Jump to content
Sign in to follow this  
Thun

Strumenti Carteggio Entro 12 Mg

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

 

questo è il mio primo post su questo forum quindi mi scuso se potranno esserci degli errori di forma.

 

Volevo chiedervi quali sono gli strumenti, indispensabili da acquistare, al fine di esercitarsi al carteggio per l'esame Patente Nautica entro 12 Mg solo a motore?

 

Inoltre quali carte didattiche sarebbe meglio utilizzare (dispongo già di quella della zona della Maddalena/Bochhe di Bonifacio)?

 

Ultima domanda il carteggio viene chiesto sicuramente all'esame e se sì con quale livello di approfondimento?

 

Grazie a chiunque mi vorrà rispondere e un saluto a tutti.

 

:s12:

Edited by Thun

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Marcuzzo

Gli strumenti di base (ce ne sono altri ma non ti servono al momento) sono dati dalle due squadrette nautiche e dal compasso, nautico anche questo; puoi trovarli in qualunque negozio di forniture per la nautica. Dato che come carta possiedi già quelle delle bocche di San Bonifacio di consiglio di esercitarti anche sulla n.17 da Marsala a Capo Rama, molto completa e ricca del 90% della simbologia nautica (è quella che uso per i miei allievi) contenente le zone interdette, la riserva marina, segnalazioni, di tutto e di più. Non esercitarti su carte didattiche ma su quelle vere, è meglio. Inoltre segui un corso serio tenuto da un bravo istruttore che ti prepari per andare per mare e non per la patente nautica, il sistema di insegnamento cambia parecchio.

 

Cosa viene chiesto sul carteggio ed in che modo nessuno può dirtelo, in quanto è a discrezione della commissione d'esame, ma sono dell'avviso che più ne sai e meglio è, non tanto pe ril conseguimento del pezzo di carta ma per te stesso :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
...Inoltre segui un corso serio tenuto da un bravo istruttore che ti prepari per andare per mare e non per la patente nautica, il sistema di insegnamento cambia parecchio...

Grande verità !!! Il C.te Marcuzzo ha pienamente ragione; diffida dai corsi che durano un week end (e che in effetti potrebbero anche farti prendere il pezzo di carta... :s14: ); un corso ben fatto è sicuramente un occasione di arricchimento personale.

 

Sniper

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta, molto esaustiva come sempre. Mi trovate pienamente d'accordo con quanto dite, infatti sono fermamente convinto che l'importante è essere preparati ad affrontare veramente le insidie del mare e della navigazione in genere e il pezzo di carta aggiunge poco, se non a nulla, a quello che potrebbe dare un vero corso serio tenuto da istruttori con le palle quadrate.

 

La situazione reale però, è che soprattutto dalle mie parti sul Lago di Como il costo di un corso per patente nautica varia da 750€ ad oltre 1000€ e stiamo parlando di entro 12 mg. solo a motore. Se questo già è un grosso vincolo dobbiamo aggiungere il fatto che questi soldi sono assolutamente buttati, in quanto tutte le scuole di questa zona non fanno altro che ridurre al minimo indispensabile le cose da studiare sapendo già quali domande farà l’esaminatore e addestrando i candidati solo alle 2/3 manovre che l’esaminatore chiederà. Risultato patente ottenuta e capacità conseguite pari allo zero.

 

Per questo motivo unito al fatto che i costi mi sembrano assurdi ho deciso di fare la patente da privatista, sicuramente dovrò farmi il c..o perché nessuno mi dirà cosa studiare e cosa non studiare nonostante sia presente nel programma, ma penso che alla fine avrò una conoscenza sicuramente superiore a qualunque corsista del weekend. Dopo aver preso il pezzo di carta mi piacerebbe veramente andare da un vero istruttore che mi sappia veramente insegnare ad andare per mare (anche se il 95% della navigazione la farò su un Lago) e qual punto si che sarò disposto a pagarlo in quanto moralmente saprò di aver pagato per un arricchimento personale e di aver remunerato una persona che veramente sa fare il suo mestiere, e non un furbo che si arricchisce sfruttando la burocrazia italiana consegnando patenti a gente che nemmeno sa che il mare è bagnato.

 

Naturalmente quanto dico è riferito a questa zona e alle agenzie che conosco o di cui ho sentito parlare, ma mi risulta che anche in altre zone specie se non di mare, la situazione sia la medesima.

 

Mi scuso per lo sfogo ma spero che capirete che nonostante le mie conoscenze marianre siano limitate mi piace fare le cose per bene e quando vedo tutto questo ciarpame mi prende un po’ il nervoso. Meno male che dopo varie vicissitudini ho trovato questo Forum ch emi sembra fatto da persone oneste e sincere pronte ad aiutare e consigiliare senza secondi fini. Complmenti e continuate così’.

 

P.S. Sicuramente qualche chiarimento lo chiederò ancora quindi siate clementi.

 

Grazie

 

:s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Marcuzzo

Se posso darti una mano puoi scaricare i post di questa sezione riguardo il corso di patente nautica per appunti e la navigazione costiera che trovi a questi link:

 

Corso di patente nautica per appunti

 

Presentazione del corso

1° Modulo

2° Modulo

3° Modulo

4° Modulo

5° Modulo

6° Modulo

7° Modulo

8° Modulo

9° Modulo

 

 

La Navigazione costiera

 

Capitolo 1

Capitolo 2

Capitolo 3

Capitolo 4

Capitolo 5

 

Avrai già una base da dove partire :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già scaricati, li sto studiando già da una settimana e devo farti i complimenti per l'iniziativa e per la realizzazione della stessa. Toglimi un dubbio, tu fai riferimento al testo Guglielmi mentre io ho acquistato quello di Tibiletti, pensi sia comunque valido o meglio acquistare anche il Guglielmi?

 

A presto con nuove domande che sicuramente sorgeranno nonostante la bontà del tuo lavoro.

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Marcuzzo

Il testo di Guglielmi come base, arricchito da "L'ufficiale di coperta" di Aymo-Boot ed il manuale del'ufficiale di rotta. Tibiletti non lo conosco, ma i testi di quel genere sono più o meno tutti sulla stessa linea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,337
    • Total Posts
      511,014
×