Jump to content
Sign in to follow this  
Attila 68

Domanda Per Chi Ha Già Affrontato Una Carriera

Recommended Posts

Mi incuriosiva sapere una cosa da chi ha già portato avanti una serie di uscite nell'ambito di una carriera.

Ovviamente saprete che questa fase del gioco, presuppone molta pazienza per i trasferimenti aui luoghi da pattugliare ed i rientri.

Solo che volevo sapere:

Alla mia seconda uscita in questa terza carriera, dopo che altre due le ho dovute abbandonare per problemi vari, mercantili, mercantili e poi ancora mercantili....

la domanda è, ma c'è speranza che prima o poi ci si imbatta in qualche bestione da guerra, magari anche con la sua scorta??

La cosa è affidata al puro caso e quindi ad un calcolo meramente statistico, o nella carriera, è previsto che dopo un tot di uscite ci sia l'occasione di affrontare qualche nave seria da colare a picco?

So bene che nelle partite singole, c'è questa possibilità ma mi sembra un pò troppo servita su un piatto d'argento..trovo che sarebbe molto più affascinante imbattersi in qualche nave giapponese importante per "caso".

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

è del tutto casuale. io al ritorno dalla mia prima uscita mi sono trovato una task force con 2 portaerei pesanti e una leggera proprio vicino alla mia base. purtoppo avevo solo 2 siluri rimasti, ma son bastati per una portaerei pesante.

penso dipenda molto anche dalle zone in cui vai. io dopo aver completato il mio obbiettivo da pattugliare mi avvicino sempre alle coste del giappone dove pullulano le task force. ho anche affondato la yamato :P (tutto nella stessa carriera)

tu prova a girovagare un pò, stando attento ai messaggi che ti invia il comando riguardo alla presenza di naviglio nemico.

non sò se possa influire anche il realismo, io lo tengo molto basso

ciau

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proverò, se non fosse che se hai la spunta su "carburante limitato" riesci malapena ad arrivare sul luogo di pattugliamento, fare un paio di attacchi ed ecco che devi già rientrare e enza troppi giri...nella mia prima uscita non mi sono allontanato dal punto di pattugliamento, raggiunto con macchine a 2/5 per non bruciare troppa nafta, ho affondato 5 o 6 mercantili, e sono rientrato subito, arrivando alla base Midway per rifornire con carburante al 7 % !!!

Se tardavo un attimo, mi sarei ritrovato di nuovo a secco in mezzo al mare a 100 Km dalla base, e di nuovo, sarei stato costretto a buttar via l'intera uscita..

Mi sa che alla prossima partenza seleziono carburante illimitato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con u-boat mission ci sono missioni in cui devi distruggere determinate unità di una task force

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm interessante. ho appena iniziato u-boot mission e non sapevo di stà cosa. per caso sapete se sono implementati gli snorkel per gli u-boot e quando si ottiene il xviii?

ciau

Edited by dagon86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nemmeno l'avessi chiamata !!!!!!!!!!

Stasera, muovevo verso il mare di Cina per un dispiegamento, obiiettivo primario della missione, ma nel tragitto, si illumina un grosso rombo rosso sulla mappa, vicino ed inequivocabile.

C'è poca luce ma è l'alba ormai.

Dall'idrofono mi comunicano quello che speravo: navi da guerra in formazione, un gran numero.

Con una buona dose di fortuna, decido una rotta di avvicinamento per poi spegnere tutto e aspettare speranzoso di aver preso una buona posizione...manco a dirlo, perfetta , e la grande notizia è che a parte quei 4 o 5 destroyer, la terza nave della fila che si avvicina è la mitica Yamato !!! Ma allora esisteva davvero !! :s01:

Lascio sfilare le prime 2 rimanendo immerso e nascosto, poi, sei siluri lanciati di prua da 800 metri, 5 a segno, Yamato che riduce le macchine fino a fermarsi, ma nemmeno si inclina. Si scatena l'inferno dei destroyer.

Immersione rapida a 35 metri, avanti tutta, le passo sotto impedendo anche l'inseguimento dei destroyer, mi porto a quota periscopi dall'altro lato e fuori i 4 di poppa, tutti a segno, mentre poi scendevo a profondità di sicurezza.

La bestia dopo 10 minuti, alle 06:55, è andata giù piatta e lenta

Vado a dormire con una certa soddisfa... :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veri complimenti attila68, una yamato la devo ancora vedere.....con la speranza di non raggiungere il blu più profondo....

 

ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho incontrata parcheggiata in un porto e superate le reti anti-somm lancio la bellezza di 11 siluri (praticamente ho svuotato il somm.) e si posa sul fondo incendiata.

la missione dopo me la ritrovo intatta nel porto di tokyo anche li quella decina di siluri partono.

Ma secondo voi com'è ke si è mossa fino a tokyo??!!??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi viene da pensare che gli sviluppatori non abbiano inserito nella campagna lunga un sistema intelligente di "conteggio perdite"

Nelle lunghe campagne del mio simulatore di volo Jane's F/A 18, le due fazione hanno determinate navi ben precisate e un tot di velivoli. Nel corso delle missioni se io affondo la Kustnezov che è la loro portaerei, l'intera campagna prende una determinata via conseguente a questo evento, e non accadrà mai più di reincontrarla in navigazione.

Vale identica cosa per ogni battello mio o loro. E idem per il numero di velivoli che se distrutti in gran numero possono provocare perfino la chiusura della campagna con una sconfitta per esurimento mezzi.

Evidentemente in Silent Hunter , le navi non sono soggette a nessun "contatore di morte" e anche se affondate, ad ogni nuova uscita potrebbero essere reincontrate....francamente un filo poso realistico, ma credo che la campagna di silent hunter sia molto più stile "arcade", vale a dire , una serie di singole missioni che poco hanno in comune nelle loro casuale concatenazione.

Ma va benissimo così, rimane una simulazione degnissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

di certo non mi sono lamentato la seconda volta siccome mi sono beccato un bel gruzzoletto di notorietà :s08: :s08: :s51:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è dato per certo che le navi non abbiano questo "contatore di morte", vi ricordo che la Yamato aveva una sorella gemella, la Musashi.

Piuttosto a me quello che mi aveva disturbato era l'essermi fatto un mazzo tanto per infiltrarmi a Kure e non averci trovato nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può avere sempre tutto....pensa che io non ho mai trovato la yanato.... :s06:

 

avendo finito la carriera americana.....ora gioco con la carriera tedesca...ed ancora nulla.

 

aspetto con molta pazienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,288
    • Total Posts
      509,967
×