Jump to content
Sign in to follow this  
Drakken

Debriefing *** L'ultima Missione ***

Recommended Posts

Apro il debriefing della missione editata da Fausto, sempre più bravo nel fare delle partite semplici ma allo stesso tempo avvincenti... :s20:

 

La missione dal punto di vista della stabilità si è comportata bene, nonostante la forte presenza dell' AI con portaerei, sub, navi ed aerei... non ci sono stati problemi nello svolgimento.

 

Per quanto mi riguarda buona missione la mia, con un bottino che a fine missione annovera: 1 F14 Tomcat, 2 F-18 Hornet, 1 FFG PERRY, 1 SSN SEAWOLF . Niente male... :s20: :s03: :s68:

 

Purtroppo dal replay, ho notato il "solito" comportamento anormale dei siluri UGMT dei SILEX della Udaloy... ecco un estratto del lancio effettuato da me vs l' SSN Seawolf di Kalinin...

 

TAVOLA 1: Ore 13.23.03 zulu ---> Il mio Silex sgancia il siluro, che a sua volta compie un giro ed individua il SEAWOLF

 

nuovaimmagine0.png

 

TAVOLA 2: Ore 13.23.33 zulu ---> Il siluro, segue il seawolf... a meno di 500 yard di distanza

 

nuovaimmagine1p.png

 

TAVOLA 3: Ore 13.23.48 zulu ---> Il seawolf sgancia le CM...

 

nuovaimmagine2.png

 

TAVOLA 4: Ore 13.24.05 zulu ---> Il siluro rimane agganciato al sub, difatti le CM sono indietro al siluro...

 

nuovaimmagine3ip.png

 

TAVOLA 5: Ore 13.24.18 zulu ---> Il siluro circa 200 yard, perde velocità... e perde il contatto dal sub... (senza senso.. più il sub è vicino più il segnale riflesso del siluro è forte... non vicevera )

 

nuovaimmagine4.png

 

TAVOLA 6: Ore 13.24.33 zulu ---> Il siluro cambia rotta e se ne va per i fatti suoi... "MISTERO" :s07: = dottrine sballate di sicuro :s68:

 

nuovaimmagine5t.png

 

Per la cronaca, poi il Seawolf lo affonderò con un siluro AP3 lanciato dall'HELIX.

 

Per me c'è qualcosa che non va nelle dottrine dei siluri, come detto già dalla prima versione... e per favore non parlatemi di realismo... un siluro non perde un contatto a meno di 200 yard dal sub... una volta acquisito.

Proverò a riferire il messaggio ai modders, anche se come già in passato, la cosa viene "sistematicamente" no presa in considerazione.

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo dire che mi sono divertito molto (nonostante la missione sia stata un pò stravolta all'ultimo secondo purtroppo per la defezione forzata di Stefano74 e Kalinin con strani problemi di connessione), ritornavo su un sub dopo secoli.......e si è visto :s68:

Ho fatto una partita molto distratta esibendomi in un paio di lanci di Stallion abortiti perchè lanciati da profondità errate e sottovalutando l'attacco a me fatale :s10:

Peccato perchè il mio scontro con R.Hunter poteva essere ancor più bello. Devo levare un pò di ruggine dal mio Akula.

 

Avvincente ciò che avveniva sopra le nostre teste con Drakken che lottava contro F-14, elicotteri ed altri, missili ovunque, una vera battaglia (e quì c'è da dire che RA non ha battuto ciglio dimostrandosi molto stabile)

 

....

Per me c'è qualcosa che non va nelle dottrine dei siluri, come detto già dalla prima versione... e per favore non parlatemi di realismo... un siluro non perde un contatto a meno di 200 yard dal sub... una volta acquisito.

Proverò a riferire il messaggio ai modders, anche se come già in passato, la cosa viene "sistematicamente" no presa in considerazione.

 

Sì, questo comportamento assolutamente non è corretto. Non c'è ma che tenga, in quella situazione non ci deve essere via di scampo.

 

Trovo un pò strano il mio attacco alla OH Perry, i miei missili ormai gli erano addosso poi improvvisamente hanno scartato a destra agganciando il mercantile dietro di essa. L'unica spiegazione è che siano state ingannate dalle contromisure.

 

Altra stranezza è stata quella di ricevere dei TIW da 14 nm circa dall'altra parte dell'isola (dove c'era Kalinin), per paura che mi stesse passando a fianco R.Hunter mi sono esibito in un inutile lancio in snapshot in quella direzione.

Per quanto riguarda i MIW tutto mi è sembrato funzionare ottimamente, mi è arrivato l'avviso e sul sonar è rimasta una breve e bella traccia del lancio.

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda Drakken, ho fruttato il termoclino per poter evadere quel siluro, pertanto penso che sia questa la causa del tuo problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda Drakken, ho fruttato il termoclino per poter evadere quel siluro, pertanto penso che sia questa la causa del tuo problema.

 

Però da quella distanza (200 yard) non credo che un siluro che agganci un sub (che è sempre un bestione di 130 metri) possa perderselo così, il layer non è un muro invalicabile di cemento armato.

Edited by Von Faust

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, pertanto se vogliamo vedere cosa realmente calcola DW dobbiamo eseguire una partita utilizzando il debbuger

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda Drakken, ho fruttato il termoclino per poter evadere quel siluro, pertanto penso che sia questa la causa del tuo problema.

 

mmm... concordo con Von Faust...tutta l'azione dell'aggancio del siluro , se vedi, è durata meno di un minuto... anche andando a massima velocità, hai potuto variare la profondità di pochi metri... (10 - 20 ) ...

il siluro ti seguiva in linea a meno di 200 yard...

il discorso del termoclino poteva avere un senso se tu eri già sotto il layer.. ed il siluro non ti agganciava...

ma ripeto il siluro ti ha seguito da subito... solo alla fine a distanza ridotta (perciò il termoclino non ha nessun effetto) ti ha perso...

 

concordo che ci vorrebbe il debugger per verificare.

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmm... concordo con Von Faust...tutta l'azione dell'aggancio del siluro , se vedi, è durata meno di un minuto... anche andando a massima velocità, hai potuto variare la profondità di pochi metri... (10 - 20 ) ...

il siluro ti seguiva in linea a meno di 200 yard...

il discorso del termoclino poteva avere un senso se tu eri già sotto il layer.. ed il siluro non ti agganciava...

ma ripeto il siluro ti ha seguito da subito... solo alla fine a distanza ridotta (perciò il termoclino non ha nessun effetto) ti ha perso...

 

concordo che ci vorrebbe il debbuger per verificare.

 

Sì, ci voleva il debugger per capire cosa fosse successo.

 

Per chi fosse interessato: DebugView

Share this post


Link to post
Share on other sites

Primo approcio con RA1.3 e impressione, almeno da parte mia, molto positiva. :s20:

Finalmente una mod stabile e senza difetti macroscopici, che consente di divertirsi godendosi in pieno le molte e interessanti novità della serie RA.

 

Effettivamente il comportamento del silex è stato strano, da approfondire: probabilmente il cambio di layer da parte di Kalinin ha fatto sì che il siluro lo "perdesse". In effetti la distanza era davvero troppo piccola e una cosa del genere non doveva succedere, ma d'altra parte lisci clamorosi di siluri ogni tanto si sono visti con qualunque mod. Forse davvero nelle dottrine c'è qualche meccanismo che a volte in condizioni un po' "estreme" dà origine a situazioni paradossali. Comunque direi che questa è una cosa da rivedere.

Ci sono anche altre ingenuità. Ad esempio se io ho nel TLAM la scritta : Destruct range (nm) ... , mi aspetto di dover impostareil range di attivazione come per i TASM inserendo il numero di miglia (nm). E invece no, va inserito un codice da 1 a 4 per scegliere il way point su cui far esplodere il missile. A parte il fatto che non ha molto senso programmare di far esplodere un TLAM in un punto diverso da quello di fine corsa (tanto vale impostare correttamente quest'ultimo, no?), non costava davvero nulla modificare nella bmp la scritta (che ne so: Activation Code). E' vero che tutto è spiegato nelle guide, ma si tratta comunque di un errore.

Peccatucci veniali comunque, che nulla tolgono al valore della mod e al piacere di giocarci. Bellissimo il segnale di Missile Launch con il relativo bearing, finalmente lanciare un subrock non sarà più così indolore! (vero Fausto? :s20: :s03: :s10: )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Primo approcio con RA1.3 e impressione, almeno da parte mia, molto positiva. :s20:

.....

finalmente lanciare un subrock non sarà più così indolore! (vero Fausto? :s20: :s03: :s10: )

 

Non so di cosa tu stia parlando :s02: :s03:

Magari fossero partiti almeno !!!! E quì RA non ha colpe, ho sbagliato io, così senza lanciare nulla tu mi hai sentito per benino..........così son stato cornuto e mazziato :s03: :s03:

 

Speriamo vengano affinati tutti i difetti e casi strani, se mantiene la stabilità dimostrata ieri sarà anche più bello creare missioni più divertenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Primo approcio con RA1.3 e impressione, almeno da parte mia, molto positiva. :s20:

Finalmente una mod stabile e senza difetti macroscopici, che consente di divertirsi godendosi in pieno le molte e interessanti novità della serie RA.

 

Effettivamente il comportamento del silex è stato strano, da approfondire: probabilmente il cambio di layer da parte di Kalinin ha fatto sì che il siluro lo "perdesse". In effetti la distanza era davvero troppo piccola e una cosa del genere non doveva succedere, ma d'altra parte lisci clamorosi di siluri ogni tanto si sono visti con qualunque mod. Forse davvero nelle dottrine c'è qualche meccanismo che a volte in condizioni un po' "estreme" dà origine a situazioni paradossali. Comunque direi che questa è una cosa da rivedere.

Ci sono anche altre ingenuità. Ad esempio se io ho nel TLAM la scritta : Destruct range (nm) ... , mi aspetto di dover impostareil range di attivazione come per i TASM inserendo il numero di miglia (nm). E invece no, va inserito un codice da 1 a 4 per scegliere il way point su cui far esplodere il missile. A parte il fatto che non ha molto senso programmare di far esplodere un TLAM in un punto diverso da quello di fine corsa (tanto vale impostare correttamente quest'ultimo, no?), non costava davvero nulla modificare nella bmp la scritta (che ne so: Activation Code). E' vero che tutto è spiegato nelle guide, ma si tratta comunque di un errore.

Peccatucci veniali comunque, che nulla tolgono al valore della mod e al piacere di giocarci. Bellissimo il segnale di Missile Launch con il relativo bearing, finalmente lanciare un subrock non sarà più così indolore! (vero Fausto? :s20: :s03: :s10: )

 

Concordo con l'analisi di Hunter, questa versione di RA ha raggiunto nel complesso un ottimo livello, c'è comunque da affinare qua e la qualcosa per renderla ottima.

Al momento comunque i problemi di acquisizione di determinati siluri sono evidenti... sto cercando di spiegare il ns punto di vista ai modders russi...

SEGUI QUI LA DISCUSSIONE

 

Ho lanciato un invito di una sessione in multy con loro, per verificare il tutto.

 

Comunque continuiamo i test con questa MOD, per dare noi di BETASOM un concreto contributo al miglioramento della MOD , come abbiamo fatto fin qui. :s20: :s20: :s20:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispondo qui ad alcune domande fatte da CrazyIvan

 

La velocita era di 37knot, e poichè ero in emersione d'emergenza la profondita variava dai 800ft ai 400ft, il layer era a 593ft.

 

Devo farvi notare un qualcosa di strano che accaduto sia quando sono stato affondato sia quando sono riuscito ad evitare il siluro, ovvero, che nella loro corsa finale hanno smesso di pingare il che mi ha tratto in inganno quando sono stato affondato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rispondo qui ad alcune domande fatte da CrazyIvan

 

La velocita era di 37knot, e poichè ero in emersione d'emergenza la profondita variava dai 800ft ai 400ft, il layer era a 593ft.

 

Devo farvi notare un qualcosa di strano che accaduto sia quando sono stato affondato sia quando sono riuscito ad evitare il siluro, ovvero, che nella loro corsa finale hanno smesso di pingare il che mi ha tratto in inganno quando sono stato affondato.

 

mmm Marco...

vedi che stiamo parlando del primo siluro... non del lancio successivo fatto dall'Helix che ti ha affondato... quando sei stato colpito eri abbastanza profondo, se avessi fatto precedentemente l'emersione di emergenza , rimanevi senza aria a galla senza la possibilità di li a poco di andare sott'acqua, previo ricarica dell'aria...

 

forse hai tentato appunto l'emersione di emergenza nel secondo attacco... quello decisivo.

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'emersione d'emergenza l'ho fatto in entrambi i casi, e dopo la fuga sono rimasto con solo il 65% d'aria, arrivato in superficie sono subito risceso in profondita, sempre alla massima velocita (33Knot).

Pero la seconda volta non sono riuscito a raggiungere il termoclino in tempo, anche qui ho tentato un'altra risalita d'emergenza, ma l'ho iniziata troppo tardi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,652
    • Total Posts
      518,022
×