Jump to content
Sign in to follow this  
Drakken

Antartika..sfida Fra I Ghiacci

Recommended Posts

*********************************************************************

*********************************************************************

 

DA: COMANDO BETASOM

A : BASE ANTARTIKA ALFA

 

*********************************************************************

*********************************************************************

 

SITUAZIONE: Abbiamo ricevuto un report da ns agenti che il comando russo sta

preparando un attacco missilistico x distruggere due importanti target presso la

base ANTARTIKA ALFA.

 

ORDINI E OBIETTIVI LATO RUS:

 

Posizionarsi vicino alla base americana "ANTARTIKA ALFA" e lanciare un attacco

missilistico contro i seguenti obiettivi:

 

a) Centro di Comando ALFA

 

senzatitolo2rd2.jpg

 

b) Centrale Termica

 

senzatitolo4dr4.jpg

 

Un ns sottomarino classe Kilo avrà il compito di localizzare tali target e trasmettere le coordinate esatte

ai sottomarini classe AKULA per l'attacco. Si presume che i target siano posizionati sotto

il "DEVIL PROMONTORY" di fronte alla "LOST ISLAND"

Sicuramente ci saranno delle postazioni "SAM" in zona e anche una fregata FFG classe O. H. Perry.

Eliminare ogni possibile minaccia ai ns missili.

 

ORDINI E OBIETTIVI LATO NATO:

 

Lasciare il porto immediatamente e coordinare una operazione di intercettazione x possibili sub nemici in zona.

Posizionare la Fregata O.H. Perry per coprire e offrire una ulteriore difesa "AAW" a possibili attacchi

missilistici rivolti ai bersagli sensibili della Base.

Il centro di comando e la centrale termica non devono subire danni.

 

********************************************************************************

PARTITA x martedì 26 Agosto ore 21.00

MOD: ALTA TAU 3 richiesto almeno il completamento del CORSO BASE ACCADEMIA BETASOM

 

Piattaforme giocabili:

 

LATO RUS:

 

n° 2 SSN AKULA II

 

n° 1 SS KILO

 

LATO NATO:

 

n° 2 SSN 688i

 

n° 1 FFG PERRY

 

n° 2 ELI SEAHAWK

 

*********************END MESSAGE*********************

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Presente! :s20:

 

Evviva si ricomincia :s02:

 

Unico appunto: se si gioca con At3 non ha senso prevedere unicamente le piattaforme della versione base, che ne dici? Magari si potrebbero diversificare i sub russi, mettere una Maestrale al posto della FFG e un diesel elettrico di un paese NATO al posto di uno dei 2 688i... :s10:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire.....ben tornato al mito,vedo che ti 6 ricaricato

ma la "lost island" è quella del telefilm? :s20: :s20:

ovviamente presente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi è arrivato il pc nuovo dato che quello che ho ha deciso di esplodere, molto facilmente però non riuscirò ad essere operativo domani sera, ma dalla settimana prossima preparatevi ad affondare :s42:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo le mie ultime esperienze con l'akula (vabbè era un Victor III, fa lo stesso) direi che qualuque piattaforma sommersa mi sta bene...più ovviamente il P3c che però non trovo in azione stasera.

Per motivi affettivi comunque se posso scegliere dico 688i :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elenco 100%

- Drakken

- R.Hunter

- Stefano74

- DVostrikov

 

Elenco 90%

- Alecat

- Padorin

 

Elenco 0%

- Truffa, problema in camera di manovra... :s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto quello che è USA

m,a la fregata chi la pilota?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento da Padorin

oggi pomeriggio lavora e arriva a casa per le 20.30 quindi escludendo casini se non per le 21.00, per le 21.15 dovrebbe esserci...

In ogni caso lo sento via sms...

 

tanto non siamo mai partiti alle 21.00 in punto... :s43:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo quel 10% ha preso il sopravvento, mi spiace raga ma questa sera non riuscirò ad essere presente, spero di non provocare per questo una mancata partenza. Mi scuso ancora con tutti voi :s06:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto per la prossima volta che la giocheremo

 

Il kilo và nello stretto mentre i due akula (lemmi lemmi a circa 3 nodi) si allontatano verso nord e poi da posizione sicura lanciano i missili...

Han 162 nm di gittata, non ha senso avvicinarsi troppo, che poi i 688 ci usano come puntaspilli... :s57:

 

 

Complimenti al Drakken per l'ennesimo scenario di ottima fattura... :s67:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì davvero, ottima missione, bravissimo Drakken!!!! :s20: :s20: :s20:

 

Consentitemi però una piccola critica, che spero sia costruttiva (anche per quando dovremo sfidare altri equipaggi ecc...)

Ho notato un buon livello di tecnica un po' in tutti (mi riferisco ovviamente ai neo-laureati) ma tatticamente da parte russa sono stati fatti grossi errori. Mi è piaciuta molto la condotta di gara di Daniel, che è riuscito veramente a sorprendere sia me che Stefano e che si era posizionato in maniera eccellente senza che avessimo la più pallida idea di dove fosse.

Chi invece ha sbagliato tutto sono stati i 2 akula e soprattutto il buon immortale Drakken, il quale è abbastanza ingenuamente caduto nel tranello della UUV. Caro mio, era essenziale per voi rimanere ben nascosti fino al momento di lanciare, e se tu non mi avessi sparato io difficilmente avrei potuto trovarti, visto che rimanevi piuttosto lontano. Invece per ben due volte (soprattutto la seconda, perchè ammetto che quella della UUV è stata un po' una carognata da parte mia :s03: :s03: ) mi hai attaccato, svelando la tua posizione, costringendoti a evitare i miei ovvi contrattacchi e mettendo anche in difficoltà il tuo compagno Padorin (insomma l'hai fatto secco, più difficoltà di così... :s68:). Tutto questo ha portato all'affondamento di entrambi e a partita vinta per gli USA, nonostante voi russi aveste raggiunto grazie a Daniel un vantaggio tattico da KO :s07:

 

Quindi mi raccomando, occhio sempre agli obiettivi di missione e a comportarsi tatticamente di conseguenza!!! :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehm... e adesso chi glielo dice che non avevo la minima idea di cosa stavo facendo?!? :s10:

Edited by DVostrikov

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chi invece ha sbagliato tutto sono stati i 2 akula e soprattutto il buon immortale Drakken,

Quindi mi raccomando, occhio sempre agli obiettivi di missione e a comportarsi tatticamente di conseguenza!!!

 

ehhehehe, caro commodoro perchè non dici che in realtà ancora di rode dentro il fatto di essere stato beccato x primo ??? :s49:

chi stuzzica il :s07: Drakken :s07: ha il destino già scritto...

 

a parte gli scherzi, concordo con la tua critica/consiglio... è meglio concentrarsi sull'obiettivo primario della missione e utilizzare una tattica fine al raggiungimento dello stesso, però ci sono alcune considerazioni da fare:

 

a) la tattica di stare tranquilli a 3 nodi non è esatta... difatti la difficoltà era quella di trovare un punto libero dal ghiaccio x poter lanciare i missili, che ricordo, (a differenza dei SSN 688 che hanno un sistema di lancio verticale), sull'akula si lanciano in orizzontale... dove mi trovavo il ghiaccio era spesso, perciò era mia necessità trovare al più presto un buon punto di lancio... (difatti la missione non a caso prevedeva che in vicinanza della costa c'erano diversi punti liberi dal ghiaccio, perciò occorreva andare verso la base Antartika se si volevano fare dei lanci efficaci... la missione era progettata a tal proposito... (a me non piace vincere "facile")

 

b) non me ne voglia il povero c.te Padorin (colpito a tradimento :s68: ) ma è auspicabile un maggior spirito di squadra, una volta che ho incominciato ad attaccare, come da me più volte richiesto durante la partita, era necessario che anche lui doveva fare la sua parte attaccando stefano74( era vicinissimo ), di sicuro gli avrebbe reso le cose più dificcili e forse non avrebbe avuto il tempo di attaccare in snapshot contro di me, ed io non sarei stato costretto a mia volta a lanciare verso stefano con il rischio di beccare Padorin.

 

 

comunque è stata una bella partita... e vorrei ricordare almio caro Commodoro il punteggio sul tabellone:

 

DRAKKEN 1 :s44:

 

R.HUNTER 0 :s58:

 

:s51:

Share this post


Link to post
Share on other sites

nn ti ricordi con l'elicottero..........ok sarà 1/2 affondamento

Edited by stefano74

Share this post


Link to post
Share on other sites
la tattica di stare tranquilli a 3 nodi non è esatta... difatti la difficoltà era quella di trovare un punto libero dal ghiaccio x poter lanciare i missili

 

Completamente d'accordo: infatti la mia osservazione riguardava il fatto che avevi lanciato per primo per due volte, non che ti eri mosso :s02:

 

non me ne voglia il povero c.te Padorin (colpito a tradimento ) ma è auspicabile un maggior spirito di squadra, una volta che ho incominciato ad attaccare, come da me più volte richiesto durante la partita, era necessario che anche lui doveva fare la sua parte attaccando stefano74( era vicinissimo )

 

Come abbiano fatto quei due lì a non vedersi rimarrà un mistero irrisolto della storia della nostra Flotta! :s03: :s03: :s03:

 

ehhehehe, caro commodoro perchè non dici che in realtà ancora di rode dentro il fatto di essere stato beccato x primo ???

 

:s43: :s43: :s43:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,337
    • Total Posts
      511,014
×