Jump to content
Sign in to follow this  
enrr

Imbarcazioni A Venezia, Mezzi Pubblici, Navi Ed Extra

Recommended Posts

Un pò di foto dalla mia collezione su quel che circola in quel di Venezia

 

 

Vapporetti Serie 80

 

Vaporetto-n82.JPG

 

Vapporetto-vme.jpg

 

ItCanal_Grande_Scalzi.JPG

 

Vapporetti Serie 90

 

Vaporetto-sn-n21.JPG

 

ItVapporetto_Nuovo.JPG

 

Motonave-vapporettonuovo.jpg

 

Motoscafi

 

Motoscafo-actv-01.jpg

 

Motoscafo-actv-02.jpg

 

Motoscafo-actv-old01.jpg

 

Motoscafo-bacinosmarco.jpg

 

File:Motoscafonuovo-giudecca-01.jpg

 

Motonavi

 

Motonave-SAndrea-pieta-01.jpg

 

Motonave-Giudecca-pieta-01.jpg

 

Motonave-Giudecca-pieta-02.jpg

 

Motonave-Torcello-bacino-01.jpg

 

ItMotonave.JPG

 

20081018191951_acquileiaferryf.jpg

Quest'ultima l'ho scattata a ottobre dal ponte del Vespucci, Aquileia è tutt'ora in servizio attivo nonostante sia del 1936 e abbia servito la patria nella WW2 e sia stata recuperata in seguito dal fondo del porto di Livorno. Stessa sorte per la gemella Altino recuperata dal porto di Marsiglia.

 

Mototraghetti - Ferry

 

ItMetamauco.JPG

 

Mt-marcopolo-01.jpg

 

Mt-marcopolo-02.jpg

 

e 2 Ferry Ro-Pax in servizio Gracia/VE

 

Minoanlinesferry_Venice_canalegiudecca.jpg

 

Ferry-arcadia-venice.jpg

 

Ferry-arcadia-ramp-venice.jpg

 

PS: Come fotografo sono scarsino :s41: ma con gli anni miglioro :s03: ho dell'altro ma prima devo trovarlo :s68:

 

Alcuni disegni della flotta pubblica

 

I%20ACTV%20Vaporetti%201.gif

 

I%20ACTV%20Motoscafi%201.gif

 

I%20ACTV%20Foranei%20330%201.gif

 

I%20ACTV%204%20LI%201.gif

 

I%20ACTV%20Sandra%20Z%201.gif

 

I%20ACTV%20Metamauco%201.gif

Edited by enrr

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

............................ :s12:

bellllllissssimo, continua, l :s20: :s20: e barche della laguna sono una (ne ho tante) dele mie passioni.

saluti marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

be se non mandi nulla in piu :s12: , mando io. :s02:

imm040gz0.jpg

imm041mk1.jpg

imm042vh5.jpg

 

demo a venezia.... :s03: :s03:

dsc04848eq4.jpg

dsc04853hl0.jpg

dsc04850sf6.jpg

altre..... :s01: :s02:

imm057mh6.jpg

motoveneyiataxihotelxm2.jpg

lallakomfermation074zj8.jpg

veneziamortiao2.jpg

venezia1pg7.jpg

saluti e fati sentire, marco

ps. io mi sono sposato 3 anni fa a venezia :s02:

bild146oo3.jpg

adoro la citta e le sue imbarcazioni., ne ho una raccoltadi foto che di piani construzioni che di libri particolari su sue navi.

Edited by bussolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto cercando ma al momento non ho avuto ne fortuna ne molto tempo. :s10:

Spero solo che questa ricerca non finisca come quella di un altro DVD, disperso in casa nonostante una discreta importanza nella mia collezione :s68:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella carrellata ... e Venezia è veramente una fantastica città! :s20:

Ne ho anch'io qualcuna da aggiungere per completare il "quadro" ... ma stasera purtroppo non ce la faccio, rinnovo l'appuntamento per il fine settimana! E' una promessa! :s55: :s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcune altre foto.

 

Come mi diceva mia madre, ogni tanto, da piccolina per farmi mangiare ... che sia nata da questo la mia passione per le navi? :s43: ...

E' in arrivo un bastimento carico di ... birraaaaaa :s53:

 

birrayq0.jpg

 

Un gondoliere che fa l'acrobata sotto uno dei numerosi ponti:

 

gondolabl7.jpg

 

Ovviamente in questo post mancavano le classiche imbarcazioni: le gondole

 

gondoleqs7.jpg

 

isolazl3.jpg

 

la nave da crociera Msc Musica, che ogni fine settimana parte dalla Stazione Marittima e ritorna la settimana dopo, e poi riparte un'altra crociera, il tutto regolarmente da primavera ad autunno. Qui è alla fine del Canale della Giudecca e si sta dirigendo verso il mare aperto.

 

mscmusicanm0.jpg

 

il "parcheggio pieno" (... di navi), che regolarmente c'è a Stazione Marittima

 

navecroc1rx5.jpg

 

un piccolo battello ... in realtà è "normale", ma qui risulta piccolo, mentre ammira una nave da crociera ormeggiata a Stazione Marittima

 

navecrocaa5.jpg

 

il "mio" rimorchiatore ... uno dei rimorchiatori che mi ha permesso di partire per una bellissima crociera, attraversando lentamente la parte più storica di Venezia.

 

rimorchea8.jpg

 

e per finire ... non poteva mancare nemmeno un ospite importante, e che fa sempre la sua bella figura, in questa bellissima città:

 

vespucciveneziaoe0.jpg

Edited by ammiraglia88

Share this post


Link to post
Share on other sites

da Il Gazzettino del 20 febbraio 2009

Una motovedetta veloce

per soccorrere i naufraghi

Venerdì 20 Febbraio 2009,

 

710.jpg

 

La Capitaneria di porto di Venezia ha una nuova motovedetta veloce, classe 600, per il soccorso marittimo aereo. La nuova imbarcazione ha già fatto la sua prima comparsa in bacino di San Marco, per effettuare alcune prove tecniche, e non ha mancato di suscitare interesse e curiosità per la sua strumentazione all’avanguardia. Lunga 11,40 metri, è dotata di due motori da 350 cavalli ognuno e per questo è in grado di navigare in laguna e raggiungere una velocità di oltre 42 nodi. Può recuperare fino a quattro potenziali naufraghi ed è dotata di due zattere di salvataggio autogonfiabili della capacità di 100 persone ciascuna. All’avanguardia anche la strumentazione di bordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altre foto di mezzi

 

Foto del cantiere Vittoria (quelli dei nuovi MTM) sulla nuova classe di moto battelli intitolati ai pittori veneziani come il Giorgione, Tiepolo, Canaletto,...

(in confronto il passaggio dalle vecchie navi ai stealth Doria è una passeggiata di salute :s03: )

 

passeggeri0.jpg

passeggeri2.jpg

passeggeri3.jpg

passeggeri4.jpg

passeggeri5.jpg

passeggeri6.jpg

passeggeri7.jpg

 

Foto del nuofo moto-traghetto usato acquistato in Grecia lo scorso anno, di u-vox

 

2008113192720_ACTV_Ferry_Lido_-_BacinoSMarco_29102008_213.JPG

2008113192741_ACTV_Ferry_Lido_-_BacinoSMarco_29102008_210.JPG

2007412201714_ACTV_Mts_175_-_Bragora_12042007_d.JPG

20073120469_ACTV_Vpt_66_-_DepTronchetto_26022007_8x6.JPG

200732205642_ACTV_Mts_134_SZaccaria_19012007.JPG

Motonave classe 4LI

200732616432_ACTV_Mtn_Concordia_-_SZaccaria_23032007_8x6.JPG

..un mezzo rivenduto

200731417489_ACTV_Mts_151-155_V_serie_-_Zattere_14032007_9x9.JPG

2007314174853_ACTV_Mts_151-155_V_serie_-_Zattere_14032007_15x8.JPG

 

notare la differenza di stile rispetto ai ferry fatti in casa

 

Foto di Giovanni Kaiblinger

 

2008816122416_ACTV%20VE%2022%20Canal%20Grande-15082008.JPG

2008816122433_ACTV%20VE%2025%20Rialto-15082008.JPG

2008816122450_ACTV%20VE%2030%20San%20Marco-15082008.JPG

200881612259_ACTV%20VE%2080%20Canal%20Grande-15082008.JPG

2008816122557_ACTV%20VE%20218%20Canal%20Grande%20P.le%20Roma-15082008.JPG

200881612276_ACTV%20VE%20276%20San%20Marco-15082008.JPG

2008816122726_ACTV%20VE%20nd%20Ferrovia-15082008.JPG

2008816122745_ACTV%20VE%20S.Andrea%20Canale%20S.Marco-15082008.JPG

 

da Andrea1990 2 ausiliari

2008713222227_2.jpg

2008713222251_3.jpg

e raffronto tra il vecchio e nuovo

2007725195425_P1010053.jpg

e un vecchio vaporetto

200731195859_P5120093.jpg

e un mezzo di nuova generazione in servizio per l'aeroporto

200748214146_P10100380.jpg

200748214215_P10100390.jpg

 

La Bragora sembra una motonave ma è semplicemente un chiatta/ufficio (nessuna propulsione) mascherata da motonave per non deturpare il paesaggio in Riva degli Schiavoni, nei pressi di San Marco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

PARTE 2

 

di Giovanni

2008528204223_IMG_1687r.jpg

la seguente è in prestito con la gemella a Taranto

2007828213928_Adria96.jpg

20079219178_137.01.09.07.jpg

l'Eraclea (classe 4LI con Altino, Acquileia e Concordia) del 1935 nel 1970 prima della trasformazione del 1983

200791301519_eraclea1970.jpg

 

da Kamazin "ea savatta" made in Intermarine

P1000613.JPG

..e la Rifornitrice della flotta pubblica :s03: che di notte va in giro per rifornire di gasolio le unità ormeggiate qua e la

2007108122349_IM000985.JPG

da un allegate de "La nuova Venezia" il recupero del motoscafo affondato dopo esser stato investito da un tornado F3 (l'evento metereologico, non il Panavia :s03: ) portando con se oltre 20 vite negli anni 70

20086720204_133%20.jpg

 

Un vecchio vaporetto

2008310155015_vaporetto%20VA%2060.jpg

 

di ivanfurlanis

s13270sn9.jpg

07080cy4.jpg

07037dx2.jpg

s11888ss4.jpg

06858we6.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2008310155015_vaporetto%20VA%2060.jpg

 

si dice che i battelli seguenti a questo vennero chiusi a prua della cabina perchè quando il controllore girava per il battello i furbi giravano attorno alla cabina per evitare il controllore

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ne sentono un po di tutti i colori sui conducenti dei vaporetti, però potrebeb essere interessante conoscere meglio questa realtà! ci racconteresti qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Venessia.com dedica un'approfondita disamina antropolgia sui vari personaggi che popolano l'universo-ACTV: http://www.venessia.com/actv.htm.

 

In particolare:

 

Il capitano (in veneziano "capitano"). Titolo nobiliare che indica quella persona che conduce l' imbarcazione. E' lui che decide se partire con la nebbia o no (radar costosissimi dovrebbero comunque aiutarlo) anche se i veneziani si ricordano che una volta i vaporetti navigavano sempre e con qualsiasi visibilità anche senza radar pena vari cazzotti in viso al capitano. A lui il compito di decidere se un pacco ingombrante può entrare in vaporetto o no. Il possessore del pacco, se lui fa cenno di no con la testa, dovrebbero insistere mostrando una faccia triste e impotente. Il trasporto dovrebbe riuscire sicuramente se si è sudati, anziani, muscolosi e inca##ati.

Edited by GM Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrei una domanda: si sa che utilizzo sia stato fatto (o si faccia) della m/n Bragora, che compare tra le foto? L'ho sempre vista ferma in Riva degli Schiavoni e non sembra in grado di poter navigare...sembrerebbe adibita a magazzino o uffici...

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Avrei una domanda: si sa che utilizzo sia stato fatto (o si faccia) della m/n Bragora, che compare tra le foto? L'ho sempre vista ferma in Riva degli Schiavoni e non sembra in grado di poter navigare...sembrerebbe adibita a magazzino o uffici...

Come avevo scritto nel post :s02:

La Bragora sembra una motonave ma è semplicemente un chiatta/ufficio (nessuna propulsione) mascherata da motonave per non deturpare il paesaggio in Riva degli Schiavoni, nei pressi di San Marco.

Dovrebbe avere una ventina d'anni. E' una soluzione low-cost dell'azienda per avere un ufficio deposito in prossimità di un nodo strategico delle linee di navigazione e deposito vaporetti/motoscafi senza dover affittare a prezzi esorbitanti un locale in zona.

Una chiatta di servizio in mezzo ad un cantiere non è un problema ma averla fissa in Riva degli Schiavoni non sarebbe un bel affare ma visto che in prossimità del posteggio ci sono le motonavi di servizio hanno trovato il compromesso di travestire la chiatta da motonave. I turisti e gran parte dei veneziani la scambiano per una motonave e sono tutti contenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cantiere mezzi pubblici

 

rDCFC0065.jpg

 

...con motonave alata

 

rDCFC0059.jpg

 

L'Arsenale visto da San Pietro

 

rDCFC0069.jpg

 

rDCFC0070.jpg

 

Motoscafo e barchino che rispetta i limiti di velocità :s03: (la polizia comunale usa il telelaser sulle imbarcazioni, specie in Canal Grande :s14: )

 

rDCFC0066.jpg

 

e il barchino a velocità più...moderata

 

rDCFC0068.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trasporto privato

 

rDCFC0050.jpg

 

rDCFC0107.jpg

 

Un rimorchiatore dopo il rilascio di un ferry

 

rDCFC0102.jpg

 

rDCFC0105.jpg

 

rDCFC0102.jpg

 

...con immancabile barchino rispettoso dei ferrei limiti di velocità :s68:

 

La facciata del Museo Navale di MM

 

rDCFC0110.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Traghetto per la Grecia in uscita da Venezia visto da via Garibaldi, sestiere di castello (vicino arsenale)

 

rDCFC0072.jpg

 

rDCFC0075.jpg

 

rDCFC0078.jpg

 

rDCFC0082.jpg

 

rDCFC0086.jpg

 

Notare la posizione del rimorchiatore in retromarcia sul lato di dritta e il distacco anticipato (almeno rispetto ad altre volte che li ho visti)

 

rDCFC0088.jpg

 

rDCFC0089.jpg

 

rDCFC0100.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come avevo scritto nel post :s02:

 

 

ehm sorry....

 

Comunque grazie per la spiegazione...finalmente ho capito di cosa si tratta!!!!

Erano anni che me lo domandavo....

 

evviva!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho trovato questo articolo, che penso potrebbe interessare.

 

 

"Le imbarcazioni veneziane più comuni.

 

Durante la vostra visita a Venezia può essere molto utile e interessante conoscere il nome delle imbarcazioni, sia di quelle atte al trasporto pubblico, che utilizzerete spesso, che quelle più tradizionali e di antica origine usate per il trasporto delle merci sui canali o durante le regate, barche che potrete vedere lungo i Canali.

 

Mezzi pubblici

I mezzi pubblici si distinguono sostanzialmente in vaporetti e motoscafi.

A Venezia polizia, ambulanze e pompieri si spostano in motoscafo. Nei casi di emergenza ovviamente non sono tenuti a rispettare i limiti di velocità imposti recentemente sul Canal Grande. E’ un motoscafo anche l’imbarcazione usata normalmente come taxi acqueo, noto a Venezia per essere il mezzo di trasporto per turisti più caro.

I vaporetti fungono in Laguna da bus. Questo nome designa comunemente tre diverse imbarcazioni: il vaporetto vero e proprio, più grosso, che normalmente è impiegato nelle linee più lente che corrono lungo il Canal Grande; il motoscafo, più basso, stretto e lungo, e più veloce che invece si prende per fare tragitti all’esterno, passando per la Laguna Nord e il Canale della Giudecca, dove fa poche fermate; la motonave che ha due ponti ed è il mezzo di trasporto più grande. Segue i tragitti più lunghi raggiungendo le Isole più lontane come il Lido, Burano, Torcello.

 

Imbarcazioni tradizionali e mezzi di trasporto merci

Il mezzo di trasporto che vi capiterà di vedere più spesso lungo i Canali è il “topo”, tipica imbarcazione veneziana che sembra sia nata originariamente a Chioggia e che un tempo veniva usata soprattutto per la pesca. Il “topo” è solo in parte ricoperto dal ponte: la zona centrale della barca è sempre aperta perché una volta ci si gettava il pesce e ora ci si mettono le merci e rifornimenti vari per supermercati, negozi, ristoranti. Il topo viene anche usato per trasportare i bagagli nei vari alberghi.

Molti Veneziani posseggono poi uno s’ciopon o un puparin, 2 caratteristiche imbarcazioni piccole e maneggevoli, utili per escursioni lunghi i canali e in acque basse. Il primo è un battello leggero, largo e basso, chiamato originariamente anche sandalo da s’ciopo perché veniva usato per la caccia con la spingarda (in veneziano chiamata appunto s’ciopon); il secondo è una piccola barca lunga (fino a 10 m) e stretta, molto simile a una gondola, che deve il suo nome sia alla forma slanciata della poppa, sia al fatto che il vogatore sta in piedi sopra una sorta di piccola piattaforma.

Tania Danieli "

 

(fonte www.venezia.net - 21 ottobre 2009).

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie Roberta. penso che un'altro vacabolo siafondamentale conoscere a Venezia, anche se non è navigate e direttamenet connesso alal navigazione: le BRICCOLE

 

briccola.jpg

 

credo derivi dall'idioma locale e indica i pali (in genere di legno) piantati sul fondo della laguna e usati tanto per ormeggiare che per delimitare i canali navigabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

da Lady Lazer_Ona (ancora in corso d'opera)

 

Venezias.jpg

 

Lazer_ :s02: ne

Edited by lazer_one

Share this post


Link to post
Share on other sites
da un allegate de "La nuova Venezia" il recupero del motoscafo affondato dopo esser stato investito da un tornado F3 (l'evento metereologico, non il Panavia ) portando con se oltre 20 vite negli anni 70

 

Grazie per quella foto del recupero del battello Enrr, mi era sfuggita fino ad oggi!

Pensate che mio padre perse quel battello per un ritardo del treno che lo riportava a casa in licenza dal servizio militare...era l'11 settembre 1970

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una foto recuperata da un forumista di altra sede trovata su un fascicolo pubblicato da uno dei 2 giornali locali

Il Tornado sfiorò anche una motonave ma grazie alla maggior stazza non si alzo ma vennero "solo" danneggiate le sovrastrutture

da Lady Lazer_Ona (ancora in corso d'opera)
Molto bello... ma ora aspettiamo la versione definitiva :s02:
penso che un'altro vacabolo siafondamentale conoscere a Venezia, anche se non è navigate e direttamenet connesso alal navigazione: le BRICCOLE
Per i forésti un guida essenziale proveniente da QUI dov'è l'articolo intero

 

# Per tutte le unità a motore prive di targa di riconoscimento (non immatricolate) con potenza superiore ai 10 cavalli attualmente, entrando in Laguna, vige l’obbligo di dotarsi di un Contrassegno Provvisorio (LV………P) da ritirarsi, revio pagamento di 30 + 10 €uro (dove i 30 € sono la cauzione che viene resa al momento della riconsegna delle due targhe in plastica) presso gli uffici APT della zona (vedi elenco in calce).

# Nel Canal Grande a Venezia e nei suoi rii (cosi’ si chiamano i canali interni alla città) è vietata la navigazione ai non residenti e pertanto, nel caso vi si volesse inoltrare lo stesso, ciò è possibile richiedendo agli uffici del Comune un apposito permesso che difficilmente è concesso.

# La velocità da tenere nei canali di accesso (quelli marittimi e portuali) è per un max di 20 Km/h ma, attenzione alla segnaletica posta sulle dame, sulle bricole o sulle rive, essa può variare dai 14 agli 11 ai 7 ai 5. Importante comunque è cercare di avanzare producendo il minor moto ondoso possibile e quindi si deve adeguare la propria velocità di conseguenza, rispettando i limiti.

 

# I canali in Laguna per la maggior parte sono segnalati dalla presenza delle bricole (pali piantati sul fondale), per essere certi di essere “in canale”, ce ne se può accertare in quanto sul lato giusto (quando la fila dei pali è una sola) è sempre stampigliato un numero progressivo e vi sono posti dei catarifrangenti. Passando da un canale ad un altro fare attenzione dove è posto il “punteruolo”, palo piu’ alto degli altri, che ne segnala l’ingresso ed il lato giusto.

Come giustamente detto da Ammiraglia88, gli unici mezzi che possono correre di più sono i mezzi di soccorso o delle forze pubbliche. Gli unici ad avere la deroga sono Vaporetti e Motoscafi di linea che hanno una deroga di 2(o 4) km/h in più per non aumentare troppo i tempi di percorrenza.

 

Inseguimenti in stile James Bond (nell'ultimo capito a Venezia non ha corso, solo distrutto virtualmente un palazzo :s03: ) tra i canali non sono più permessi dopo la valanga di polemiche che ha seguito le riprese de "Italian Job", specie il prestito del motoscafo della polizia municipale, con l'inseguimento e tutto il motoondoso che ha seguito, specie perchè qualcuno già usava il tele-laser :s10:

 

Che poi le ambulanze per riportare a casa i malati invece di rispettare i limiti corra come in emergenza è un altro discorso :s68: qua il tempo risparmiato può avere vari usi, come quello di prendersi un'"Ombra de vin". Totiano questo è un altro termine fondamentale :s03:

 

L'Ombra, ovvero un bel bicchiere di vino, oppure Ombretta è un termine che deriva dal fatto che un banchetto di vino, secoli orsono, che si trovava in piazza San Marco e seguiva l'ombra del campanile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,452
    • Total Posts
      513,902
×