Jump to content
Sign in to follow this  
sertore

Mission Pesky Patch

Recommended Posts

Prefazione

 

Reticolo Strategico Artico, luglio 2009

 

Comando Flottiglia

La scoperta di nuove risorse energetiche, localizzate all'interno del Circolo Polare Artico, ha scatenato la corsa delle principali gruppi industriali allo sfruttamento dei nuovi giacimenti.

In questo contesto, grazie all'aiuto di ingenti risorse tecniche e militari di stato, un colosso energetico dei Greens ha raccolto campioni di un nuovo minerale con capacità energetica pari a quella dei principali combustibili nucleari ma completamente esente, in condizioni normali, da radiazioni o effetti collaterali negativi.

L'utilizzo bellico di tale sostanza è devastante: mentre la sua produzione ed il suo trattamento non richiedono alcuna precauzione per il paese produttore, la sua reazione in condizioni critiche ha effetti distruttivi totali, senza comunque lasciare alcun residuo nucleare tipico delle armi atomiche.

Il governo dei Greens organizza con le poche unità belliche presenti a presidio dell'installazione mineraria il trasporto del nuovo ritrovato verso il continente, dove un'adeguata scorta attende il convoglio per il proseguimento del viaggio verso la sua destinazione; a rischio della sua stessa vita, un agente infiltrato è riuscito a carpire una fotografia, sia pur di scarsa qualità, delle unitè Greens interessate dall'operazione:

 

27ffa23c1b08a19d2faab4f6de3cdd4c4g.jpg

 

In questo scenario le forze antagoniste dei Reds e dei Blues decidono l'intercettazione del convoglio dei Greens, la cattura della nave trasporto per mezzo dell'abbordaggio con truppe speciali, la trasmissione dell'analisi spettrografica del nuovo elemento ai rispettivi Comandi e la sua successiva distruzione.

 

 

Il Comando Master Editor propone:

 

Mission 'Pesky Patch'

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DA --> COMANDO BETASOM MASTER EDITOR

A --> FLOTTA BETASOM RETICOLO STRATEGICO ARTICO

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

RES: HIGH / MOD: AT3 / REQ.MIN.: CORSO BASE ACCADEMIA / RATIO DIF.: HIGH ****

TMA: AUTO - OPTIONAL MANUAL / LIMIT TIME: +2,00 HR from ZULU

CONTACT: MSN / TIME: 21.00 / DAY: GIOVEDI', 9 LUGLIO 2009

 

DURANTE L'ESTATE 2009 IL RITROVAMENTO DI UNA NUOVA SOSTANZA SIMILE AI COMBUSTIBILI NUCLEARI MA PRIVA DI EFFETTI RADIOATTIVI SCATENA LA CORSA AL SUO POSSESSO.

 

L'OPERAZIONE 'PESKY PATCH', ANIMATA DA UNITA' MILITARI DELLE FAZIONI REDS E BLUES, PREVEDE LA LOCALIZZAZIONE, LA CATTURA E LA DISTRUZIONE DELLA NAVE CHE TRASPORTA LA NUOVA SOSTANZA VERSO IL CONTINENTE DA UN'ISOLA ARTICA: LA NAVE TRASPORTO E' SCORTATA DA UNITA' MILITARI GREENS SOTTO IL CONTROLLO DELL'AI CON ROE INIZIALMENTE PEACE MA TRASFORMABILE IN WAR IN CASO DI AZIONI OSTILI.

 

DURANTE LA RICERCA E L'AVVICINAMENTO AL CONVOGLIO SARA' POSSIBILE ATTACCARE LE UNITA' DEI GRUPPI OPPOSTI, CONSIDERANDO COMUNQUE CHE L'OBIETTIVO PRINCIPALE E' LA CATTURA DELLA NAVE DA TRASPORTO DEL GRUPPO GREENS PER MEZZO DELLE FORZE SPECIALI.

 

IL TEATRO OPERATIVO POTRA' ESSERE INTERESSATO DA NAVIGLIO NEUTRALE E CONTATTI BIOLOGICI, POSSIBILMENTE DA NON ATTACCARE O DANNEGGIARE.

 

LE UNITA' DISPONIBILI PER LA MISSIONE SONO:

 

REDS

 

AKULA II

RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO BLUES.

 

AKULA II

RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO BLUES.

 

LADA

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E INTERDIZIONE DELLE UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO BLUES.

 

UDALOY II

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO BLUES.

 

BLUES

 

LOS ANGELES 688I

RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO REDS.

 

LOS ANGELES 688I

RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO REDS.

 

U212

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E INTERDIZIONE DELLE UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO REDS.

 

O.H.PERRY

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI.

EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO REDS.

 

NEL CASO IN CUI IL NUMERO DI ADESIONI SUPERI IL NUMERO DI UNITA' DISPONIBILI SI FARA' RICORSO ALLA MODALITA' MULTISTATION.

 

IL TERMINE TASSATIVO DI ISCRIZIONE PER MOTIVI DI EDITING È MERCOLEDÌ, 8/7/2009 ORE 18.

 

 

Prebriefing e analisi tattica

 

SULLA BASE DELLE ADESIONI LE SQUADRE SONO LE SEGUENTI:

 

GRUPPO REDS

 

Drakken - DDG UDALOY II Chabanencho

Sertore - SSN AKULA II Project 971A K Kugvar-M K454

DVostrikov - SSN AKULA II Project 971A K Rys'-M K495

Djmitri - SSK LADA Sevastopol

 

GRUPPO BLUES

 

Alex24 - FFG O.H.PERRY Underwood FFG36

Truffa - 688I LOS ANGELES Cheyenne SSN773

ElioSurf - 688I LOS ANGELES Columbus SSN762

Goldorak - SSK U212 Todaro

 

Mi preme sottolineare la disponibilità di Umberto ed Ugo che hanno accettato di cambiare unità per aderire alle esigenze della missione: li ringrazio per l'aiuto e prometto di affondarli per ultimi (a proposito, ma Umberto è abilitato per il 688i... non che ce ne fosse bisogno, ma così tanto per organizzarmi per il futuro :s02:)!

 

PER QUANTO RIGUARDA LA SITUAZIONE TATTICA:

 

GRUPPO GREENS

 

NAVE TARGET - LST YUTING LST908

ESCORT I - DDG SOVREMENNY Fu Zhou DDG137

ESCORT II - DD LUHU Quingdao DD113

PATROL I - SSBN XIA Xia SSBN406

PATROL II - PROJECT 636 Y Lin San Liu Y366

 

L'OBIETTIVO DEI GRUPPI BLUES E REDS E' L'ABBORDAGGIO DELLA NAVE TARGET DEL GRUPPO GREENS CON L'UTILIZZO DELLE SPECIAL FORCES IMBARCATE SUI SOMMERGIBILI SSN.

 

IL ROE DEL GRUPPO GREENS E' INIZIALMENTE PEACE: L'AVVICINAMENTO DI UNA QUALSIASI UNITA' A MENO DI 4NM DAL CONVOGLIO PROVOCHERA' LA REAZIONE CON TRASFORMAZIONE DEL ROE IN WAR.

 

I SOMMERGIBILI SSN DEI GRUPPI REDS E BLUES E LA NAVE TARGET SONO GLI ELEMENTI CHIAVE DELLA PARTITA: LA LORO DISTRUZIONE PROVOCHERA' L'IMPOSSIBILITA' DI CONCLUDERLA CON SUCCESSO.

 

IN CASO DI INVOLONTARIA DISTRUZIONE DELLA NAVE TARGET DA PARTE DI UN'UNITA' DI UN GRUPPO, LA VITTORIA ANDRA' AL GRUPPO OPPOSTO: A QUESTO PUNTO LA MISSIONE POTRA' CONTINUARE A PIACERE CON L'OBIETTIVO DI DISTRUGGERE LE FLOTTE DEI GRUPPI AVVERSARI.

 

CONSIDERATE CHE NEL CASO IN CUI IL ROE DEL GRUPPO GREENS PASSI A WAR L'EVENTUALE POSIZIONE SCOPERTA DELLE UNITA' FFG E DDG DEI GRUPPI REDS E BLUES PROVOCHERA' UN IMMEDIATO ATTACCO MISSILISTICO DI CONSIDEREVOLE POTENZA.

 

L'INVIO DELLE SPECIAL FORCES SENZA LA DISTRUZIONE DELLE NAVI DI SCORTA DEL GRUPPO GREENS E' SOGGETTO A CONTRATTACCO, CON UN'ALTA PROBABILITA' DI ELIMINAZIONE DELLE SPECIAL FORCES STESSE.

 

IN NAVIGLIO NEUTRALE ED I BIOLOGICI PRESENTI NON SONO DA ATTACCARE E SONO POSSIBILMENTE DA EVITARE.

 

APPRONTAMENTO E ORDINI INIZIALI SONO NEI TASKING DEL GIOCO PER LE SINGOLE PIATTAFORME.

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella remota possibilità che uno dei 2 Akula resti libero prendo quello, altrimenti prendo volentieri anche il Lada che mi sembra un sub appropriato per missioni simili :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

1a scelta : UDALOY

1a alternativa: U212

 

 

Grazie, comunque per aver editato la missione !!! :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento la situazione è la seguente:

 

Alex O.H.PERRY

Truffa AKULA II

Djmitri/Goldorak LADA

Drakken UDALOY II

Sertore AKULA II

 

Se, come temo, nessuno si candidasse alla guida dei due 688i trasformerei la missione in uno scontro flotta Betasom contro DW-AI... ed anche con le forze in campo la missione rimarrebbe difficile! :s10:

 

Se ci fossero controindicazioni o consigli particolari fatevi avanti! :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se, come temo, nessuno si candidasse alla guida dei due 688i trasformerei la missione in uno scontro flotta Betasom contro DW-AI... ed anche con le forze in campo la missione rimarrebbe difficile! :s10:

 

Se ci fossero controindicazioni o consigli particolari fatevi avanti! :s02:

 

 

Potresti diminuire il numero di unita' giocabili e di conseguenza rendi il multistation una via percorribile, oppure creare due schieramenti con unita' diverse, ad esempio se la parte Nato ha la perry, la parte russa non ha a disposizione l'udaloy o viceversa. Insomma piuttosto che avere le stesse identiche unita' contrapposte introduci un po' di varieta' anche negli schieramenti. Certo poi dipende sempre dalla missione.

 

Con le unita' che hai messo in gioco ci sarebbe posto per 16 giocatori (tenendo conto del multistation 2 per ogni unita').

Non credo che siamo mai arrivati a quel numero, stiamo sempre intorno a 10 e quindi 5 unita' complessive dovrebbero andare piu' che bene se sfrutti la modalita' multistation, 2 unita' nato e 3 unita' russe o 3 unita' nato e 2 unita' russe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le unità AI sono agguerritissime e diminuendo il numero di unità dei due gruppi contrapposti la missione diventerebbe difficilissima e forse impossibile da completare.

 

Al momento sarei per lasciare un gruppo contro l'AI: anche in questo caso la vita per le unità controllate da noi sarebbe difficile... ma gli sviluppi della missione sarebbero veramente interessanti ed innovativi.

 

Vediamo come evolve la situazione fino al termine fissato per le iscrizioni, poi scegliamo la soluzione più congrua.

 

Grazie per i consigli e le indicazioni!

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm a me non piace molto il fatto di dover giocare contro l'AI, piuttosto divento yankee, per una missione, e prendo un 688i.

Sempre che qualcuno giochi dalla mia parte si intende, sennò lascio a voi la decisione, io ci sono comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa se continuo ad essere inopportuno, ma dalla descrizione della missione, sia l'udaloy che la perry hanno il medesimo obiettivo e riporto :

 

UDALOY II

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI. EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO BLUES.

 

O.H.PERRY

AZIONE DI APPOGGIO ALLA RICERCA, AVVICINAMENTO E INVIO FORZE SPECIALI VERSO LA NAVE DA TRASPORTO TARGET DA PARTE DELLE UNITA' SOMMERGIBILI. EVENTUALE SOPPRESSIONE UNITA' DI SCORTA ALLA NAVE BERSAGLIO E UNITA' APPARTENENTI AL GRUPPO REDS.

 

Tuttavia e questo sembra che sia un dettaglio che viene sempre dimenticato l'udaloy ha la capacita' di colpire la perry molto prima che la perry possa colpire l'udaloy. Non parlo solo del sistema d'armi missilistico ma anche quello del cannone.

Quello del udaloy ha una portata che e' praticamente il doppio di quello della perry.

Stando cosi' le cose, e se le condizioni per i due giocatori sono le stesse, la perry perdera' sempre il confronto con l'udaloy.

 

Per questo motivo mettere la perry contro l'udaloy non ha senso. O si toglie una o l'altra e la si sostituisce con un diesel elettrico.

 

Io farei cosi :

 

Russia : 2 akula 2 e un lada

Nato : Perry, type 212 e 688

 

Oppure

 

Russia : 1 akula 2, 1 lada 1 udaloy

Nato : 2 688i + type 212

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AleX24

nono secondo me la missione va bene cosi..apparte il fatto che se armi la udaloy con i silex non penso proprio che sulla lunga distanza possa battere la perry che è fornita di harpoon e inoltre ha dei sam che hanno un range molto più lungo di quelli dell' udaloy..secondo me la missione si può lasciare come ha inizialmente proposto sergio un lotta contro l' AI non è male :s41:

Edited by AleX24

Share this post


Link to post
Share on other sites
nono secondo me la missione va bene cosi..apparte il fatto che se armi la udaloy con i silex non penso proprio che sulla lunga distanza possa battere la perry che è fornita di harpoon e inoltre ha dei sam che hanno un range molto più lungo di quelli dell' udaloy..secondo me la missione si può lasciare come ha inizialmente proposto sergio un lotta contro l' AI non è male :s41:

 

Ahi ahi ahi Alex, leggi bene che sertore ha messo in missione l'udaloy 2 che e' dotato di missili terra-terra micidiali e non ha i silex.

D'altronde nella missione la finalita' primaria del udaloy e' quella di contrastare la perry, e della perry quella di contrastare l'udaloy.

Ma come ho gia' detto e' un confronto impari che non ha senso. Sopratutto se si usa l'udaloy 2 contro la perry. Perche' la perry perdera' sempre, i suoi cannoni hanno una portata piu' piccolo di oltre il 50% rispetto a quelli del udaloy , e non ha missili alla pari degli sunburn.

 

Anche a livello dei danni, l'harpoon fa un danno del 30% all'udaloy quindi te ne servono 4 (tutti quelli disponibili) che vadano a segno per affondarlo.

L'udaloy con i sunburn ti puoi affondare con 2 soli missili (ogniuno crea un danno del 60%) che tra l'altro vanno a 1600 nodi contro i 500 del harpoon e quindi sono molto piu' difficili da evitare.

 

Insomma sono due unita' non equiparabili, l'udaloy 2 e' infinitamente piu' potente della perry.

 

Anche gli sm-2 creano un danno del 14% e sono limitati nella portata dalla distanza di acquisizione del radar di tiro che non va oltre le 20 nm, 20nm che e' tra le altre cose la portata del cannone del udaloy. Ti rendi conto allora come sia una situazione totalmente sbilanciata ? :s41:

Edited by goldorak

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AleX24

va bè ma visto che sulla perry durante la missione ci sto io..per me va bene così :s41: :s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AleX24

però a una condizione.. 2 ticonderoga di scorta :s03: :s03: :s03: no sono completamente daccordo con gold secondo me bisognerebbe togliere o la perry o la udaloy per equilibrare il tutto..mi affido alla decisione del master editor :s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono qui eh... non perdo niente: terrò conto di tutte le osservazioni fatte e vedrò di equilibrare la missione al meglio. :s51:

 

Domani, e comunque prima della missione, seguirà un post riassuntivo con le condizioni e le assegnazioni finali... inderogabili, altrimenti il Master Editor "che ci sta' a fa?"! :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tuttavia e questo sembra che sia un dettaglio che viene sempre dimenticato l'udaloy ha la capacita' di colpire la perry molto prima che la perry possa colpire l'udaloy. Non parlo solo del sistema d'armi missilistico ma anche quello del cannone.

Quello del udaloy ha una portata che e' praticamente il doppio di quello della perry.

Stando cosi' le cose, e se le condizioni per i due giocatori sono le stesse, la perry perdera' sempre il confronto con l'udaloy.

 

 

Goldorak ti sei dimenticato di dire che l'UDALOY ha anche la doppia alabarda spaziale, il raggio antigravità, e le lame rotanti. :s03: :s03:

 

Tornando seri, in quanto ISTRUTTORE BETASOM dell' Udaloy voglio precisare che tale unità non ha le perfomance descritte dal c.te Goldorak.

 

Già ho ripetuto fino alla nausea questa discussione, spero che i moderatori mi vogliano perdonare. Ma questa è una questione di correttezza.

 

La DDG Udaloy nella simulazione di DW altro non è che una perry con gli stessi sensori (radar , sonar), lo stesso cannone, lo stesso CIWS, la stessa portata delle comunicazione fra gli elicoterri.

In quanto si basa sulla stessa discussa DLL che non si può modificare più di tanto, per stessa ammissione di Goldorak.

 

L'unica cosa che cambia sono gli elementi esterni... vale a dire i missili antinave e i missili AAW e nel caso della unità ASW i missili SILEX.

 

Con pregi e difetti... i missili SS-N-22 sono più veloci degli Harpoon, ma hanno un cono di angolo di acquisizione minore, e non hanno il sistema "missileskim" così efficente come l'harpoon... difatti nel database di DW ci sono due dottrine differenti.

Il sistema poi di missili AAW ha il range dimezzato rispetto igli SM-2.

Poi da un lato la DDG è più "robusta" dall'altro essendo una doppia elica è molto più rumorosa.

 

In pratica come tutte le unità militari, ci sono pregi e difetti, ma ricordo che la differenza in una moderna guerra navale, sta nell'individuare per primi i nemici, ed il delta in più lo fanno gli uomini e le strategie adottate.

 

 

In qualità invece di EDITOR UFFICIALE di BETASOM invece vorrei pregare tutti, ed evidenziarlo ai moderatori, che questa sezione dovrebbe solo accogliere le adesioni alla partite, e casomai affrontare queste discussioni,

(differenze sulle unità, suggerimenti, idee ecc ecc) nelle altre sezioni.

 

Penso che SERTORE abbia dimostrato con i fatti, le sue qualità di editor, e che possa tranquillamente preparare una missione senza "falsi" problemi.

 

Ora non ho più tempo... scusate ma devo installare sull' UDALOY l'arma speciale, quella che con l'energia SOLARE... DAITAN III.... distruggerà tutti i mostri.... :s68:

 

 

P.S.: Se il c.te GOLDORAK ha ancora dubbi, lo invito a fare una prova per quanto descritto sopra (sensori, armi e relativi range) sul campo insieme. Così potrà affrontare le partite con maggiore tranquillità.

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites
In qualità invece di EDITOR UFFICIALE di BETASOM invece

vorrei pregare tutti, ed evidenziarlo ai moderatori, che questa sezione

dovrebbe solo accogliere le adesioni alla partite, e casomai affrontare

queste discussioni,

(differenze sulle unità, suggerimenti, idee ecc ecc) nelle altre sezioni.

 

Penso che SERTORE abbia dimostrato con i fatti, le sue qualità di editor, e che possa tranquillamente preparare una missione senza "falsi" problemi.

 

E io, in qualità di moderatore, non posso che trovarmi d'accordo su entrambi i punti (a parte il fatto che non non abbiamo editor ufficiali, ma istruttori di editing...e tu sei uno di loro, quindi il succo del tuo discorso non cambia!: :s03: )

 

Ribadisco però l'invito, già fatto in precedenza, a stare calmi e ad evitare reciproche provocazioni :s02:

 

Avviso inoltre tutti i comandanti (e non solo Goldorak e Drakken le cui recenti discussioni hanno comunque appassionato il forum :s68: ) che non saranno più tollerati toni poco rispettosi, provocazioni più o meno velate, accuse senza senso ecc... espresse pubblicamente su questa sezione. Se qualcuno desidera portare avanti liti e dimostrazioni di forza, è pregato di utilizzare i canali privati che meglio crede, e in pubblico di far parlare solo i siluri. :s10:

Se qualcuno si sentisse offeso, provocato ecc..., è altresì pregato a evitare pubbliche repliche e rivolgersi direttamente, per via privata, a me o a Djmitri, anche telefonicamente se il nostro intervento richiedesse particolare urgenza.

 

Ripeto, nessuno si senta interpellato in modo particolare da questo avviso...vale veramente per tutti.

 

Fine OT e tornate pure a parlare della missione di domani :s02:

Edited by R.Hunter

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sertore aveva chiesto pareri su come migliorare la missione.

Io ho dato il mio parere spiegando anche il perche' di certe scelte sono come dire controproducenti.

Non mi pare di avere dato una opinione non richiesta.

 

Se, come temo, nessuno si candidasse alla guida dei due 688i trasformerei la missione in uno scontro flotta Betasom contro DW-AI... ed anche con le forze in campo la missione rimarrebbe difficile!

 

Se ci fossero controindicazioni o consigli particolari fatevi avanti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento la situazione è la seguente:

 

Alex O.H.PERRY

Truffa AKULA II / LADA

Djmitri/Goldorak LADA

Drakken UDALOY II / U212

Sertore AKULA II

DVostrikov AKULA II

 

Già in queste condizioni le due squadre contro il gruppo AI ci stanno... se poi entro domani sera qualcun altro si facesse avanti (:s10:) saremmo messi ancora meglio! :s20:

 

Per quanto riguarda il confronto tra O.H.PERRY E UDALOY posso già anticiparvi che il problema della FFG e del DDG domani sera non sarà l'unità nemica, ma quelle in AI... e mi sa che converrà concordare un temporaneo armistizio tra i due gruppi per riuscire a confrontarsi dopo aver incontrato le unità controllate dal gioco! :s68:

 

Domani in mattinata pre-briefing e analisi tattica per entrambi i gruppi antagonisti... e poi, affilate i siluri, e non solo quelli! :s03:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites
IN CASO DI INVOLONTARIA DISTRUZIONE DELLA NAVE TARGET L'OBIETTIVO DELLA MISSIONE CAMBIA NELLA DISTRUZIONE DELLA FLOTTA DEI GRUPPI AVVERSARI.

 

 

Domanda : cosa impedisce ad una squadra di eliminare di proposito la nave target affinche' possano avere il campo libero per un confronto totale con la squadra avversaria ?

 

Secondo me (e non la prendete come una critica), visto che lla missione e' incentrata fondamentalmente sull'invio delle forze speciali sulla nave target, se quest'ultima dovesse essere distrutta in maniera volontaria o involontaria, la missione sarebbe vinta automaticamente dall'altra squadra (cioe' quella che non ha bersagliato con i siluri, missili asm etc... la nave target). Questo di fatto imporra' alle due squadre di non fare tiri allegri sulla nave target.

Edited by goldorak

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Ugo, mi piace: osservazione recepita ed implementata, situazione tattica aggiornata! :s20:

Edited by sertore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo effetto sonoro da scaricare, decomprimere ed inserire nella cartella Scenario di Dangerous Waters... QUI

Share this post


Link to post
Share on other sites
(a proposito, ma Umberto è abilitato per il 688i... non che ce ne fosse bisogno, ma così tanto per organizzarmi per il futuro :s02:)!

 

E' il mezzo su cui ho imparato a giocare :s02:

Anche se probabilmente sarò un po' arrugginito, cmq diciamo che sono abilitato per tutti i mezzi tranne che per la fregata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,337
    • Total Posts
      511,014
×