Jump to content
Sign in to follow this  
Attila 68

Rimanere "a Secco" A 100 Km Da Casa...

Recommended Posts

Un ciao e benritrovati a tutti dopo una eternità.

Dopo circa 2 anni o più , ho deciso di riimmergermi e stavolta con silent hunter 4.

Arrivo subito al sodo:

per me è esigenza vivere la simulazione il più realisticamente possibile, infatti, inserisco i dati di lancio per conto mio ed ho selezionato anche tutto limitato, aria, batterie, e carburante.

Il problema è che tornando dalla mia prima uscita di carriera, con circa 15.000 T di naviglio affondato, sono rimasto a secco ben lontano dalla area d'attracco. Non ho potuto più nemmeno ricaricare le batterie e finire il viaggio con immersioni consecutive.

Ma se accade una cosa del genere? Non esiste via d'uscita, il giocatore butta via 3 o 4 serate di paziente navigazione?

Mi pare di aver capito che non è possibiloe ottenere rifornimenti (gioco alla versione base 1.4) in mare e che bisogna per forza essere almeno a 25 Km dal porto per poter concludere la missione.

Qualche suggerimento? Anche se intanto ne ho già iniiziata una seconda, ma stavolta appena vedrò il 50% di carburante andato, torno a casa !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche info?

per esempio che somm. usi, a che velocità navighi, qual è la tua base

Edited by francy25

Share this post


Link to post
Share on other sites

Navigo col sottomarino che dispone di 6 tubi a prua e 4 a poppa nel 1943 con base alle Midway, ma in questa seconda uscita, sono stato attento ad arrivare sul punto di pattugliamento con macchina a 2/5, ed infatti dopo un bel giro ho carburante ancora a 65%.

Contavo di terminare il pattugliamento (70 ore circa se non sbaglio da quanto letto qui) e poi di rientrare a rifornire, senza farmi fregare di nuovo dalla frenesia di seguire il secondo obiettivo che mi darà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono alla fine arreso alla evidenza dei fatti:

giocare con il carburante limitato è praticamente impossibile.

Come ben saprete ci viene assegnata una missione primaria, che come viene eseguita, provoca una secondaria prima del rientro.

Ebbene, considerato che io parto già appena dopo il parallelo 180, evitando così il bug che fa sparire la traiettoria siluri dalla mappa di attacco, quando arrivo alle coste giapponesi sono già rimasto più o meno col 70 % di carburante se non meno.

Considerato che devo eseguire la missione primaria, e che per rientrare fino a Midway serve almeno il 50% del serbatoio, ditemi come uno può pensare di affrontare il trasferimento per la missione secondaria.

Nella mia ultima uscita, dopo le 2 missioni complete, di nuovo a secco a 800 Km dalla base Midway.

Ho provato a richiamare il salvataggio e a fare il rientro a macchine 3/5 e poi dopo di nuovo a 2/5, ma nulla da fare, a secco in entrambe i tentativi.

Per fortuna in questa uscita avevo salvato su diversi step, per cui, l'unica soluzione è stata richiamare al punto di prima missione completata, e dirigermi di filato a casa !!! Così sono riuscito ad arrivare e mi rimaneva il 21% di carburante.

Morale???

La prima cosa che ho fatto in ufficio, è stato selezionare le impostazioni di gioco, e togliere il maledetto segno di spunta dalla voce "limited fuel" !!!!

Mi hanno pure dato un sottomarino evoluto, classe GATO, ma non ho ancora capito in cosa cambia...mi sembra identico a quello che già avevo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè anche quello con il quale ho iniziato la carriera aveva 6 tubi a prua e 4 a poppa....mi sa che l'ho scelto proprio per quello.

Per missione secondaria, intendo quella che appare nel tuo registro di bordo, una volta che sulla missione iniziale fai apparire la dicitura "competed".

Esempio, nella uscita passata dovevo inserire un agente sulla costa nemica, e come obiettivo di missione c'era solo quello.

Ma non appena ho eseguito e infatti me la segnava come completed, è apparso subito sotto un "raggiungi la zona delle isole marianne (se non sbaglio) e pattuglia affondando i mercantili di passaggio, quello che appunto definisco l'obiettivo secondario.

Per portarlo a termine, sono poi rimasto a secco arrivando alle Midway, motivo per il quale ho richiamato un paio di salvataggi prima, appena dopo l'inserimento dell'agente, e sono tornato a casa affondando un paio di malcapitati che hanno avuto la sfortuna di incrociare la mia rotta di rientro.

Ripeto che non appena arrivato nella schermata opzioni, ho eliminato subito il carburante limitato !!!!

Mi devo divertire non far venire l'esaurimento, e comunque, ritengo sia un grosso errore nei bilanciamenti di chi ha progettato il gioco.

Ho fai consumare meno al sottomarino, o accorci i tragitti delle missioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma tu hai inviato un rapporto dopo aver inserito l'agente? se sì, non farlo più. da quel che so, se mandi un rapporto a fine missione loro te ne danno altre all'infinito..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda non ne ho certezza matematica, ma mi pare che di rapporti io di quando in quando ne mando di continuo, anche perchè speravo che nel gioco fosse contemplato l'eventuale invio di rifornimenti qualora fosse successo appunto di ritrovarsi quasi a secco nel rientro.

Inutile dire che non ti arriva nessun rifornimento, ma dopo aver completato il secondo obiettivo, anche se mandavo rapporti, non me ne hanno notificato un terzo. Sono arrivato fino a 800 Km dalle Midway con 2 obiettivi segnati come completed e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non mando mai rapporti. tu una volta finita la missione primaria, non mandarne còsì hai tutto il carburante che ti serve x tornare a casa, e magari anche per farti qualche giretto :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Attila 68!

se hai SH4 con versione 1.4 non dovresti più avere il bug del 180° parallelo, per quanto riguarda il sommergibile che hai, potresti avere un Tambor, un Gato o un Balao come classe, tutti con 6 tubi di prua e 4 di poppa.

Per quanto riguarda l'autonomia per mia esperienza ti conviene usare la velocità Standard che è circa 10 nodi all'ora e non inferiori o superiori per i grossi spostamenti, e la puoi inserire anche tu con telegrafo cliccando sulla base del telegrafo e impostando la lancetta sui 10 nodi. Quando parto da Midway che è la mia base attuale ho un'autonomia di circa 25.000 miglia e lo so perché ho riattivato nel file Commands.cfg un comando che nella versione standard è stato disattivato con un ; e il comando è "Shift+G" che si trova alla linea [Cmd257] e basta togliere il ; per avere l'autonomia in base alla velocità che si ha, quindi salvi il file Commands.cfg rinominando l'originale tipo Commands_ORIG .cfg e poi premendo MAIUSC e G hai l'autonomia in base alla velocità.

Ho smanettato molto su SH4 grazie ai consigli che ho trovato su subsim.com nel forum SH4 Workshop. C'è di tutto e sulla base di quello che facevano altri ho fatto molti miei piccoli mod (modifiche) che funzionano molto bene tipo il riparimetrare tutte le velocità di tutti i sommergibili, l'eliminazione del tremolio dell'acqua quando si è in immersione, quota periscopio e quota snorkel che realmente serve per avere il radar funzionante in semiimmersione di circa 11 mt., la mappa delle rotte dei giapponesi sul tavolino dell'ufficiale di rotta, aver reso i tubi dei due periscopi color acciaio sporcato dal grasso, la dimensione dei rilevamenti sullo schermo dei radar, l'ingrandimento dei periscopi diversi fra i due, la rielaborazione di vari suoni per renderli più ricchi di timbro come i tuoni ecc... ed altro ancora.

Molto conveniente è saper usare JSGME che è un programma per attivare o disattivare i mod fatti da altri senza commettere errori che possono bloccare il simulatore perché molti mod possono avere centinaia di file e metterli a mano salvando i precedenti diventa una pazzia.

Se vuoi mi puoi mandare un pm e ci mettiamo d'accordo su come posso variarti il file Commands.cfg, se non ci riesci, che per come l'ho cambiato ha anche il rilevamento delle condizioni atmosferiche.

Il discorso è esteso a tutti i Comandanti, dove posso vi aiuto perché SH4 merita veramente.

Un ciao a tutti!

 

GatoClass

Edited by GatoClass

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto grazie per le informazioni. Sono abbastanza pratico di log da modificare (ore ore ed ore di F/A 18 Jane's o medieval II total war :s02: ) e proverò a modificare con le tue dritte. Se incontro difficoltà mi farò vivo swenz'altro.

Non sapevo che la patch 1.4 correggesse il problema del parallelo 180, ma alla fine quella è una "scorciatoia" correttiva quasi gradita, parti fuori dal porto di pearl habor e in un secondo sei già oltre le Midway. :s41:

Ho provato a settare le Midway come base ma ancora non mi viene data la possibilità, a meno chè, tu non lo faccia sempre grazie ad una modifica dei config.

Il mio battello credo sia Gato adesso, e che prima fosse Tambor.

Grazie e ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,306
    • Total Posts
      510,460
×