Jump to content
Sign in to follow this  
sertore

Debriefing ~ Yellow Hazard

Recommended Posts

Complimenti a Von Faust per la bella missione ed ai blu per la meritata vittoria! :s20:

 

A parte qualche problemino nell'avviamento della partita, la mia serata e, purtroppo, anche quella dei miei compagni di viaggio, è stata funestata dal mancato funzionamento del sonar trainato del Gepard che ci ha reso sordi e costretto ad una tattica offensiva che ci ha portato ad affondare una freighter e un'unità cinese ostile; siamo però stato esclusi dall'azione tesa al raggiungimento degli obiettivi previsti ed il nostro contributo è stato praticamente nullo al gioco di squadra.

 

Mi sono imbarcato con Serservel alla navigazione e radio/ESM, Bigpiui alle armi e vela ed io al sonar, TMA, periscopi e radar: partiti con lo Show Allies attivo non ci siamo neanche portati a quota periscopio ma ci siamo lanciati verso l'isola target, mentre il Victor III andava all'appuntamento con la DDG e il Kilo con l'Akula comparivano sul lato opposto rispetto alla penisola principale, inseriti in un teatro operativo separato dal nostro.

 

Dopo qualche minuto di gioco ci è venuto il dubbio che fra le nostre unità potesse già nascondersi un nemico, per cui ci siamo portati a velocità di ascolto e provato a rilasciare il trainato: sorpresa, schermo nero... il sonar principale non funziona!

 

Ci siamo quindi affidati allo sferico in broadband ed allo sferico e conforme in narrowband, unitamente ad una UUV lanciata da Bigpiui per tentare di supplire alla nostra deficienza con il sonar: abbiamo così individuato parecchi bersagli, senza riuscire però a classificarli adeguatamente.

 

Nel dubbio, dovendo assolutamente coprire il nostro Victor III che intanto aveva raggiunto il primo obiettivo imbarcando gli incursori, abbiamo iniziato ad attaccare qualsiasi contatto sospetto, sia con i SUBROC sia con gli UGST: il risultato è stato l'affondamento di un civile e di una nave ostile in AI cinese, senza però intercettare alcun nemico.

 

La nostra partita è proceduta con il pensiero di essere fatti segno da un momento all'altro da una salva di siluri, e dal continuo tentativo di renderci utili, ma i sensori funzionanti ci hanno veramente tarpato le ali.

 

Alla fine la DDG di Kalinin è stata affondata da un attacco missilistico di Alex, mentre il Victor III di Drakken ed AndreaTS è stato colpito dai Black Shark dell'U212 di Lefa, che però è stato affondato dal contrattacco in snapshot con gli Shkval del MITO: intanto, zitto zitto e quatto quatto, R.Hunter raggiungeva l'isola e rilasciava le forze speciali, facendo vincere l'incontro alla sua squadra.

 

Peccato per miqui che è stato vittima di un CTD, e Stefano74 che con Von Faust sono stati attaccati dalle unità in AI che li hanno distrutti proditoriamente togliendoli dal gioco prematuramente.

 

A posteriori devo dire che il comportamento dei miei allievi Bigpiui e Serservel sull'Akula II Improved è stato esemplare, nonostante discenti nel corso del Kilo e senza abilitazioni per gli SSN: siete funzionati come un orologio svizzero, sia nella manovra che nell'utilizzo delle armi, e nonostante ogni tanto mi sia lanciato in ordini contradittori, avete sempre eseguito alla perfezione i vari tasks... la prossima volta vi meritate sicuramente il comando di un'unità tutta vostra!

 

I blu sono stati strategicamente superiori, e meritano sicuramente la vittoria, anche se all'analisi del replay non si è capito come l'unità di R.Hunter sia stata un'unità fantasma nella sessione di Truffa, in cui apparentemente non compariva...

 

Ho già segnatato ai Red Rodgers la rogna del trainato del Gepard: speriamo risolvano per il prossimo aggiornamento della MOD.

 

Grazie a tutti per l'intensa serata ed alla prossima! :s02:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima esperienza quella dell'imbarco in multistation! Devo dire che mi è piaciuta molto la partita e mi sono sentito molto preso. Ho passato la partita a pendere dagli ordini di Sertore per ceracre di essere il più rapido possibile, le dita sempre pronte sui comandi di virata rapida. Il Gepard mi è piaciuto veramente molto, anche se rilasciarlo e scoprire che non funzionava mi ha, in effetti, un po' deluso.

 

Si può proprio dire "E' stato un onore servire sotto il suo comando, Ser...tore!"

 

Ringrazio tutti i comandanti per la bella esperienza e spero di potermi unire a voi presto!

 

 

 

P.S.Sergio, almeno possiamo annoverare nel carniere un fastidioso elicottero!

Edited by serservel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Serata storta, come nelle prove fatte per testare la missione l'AI si è rilevata micidiale, dopo l'ottimo coordinamento con R.Hunter per lo scambio delle Special Forces i miei compagni si muovono alla perfezione.

Alex24 e Lefa si portano in posizione avanzata a protezione di R.Hunter il quale ha seri problemi di comunicazione con noi a casua di problemi all'audio.

A scambio avvenuto mi porto in direzione dell'isola a sud in cerca di protezione rimanendo sempre con l'LLTV acceso per controllare in visuale l'arrivo di missili o il KA-27 dell'Udaloy quando all'improvviso vedo arrivare un missile (che si rivelerà quello della Houku) da molto distante, attacco il CIWS e tutto il resto, parto con le contromisure ma è come se non avessi fatto nulla, 1 colpo e giù a picco :s06: .

 

Peccato perchè la presenza delle fregate ed eli probabilmente avrebbe reso la partita più interessante e duratura (sulla carta). Con una bella serie di sonoboe intorno all'isola a controllare l'arrivo dei sub sarebbe stata bella.

 

Mi fa piacere che tutti i trigger siano andati bene.

 

Grazie a tutti per la bella serata.

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites
intanto, zitto zitto e quatto quatto, R.Hunter raggiungeva l'isola e rilasciava le forze speciali, facendo vincere l'incontro alla sua squadra.

 

... E per fortuna che era influenzato !!! :s03:

Il mio Mentore non si smentisce mai ! :s20:

 

Yankee Forever !!! mb11.gif

Edited by Subbuster_ITA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita davvero molto divertente! :s20:

 

Dopo una serie di false partenze e di problemini vari che ci hanno fatto ritardare parecchio (tutto tempo guadagnato per la prossima) siamo nati io, Alex e Stefano a sud dell’isola del side blu mente Francesco e Fausto sono nati a nord, automaticamente Francesco col SW è diventato il sommergibile avvicinatore delle FS essendo il più vicino alla FGG, strato sui 250.

Cosa ho fatto: il mio obiettivo era quello di fare la caccia nel canale a est dell’isolotto bersaglio, mi dirigo dunque per una ventina di minuti abbondanti a tutta gallara verso il mio punto, una volta guadagnato terreno comincia il solito alternare di accostate e andature silenziose per vedere di trovare qualcosa.

Appena Stefano sull’elicottero entra in attività, comincia lo scambio di link che dipingono la prima situazione tattica con l’Udaloy di Marco Kallinin protagonista: una volta acquisita la posizione mi porto a quota di lancio e sputo tre exocet che vengono però abilmente abbattuti dal caccia.

Nel frattempo la situazione si scalda, ping, missili e siluri cominciano ad impazzire, molte armi in acqua e in cielo che fanno saltare alcune navi di superficie, fra le quali anche la nostra FGG.

Deluso dall’attacco fallito cerco di coordinare i miei ultimi tre missili con Alex o Francesco, ma un lancio mal valutato mi fa spaventare, evado e mi libero dei missili che risultano totalmente fuori bersaglio.

Subito dopo l’evasione mi rendo conto che è roba lontana e riprendo con l’andatura silenziosa in caccia: più o meno in quel momento, mentre l’elicottero di Kallin aveva iniziato a dippare in attivo costantemente, Francesco mi fa notare che molto probabilmente avrei potuto incontrare qualcuno per 090 dalla mia posizione e non per 020 come supponevo inizialmente (mi aspettavo che qualcuno venisse giù dal canalino), devio allora dalla mia rotta per serrare ulteriormente le distanze con l'eventuale intruso di est.

La tattica paga alla grande, consiglio centrato, dopo un po’ infatti ho una debole traccia sul cilindrico che incrocio col rimorchiato… master preciso ed inequivocabile di un Victor-III!

Setto subito due siluri e lancio, dopo un minutino sento un contro lancio da quel grado, evado, ma dopo poco……………….crash, schermo blu, errore gravissimo con tanto di ripristino della memoria, sciagura e distruzione.

Innervosito porto fuori il cane (la faccenda della memoria ha preso una ventina di minuti), quando riesco a collegarmi nuovamente scopro che i miei siluri hanno centrato e che sono stato affondato a mia volta dal contro lancio di shkval, non dal primo che sembra essere andato sulle contromisure (!?) ed esploso un poco lontano di poppa ma dal secondo che mi acquisisce alla grande!

 

Qui grido al bug: come fa un’arma a guida magnetico inerziale ad individuare un bersaglio che ha anche la lavastoviglie amagnetica (e per altro è dotato di un sistema di degaussing) non avendo una soluzione in una colonna d'acqua di 450m?

Senza soluzione non puoi settare il sistema inerziale, senza perturbazione magnetica non si attiva la carica, pretendo che la mia piattaforma sia shkval immune! :s03: :s02:

Comunque l'arma ha fatto il suo lavoro ed è stata usata al momento giusto, la chiave di utilizzo dello shkval è proprio controlanciare in snapshot quando non senti nulla e hai armi che ti puntano contro.

 

Mi sono divertito assai, as usual, grazie a tutti!! :s20:

Edited by Lefa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella missione,complimenti a l'editor,come sempre....

Che dire,la mia missione stata rapida e con poco costrutto,l'unica cosa che ho fatto e quello di aver individuatto l'Udaloy e una nave cinese.Fine.

Poi sono stato oggetto di lancio dei Sam da parte della postazione su l'isola ,io pensavo che fosse l'Udaloy, che alla fine mi ha centrato.

Sinceramnete pensavo di essere fuori portata,ma vabbè......

Complimenti a tutti e grazie x la bella serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il BRONCHENOLO TEAM ha fatto faville ieri sera!

 

LOL!!!!

 

Bisogna dire che siamo stati inizialmente fortunati: l'unità che le dynamic locations hanno decretato essere quella incaricata di effettuare l'incursione è capitata essere quella migliore per lo scopo, ovvero il mio Seawolf. :s20:

 

Una volta partiti, procedo subito all'incontro con la FFG di Von Faust. Fin qui, nessun problema. Mi fermo un attimo a quota periscopio per fare il pieno di aria, e chi ti vedo? Un helix. A quel punto ft più, ft meno...vado in affioramento per liberarmene. Purtroppo i miei SAM vanno corti, e dopo averne lanciati un paio decido che non vale la pena rischiare, il rifornimento è al 100% e taglio la corda. Mentre iniziano pingate sospette vado giù profondo a 1400ft, mollo due CM per confondere eventuali sensori in ascolto e dirigo a velocità costante 15 nodi verso l'isola a nord est, sfruttando al copertura di un biologico e di una cargoship.

Basta, la mia missione è tutta qui. Quando mi dicono che a est è caccia grossa all'Udaloy, faccio notare che allora anche il sub avversario incaricato di mollare le special forces arriverà da lì. Colto da folgorazione, il buon Lefa si avventa su quel lato con la bava alla bocca, e si immola alla causa facendo pagare però dazio pesante al Red Team. Tutti intorno a me si ammazzano, mentre io buono buono arrivo sull'obiettivo, e la sola difficoltà che incontro è quella di tener d'occhio il fondale in ripidissima risalita. Finalmente mi fermo, e poco dopo parte l'elicottero. Mentre aspettiamo che faccia il suo lavoro, vedo comparire vicinissimo un Akula, che evidentemente non mi ha visto. Scopriremo poi che era quello di Truffa, al quale mi ero nascosto così bene da ingannare perfino lo showtruth :s68: :s03: :s03: (mistero eh...). Sto valutando se portare un attacco quando arriva il segnale di fine missione! :s20:

 

Partita molto bella, ben interpretata da entrambe le squadre secondo me. Ripeto, noi abbiamo giocato forse meglio, ma sicuramente partivamo da una situazione ottimale, mentre il Red team si è un po' perso dietro alle navette cinesi...

 

QUALUNQUEMENTE....Grazie a tutti! (e scusate per i miei problemi informatici.... :s68: )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Partita molto bella, ben interpretata da entrambe le squadre secondo me. Ripeto, noi abbiamo giocato forse meglio, ma sicuramente partivamo da una situazione ottimale, mentre il Red team si è un po' perso dietro alle navette cinesi...

 

Esatto, questo è stato il io problema, dopo che la nave ha seccato sia Fausto che Stefano, mi sono preoccupato dato che dovevo venire da quella parte ed ho perso almeno mezz'ora per affondarla, in quella mezz'ora ne ha fatto le spese una car carrier di passaggio... chissà perchè i miei missili non hanno hanno agganciato la nave giusta...

Ritentando con i siluri ho avuto più successo ma è servita un'eternità...

 

Ho tentato di recuperare il tempo perso scendendo a tutta birra, appena sono arrivato mi sono messo in ascolto con il trainato messo verso sud. Non ho sentito niente, non so se possa centrare anche il fatto che per il mio game l'unità di Hunter non esisteva, resta comunque da dire che lui era fermo e probabilmente non l'ho rilevato anche per questo.

 

Ad ogni modo ero in estremo ritardo, sarei dovuto essere sul posto almeno 20 minuti prima, in ascolto ad aspettare

Edited by Truffa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita veramente bella, complimenti al editor. :s20:

Confidavo molto sull'elicottero, ma chissa perche dopo averlo lanciato è scomparso, non ho ricevuto nessun report per l'avvenuta partenza, sulla navmap niente indicava che era in volo, e questo mi ha fatto perdere un sacco di tempo.

Solo quando gli altri mi hanno informato che invece era vivo e vegeto e solo ritornando sulla postazione per il controllo in remoto dell'eli lo vedo spuntare.

Ma l'ho potuto usare solo come portantino per le boe, poiche non ricevevo nessun link.

Ho provato ad usare anche la ricerca attiva nella speraza di trovare qualcosa, ma l'212 di Lefa è stato introvabile per me.

Nel mentre facevo da bersaglio a qualche missile di passagio e alla fine mi sono dovuto arrendere alla salva lanciata da Alex.

 

Grazie a tutti per la serata :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi associo anch'io ai complimenti all'editor. Missione ben fatta.

 

Con le dynamic location, l'onere di portare a spasso le SF è toccato a noi sul VICTOR III. Di sicuro la piattaforma forse meno adatta.

Comunque insieme al mio compagno ANDREA, ci lanciamo senza paura verso l'isola da raggiungere dopo il rondez-vouz con la UDALOY.

 

Purtroppo, veniamo informati che la ns unità di punta (AKULA II Imp) ha dei malfunzionamneti al trainato e non ci potrà fornire adeguata copertura.

Visto anche la ns scarsezza dei sensori, rispetto alle unità NATO, non ci resta che andare avanti ed aspettare di controlanciare in caso di attacco.

Di sicuro rimanere troppo in ascolto non ci avrebbe aiutato... difatti anche se avessimo evaso i siluri, in ogni caso HUNTER sarebbe arrivato per primo.

 

Durante il tragitto, ho avuto modo di apprezzare il neo cadetto ANDREA TS , che velocemente segnava tutti i contatti utili sulla NAVMAP.

Purtroppo è stato alla fine ingannato da un contatto biologico, ma questo non ha influito sul ns piano d'azione.

 

Più che altro è stato bravo LEFA a posizionarsi velocemente in un buon punto, e ad aspettarci... difatti giunti a circa 5 miglia da lui, veniamo tracciati ed attaccati.

Velocemente setto e lancio due SKhVAL nella direzione del sub ostile e riesco ad eliminarlo. Nel frattempo però, sopraggiungono i letali BLACKSHARK, non avendo molto

spazio intorno per fuggire, aumento la velocità e lancio qualche CM... ma la manovra evasiva non ha successo.

 

 

@ LEFA:

Qui grido al bug: come fa un’arma a guida magnetico inerziale ad individuare un bersaglio che ha anche la lavastoviglie amagnetica (e per altro è dotato di un sistema di degaussing) non avendo una soluzione in una colonna d'acqua di 450m?

Senza soluzione non puoi settare il sistema inerziale, senza perturbazione magnetica non si attiva la carica, pretendo che la mia piattaforma sia shkval immune!

 

Giovane Padawan, non gridare... usa la FORZA OSCURA... segui il suo sentiero... ricordati... che gli SKHVAL hanno due opzioni per l'attivazione... una è con il MAD... l'altra.... ad un TOT di miglia....

il primo è esploso vicino a te perchè in MOD 2... il secondo lanciato da me con un +5 snapshot vs BRG... ti ha preso in pieno. Nessun BUG... solo l'uso sapiente della FORZA. :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Segui l'istinto... giovane PADAWAN... sicuramente non ti trovavi a meno di 4 miglia... ti avremmo sentito (nonstante i sensori del VICTOR III facciano schifo)... al massimo gli SKhval arrivano a 6 Miglia... il resto dei calcoli fallo tu... :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Segui l'istinto... giovane PADAWAN... sicuramente non ti trovavi a meno di 4 miglia... ti avremmo sentito (nonstante i sensori del VICTOR III facciano schifo)... al massimo gli SKhval arrivano a 6 Miglia... il resto dei calcoli fallo tu... :s02:

MITICO!

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Segui l'istinto... giovane PADAWAN... sicuramente non ti trovavi a meno di 4 miglia... ti avremmo sentito (nonstante i sensori del VICTOR III facciano schifo)... al massimo gli SKhval arrivano a 6 Miglia... il resto dei calcoli fallo tu... :s02:

 

Naaaaaaaaaa :s11:

6-4=2 mi sono esplosi addosso, non posso credere che tu sia stato tanto fortunato (che sei bravo già lo so) da settare la distanza precisa al metro, deve essere entrata in funzione la spoletta di prossimità..è quì che grido!

Ottimo il secondo lancio a +5, in bocca praticamente :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti anche da parte mia all' editor proprio una bella missione.

 

Come prima esperienza in multistation mi sono proprio divertito, Sertore è stato un degno comandante

 

Purtroppo a causa della mancanza del Sonar rimorchiato non abbiamo potuto fare un gran che.. anche se alla fine siamo riusciti ad abbattere l'elicottero.

 

 

Già sono impaziente per la prossima multiplayer.....vediamo come si mette il lavoro.

 

P.S.: ho provato la missione oggi e il sonar sembre funzionare... probabilmente il BUG è nella multistation

 

 

Grazie a tutti per la bella serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,652
    • Total Posts
      518,022
×