi Equipaggi che

con il loro lavoro svolto sopra tutti i mari del mondo e con

qualsiasi condizione meteorologica garantiscono il trasporto

ed il commercio delle nostre merci.

Eppure non ricordo d'aver mai sentito che una nave mercantile

venga decorata al Valor Civile per un qualche motivo !!!

Sia per qualche particolare lavoro svolto; per qualche episodio

per il quale il suo equipaggio meriterebbe di essere premiato;

per un qualche aiuto prestato in caso di grave necessità !

Quante volte,sostando sui moli dei nostri porti,osserviamo le navi

mercantili !

Ne vediamo di belle,di brutte,di pulite o di sporche,ma ai miei occhi

hanno tutte lo stesso valore;esse tutte navigano,tutte solcano i mari,

tutte trasportano la nostra Gente al lavoro lontano

dalle loro case anche per mesi,esse tutte danno lavoro e quindi da vivere!

Quante volte abbiamo abbiamo osservato questi Marinai mercantili ?

La loro pelle potrebbe dirsi arsa dal sole e dalla salsedine;i loro volti

seri,e non di rado pensosi.Sembra nascondano segreti di rotte lontane !

Nel guardarli,a volte sembra mi trasportino con loro,nel favoloso mondo

del cielo e del mare ! Così,anche la Marina Mercantile,guardandala sotto

questo affettuoso aspetto può far sognare e farsi amare !

Ricordiamola ed Onoriamola dunque, in questo periodo di festeggiamenti

per la nostra Unità giacchè anch'essa,sui mari di tutto il mondo sventola

la nostra Bandiera;anch'essa è dimostrazione del valore e del lavoro italiano;

anch'essa è parte integrante della nosta Italia !!!

Se mi è concesso,a nome dell'Associazione Culturale BETASOM,porgo il nostro

affettuoso saluto a Voi tutti Marinai della MARINA MERCANTILE !!!

Viva la nostra ITALIA !!!

 

bandmarinamerc.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

Riporto quì per Onorare la Bandiera della Marina Mercantile la :

Relazione del Capo di Stato Maggiore della Marina che accompagna

la proposta per la concessione della Medaglia D'Oro al Valore Militare

alla Bandiera della Marina Mercantile.

 

L'opera degli equipaggi mercantili nel corso della guerra 1940-1945

non può essere illustrata se non riassumendo tutta la guerra sui mari,

che è stata principalmente una lotta per assicurare i rifornimenti alle

truppe operanti oltremare,lotta durante la quale i mercantili sono stati

sempre a fianco delle Unità militari difendendone l'onere e i rischi.

Le statistiche sull'attività svolta,con la fredda voce dei numeri,stanno

solo a dimostrare schematicamente l'opera compiuta,senza porre tuttavia

nella sua giusta luce l'opera stessa,che deve essere esaminata avendo

presente in particolare il quadro generale delle operazioni in Mediterra-

neo,in acque cioè contrastate con tutti i mezzi da avversari potentemente

e perfettamente armati,ed avendo per base porti continuamente esposti

all'offesa aerea.

Le percentuali delle perdite subite convalidano come,nonostante tutto, la

Marina Mercantile in uno con quella Militare,sia riuscita a trasportare nelle

varie zone di operazioni al massima parte degli uomini e dei materiali spe-

diti.Non si può parlare pertanto di singli episodi,ma di diuturni silenziosi sa-

crifici,di accanita lotta senza tregua,con mezzi di offesa inadeguati,sotto

l'assillante offesa,particolarmente subacqua ed aerea,di avversari a tutto

decisi.Le ricompense la Valore Militare concesse a personale della Marina

Mercantile solo in parte premiano gli episodi di valore che molte volte sono

rimasti sconosciuti,avendo avuto come testimone solamente il mare,che

custodisce ora nelle sue profondità tante giovani vite sacrificatesi per la

Patria.

Propongo pertanto che alla Marina Mercantile venga conferita

LA MEDAGLIA D'ORO AL VALORE MILITARE.

 

Roma,31 dicembre 1950.

 

F.to F.MAUGERI

 

 

Il Presidente della Repubblica

 

Visto il nono ed ultimo comma dell'art.87 della Costituzione;

sentito il parere della Commissione militare consultiva unica per la concessione

e la perdita di decorazioni al valore militare;

Sulla proposta del Ministro Segretario di Stato per la difesa;

DECRETA:

Art.1.

E' conferita la medaglia in oro al valore militaer alla bandiera dellea Marina

mercantile,con la seguente motivazione :

 

" Per l'eroico valore,la capacità e l'abnegazione dimostrate sui mari dai suoi

equipaggi e per il sacrificio dei suoi uomini migliori e delle sue navi,nel corso

di lungo aspro conflitto contro agguerriti avversari".

 

(Zona di operazioni:10 giugno 1940-8 maggio 1945).

 

Art.2

Il Ministro proponente è incaricato dell'esecuzione del presente decreto,che

sarà comunicato alla Corte dei conti per la registrazione.

 

Dato a Roma,addì 11 aprile 1951.

 

EINAUDI

 

Pacciardi

 

(Registrato alla Corte dei conti,addì 2 maggio 1951 Registro Difesa-Marina n.5

foglio n.183-Cillo)

 

 

RED

Edited by Red

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,427
    • Total Posts
      513,529
×