Jump to content
Sign in to follow this  
Red

Un Nostro Vero Grande Eroe Amato Da Noi Tutti:teseo Tesei

Recommended Posts

Comandanti come si fa a non postare ?

Come si fa a tralasciare in questa Sezione "Gli Uomini"

un Uomo di si fatta portata?

Ne avreste il coraggio?

Come si fa a non postare una tale foto

di TESEO TESEI così bella e significativa ?

Come si fa quì,in questa Sezione,a non ricordare

i suoi meriti tramite le motivazioni delle Med.al V.M.

ad Egli concesse ?

Come si fa a non tramandare,quì, ai giovani la Sua memoria?

Credo proprio di no,non si può !!!

 

GLI EROI.......VINTI NEL LORO SACRIFICIO;MAI

SCALFITO IL LORO ANIMO AL PENSIERO DELLA

PATRIA!!!

RED!

 

TESEO TESEI-M.O.-M.A. al V.M.

Magg.G.N.

teseono0.jpg

 

Nacque a Campo dell'Elba (Livorno) il 3 gennaio 1909.

Ammesso alla frequenza del Corso Normale nel Corpo del Genio Navale

all'Accademia di Livorno nel 1930,l'anno successivo conseguì la promozione

a Tenente (G.N.) e passò a frequentare la Scuola di Ingegneria Navale di Napoli

dove ne l 1933 si laureò.Imbarcò poi su unità di superficie e su siluranti sabacquee

e nel grado di Capitano (G.N.) partecipò volontario alla guerra di Spagna.

Con l'inizio del secondo conflitto mondiale fu destinato presso la V Squadriglia della

1^ Flottiglia MAS di La Spezia che operò su quei Mezzi speciali d'assalto a cui aveva

dedicato i suoi studi e le sue esperienze fin dal 1935.Nell'agosto 1940 a riconoscimento

della sua indefessa opera creativa e di studio,ebbe la Medaglia d'Oro di 1^ Classe per

"" un'invezione utile alla Marina " e,cosa ancor più gradita,l'assicurazione di poter con-

durre in guerra i mezzi speciali da lui ideati e approntati.

Partecipò alle operazioni di salvataggio dell'equipaggio del spmmergibile IRIDE,affondato

da azione nel Golfo di Bomba,mentre stava trasportando mezzi ed operatori a violare la

base navale inglese di Alessandria.Non ostante fosse stressato nel fisico per l'intensa at-

tività svolta,volle partecipare all'azione di forzamento della base inglese di Malta,condotta

nella notte dal 25 al 26 luglio 1941 e,venutosi a verificare un ritardo nell'esecuzione dell'azio-

ne,decideva in comunion ed'intenti con il secondo operatore,di proseguire nella missione

spolettando a zero l'arma da lui condotta.

 

Nel 1942 l'Università di Padova volle onorarne la memoria conferendogli la laurea ad honerem

alla memoria.

Altre decorazioni e riconoscimenti per meriti di guerra:

-Medaglia d'Argento al Valore Militare sul Campo (Golfo di Bomba,22-24 agosto 1940 );

-Promozione al grado di Maggiore G.N. (12 dicembre 1940)

 

Motiv.M.O.V.M. :

" Ufficiale Superiore del Genio Navale,in lunghi anni di tenace,intelligente,appassionato

lavoro riusciva,superando difficoltà di ogni genere,a realizzare,in cooperazione con altri

pochi valorosi tecnici,e successivamente a perfezionare il mezzo d'assalto subacque della

R.Marina.Non pago del decisivo contributo portato dalla sua brillante intelligenza e dalla

sua profonda cultura volle personalmente provare,collaudare ed impiegare in guerra

l'arma insidiosissima.

Nonostante fosse minorato nel fisico per questa attività,inflessibilmente volle partecipare

al forzamento di una delle più potenti e meglio attrezzate basi navali dell'avversario,con-

ducendo lo strumento da lui ideato.

Verificatosi nel corso dell'azione un ritardo,dovuto ad imprevisti incidenti tecnici,che avrebbe

potuto comprometterne l'esito,allo scpo di guadagnare tempo perduto e di portare a termine

ad ogni costo il suo compito,decideva di rinunciare ad allontanarsi dall'arma prima che esplo-

desse contro l'obittivo.

Col sacrificio della vita assurgeva,unitamente al suo secondo uomo rimasto a lui fedele fino

alla morte,alla gloria purissima del cosciente olocausto.

Esempio di elette virtù militari e di sublime deizione alla Patria,oltre il dovere "

 

(Acque di Malta,alba 26 luglio 1941)

(R.D.31 maggio 1946)

 

Motiv.M.A.V.M.

 

TESEI TESEO

Capitano G.N.,nato a Campo nell'Elba (Livorno) il 3-1-1909

 

"sul campo"

" Imbarcato di passaggio sopra di una nave appoggio attaccata

col siluro e con le mitragliatrici da aerei siluranti nemici a bassis-

sima quota,che riuscivano ad affondare l'unità,dimostrava sprezzo

del pericolo ed ardimento.Partecipava poi alle azioni dirette al salva-

taggio dei superstiti rinchiusi all'interno di un sommergibile,silurato

ed affondato nello stesso tempo,affrontando per più di 24 ore i più

gravi pericoli e le più ardue difficoltà,noncurante della propria inco-

lumità,raggiungendo il suo intento.

 

Dava così prova delle più alte e nobili virtù militari di sangue freddo,

coraggio edi generoso altruismo".

 

(Golfo di Bomba,22-24 agosta 1940;Zona di Guerra 31 agosto 1940).

 

(Determinazione del 31 agosto 1940).

(R.D.27 dicembre 1941)

Motonave Monte Gargano

 

 

Le motivazioni sono tratte da "Le M.O e M.A. al Valore Militare " U.S.M.M.

 

ONORE a Lui

 

RED

Edited by Alagi

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

ONORE a un vero patriota ed eroe.

Tali persone rimarrano sempre vive sino a quando altri meritevoli avranno bisogno di esempi ed ideali.

saluti marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Bussolino,

meriti anche questa foto

dove posano un gruppo d'EROI !!!

Andrebbe contornata d'Alloro !!!

 

La foto fu scattata a Bocca di Serchio nel 1940 !

serchio2re0.jpg

Da sinistra :STEFANINI,BERTOZZI,DE LA PENNE,FALCOMATA',ALOISI,GIORGINI,TESEI,BIRINDELLI,CENTURIONE.

 

ONORI a tutti LORO

 

La foto è tratta da "Storia Illustrata" del Giugno 1968.

 

Ciao.

RED

 

P.S.: Grazie anche ad Odisseo !

Edited by Red

Share this post


Link to post
Share on other sites

che foto spettacolare, grazie Red!

Tesei è uno dei miei eroi, forse il più alto di tutti per il concetto di combattimento che aveva. lo sento particolarmente vicino anche perchè era un direttore di macchina di sommergibile quanto, assieme a Toschi, costruirono e sperimentarono il SLC.

 

una piccola curiosità: il GM Centurione è colui che ha acquistato la casa di bocca di serchio ed i suoi eredi ne sono ancora proprietari (almeno secondo le notizie del nostro Sagittario)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari Comandanti,

domani 3 Gennaio 2009 sarà il Centenario

della nascita del Magg.G.N.TESEI TESEO -M.O-M.A.al M.V.

 

Grazie Magg.Tesei per il suo INGEGNO,per il suo VALORE,

per il suo SACRIFICIO !!!

Riposi in Pace nell'OLIMPO degli EROI !!!

 

ONORI !!!

 

VIVA L'ITALIA

Red

Edited by Red

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehm, Red... se apriamo tanti post su un unico argomento rischiamo di perdere le informazioni! se sei d'accordo lo unisco al topic che hai già aperto su questo grande uomo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occorre che tutto il mondo sappia che ci sono degli italiani che si recano a Malta nel modo più temerario.

Se affonderemo qualche nave o no poco importa; quel che conta è che si sia capaci di saltare in aria con il nostro apparecchio sotto gli occhi degli inglesi, avremo indicato ai nostri figli e alle future generazioni a prezzo di quali sacrifici si serva il proprio ideale e per quali vie si pervenga al successo.

 

Teseo Tesei

 

 

 

Gli italiani hanno condotto un attacco con grande decisione per penetrare nel porto, impiegando MAS e "siluri umani" armati da "squadre suicide" (…).

Questa impresa ha richiesto le più alte doti di coraggio personale.

 

Sir Edward Jackson,vicegovernatore di Malta
Edited by Tuco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed ecco l'animo non scalfito al pensiero

della Patria e dell'Onore !!!

Qualcuno disse ,all'inizio del 1900,che gli Italiani

non sapevano combattere!!!

Ha dovuto ricredersi trovando pane per i suoi denti!!!!

 

IL MONDO SAPPIA E RICORDI SEMPRE CHE GLI ITALIANI

SONO CAPACI DI COMBATTERE E MORIRE CON IN MENTE

I PRINCIPII DELL'ONORE,DELLA LIBERTA' E DELL'AMOR

DI PATRIA !!!

 

ITALIA!!!

ITALIA !!!

ITALIA !!!

 

EVVIVA !!!

 

Grazie Tuco

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi 3-1-2009 è il Centenario della nascita

di Tesei Teseo!!!

Non interessa a nessuno ?

Non si commemora niente ?

Neanche il suo ricordo ?

Neanche gli Onori ?

 

RED

Edited by Red

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Alagi d'averlo fatto presente !

Grazie anche alla M.M. che commemora

questo suo e nostro grande Eroe.

 

BUON ANNO !

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

chiedo scusa x ritardo :s19: .

onore alla bandiera e a chi l´ama, in particolar modo a coloro che tanto l´amarono da sacrificarsi in suo nome.

ONORE ai caduti e alla loro eterna memoria.

saluti marco

e grazie per foto, ma appena ritrovo le mie di foto ti invio qualcosa che ti interessera sicuramente.

Edited by bussolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belli i tuoi sentimenti Bussolino !

Quando troverai le foto postale

che sicuramente saranno interessanti

per tutti noi.

Grazie.

 

Ciao

RED

Edited by Red

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ERICH TOPP U-552

....GRAZIE RED e BUSSOLINO per aver voluto dare un "tocco" a questa importante ricorrenza !!.... :s20: :s20: :s20:

 

 

:s67: Mau

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie anche a te Erich Topp.

La mia soddisfazione è grande quando si risponde

alle commemorazioni di questi nostri grandi Uomini.

Ciò non perchè si risponde a me come persona,ma

perchè ciò rende Onore a BETASOM ed a Noi, del quale

facciamo parte.

Bisogna che Noi quì,facciamo conoscere ai giovani quali

furono i SACRIFICI fatti dai nostri e dai Loro PADRI per un'Italia

migliore.Non possiamo sempre lamentarci che i giovani conoscono

poco della Storia del nostro Paese;dobbiamo, anzi credo che abbiamo

il dovere considerando che quì si parla di Storia di renderli edotti a riguardo.

 

ONORIAMO LA NOSTRA ITALIA FATTA ANCHE DALLA LORO

GRANDEZZA E PER LA LIBERTA' CHE CON I LORO SACRIFICI

CI HANNO DONATO !!!

NON DIMENTICHIAMOCENE NOI E FACCIAMO CONOSCERE AI GIOVANI

DA DOVE DERIVA LA LORO LIBERTA'-

 

Grazie infinite

 

Red

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un amico del web mi ha inviato delle belle foto facenti parte dell" "ArchivioTeseo Tesei di Marina di Campo" (curato da un suo amico) ed il suo taccuino (anni 1936 - 1937) compilato dallo stesso Ufficiale mentre era imbarcato su un sommergibile.

Ho appena letto il "diario" ed è molto interessante, soprattutto per me che non conoscevo questa parte della storia. E' che, di cose da apprendere, ce ne sono una marea! :s14:

Ho già chiesto di poterlo pubblicare qui in Betasom e credo che non ci saranno problemi. Per correttezza attendo l'ok e poi ... mi ripresento!

 

Roberta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,654
    • Total Posts
      518,048
×