Jump to content
Sign in to follow this  
sertore

Debriefing ~ Caccia Ad Ottobre Rosso

Recommended Posts

Pre-debriefing

 

Affondato da fuoco... ehm... elicottero amico! :s68:

 

Qui in fase di appontaggio... prima della tragedia:

 

xqmfrc.jpg

 

Prego notare l'autorizzazione all'abbattimento del Bear nella sezione comunicazioni... task eseguito in meno di 5 secondi dopo il go! :s20:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... Primo volo col Tupolev, niente briefing a causa dell'ingresso in extremis.... 48 minuti di sopravvivenza .... certe cose non hanno prezzo .... per tutto il resto c'è PERRY !!! :s22:

Edited by Subbuster_ITA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lascio l'onere del debriefing al compagno capitano comandante etc... etc.. etc... Drakken... :s31:

Dal canto mio son rimasto sorpreso che DW non abbia avuto problemi come suo solito...

 

Per la parte finale sarebbe stato carino vedere l'arrivo del sottomarino giocattolo ma Djmitri era già andato a nanna quindi niente show truth...

 

p.s.

ma come cappero si lanciano le testate nucleari?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lascio l'onere del debriefing al compagno capitano comandante etc... etc.. etc... Drakken... :s31:

...

Un aiutino giusto per capire come è andata a finire? :s12:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Sertore

alla fine siamo andati tutti a pescare nelle verdi praterie americane lungo grandi fiumi ricchi di pesce......

Share this post


Link to post
Share on other sites

New York Times - Edizione Speciale 21 maggio 2010

 

"La Marina ha diramato stamane un comunicato ufficiale sullo spaventoso incidente che pare abbia provocato l'affondamento, nel nord Atlantico, di una fregata classe O.H.Perry. Sembra che, nel corso di un'esercitazione, si sia verificata un'avaria al rotore di un elicottero MH-60r in fase di appontaggio, con il conseguente schianto del mezzo sul ponte di Comando.

Ma è stata una giornata di strani incidenti quella di ieri, in un tratto di oceano interessato da condizioni meterologiche particolarmente avverse. In particolare il comandante di un peschereccio in zona, intervistato dai nostri cronisti, afferma di aver visto esplodere in volo un grosso aereo militare, poco tempo prima dell'incidente avvenuto sulla Perry. Dal momento che l'US Air Force non ha lamentato alcuna perdita, la domanda è: si trattava di un aereo russo? Il mistero si infittisce, anche perchè secondo alcune indiscrezioni sarebbe tuttora in corso un'esercitazione di unità navali russe in zona. Una fonte al Cremlino afferma che probabilmente si tratta di un'operazione di ricerca di un sommergibile disperso, un classe Alfa che, a beneficio dei lettori, sappiamo essere il più veloce modello della flotta sottomarina russa. Un vero gioiello dunque, che giustificherebbe tanti sforzi per un eventuale recupero. Ma c'è di più. I sottomarini dispersi potrebbero essere addirittura due, anche se qui si entra nel campo delle ipotesi. Nel frattempo in mattinata è rientrato alla base di Norfolk il sommergibile SSN 700 USS Dallas. Il Comandante R.Hunter, appena sbarcato in compagnia di altri due ufficiali, non ha voluto rispondere alle numerose domande dei giornalisti presenti, e si è diretto con un NO COMMENT alla sua auto. Al nostro inviato è parso comunque rilassato e soddisfatto. Uno dei due ufficiali che lo accompagnavano è risultato essere un funzionario della CIA di nome Jack Ryan, mentre nulla si è potuto sapere circa il secondo ufficiale, dai lineamenti di chiara origine dell'est Europa.

Queste le tessere di un mistero che probabilmente non sarà mai risolto. La sensazione è che qualcosa sia effettivamente accaduto ieri, nelle gelide acque del nord atlantico. Qualcosa di ben più grosso delle versioni ufficiali fornite alla stampa."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse l'Alfa va un po troppo veloce.

Al Cremmlino mi danno ancora per disperso, visto che era impossibile uscire dall'Alfa a 43nodi :s03:

 

Comunque, partita interessante da rifare.

Devo dire che ieri sono incappato più volte in errore, visto che mi mancavano i dati dei sonar attivi, e per questo ho portato far errare tattica al mio comandate.

Solo a fine partita eravamo riusciti ad ottenere una semplice TMA sull'Ottobre Rosso e sul Dallas, ma poiche insieme a loro pingavano anche delle boe, ho pensato che fossero le TMA sulle boe attravero i ping.

Alla fine io seguendo una tracca debbolissima, stavo dando la caccia ad un peschereccio :s68:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed ora un grande ritorno: signore e signori.....

 

IL PAGELLONE!!!!

 

Djmitri : Animati da un’irresistibile attrazione verso le zone basse (e già qui…) e da una grande generosità, non si accontentano di calare tra le onde Jack Ryan, ma si abbassano in modo che lui, seduto nell’elicottero, possa comodamente tastare l’acqua col piede per vedere se è fredda. Scaricato il signorino, tornano sulla Perry e decidono di portare il caffè al C.te Sertore. Peccato che si dimentichino di parcheggiare prima l’elicottero

Ambrogio avrei un certo languorino : Voto: 5.

 

R.Hunter - Cristian: Dopo il forfait del povero Stefano, capiscono che dovranno arrangiarsi da soli. I compagni di side danno loro ragione con uno spettacolare harakiri, e a quel punto i ragazzi del Dallas innestano il pilota automatico e infilano un obiettivo dietro l’altro, concludendo il perfect game quando ormai l’Alfa non è più una minaccia e l’azione del DSRV è puramente dimostrativa.

Eccezzzzzzzziunali veramenteVoto: 8

 

Drakken - Dvostrikov - Gladiatore Missione assolutamente paragonabile a quella del Dallas: completano anche loro tutti gli obiettivi assegnati con una facilità disarmante, vanno a braccetto per tutta la partita coi nemici/amici yankee con i quali si scambiano spesso teneri messaggini col sonar attivo, giusto per mantenere viva la passione.

Disertori sì, ma romanticoni Voto: 8

 

Sertore : Parte carico come una molla, e per una buona mezz’ora dà vita con il Dallas al dialogo più professionale mai visto in una partita di DW. Poi, quando Jack Ryan si imbarca sul Dallas, guarda il cielo, decide che è ora di uno spuntino e si mette col fucile da caccia a sparare alle anatre di passaggio. Peccato che una di quelle sia il povero Subbuster, che non fa nemmeno in tempo ad accorgersi di aver violato lo spazio aereo della Perry che si ritrova a mollo. Poi chiede all’attendente un caffè, peccato che glielo portino gli elicotteristi

Carabina Quigley, solo un po' più sfigatino Voto: 7

 

Subbuster_ITA : Alla sua prima uscita col Tu-Bear, pensa bene che sorvolare una Perry armata fino ai denti e pilotata da un Sertore incazzato come una biscia sia una mossa salutare. In effetti un po’ salutare lo è, perché Sertore gli fa “ciao ciao” con la manina e lo brucia. Salutista : Voto: 4

 

Alex24 - Kalinin : La grande incognita della serata. Dov’erano? Che facevano? Con chi stavano? Sotto quale cielo pensavano al loro domani? Pare che l’Alfa sia andato ovunque, in tutti i luoghi e soprattutto in tutti i laghi, ma non in quelle 5 nm quadrate in cui doveva stare. Vogliamo ricordarceli così: impavidi sotto le onde, fino a quando il crash di Alex ha posto fine alla loro missione, facendo passare il sub dolcemente dal sonno all’oblio

Il Grande sonno voto: dall’1 al 10, dipende da quello che stavano facendo, cosa che a tutt’oggi è un mistero...ok, 10 per la musichetta iniziale di Alex, assolutamente imperdibile! :s03: :s03: :s03:

Edited by R.Hunter

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ed ora un grande ritorno: signore e signori.....

 

IL PAGELLONE!!!!

 

Djmitri - Gladiatore : Animati da un’irresistibile attrazione verso le zone basse (e già qui…) e da una grande generosità, non si accontentano di calare tra le onde Jack Ryan, ma si abbassano in modo che lui, seduto nell’elicottero, possa comodamente tastare l’acqua col piede per vedere se è fredda. Scaricato il signorino, tornano sulla Perry e decidono di portare il caffè al C.te Sertore. Peccato che si dimentichino di parcheggiare prima l’elicottero

Ambrogio avrei un certo languorino : Voto: 5.

 

R.Hunter - Cristian: Dopo il forfait del povero Stefano, capiscono che dovranno arrangiarsi da soli. I compagni di side danno loro ragione con uno spettacolare harakiri, e a quel punto i ragazzi del Dallas innestano il pilota automatico e infilano un obiettivo dietro l’altro, concludendo il perfect game quando ormai l’Alfa non è più una minaccia e l’azione del DSRV è puramente dimostrativa.

Eccezzzzzzzziunali veramenteVoto: 8

 

Drakken - Dvostrikov Missione assolutamente paragonabile a quella del Dallas: completano anche loro tutti gli obiettivi assegnati con una facilità disarmante, vanno a braccetto per tutta la partita coi nemici/amici yankee con i quali si scambiano spesso teneri messaggini col sonar attivo, giusto per mantenere viva la passione.

Disertori sì, ma romanticoni Voto: 8

 

Sertore : Parte carico come una molla, e per una buona mezz’ora dà vita con il Dallas al dialogo più professionale mai visto in una partita di DW. Poi, quando Jack Ryan si imbarca sul Dallas, guarda il cielo, decide che è ora di uno spuntino e si mette col fucile da caccia a sparare alle anatre di passaggio. Peccato che una di quelle sia il povero Subbuster, che non fa nemmeno in tempo ad accorgersi di aver violato lo spazio aereo della Perry che si ritrova a mollo. Poi chiede all’attendente un caffè, peccato che glielo portino gli elicotteristi

Carabina Quigley, solo un po' più sfigatino Voto: 7

 

Subbuster_ITA : Alla sua prima uscita col Tu-Bear, pensa bene che sorvolare una Perry armata fino ai denti e pilotata da un Sertore incazzato come una biscia sia una mossa salutare. In effetti un po’ salutare lo è, perché Sertore gli fa “ciao ciao” con la manina e lo brucia. Salutista : Voto: 4

 

Alex24 - Kalinin : La grande incognita della serata. Dov’erano? Che facevano? Con chi stavano? Sotto quale cielo pensavano al loro domani? Pare che l’Alfa sia andato ovunque, in tutti i luoghi e soprattutto in tutti i laghi, ma non in quelle 5 nm quadrate in cui doveva stare. Vogliamo ricordarceli così: impavidi sotto le onde, fino a quando il crash di Alex ha posto fine alla loro missione, facendo passare il sub dolcemente dal sonno all’oblio

Il Grande sonno voto: dall’1 al 10, dipende da quello che stavano facendo, cosa che a tutt’oggi è un mistero

 

Grande Hunter ne sentivamo la mancanza :s20:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A seguito dei problemi di connessione da parte del C.te Stefano io e il C.te R.Hunter ci siamo divisi le stazioni del Dallas equamente nello specifico io controllavo le stazioni TMA , Radar , Radio/ESM e la Vela mentre R.Hunter Armi , Manovra , Sonar e Periscopio.

Dopo aver recuperato con successo Jack Ryan a seguito di una manovra da parte del Black Hook che é stato un piacere vedere in diretta dalla vela , se ne é satto per un pò a pelo d'acqua con estrema precisione!!! purtroppo Djmitri ho perso la bella foto che avevo fatto all'Eli.....

 

Il secondo obbiettivo era quello di accostarci all'ottobre Rosso e comunicare con loro a colpi di Ping , parto con l'elaborazione della TMA sul primo Leg in cui non avevamo ancora l'assetto giusto per una corretta analisi , decidiamo di porci lungo un LAG LOS secondo una rotta di 000 , dopo pochi minuti al termine della manovra R.Hunter Pinga l'Ottobre Rosso che mi ha permesso di affinare la soluzione. Inoltre triangolando attraverso il TA e lo Sferico la situazione era ben chiara a tutti e due ed abbiamo potuto accostarci senza pericolo a poco meno di 1 [NM].

ottobrerossoerror600yds.jpg

 

Terminato il secondo obbiettivo riceviamo un messaggio radio che ci comunica di dirigerci nella zona di coordinate 50 50 N / 43 45 W dove avverrà la consegna dell'O.R. a seguito del lancio del DSRV. Durante il tragitto il sonar ha fatto un pò di caprici impedendo ad R.Hunter di assegnare un Tracker alla traccia dell'O.R. dopo che ho eseguito un Drop per riprenderlo in una nuova analisi attraverso la triangolazione. Per ovviare al problema R.Hunter lancia degli UUV con cui ho potuto riottenere una soluzione di tiro abbastanza accurata (S11).

4analisiuuvunlegerror60.jpg

 

Decidiamo di navigare a velocità sostenuta in quanto il punto di arrivo (Z01) era ben distante , dopo non tanti minuti l'UUV mi lascia senza rilevamenti , rimane cq un'ipotetica soluzione che dopo tutto non era tanto distante dalla soluzione reale contando che in queste situazioni e quasi impossibile ottenerne una accurata senza altri Leg di analisi. R.Hunter giustamente per sicurezza dopo una buona tratta ritorna a velocità di ascolto per verificare la reale posizione dell''O.R. attraverso l'intercettazione attiva. Riprendiamo successivamente la navigazione con una nuova rotta di sicurezza a velocità sostenuta sino al punto di incontro. Durante quest'ultima fase non potendo analizzare linee di Bearing invio alla NavMap una ''ipotetica'' soluzione partendo da una accurata distanza target , l'intuito si é rilevato corretto (S04).

5rilevamentoverificapos.jpg

Edited by cristian

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ed ora un grande ritorno: signore e signori.....

 

IL PAGELLONE!!!!

....

Sertore : Parte carico come una molla, e per una buona mezz’ora dà vita con il Dallas al dialogo più professionale mai visto in una partita di DW. Poi, quando Jack Ryan si imbarca sul Dallas, guarda il cielo, decide che è ora di uno spuntino e si mette col fucile da caccia a sparare alle anatre di passaggio. Peccato che una di quelle sia il povero Subbuster, che non fa nemmeno in tempo ad accorgersi di aver violato lo spazio aereo della Perry che si ritrova a mollo. Poi chiede all’attendente un caffè, peccato che glielo portino gli elicotteristi

Carabina Quigley, solo un po' più sfigatino Voto: 7

...

2ekizk0.jpg

 

Mitico: un appuntamento che non dovrebbe mancare mai! :s20:

 

PS: hai messo Gladiatore sull'unità sbagliata... :s68:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites
2ekizk0.jpg

 

Mitico: un appuntamento che non dovrebbe mancare mai! :s20:

 

PS: hai messo Gladiatore sull'unità sbagliata... :s68:

 

dai datemi gli equipaggi giusti che così correggo il pagellone!

 

Hai ragione Sergio che non dovrebbe mancare mai, ma o lo fai entro breve tempo dalla missione o le cose più importanti iniziano a sfuggirti dalla memoria, e non sempre ho dei bei venerdì tranquilli come questo! :s68: :s03:

A proposito ti è piaciuto l'articolo di giornale? :s10:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti a tutti, ed il de-briefing del ns COMMODORO (incluso il PAGELLONE) è la ciliegina sulla torta. :s20: :s10:

 

Peccato davvero per subbuster che è uscito fuori dai giochi troppo presto... (quasi quasi non ci credevo ieri sera...) e che ha condizionato la partita dei prodi comandanti dell' ALFA ,

scommetto che SERTORE aveva già sulla piattaforma di lancio il SAM bello fumante e pronto a colpire...

azz... che KILLER !!! :s20: :s03:

 

Che dire visto che ormai sono un disertore , la prossima partita mi prenderò qualche gioiello tecnologico americano... (magari un bel VIRGINIA) :s03: :s68: :s41: :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzi tutti complimenti a Hunter per l'articolo e il pagellone... :s20: UN MUST!!!

Complimenti anche a Drakken per la partita... :s10:

 

Ed ora veniamo al disastro di ieri sera... :s68: :s68: :s68:

Manovra di avvicinamento e rilascio di Ryan sul Dallas perfetta, sono stato per 5 minuti a pelo d'acqua, quasi sulla vela del Dallas... :s03:

elib.jpg

 

Il livello di carburante prima dell'avvicinamento al 688-I era a poco + di 1/4, dopo tutta la manovra, il livello a poco + della riserva. Decido quindi di rientrare verso la Perry di Sergio e appontare per fare il rabbocco di carburante e ricaricare armi e sonoboe.

Anche qui avvicinamento perfetto, ero allineato alla poppa della FFG, green deck da parte di Sergio, mi appresto ad appontare. Ma già c'è qualcosa che non va: l'elicottero non prende la velocità...Ad un certo punto accellera tutto insieme e mi ritrovo sopra la FFG del povero Sergio. Provo a rallentare ma sono troppo vicino e vado a sbattere contro le antenne.

Vado in mare e porto con me anche il povero Sertore.

 

Mi dispiace molto Sergio, averti rovinato la partita. Una manovra che faccio ad occhi chiusi, l'avrò fatta almeno 100 volte da quando gioco a DW, mai avuto problemi. Non so se è stato una laggata o cosaltro...Boh vabbè. Dispiace essermi cag##o su una cosa che ho fatto sempre senza problemi un sacco di volte...

Amen dai.

 

Alla prossima e complimenti a tutti... :s20: :s20: :s20:

Edited by Djmitri

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AleX24

mi scuso con tutta la compagnia ma un altro calo improvviso di tensione mi ha fonduto il gruppo di continuità che non contento di andarsene da solo non mi ha salvato l'alimentatore :s05: che ho appena sostituito..comunque io e kalinin diciamo che abbiamo pattugliato qua e la nel range di 15 mn dal punto arrivato nelle coordinate via radio..non siamo stati operativi come ci eravamo premessi..ma la colpa è mia..crash a parte per la mancata efficenza in missione :s68:

 

però voglio 10 come voto (RICORDARE LA MUSICHETTA A INIZIO MISSIONE :s41: :s03: )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ed ora un grande ritorno: signore e signori.....

 

IL PAGELLONE!!!!

 

 

Sertore : Parte carico come una molla, e per una buona mezz’ora dà vita con il Dallas al dialogo più professionale mai visto in una partita di DW. Poi, quando Jack Ryan si imbarca sul Dallas, guarda il cielo, decide che è ora di uno spuntino e si mette col fucile da caccia a sparare alle anatre di passaggio. Peccato che una di quelle sia il povero Subbuster, che non fa nemmeno in tempo ad accorgersi di aver violato lo spazio aereo della Perry che si ritrova a mollo. Poi chiede all’attendente un caffè, peccato che glielo portino gli elicotteristi

Carabina Quigley, solo un po' più sfigatino Voto: 7

 

Subbuster_ITA : Alla sua prima uscita col Tu-Bear, pensa bene che sorvolare una Perry armata fino ai denti e pilotata da un Sertore incazzato come una biscia sia una mossa salutare. In effetti un po’ salutare lo è, perché Sertore gli fa “ciao ciao” con la manina e lo brucia. Salutista : Voto: 4

 

... Questa mi mancava... pagellone spettacolare e veritiero !!!! La prossima volta mi metto la fascia da kamikaze e mi fiondo io sul ponte di volo di Sertore !!! Così l'anatra gliela faccio vedere da vicinoooo !!!!! hihihihi BANZAI!!!!! :s67:

Edited by Subbuster_ITA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero vero, il pagellone dovrebbe essere un must dopo ogni partita... :s20: :s20: :s20:

Ovviamente tempo e impegni permettendo eh...

 

 

Ogni volta che lo leggo, mi scompiscio... :s03: :s03: :s03:

 

 

Grande Francesco... :s10: :s41:

Edited by Djmitri

Share this post


Link to post
Share on other sites
...

Mi dispiace molto Sergio, averti rovinato la partita. Una manovra che faccio ad occhi chiusi, l'avrò fatta almeno 100 volte da quando gioco a DW, mai avuto problemi. Non so se è stato una laggata o cosaltro...Boh vabbè. Dispiace essermi cag##o su una cosa che ho fatto sempre senza problemi un sacco di volte...

Amen dai.

...

Ma stai scherzando? :s12:

 

Ma va là... alle volte si vince, altre si perde (e si va a fondo :s03:): l'importante è divertirsi, e con te a bordo questo è sempre assicurato! :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites
... Questa mi mancava... pagellone spettacolare e veritiero !!!! La prossima volta mi metto la fascia da kamikaze e mi fiondo io sul ponte di volo di Sertore !!! Così l'anatra gliela faccio vedere da vicinoooo !!!!! hihihihi BANZAI!!!!! :s67:

 

 

A beneficio dei "nuovi" (ma repetita iuvant...) si tratta di un pagellone assolutamente goliardico e senza alcuna pretesa di dar voti reali, ci mancherebbe!!!! :s03:

 

ps: Fede dedica decisamente troppe energie all'universo femminile, e le sue prestazioni in DW ne risentono irrimediabilmente ... mio caro so che sarà dura, ma dovresti cercare di astenerti almeno nei 10 minuti prima delle missioni!!!!! :s68: :s03: :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce la metterò tutta (come disse la buona Anna :s03: :s03: :s03: ), ma non assicuro niente... :s10:

 

 

:s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,288
    • Total Posts
      510,036
×