Jump to content
Sign in to follow this  
Anteo

Un Timone E Un Elica Particolare.

Recommended Posts

In Francia presso " le Musee D'Interet de la Batellerie" de Conflans - Sainte - Honorine

(tratto da MRB n° 394 del 1996)

Vengono conservate alcune chiatte fluviali vere, e alcuni modelli. Molto interessante il sistema di questo timone, da notare anche l'albero dell'elica che tramite un giunto cardanico si puo' piegare e seguire l'inclinazine del timone.

Davvero curioso, non avevo mai visto niente di simile.

 

dscn1885.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero interessante Sandro. Sarebbe curioso sapere il motivo di questa tecnologia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quanto ho capito la ratio del meccanismo è quella di poter ripiegare timone e albero per poter far entrare la chiatta nelle chiuse

Concordo. Il timone ha una grande superficie affinchè la chiatta, solitamente lenta, sia sensibile al suo movimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una sorta di precursore del moderno "timone attivo"..anche se oggi l'elica non si muove , a meno che non sia inglobata in un sistema "azimutale" di propulsione (tipo Shottel o "pod" vari)..che però non richiede più il timone vero e proprio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,533
    • Total Posts
      516,343
×