Vai al contenuto
Totiano

Fr117 (1943)

Messaggi raccomandati

distintivo2a.png

 

Regio sommergibile FR 117 (ex francese Circé)

 

SmgFR117SommergibiliinGuerra-19941024.jpg

da "I sommergibili della Seconda Guerra Mondiale" di E. Bagnasco - Albertelli - 1973

 

Caratteristiche generali:

 

Tipo: Sommergibile silurante francese (classe "Sirene" o "600 Tonnes" serie "Sirene")

 

Cantiere: Schneider - Chalon sur Saone (Francia)

Impostazione: 15 gennaio 1924

Varo: 29 ottobre 1925

Consegna: 29 gennaio 1927

Incorporato dalla Regia Marina: 19 marzo 1943

Affondato: 6 maggio 1943

Radiazione: ??

 

Dislocamento

- in superficie: 615,00 t

- in immersione: 776,00 t

Dimensioni

- Lunghezza: 62,50 m

- Larghezza: 5,40 m

- Immersione: 3,90 m

Apparato motore in superficie: 2 motori Diesel Schneider, 2 eliche

- Potenza complessiva: 1.250 cv

- Velocità max. in superficie: 14,0 nodi

- Autonomia in superficie: 3.500 miglia a 7,0 nodi

Apparato motore in immersione: 2 motori elettrici di propulsione CGE

- Potenza complessiva: 1.000 cv

- Velocità : 7,0 nodi

- Autonomia in immersione: 75 miglia a 5,0 nodi

Armamento:

- 3 tls AV (di cui 2 esterni) da 550 mm, 9 siluri da 550 mm

- 2 tls AD esterni da 550 mm, 2 siluri

- 2 tls esterni brandeggiabili a centro nave da 550 mm, 2 siluri

- 1 cannone da 75/35 mm

- 2 mitragliatrici 8 mm. singole

Equipaggio: 3 ufficiali, 37 sottufficiali e marinai

Profondità di collaudo: 80 m

 

 

Generalità

Battello di media crociera a doppio scafo, appartenente alla classe "600 tonnes" serie "Circé" che costituivano una parte dei 26 battelli costruiti in serie successive dal 1925 al 1934 con dislocamenti leggermente differenti ed equiparabili alla classe "600" italiana.

I battelli più anziani vennero tutti rimodernati nel 1937-38, ed all'inizio del conflitto erano tutti operativi.

 

CIRCEQ1251925A1.jpg

da http://www.servicehistorique.sga.defense.gouv.fr

 

Attività operativa

Catturato nel dicembre 1942 a Biserta, assieme al gemello Calypso che, viceversa, la Regia Marina non decise di riarmare date le cattive condizioni generali di efficienza, ed anche perchè affondato il 31 marzo 1943 da bombardamento aereo alleato, l'FR 117 (ex Circé) non potè essere trasferito in italia per completare il ripristino a cui era stato sottoposto, non essendo in condizione di muoversi autonomamente coi propri mezzi, e venne autoaffondato a Biserta il 6 maggio 1943, per non farlo cadere in mano nemica.

 

SmgFR117exCIRCESommergibiliitaliani-1999800.jpg

da "Sommergibili italiani" di A. Turrini e O.O. Miozzi - USMM - 1999

 

SmgFR117exCIRCESommergibiliitaliani-1963800.jpg

da "I sommergibili italiani" di Paolo M. Pollina - USMM - 1963, per g.c. Sergio Mariotti

Modificato da magico_8°/88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×