Jump to content
Sign in to follow this  
francy25

Diario Di Bordo C.te Friedrich Von Unfal

Recommended Posts

Premetto che la prima missione non è così entusiasmante, è per riprendere la mano con sh4, infatti non ho affondato navi.

Salve coamndanti, sono un nuovo capitano giovane e intrapendente, inizio come altri di voi ed in onore di molti comandanti che ora riposano nell'oceano.

Io e il mio equipaggio siamo stati assegnati alla campagna Pacifica nel 1943.

Prima missione: 3 giugno 1943 ore 9.00.

Io e il mio IX D2 U-196 pertiamo dalla base di Surabaya in Indonesia, come primo incarico mi assegnano 10 tonnellate di materiale bellico da portare al porto di Malika.

Il viaggio parte ed, essendo tutto in territorio amico non facciamo incontri con naviglio inglese o americano.

Arriviamo al porto, consegnamo la merce e partiamo subito.

nel rientro non incontro navi solo 4 caccia americani in pattuglia......

 

 

P.s. non scrivo il tons porgressivo perchè è 0 quindi.....la prossoma partita invece mi spingero sulle coste australiane!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'altra missione viene assegnata al novellino del pacifico, al quale gli è appena giunta la notizia della morte del suo eroe dell'atlantico il c.te MArk Drakken, questa volte è una missione con un pò di azione.

Partiamo da Surabaya alla volta del quadrante SP 74 da pattugliare per 48 ore.

Iniziamo il lungo viaggio e una volta arrivati iniziamo il pattugliamento. Dopo 56 ore il sonarista mi avverte che c'è un contatto, un mercantile.

inposto la rotta per intercettarlo e arrivo perfettamente a 90 gradi, è un T3 Tanker Statunitense

sh41.jpg

sh42.jpg

Essendo disarmato lo cannoneggio ed affonda subito: obiettivo completato... mentre affonda lancio un urlo "questo è per te Mark Drakken e per il tuo equipaggio!"

Decido di dirigermi verso Darwin, ma durante il vioaggio, dopo un bell'incontro con un 'altra T3 Tanker, un aereosilurante mi bombarda allagando la parte anteriore del somm.

aspetto immerso la notte e mi allontano in superficie a tutta velocità.

 

Tons missione: 22674

 

Tot tons: 22674

 

Ps.mi dite dove sh4 mette le immagini che si scattano con ctrl F11?

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, un nuovo comandante all'appello! Per SH4 cme mod ti consiglio La Real Fleet Boats (RFB), la Run Silent Run Deep (RSRD) e la Operation Monsun; incentrata proprio per gli uboat tedeschi in Indonesia. Sono mod tutte attivabili via JSGME e portano varie novità al SH4; che stock non è un gran chè.

 

le immagini dovrebbereo essere nella cartella principale di sh4. Se non le sscatta fai prima sdelle prove, anche col tasto STAMP, o al limite usi un programmino esterno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

i mod li conosco tutti tranne RSRD e già usati tutti varie volte (tranne RSRD ovviamente).

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova missione (mi sto dando un gran da fare), 7 agosto 1943.

Parto a bordo del mio U-196 per andare a pattugliare il quadrante UP 61 vicino a Sidney.

Dopo quasi 10000 km di viaggio e dopo aver incontrato 2 Liberty Cargo e 1 T3 Tanker, arrivo nelle aque da pattugliare.

Passano 24 ore e il moi sonarista mi avverte di un contatto in avvicinamento poco più a nord, il tempo è pessimo con scarsissima visibilità a causa della nebbia.

Tuttavia il ponte è utilizzabile e, avendo dalla mia l'effetto sorpresa, assalto lapovera petroliera yankee che affonda in poco tempo

sh43.jpg

Durante il viaggio di ritorno, vicino alla base di Surabaya incontro un convoglio japp

sh44f.jpg

Tot Tons Missione: 37014

Tot Tons Campagna: 59.688

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Francy, complimenti per l'inizio, niente male.... presto supererai i record in battaglia del :s07: MITO :s07: !!!

 

P.S.: Da qualche parte si dice, che in Pacifico, ci sia un C.te Drakken.... lontano parente del famoso c.te che operava negli U-boat atlantici.... tu hai notizia ???? :s41:

 

Le mie fonti, mi dicono che si stia addestrando con i sub e i relativi sistemi di puntamento... magari Vi incontrerete in qualche base del Pacifico !!!! :s07:

 

Ciao !!! :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne ho mai sentito parlare magari è una semplice leggenda del mare, sai ce ne sono tante.....comunque se fosse vero non mi dispiacerebbe conoscere il suddetto capitano e magari,parlare del suo parente o lavorare con lui per la Kriegsamrine!.....

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 ottobre 1943, Surabaya.

Mi viene affidata la missione di perlustrare il quadrante JG 38, a sud id Freemantle.

Parto e dopo metà viaggio incrocio uuna Task Force Inglese con 2 Portaerei Attacker e 3 Incrociatori pesanti classe Kent e vari cacciatorpedinieri.

Mi posiziono per avere la meglio sul convoglio, ed essendo molto largo mi metto porporio in mezzo.

Arriva la prima Portaerei che attacco con due siluri: si inclina ma non affonda.

Me la prendo con un incrociaotre che affondo con 2 siluri.

sh45.jpg

Ormai mi hanno scoperto e decido di sparare un siluro di poppa con microfono verso un DD , viene colpito distruggiendo il timone.

Nel frattempo la portaerei affonda e prendo di mira un altro incrociatore.... sparo ben 3 siluri ma niente allora smanettando un pò con un siluro di poppa tipo FAT 1 colpisco la nave che affonda.....

sh47.jpg

Decido che può bastare così e scendo a 140 m e me ne vado tra la confusione.

dopo aver esegiuto gli ordini mi viene consegnato un messaggio radio che mi dice di entrare in Freemantle e fotografare delle navi.

Ma purtroppo durante il viaggio un aereo silurante mi colpisce (sempre loro) danneggaindo lo scafo al 94 %, me la squaglio in fretta e vado ad una nave rifornimento per riparare il possibile e riantro alla base.....

 

Tot tons missione: 34055

Tot tons progressivo: 93743 :s02:

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo inizio Comandante!

 

..temo che pure qui scoppi la moda dei diari! :s20:

 

Ho sentito parlare di quel Drakken, si dice che sia un lontano parente migrato in America nei primi dell'800...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehh.. bisognerebbe chiederlo a lui.... :s10:

 

 

sicuramente se ha la stessa anima del Drakken che abbiamo conosciuto.... le sue imprese saranno scritte negli annali e studiate dai cadetti di tutte le marine!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve comandanti rieccomi per il diario.....

Mi viene assegnata una nuova missione nel Pacifico, pattugliare una zona nel mezzo dell’oceano Indiano.

Inizio il pattugliamento incrociando nel viaggio un mezzo da sbarco per veicoli che affondo in poco tempo

Pattuglio la zona e faccio fatica a trovare del naviglio, finalmente dopo 4 giorni di navigazione incrociamo un convoglio senza scorta americano composto da 5 navi.

Inizio il viaggio di ritorno e un aereo mi danneggia l’idrofono e mi distrugge il radar, passano le ore e improvvisamente ci colpiscono dei colpi di cannone, mi guardo in giro me non c’è niente, controllo con l’UZO e vedo una T3 tanker a 9 km di distanza rispondo al fuoco me è troppo lontana e i colpi scarseggiano, mi immergo e lancio un siluro a guida acustica che affonda la nave, nel ritorno incontro altri 4 mercantili.

 

In totale ho affondato 10 navi e abbattuto 6 aerei.

 

Tot tons missione: 36549

 

Tot tons progressivo: 130292

Share this post


Link to post
Share on other sites

26 febbraio 1944

Il Bdu mi affida l'incarico di pattugliare la zona KA 89,

Arrivo in zona operazioni e dopo le 48 ore di pattuglia vado in cerca d'avventure, il viaggio lungo viene rotto ogni tanto da qualche aereo che abbatto.

Mi posiziono a qualche centinaio di km da Freemantle nella speranza di incontrare ua task force australiane ben fornita.

Purtroppo non c'è niente q quando sto per andarmene ecco che il sonarista mi avverte di molteplici contatti in avvicinaemnto: sono mercantili in arrivo a Freemantle.

Mi posiziono in immersione e aspetto, purtroppo il mare mosso fa sporgere, ogni tanto la torretta e così mi scoprono; inizio a sparare col cannone e affondo 3 dei 5 mercantili, l'ultimo ,un Liberty cargo, viene affondato da due siluri.

Questo assalto mi è costato care, infatti i mercantili hanno risposto al fuoco danneggiandomi lo scafo al 54% e uccidendo uno dei miei uomini.

 

Rientro alla base il 13 marzo 1944 e ad aspettarmi c'è il nuovo sommergibile Tipo XVIII Walter Turbine targato U-796

Il sommergibile dispone di 6 camere di lancio anteriori e, purtroppo, 0 posteriori, 17 siluri di scorta e 2 mitragliatrici doppie AA da 3 cm

 

Tot tons missione: 27585

 

Tot tons progressivo: 157887 :s41: :s41:

 

 

Ho chiesto in giro tra comandanti tedeschi e giapponesi e la maggior parte di loro conoscono di "fama" il comandante Mark Drekken e sanno che aveva un parente, c'è chi dice che sia suo filgio e chi che Mark sia lo zio e addirittura il nonno. Purtroppo per me e con mia grande delusione, tutti concordano sul fatto che si trova a Pearl Harbor in accademia come sommergibilista.

Mi è giunta voce che un equipaggio americano di un sommergibile affondato e catturato da un incrociatore tedesco, conosceva questo Drakken e che pare se la stia cavando piuttosto bene in accademia......tuttavia non prendete queste notizie sul serio......

 

Distinti saluti Friedrich von Unfal U-796 Surabaya

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 febbraio 1944

 

Ho chiesto in giro tra comandanti tedeschi e giapponesi e la maggior parte di loro conoscono di "fama" il comandante Mark Drekken e sanno che aveva un parente, c'è chi dice che sia suo filgio e chi che Mark sia lo zio e addirittura il nonno. Purtroppo per me e con mia grande delusione, tutti concordano sul fatto che si trova a Pearl Harbor in accademia come sommergibilista.

Mi è giunta voce che un equipaggio americano di un sommergibile affondato e catturato da un incrociatore tedesco, conosceva questo Drakken e che pare se la stia cavando piuttosto bene in accademia......tuttavia non prendete queste notizie sul serio......

 

Distinti saluti Friedrich von Unfal U-796 Surabaya

 

**** FLASH **** FLASH **** FLASH **** FLASH ****

 

A TUTTI I C.TI OPERATIVI RETICOLO STRATEGICO IOPG

 

Intercettato dispaccio ordini assegnazione unità da Pearl Harbor....

sembra che le sudette voci siano confermate:

 

sh4img20090601132256531.jpg

 

 

******************END MESSAGE ***********************

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi giunse la conferma.....tra le conversazioni intercettate dai japp c'era la conferma alla mia domanda: il porbabile filgio del mio eroe, dell'eroe dei sommergiblilsti tedeschi era uno yankee.....però non sapevo se lui ne andasse fiero di essere americano o fosse dispiaciuto di ciò sapevo solo che ora era un nemico e perciò andava trattato (in battaglia) di conseguenza.

 

 

Out diary: però c'è qualcosa che non mi torna: io sono nel 1944 e lui è nel 1941?????? :s12: :s12: sbaglio o ci sono due calcoli che non tornano :s12:?

Share this post


Link to post
Share on other sites

salvee c.ti vi scrivo perchè si chiude inaspettatamente questo diario, non perchè mi hanno afondato me perchè dopo 4 mesi di funzionamento il mio pc e partito.

Il disco fisso da 500 gb con 200 e rotti gb occupati è morto e di conseguenza tutto il contenuto.

quando ri-inzierò il carriera potrò tenere lo stesso nome?

Share this post


Link to post
Share on other sites

...beh.. possiamo far finta che la tua base è stata bombardata di brutto e che sei in attesa di trasferimento.. oppure che stai aspettando le riparazioni....

 

 

è sempre terribile perdere i propri dati, al di là del gioco, speriamo tu non abbia perso roba importante !

Edited by Sag75

Share this post


Link to post
Share on other sites

fortunatamente avevo fatto una copia dei file necessari agli esami di sabato..... però mi scoccia aver perso tutti i dati dei giochi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

se mi date il permesso modifico i file .cfg della carriera per mettere sottomarino, data e tonnellaggio a prima dell'imprevisto.

Cmq entro mercoledì il pc sarà operativo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,287
    • Total Posts
      509,911
×