Jump to content
Sign in to follow this  
Sag75

Guida Per L'intercettazione Di Contatti All'idrofono

Recommended Posts

Cari Comandanti,

 

 

E' disponibile una semplice guida per trovare la rotta indicativa di una nave con il solo aiuto degli idrofoni!

Il metodo è basato sulle informazioni fornite dall'idrofonista e sull'uso degli strumenti della mappa di navigazione.

Ovviamente non è esaustivo e potrà essere inefficace in alcune circostanze, ma penso che possa essere utile in molti dei casi che possono capitare durante un pattugliamento.

Consigli e suggerimenti per integrare il metodo o considerazioni per evidenziarne le lacune saranno molto apprezzati!

 

Troverete il file in pdf al seguente link:

 

http://www.mediafire.com/?vz4q9pl4c7tsefl

 

 

Buona caccia !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stupenda !!! Bravo Sag75.

Volevo realizzare anch'io qualche guida ma ammetto che per pigrizia mi son subito bloccato :s02:

Hai fatto un lavorone menoso, lungo ma preziosissimo.

 

PS: io ho lanciato già l'idea di un multiplayer con SH5 però potremmo pensare anche di fare la stessa cosa con SH3 visto che i "praticanti" sono in numero maggiore :s67:

Share this post


Link to post
Share on other sites
....

Consigli e suggerimenti per integrare il metodo o considerazioni per evidenziarne le lacune saranno molto apprezzati!

....

 

Se mi posso permettere poi ti propongo un paio di modifiche se le ritieni opportune

Share this post


Link to post
Share on other sites
certamente! quali sono?

 

Da quando dici "Ora un pò di ragionamento...."

 

Forse (mia personalissima opinione) prima di disegnare il cerchio di raggio 2 Km sul Mark2 farei prima tutto il ragionamento fatto sulla probabile rotta tenuta dal bersaglio. In questo modo forse diventa più semplice capire come farlo intersecare con il Mark2.

 

Infatti quando scrivi "Disegnamo una circonferenza di 2 km (segnata con la freccia verde) e posizioniamola in modo da intersecare il Mark (contrassegno 2) che abbiamo appena disegnato" uno che non ci fa caso potrebbe interpretarlo in modo errato, ci sono infatti più possibilità di intersezione sul Mark2(vedi sotto)

 

rotta1.png

 

Il centro del cerchio lo fai combaciare con il secondo rilevamento sonar giusto ?

Grazie e scusami

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie! sì hai ragione, purtroppo quando uno ha in testa un concetto magari tralascia un po' di premessa!

 

Il centro del cerchio lo faccio proprio combaciare col secondo rilevamento: la nave stà in un punto di questa retta ed è l'unica cosa di cui possiamo essere certi! Facciamo passare altri 10 minuti, e la nave si sarà allontanata da qualsiasi punto della retta per 2 km. Pertanto il centro del cerchio di 2 km dovremmo metterlo in qualsiasi punto della retta del secondo rilevamento.. Ma quando il terzo rilevamento vero interseca quello immaginario abbiamo un'idea di dove si trovi la nave.. Quindi andando a ritroso dobbiamo posizionare il cerchio di 2 km in modo che 1. intersechi l'incrocio tra i due rilevamenti (il terzo vero e quello immaginario) e 2. il centro vada a finire sul secondo rilevamento.

 

si è un po' incasinato, aspetto altri suggerimenti sul tema e poi lo riscrivo!

Edited by Sag75

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie! sì hai ragione, purtroppo quando uno ha in testa un concetto magari tralascia un po' di premessa!

....

si è un po' incasinato, aspetto altri suggerimenti sul tema e poi lo riscrivo!

...

 

Ok, scusami se mi sono permesso, ma è vero che quando si ha già in testa tutto magari ci si dimentica di alcune cose che sembrano scontate, è così per tutti :s03: :s02:

Utilizzando pure io questo metodo (più o meno) mi son permesso di "correggerti" :s01:

 

Per il resto hai fatto un lavorone, mi hai fatto venir voglia di realizzare qualcosa pure io (es. l'utilizzo del Range finder).

 

Speriamo di attirare ed incoraggiare altri appassionati in questo modo, è un simulatore veramente splendido e la parte che hai descritto tu, quella della ricerca e calcoli su mappa è veramente impegnativo ma altrettanto avvincente............."Torpedo impact !!!Torpedo impact !!!.....She's going down", che goduria :s03:

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti Faust, non ci ho pensato che potevo coinvolgerti nella stesura di questa guida! In effetti SH3 giocato a buon livello dà buone soddisfazioni con i riporti sulla mappa.

 

A proposito di range finder.. stavo pensando se si potesse fare una guida sulle fregate di DW, che non c'è... Soprattutto sulle novità introdotte da RA per quanto riguarda l'Udaloy, e le sue differenze con la Perry, la programmazione dell'elicottero, l'uso dei Silex (tipo mi sono accorto che se si fa sganciare il siluro a 700 metri dal presunto sottomarino si hanno buone possibilità che il siluro veda il bersaglio), rumore prodotto in acqua dalla Udaloy e Perry in base alle loro andature e a che distanza vengono classificate correttamente da sottomarini ostili.. ecc ecc .. Sarebbe un grosso lavoro eh!

Share this post


Link to post
Share on other sites
In effetti Faust, non ci ho pensato che potevo coinvolgerti nella stesura di questa guida! In effetti SH3 giocato a buon livello dà buone soddisfazioni con i riporti sulla mappa.

...

 

E ci mancherebbe, hai fatto un lavoro perfetto.

Per quanto mi riguarda im mio prossimo livello sarà togliere ogni aggiornamento su mappa e lavorare solo col sestante :s01:

 

A proposito di range finder.. stavo pensando se si potesse fare una guida sulle fregate di DW, che non c'è... Soprattutto sulle novità introdotte da RA per quanto riguarda l'Udaloy, e le sue differenze con la Perry, la programmazione dell'elicottero, l'uso dei Silex (tipo mi sono accorto che se si fa sganciare il siluro a 700 metri dal presunto sottomarino si hanno buone possibilità che il siluro veda il bersaglio), rumore prodotto in acqua dalla Udaloy e Perry in base alle loro andature e a che distanza vengono classificate correttamente da sottomarini ostili.. ecc ecc .. Sarebbe un grosso lavoro eh!

 

Eh sì.

Comunque ora che RA sembra giunta al termine del suo sviluppo si può pensare di realizzare qualche guida e soprattutto degli schemi per una consultazione veloce sui vari settaggi (tipo quelli dell'eli che ho già finito)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,531
    • Total Posts
      516,325
×