Jump to content
Sign in to follow this  
Alfabravo 59

Nave Vittorio Veneto Storia Per Immagini

Recommended Posts

TITOLO: NAVE VITTORIO VENETO storia per immagini

AUTORI: Gianfranco BARTOLACCI, Salvatore MELLEA, Vincenzo POPIO

CASA ED. STAMPASUD SpA- Mottola (TA)

ANNO: 2007

PAG: 152

DIM (cm) 29,8 x 20,8

PREZZO: Euro 20 ii

 

dscn0741aa7.jpg

 

RECENSIONE: Non avevo MAI visto prima d' ora delle foto del varo di questa nave. Le " malelingue" dicevano che, appena varato, il V: Veneto, per un errato calcolo dei pesi, fosse sbandato su un lato ( quale fosse non so ). Ebbene il libro mostra invece una nave in assetto, solo un pò appoppata a causa della ovvia mancanza dei vari allestimenti interni ed esterni. L' opera è assai illustrata: molte immagini riguardano gli spazi interni più significativi, momenti di vita di bordo, le missioni più importanti con forse un eccessivo riguardo verso quelle umanitarie. Peccato che non vi siano foto relative a quell' arenamento accaduto presso le coste albanesi anni fa. Io penso che non si dovrebbe nascondere tali episodi che capitano anche a Marine più " blasonate" nella Ns (andate a vedere il libro "GREAT NAVAL DISASTERS, us naval accidents in the 20th century distr. in Italia da TUTTOSTORIA...) Son cose che possono capitare! Il punto è come viene risolto il problema. Se da un lato non è bello vedere la Ns Nave Amm. arenata, dall' altro bisogna ammirare la perizia marinaresca del Personale dei rimorchiatori, Militari e Civili, intervenuti. Per vari giorni hanno tenuto "ferma" questa massiccia nave nel mare in tempesta impedendole di muoversi e rovinare irreparabilmente eliche e timone. Fu molto bello, alla fine, vedere il V. VENETO che, disincagliato, se ne andava con tutta la potenza dei propri motori e questo alla faccia delle " italiche cassandre giornalistiche" che avevan dato per "morta" la nave ( qualcuno scrisse che doveva esser demolita sul posto!!!).

Altre foto che avrei visto volentieri riguardano quei grandi lavori per l' imbarco dei missili AN rd i tre "40/70" binati. Quale " severissimo censore degli errori altrui" segnalo a pag. 15 una foto del V. VENETO con didascalia indicante il vecchio DORIA. Uno degli ultimi capitoli a pag: 146 s' intitola INCR. V. VENETO NAVE MUSEO. Qui dico solo... chi vivrà vedrà! Grazie per l' attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest luciano pietri

Penso che sia una bella pubblicazione, purtroppo questi libri vengono, normalmente, curati da editori locali e quindi è difficile trovarli in giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per LUCIANO PIETRI: il libro è reperibile presso TUTTOSTORIA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ALFABRAVO, mi sono permesso di spostare in una sezione più consona questa bellissima recensione (oltre ad averla inserita nell'indice).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per TOTIANO: molto lusingato per i tuoi apprezzamenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può vedere il filmato del varo sull'ottimo sito dell'Istituto Luce (www.archivioluce.com).

Basta iscriversi gratuitamente e cercare "varo vittorio veneto". :s02:

Edited by GM Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande AlfaBravo, grazie alla tua segnalazione, sto cercando avidamente materiale in merito, per ricordare e rivivere un pezzo di vita vissuto lì a bordo. Vedrò di contattare la stamperia che come vedo è la Stampasud di Mottola, che si trova a pochi km da Taranto, e cercherò il libro.

Complimenti, e alle prossime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per THE GUARDIAN: sono contentissimo d' averti dato questa "dritta"; sappi che anch' io ero in capitaneria...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compamare Rimini, ma per il mangiare stavo molto, ma molto meglio a Maricentro SP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Splendida destinazione, ci sono alcuni miei colleghi di Taranto che ormai non scendono neanche più per le vacanze, tanto il divertimento.....

Effettivamente c'è un altro sistema, anche se ultimamente ai MM.NN. ho saputo che non se la passano più tanto bene; peccato, comunque.... non si può avere sempre tutto! Ci torneresti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,467
    • Total Posts
      514,687
×