Jump to content
Sign in to follow this  
edozio

Collisione Grecale/ardente 12 Gennaio 1943

Recommended Posts

Secondo quanto risulta dai volumi dell'USMM (La difesa del traffico .... vol. VIII), l'Ardente stava rientrando da Biserta dove aveva scortato (insieme a CN, Clio e Ardito) le Mn Rosselli, Oriani e Manzoni. Ma il Grecale non compare in nessuna missione di quelle riportate negli stessi volumi: né scorta convoglio, né trasporto truppe/materiali, né posa mine.

Qualcuno ha notizia di che missione stesse compiendo il il Grecale?

Grazie.

edo

Share this post


Link to post
Share on other sites

:s55: Buonasera a Tutti!

Dal libro di E BAGNASCO e M BRESCIA "Cacciatorpedinieri cl FRECCIA/FOLGORE, MAESTRALE, ORIANI" a p 93 dice testualmente "Il 12-1-1943, alle ore 05.45, il GR stava transitando insieme ad altri caccia a N di Pta Barone (costa settentrionale della Sicilia), quando si verificò una collisione con la tp ARDENTE che..." Il libro non risponde, però alla Tua domanda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
:s55: Buonasera a Tutti!

Dal libro di E BAGNASCO e M BRESCIA "Cacciatorpedinieri cl FRECCIA/FOLGORE, MAESTRALE, ORIANI" a p 93 dice testualmente "Il 12-1-1943, alle ore 05.45, il GR stava transitando insieme ad altri caccia a N di Pta Barone (costa settentrionale della Sicilia), quando si verificò una collisione con la tp ARDENTE che..." Il libro non risponde, però alla Tua domanda.

 

Premetto che vado a braccio e controllerò meglio dopo cena.

Si trattava di una navigazione di trasferimento del Grecale e di altre similari unità - se non sbaglio da Trapani a Palermo/Messina o viceversa.

Le notizie su questo gruppo di unità non sono riportate nel citato volume sulla difesa del traffico perchè si trattava di una navigazione di trasferimento e non di una missione di scorta a nostre unità mercantili.

Edited by Alagi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta.

Nelle sue memorie il C.te Del Minio (Pigafetta) scrive che il giorno 11 il Grecale era uscito in missione, al posto del Pigafetta (che era in manutenzione), insieme allo Zeno diretti in Tunisia. Di questa missione verso la Tunisia non vi è traccia nei libri dell'USMM. Mi chiedevo se quindi era un ricordo impreciso del C.te Del Minio (sui cui ricordi ho basato una parte della mia ricostruzione della carriera operativa del Pigafetta!) o se c'era un "buco" nei libri dell'USMM.

Anche la localizzazione dell'incidente non è univoca. Sempre Del Minio parla di Capo San Vito, mentre un'altra fonte che ora non riesco a ritrovare parla delle acque intorno a Favignana. In effetti questa localizzazione sembra più logica, perché si trova sulla rotta tra Palermo e la Tunisia (l'Ardente infatti rientrava da laggiù).

Non se ne viene a capo. Mi toccherà andare a Roma ... :s01:

 

EDIT: leggo solo ora la risposta di Alagi. Che aggiunge altra carne al fuoco .... :s68:

Speriamo che nei tuoi sacri testi tu possa trovare la soluzione.

Grazie per l'aiuto! :s01:

Edited by edozio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,562
    • Total Posts
      516,762
×