Jump to content
Sign in to follow this  
sertore

Debriefing ~ Rescue Hechelon

Recommended Posts

Per me ieri sera serata da dimenticare: ho affondato tutto quanto mi è arrivato a tiro, compagni di squadra compresi, in un impeto distruttivo che mi avrebbe portato ad autoaffondarmi se Fausto non avesse dichiarato conclusa la missione per l'annichilimento di tutti gli avversari, e non solo! :s68:

 

Alla fine ho affondato la Perry di Eliosurf, con un attacco missilistico condotto senza gloria ed onore, l'Alfa di Drakken, che ero convinto fosse il 688i nemico, ed il 688i di Gladiatore, forse l'unico target valido della partita: per il resto posso solo complimentarmi con me stesso per un'evasione da 4 MK48 che Francesco mi ha lanciato da meno di 5 nm, e per la manovra di sgancio da uno di questi che mi aveva agganciato in modo quasi fatale. :s02:

 

Peccato che TS abbia dato forfè proprio nel bel mezzo dello scontro, lasciandoci un po' scoordinati, con i risultati che ho riportato.

 

Bella la missione, nulla da criticare: mi piace l'abbondanza di contatti che rende tutto più complicato, e le distanze erano ben calcolate... bravo Fausto! :s20:

 

Forse solo le FFGs sarebbero potute essere un po' più coperte, ma va bene lo stesso. :s10:

 

Adesso torno ad inginocchiarmi sui ceci per l'offesa al Master Sith che mai mi sarei immaginato di poter compiere... mi sa che dovrò scontare un bel periodo di penitenza! :s06:

Share this post


Link to post
Share on other sites
.....

Forse solo le FFGs sarebbero potute essere un po' più coperte, ma va bene lo stesso. :s10:

.....

 

E sì, quel che temevo era la gestione/protezione delle fregate e la vulnerabilità degli elicotteri.

Purtroppo a farne le spese quasi subito è stato Stefano col quale mi scuso perchè forse non sono stato suffientemente chiaro sul fatto che potesse venir attaccato in qualsiasi momento.

Ora non voglio andare OT, magari apro un post a parte, però avevo provato ad aggiungere una fregata di supporto ma questa partiva praticamente subito a sferrare attacchi a destra e manca.

 

.....

Adesso torno ad inginocchiarmi sui ceci per l'offesa al Master Sith che mai mi sarei immaginato di poter compiere... mi sa che dovrò scontare un bel periodo di penitenza! :s06:

....

 

Dai Sergio, Domenica mi farai compagnia nei giri del Toti :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita rapida la mia, durata solo 30 minuti, il tempo giusto per poter abbattere un elicottero, che a dir la verità mi ha fatto pietà doverlo abbattere, vedere la Perry affondare da un'attacco di Sertore, e poi venir affondato da un attacco da parte di Gladiatore proprio nel momento in cui stavo lanciando l'elicottero.

 

Tutto sommato complimenti Fausto, abbituati alle partite ultralunghe di Sergio, la tua è entrata perfettamente nei limiti, peccato solo che non me la sia potuta godere per un altro po. :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa volete che dica?

 

Sul più bello che ho tentato di abbattere l'elicottero di Alex, mentre avevo un akula sul sonar, ho inizato a laggare, su ts non capiva più una mazza così non sono riuscito a spiegare niente a Francesco, unico mio compagno di squadra rimasto... Ho tentato un lancio sull'Akula ma non so dove siano andati a finire i siluri dato che causa lag sembrava andassero sull'isola volando... e poi avevo pure il replay in sola lettura... qualche anima pia che me lo può passare?

 

W internet che non va :s05:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, per me è stata un serata divertente (come al solito) in particolar modo perchè questa volta mi è andata bene con lo spawn ovvero sono entrato in gioco già in area calda.

 

Vorrei fare i complimenti a Fausto per la calibrazione delle distanze di gioco che erano perfette anche in virtu dei vari restart.

Passando alla missione, coordinandomi con Elio ho fatto rotta sud quando sul sonar di prua ho visto l'Udaloy per 30 secondi durante uno sprint, poi è scomparso.

Sono salito a quota periscopica, ho visto le sovrastrutture dell'Udaloy dietro la punta dx dell'isoletta ed ho avvisato sia Elio che Stefano sull'elicottero. Purtroppo lui è andato giù e poco dopo anche Elio è stato messo fuori dai giochi.

A questo punto ho attaccato con successo l'Udaloy e quindi mi sono diretto verso la zona dei piloti abbattuti.

Intanto ho sentito un baccano infernale verso il centro della mappa, il tutto condito dalle pingate della Maestrale.

 

Poi ho individuato un Akula, una volta avuto conferma della sua posizione e rotta ho lanciato anche perchè la situazione si è fatta di colpo difficile; il server di ts andato a remengo lasciandomi senza nessuna informazione sui miei compagni di missione, il gioco ha iniziato a laggare alternando momenti normali a blocchi e poi accelerazioni improvvise.

Cmq ho lanciato i siluri che poco dopo hanno agganciato i falsi bersagli di sertore; tuttavia uno dei siluri era in passivo e lo aveva agganciato perfettamente ma a causa della lag non me ne sono accorto e purtroppo e quando era ormai addosso a lui che stava scappando in velocità, ho redirezionato i siluri verso un'altro contatto valido a nord della sua posizione.

Errore mio causato dalla lag, mi ci devo abituare.

 

Poi lui ha controlanciato e i suoi siluri mi hanno tenuto colpendomi nonostante abbia lanciato le contromisure sotto lo strato e sia poi emerso in emergenza :-).

Bel colpo! Se non altro sono riuscito ad uscire dal sub prima che affondasse...

 

Nel complesso bella missione, immediata e divertente.

 

Tenendo conto delle distanze piu corte che agevolano i tempi che abbiamo alla sera, rilancio una proposta già accennata a Fausto stamane in msn ovvero di provare ad impiegare piattaforme più vecchie per vedere se si riesce a bilanciare un pochino la straordinaria efficenza dei sensori del Seawolf o dell'Akula II. Magari mettendo dietro le fregate ed usando sub quali Alfa, Victor III, SSK e 688 base.

 

Ciao.

Edited by Gladiatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per la divertenete serata, spero lo rifaremo al più presto! :s20:

Complimenti a Fausto per l'editing della missione, mi è sembrato tutto perfetto (ma molto confuso).

Anche se sono lultima ruota del carro (e pure di scorta) vorrei esprimere il mio apprezzamento della situazione generale e un commento alla nostra posizione.

 

Io ero in multi col buon Fede, a me sonar/radio/radar e peri e a lui il resto.

Siamo nati più distante di tutti dalla zona calda, siamo stati sempre fuori dal gioco e solo un avvicinamento aggressivo ci avrebbe permesso di fare qualcosa (cosa che ovviamente non abbiamo fatto).

Abbiamo navigato di conserva con la Maestrale di Faust (sud) e l'Alfa di drakken (nord) che abbiamo inquadrato subito.

A fine partita eravamo appena prima dello sbarramento di boe che Alex ha furbamente testo nel canale, non abbiamo lanciato niente poichè non abbiamo identificato al 100% nessun contatto ostile.

Siamo riusciti ad identificare correttamente ciò che avevamo intorno, anche se da metà partita in poi ci sono stati troppi lanci, troppe armi in acqua (non guidate!) e troppe a vuoto.

 

I momenti salienti sono stati:

 

- Kallin abbatte Stefano

- Sertore affonda Elio

- Gladiatore affonda Kallin

- Drakken lancia a vuoto quasi su di noi

- Drakken lancia un'ottima salva su Truffa che non ho capito come ha evaso

- Sertore affonda Drakken e quasi anche noi

- Sertore lancia a vuoto verso di noi

- Alex attacca Truffa1

- Alex attacca Truffa2

- Gladiatore lancia una sfortuanta salva su Sertore, affonda prima un'unità neutrale poi Truffa in lag

- Sertore affonda Gladiatore

 

Vorrei analizzare le azioni in rosso per poter imparare e capire.

Senza scendere nei particolari, ho notato che taluni C.ti lanciano molte armi in acqua e soprattutto, le lasciano attive in ricerca ben oltre la portata dei loro sensori anche calcolando un minimo di errore nei rilevamenti. Molti di questi lanci si sono rivelati fuoco amico da ambedue le parti, personalmente abbiamo dovuto evadere due volte le molte armi di Sertore (non che ce ne fosse bisogno ma nella nostra zona fra siluri, sonar e boe c'era uno scampanellio che pareva di essere a un concerto :s03: ).

Ci sono state due discrete manovre evasive, una di Sertore su Gladiatore e una di Truffa su Drakken (anche se riguardo la seconda il replay non è molto chiaro).

Secondo la mia modesta opinione, prendetelo come un appunto costruttivo, quando si detrmina un bersaglio si assegna un ragionevole range di errore al rilevamento, in virtù di questo scegliamo l'arma e la lasciamo lavorare entro quel range. Se lasciamo che le armi lancia e dimentica lavorino oltre al range di errore del rilevamento del nostro bersaglio è probabile che andranno a colpire qualcuno che non sentiamo, come è successo a Truffa e quasi anche a noi per due volte. I lanci su rilevamenti non certi al 100% o quasi si dovrebbero evitare.

Spero risolvano al più preso il bug del TIW, più della metà delle armi che mi sono state segnalate non erano a distanza di rilevamento dei sensori.

L'avaria al sistema di comunicazione ha reso il tutto ancora più confuso, chissà perche TS ha crashato...

Ho fatto tesoro dei consigli del mio istruttore, che sono prontamente arrivati dopo l'analisi del replay, giocare in multistation è stato molto istruttivo anche da questo punto di vista.

 

In definitiva, è stata una piacevole serata, grazie mille a tutti i partecipanti, spero di ripetere presto :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lefa, nessuno di noi lancia su rilevamenti non certi. :s12:

 

Fino ad ora non sono sceso nei particolari del mio sciagurato attacco contro Drakken, ma visto che in qualche "appunto costruttivo" mi hai tirato in ballo, spiego oggettivamente quando, come e perchè ho agito:

1) per la gran parte del gioco ho sempre avuto l'Alfa di Drakken come contatto singolo e tracciato su più di un sensore dell'Akula, con una TMA che lo risolveva ben più vicino all'isola superiore di quanto effettivamente era.

2) nel momento del mio attacco avevo un contatto risolto come 688i nell'area di recupero obiettivo dei blue, con una TMA corrispondente ai punti di atterraggio dei miei Stallion (l'errore è stato indotto sia dallo specchiato di Gladiatore, che guarda caso era proprio nella zona in cui mi aspettavo di vederlo e dove c'eravate invece voi e Drakken, sia dalla presenza di una UUV che i sensori dell'Akula mi hanno risolto come 688i).

3) come è già accaduto nel corso dell'ultima lezione sul 688i, non lascio mai siluri in acqua senza bersaglio, specialmente se attivi, ma li disattivo non appena sono sicuro che non possono più fare nulla di buono (cosa impossibile da fare con gli Stallion, che hanno comunque un range di 1/1.5nm ed autonomia limitata).

4) un attacco con gli Stallion prevede l'utilizzo di almeno 2 siluri, 3 nel caso in cui non si voglia mancare il colpo con un'altissima probabilità di successo: non si tratta di un uso indiscriminato di armi, ma del loro utilizzo secondo le procedure più appropiate.

5) verso il termine della missione ho colto alcuni TIW proprio dal bearing 108, proprio dove i sensori continuavano ostinatamente a darmi sia il contatto che la TMA di un 688, il che ha giustificato il lancio di 3 Stallion a copertura della mia fuga verso il canale.

 

L'assenza di comunicazioni causa mancato funzionamento di TS ha concorso a chiudere i giochi, facendo mancare l'unico mezzo che avrebbe potuto allertarmi sulla stupidata che stavo facendo.

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai mi sarei aspettato una tale reazione, non mi sarei permesso di esprimere il mio punto di vista, Sertore.

Non voleva assolutamente essere un'accusa o un'offesa, questo è ciò che ho potuto apprezzare dall'analisi del replay, i risultati della scelta delle armi e delle soluzioni sono quelli in rosso, non intendo entrare in nessuna polemica.

Mi scuso se ti ho urtato, sono sicuro che chiariremo Domenica.

 

D'ora in avanti andrò coi piedi di piombo nell'esprimere il mio apprezzamento e questo, permettimi, non mi pare corretto perchè non mi sembra di essere stato offensivo, ho dipinto la situazione che ho visto col replay.

Sono certo, e lo ero anche prima di postare, che chiunque lancia contro unità amiche lo fa in buona fede e con rilevamenti che per lui sono sufficienti a determinare il contatto, non ho detto che hai lanciato a caso ma che dai risultati si evincono identificazioni sommarie, oltre alle armi che corrono a spazzolare oltre il range del rilevamento.

 

Io ho scritto con l'intenzione di analizzare la partita per imparare, è la mia prima partita online in un gruppo di amici nuovi, non era mia intenzione offendere nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mai mi sarei aspettato una tale reazione, non mi sarei permesso di esprimere il mio punto di vista, Sertore.

Non voleva assolutamente essere un'accusa o un'offesa, questo è ciò che ho potuto apprezzare dall'analisi del replay, i risultati della scelta delle armi e delle soluzioni sono quelli in rosso, non intendo entrare in nessuna polemica.

Mi scuso se ti ho urtato, sono sicuro che chiariremo Domenica.

...

Non devi scusarti, non mi sono offeso perchè non sei stato offensivo, ho solo riportato assai dolorosamente i fatti che hanno portato all'infausto affondamento del mio mentore: per me la questione, se mai ci fosse stata, si era già chiusa con il mio post. :s02:

 

E poi non c'è bisogno di impiombarsi i piedi per il futuro: l'opinione di tutti è ben accetta, magari se condivisa e non basata solo sulla sterile analisi del replay che spesso falsa la realtà ed i momenti vissuti nel corso dei nostri incontri. :s10:

 

Comunque ribadisco: per me serata ingloriosa e da lasciarsi alle spalle il più presto possibile! :s68:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

io nell'ultimo restart sono partito da posizione pessima per la FFG, ed inoltre non avevo il più il mio Helo, scomparso tra i bachi di DW.

 

Non c'erano tra l'altro molte tattiche da poter fare, visto la prematura scomparsa del Mh pilotato e l'indisponibilità del secondo; quindi dimentichiamoci le sonoboe.

 

Illumino l'Helix e lo attendo al limite delle 25 Nm., supera il limite, scende sino a 18 nm, il radar lo tiene a tiro ma gli Sm2 non si rendono disponibili.

 

Che faccio??? spengo tutto e mi prendo 1 minuto per riflettere ed arriva una pioggia di vampiri che mi fanno fuori visto che non potevo ingaggiare con gli Sm2 ed avevo solo il Ciws.

 

Altra partita mandatami a donnacce da DW.

 

elio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mai mi sarei aspettato una tale reazione, non mi sarei permesso di esprimere il mio punto di vista, Sertore.

Non voleva assolutamente essere un'accusa o un'offesa, questo è ciò che ho potuto apprezzare dall'analisi del replay, i risultati della scelta delle armi e delle soluzioni sono quelli in rosso, non intendo entrare in nessuna polemica.

Mi scuso se ti ho urtato, sono sicuro che chiariremo Domenica.

 

D'ora in avanti andrò coi piedi di piombo nell'esprimere il mio apprezzamento e questo, permettimi, non mi pare corretto perchè non mi sembra di essere stato offensivo, ho dipinto la situazione che ho visto col replay.

Sono certo, e lo ero anche prima di postare, che chiunque lancia contro unità amiche lo fa in buona fede e con rilevamenti che per lui sono sufficienti a determinare il contatto, non ho detto che hai lanciato a caso ma che dai risultati si evincono identificazioni sommarie, oltre alle armi che corrono a spazzolare oltre il range del rilevamento.

 

Io ho scritto con l'intenzione di analizzare la partita per imparare, è la mia prima partita online in un gruppo di amici nuovi, non era mia intenzione offendere nessuno.

 

No Lefa hai ragione, non sei stato in alcun modo offensivo. :s02:

 

Però credimi in DW l'esperienza è fondamentale anche per saper analizzare fino in fondo alcune situazioni che in teoria appaiono in un modo ma poi nella pratica sono ben altro. Con questo non sto dicendo che i nuovi arrivati devono stare zitti e muti per qualche mese :s03: , ci mancherebbe, anzi ben vengano i contributi di tutti, nessuno escluso, finalizzati a farci crescere, ma ho imparato a mie spese che è meglio dare ben più che il beneficio del dubbio agli altri comandanti, specie se con molte missioni sulle spalle!

 

Detto questo, Sertore che affonda Drakken sotto fuoco amico..... UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH non ho parole, questa notizia mi sta guarendo dall'influenza intestinale alla velocità della luce! :s20: :s20: :s03: :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
...

Detto questo, Sertore che affonda Drakken sotto fuoco amico..... UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH non ho parole, questa notizia mi sta guarendo dall'influenza intestinale alla velocità della luce! :s20: :s20: :s03: :s03:

E se ti dicessi che è stato il mio primo pensiero dopo il fattaccio? :s68:

 

Forse l'unico lato positivo della tragedia che ho provocato... guarisci presto così mi riscatto! :s02:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda me posso dire che al momento in cui ho lanciato la situazione era chiara ed il contatto di Sertore era limpido e soprattutto dannatamente molto pericolso.

Purtroppo per la lag il siluro che lo aveva agganciato in passivo, nonostante la sua brillante manovra di evasione sugli attivi, mi ha tratto in inganno per cui l'ho redirezionato altrove dove avevo un contatto certo.

Quando ho sentito che Truffa era andato giù (ed i miei siluri ancora in acqua) ho deciso di non disattivarli anche perchè ero convinto che il sonar avesse falsato le distanze dall'Akula (cosa già accaduta in una partita in cui Drakken pilotava un'Alfa e si verificò una troppo prematura attivazione degli mk48 vanificando l'attacco).

A quel punto ero solo (il server di ts giù e davvero non capivo cosa accadesse) e presumevo che sulla direttrice di avvicinamento verso la zona di rilascio degli incursori ci fosse almeno un Akula a lento moto ad aspettarmi.

In ogni caso, l'esperienza di multiplayer è molto complessa e devi sbatterci il muso il più volte possibile.

 

Ciao!

 

p.s. magari ne parliamo domenica meglio con gli altri.

Edited by Gladiatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lefa come ha detto Hunter la reazione di sertore è legata esclusivamente al fatto che ha affondato il mito; avesse affondato un altro compagno non avrebbe detto nulla :s03: :s03:

 

Tu non sai quello che è successo ieri a tarda notte tra Drakken e Sertore :s07: :s07:

 

Comunque avrei voluto vedere la faccia di Drakken quando è stato colpito :s03: :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites
I momenti salienti sono stati:

- Drakken lancia a vuoto quasi su di noi

 

@ LEFA: Giovane padawan, ti consiglio di rivedere per bene il replay, io non ho :s07: MAI :s07: lanciato a vuoto nella mia vita... tanto meno ieri verso di Voi... riguardati per bene il replay... io ho lanciato solo una UUV, se poi la scambi sul sonar per un siluro... questo è un altro problema.

Poi ho lanciato i miei STALLION verso il SEAWOLF, che li ha evitati perchè era in superficie o con-causa stava laggando perciò il suo sub era li ma era come se non ci fosse.

 

Invece io critico la vs posizione, mi siete stati per buona parte della partita troppo vicino al mio sub, il che non è cosa buona.

 

Ricordati giovane padawan mai nominare il :s07: MITO :s07: in vano.

 

 

Detto questo, Sertore che affonda Drakken sotto fuoco amico..... UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH non ho parole, questa notizia mi sta guarendo dall'influenza intestinale alla velocità della luce! :s20:

 

@ HUNTER: Goditi questi momenti COMMODORO, che poi le supposte per guarire te li recapito io direttamente...

STALLION-TACHIPIRINA è un medicinale da usare con moderazione, può causare affondamenti indisiderati LLLOOOLLLL :s03: :s03: :s68:

 

@ SERTORE: Darth Sertore, come avevo "profetizzato" sento che i tuoi poteri si indeboliscono, il corso con gli yankees ti sta rammollendo... non ti riconosco più... fuggi dalle "sirene" yankees... RITROVA IL VERO POTERE "ILLIMITATO" DELLA " :s07: FORZA OSCURA" :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fausto non ti devi scusare, se te potevi essere stato poco chiaro, io,avevo il dovere di farmi spiegare bene la situazione.

non lo fatto ca@@i miei,imparo x la prossima.............

 

 

Caro MITO come ridevi l'altra volta............................................................ricordati è una ruota che gira.....................oggi a me domani a te........................cmq bravo Sergio,6 il mio vero MITO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io spero che dopo ogni partita si analizzino tutti i passaggi così da poter imparare dai debrief, non era mia intenzione additare un Comandante dal quale ho solo da imparare, di certo che in futuro commetterò innumerevoli errori e mi aspetto che se ne parli apertamente.

 

Hai ragione Drakken, a sonar non ho rilevato niente, il replay mi dice Torpedo ma guardando bene si capisce che non è assolutamente un siluro :s68:

Riguardo la nostra posizione, noi abbiamo tenuto rotta costante, sei tu che ci sei venuto sotto :s02: :s11:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,691
    • Total Posts
      518,804
×