Vai al contenuto
Visitatore corto maltese

Aliscafi Classe Sparviero

Messaggi raccomandati

sul Grifone durante il mio imbarco il Direttore era della provincia di Lecce e il suo vice era di Livorno.

alcune foto le ho domani vedrò di postarle...

per quanto riguarda la navigazione la sensazione era quella di scivolare su una chiazza d'olio... era spettacolare!

a 44 nodi di velocità (velocità di crociera) era pazzesco!

Vi racconto un piccolo episodio... la prima volta che il Grifone ha attraversato il Canale Bigonati lo ha fatto a 44 nodi (anziche 8 credo) effettuando un semi ammaraggio di emergenza (togliendo la potenza alla TAG, ma senza timoni a scendere) è stato da brivido... ha toccato l'acqua con lo scafo all'altezza dell'Hotel Intercontinentale (nei pressi delle colonne che determinano la fine della appia... dimenticavo tra le altre cose eravamo il linea di fila Nibbio, Grifone e gli altri non li ricordo.

 

:s12: :s12: :s12: :s23:

alla faccia di Spruance !!!! :s67: :s13:

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

 

 

 

Per favore evitiamo queste cose all'altezza dell'Intercontinentale dato che dormo lì

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

 

meh, almeno di fronte all' intercontinental non ci starebbe nulla di puzzolente da spostare colle onde della scia

 

(altro riferimento a Spruance... smiley02.gif questo pero' dimenticato volentieri dall' USN ed US Army smiley09.gif )

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

Modificato da dott.Piergiorgio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:s01: Hai qualche foto? Prova a descrivere l'emozione di quando eri "in volo"! :s10:

aliscafofalcone2.jpg

 

Come avevo promesso... questo è il Falcone in attesa di fare la prova per il passaggio della Sezali durante la Presidentex 1984

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:s01: Hai qualche foto? Prova a descrivere l'emozione di quando eri "in volo"! :s10:

naveimpavidoealiscafoco.jpg

La fase di decollo del Falcone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:s01: Hai qualche foto? Prova a descrivere l'emozione di quando eri "in volo"! :s10:

vincenzonavigatore.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

comandanteevincenzo.jpg

fotodigruppot.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

 

Questo sono io... e nell'ultima foto parte dell'equipaggio... dopo la Presidentex 1984 ai faraglioni di Capri durante il trasferimento a Brindisi

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
penso che potremmo unirla alla vecchia discussione sugli aliscafi: che ne dite?

Poichè in questo topic si parla soprattutto degli "Sparviero" mi pare una cosa logica e giusta.

 

Ringrazio NAVY 60 per le immagini. Un piccolo chiarimento: il Canale BIGONATTI a TAranto è forse quello del Ponte Girevole? E. visto che ci siamo, detto ponte ha forse un nome?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le foto del Comandante Navy60 sono spettacolari :s20: :s20:

Anche oggi, approfittando prima di prendere servizio, ho scattato qualche foto: non nascondo che mi sono emozionato leggendo alcuni "Nomi sui Nastrini" :s01: :s01:

2m2e7aw.jpg

2zp2p94.jpg

2mfn5go.jpg

1rogau.jpg

23vjfrt.jpg

23u94ev.jpg

ke6aea.jpg

2ldgizq.jpg

9a0djd.jpg

2e3918w.jpg

s18gms.jpg

29l1moj.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poichè in questo topic si parla soprattutto degli "Sparviero" mi pare una cosa logica e giusta.

 

Ringrazio NAVY 60 per le immagini. Un piccolo chiarimento: il Canale BIGONATTI a TAranto è forse quello del Ponte Girevole? E. visto che ci siamo, detto ponte ha forse un nome?

No! il canale in questione è a Brindisi.

Solo per precisione devo comunque aggiungere che la classe degli aliscafi era "Nibbio" lo sparviero era il prototipo costruito dalla Boing.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poichè in questo topic si parla soprattutto degli "Sparviero" mi pare una cosa logica e giusta.

 

Ringrazio NAVY 60 per le immagini. Un piccolo chiarimento: il Canale BIGONATTI a TAranto è forse quello del Ponte Girevole? E. visto che ci siamo, detto ponte ha forse un nome?

Per il nome del ponte girevole di Taranto ho letto, non ricordo dove che è stato intitolato a San Francesco da Paola potettore delle genti di mare... comunque non ne sono sicuro.

costruzionecenavigabile.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fotodigruppot.jpg

 

sembra il c.te Zanier ... Navy, ma nel Maggio 1985 eri ancora a Brindisi? perchè mi sa che ci siamo conosiuti anche prima delle pagine del forum!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in merito al proposito di musealizzazione:

Chi sarà il fortunato?

...

Quello dal nome mitologico... :s45: (ma con tanti MA e con tanti SE, e FORSE...)

 

 

...

Solo per precisione devo comunque aggiungere che la classe degli aliscafi era "Nibbio" lo sparviero era il prototipo costruito dalla Boing.

 

Giustissimo! :s20: :s01: :s20:

E non erano/sono affatto identici!

Modificato da Bob Napp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
le foto del Comandante Navy60 sono spettacolari :s20: :s20:

 

2mfn5go.jpg

 

 

da base artica, marco

 

ma questa foto de quando ee , se vede vecchia conoscenza di origine ..unne? ( che ne dici marat??)

 

saluti marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da base artica, marco

hao giampvg che fai la guardia al PC de prima mattina??

 

 

ciao e spero a presto marco

Modificato da bussolino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sembra il c.te Zanier ... Navy, ma nel Maggio 1985 eri ancora a Brindisi? perchè mi sa che ci siamo conosiuti anche prima delle pagine del forum!

Buon giorno... quello è il Comandante Zanier. Io ero ufficialmente a bordo del Grifone fino all'estate del'85, ma di fatto ero a Taranto a fare il corso IGP.

è probabile che ci siamo già conosciuti lì, ma purltroppo non mi sovviene nulla. Comunque in Marina ci conosciamo un pò tutti non crede?

e lei dove era?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Navy.... Mamma che invidia!!!!!!!

 

Beh, non mi resta che dedicarti le mie ultime due creature....

 

in sostentamento (o volo)

NI32.jpg

 

NI35.jpg

 

In dislocamento....

 

FA5.jpg

 

Naturalmente ti "romperò" un pò.... adesso che lo so..... uuuhuuh!!

ciaoooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Caro Navy.... Mamma che invidia!!!!!!!

 

Beh, non mi resta che dedicarti le mie ultime due creature....

 

in sostentamento (o volo)

NI32.jpg

 

NI35.jpg

 

In dislocamento....

 

FA5.jpg

 

Naturalmente ti "romperò" un pò.... adesso che lo so..... uuuhuuh!!

ciaoooo

Sono bellissimi i tuoi modelli...

e sicuramente non mi romperai... anzi sarà un vero privilegio aiutarti Ciao

Dimenticavo.. se qualcuno deve invidiare, quello sono io che invidio la tua manualità

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo aggiungere una cosa poco nota ai più..

ed è il fatto che lo Sparviero ebbe un problema con la "gamba Prodiera" e per questo su sostituita con quella del Grifone che era ancora in allestimento. Una volta recuperato "l'Arto" dello Sparviero fu dato al Grifone... i due equipaggi al tempo si definivano "Fratellli di Gamba"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Navy, grazie delle tue chicche!

Anch'io invidio la manualità di Drakkar. Quando mi sono messo a fare il "mio" Grifone, ho rischiato di cedere all'ira e di scaraventarlo contro il muro... poi mi sono calmato e ho raggiunto la fine (per rispetto al lavoro di Giampy, più che altro :s68: ) , che vi prego di non pragonare minimamente a quello di Drakkar :s03:

Ne avevo postato una foto a pagina 9 del presente topic... eccolo.

:s20: :s20: Uh, ma che belle foto! Il 424 è proprio il Grifone: il mio preferito! :s15:

 

Grazie Trinchetto, ...e benvenuto su Betasom!

 

(...e questo è il mio Grifone... lungo appena 5 cm :s14: :s12: chi si accontenta, gode! :s03: )

dscn6651rid.jpg

Modificato da Bob Napp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Caro Navy, grazie delle tue chicche!

Anch'io invidio la manualità di Drakkar. Quando mi sono messo a fare il "mio" Grifone, ho rischiato di cedere all'ira e di scaraventarlo contro il muro... poi mi sono calmato e ho raggiunto la fine (per rispetto al lavoro di Giampy, più che altro :s68: ) , che vi prego di non pragonare minimamente a quello di Drakkar :s03:

Ne avevo postato una foto a pagina 9 del presente topic... eccolo.

 

Ciao Bob...

aspetta, non li ho finiti ancora....

 

Ma poi Noi della base... non dobbiamo invidiarci... siamo una grande Famiglia!..

 

a proposito... (mi rivolgo a Navy...), quando era in sostentamento l'aliscafo, da che parte veniva retratto il mozzo dell'elica con tutta la sua trasmissione, a destra o a sinistra?

perchè dalle foto non si vede molto bene....

 

ciaooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Caro Navy, grazie delle tue chicche!

Anch'io invidio la manualità di Drakkar. Quando mi sono messo a fare il "mio" Grifone, ho rischiato di cedere all'ira e di scaraventarlo contro il muro... poi mi sono calmato e ho raggiunto la fine (per rispetto al lavoro di Giampy, più che altro :s68: ) , che vi prego di non pragonare minimamente a quello di Drakkar :s03:

Ne avevo postato una foto a pagina 9 del presente topic... eccolo.

 

 

Ciao Bob...

aspetta, non li ho finiti ancora....

 

Ma poi Noi della base... non dobbiamo invidiarci... siamo una grande Famiglia!..

 

a proposito... (mi rivolgo a Navy...), quando era in sostentamento l'aliscafo, da che parte veniva retratto il mozzo dell'elica con tutta la sua trasmissione, a destra o a sinistra?

perchè dalle foto non si vede molto bene....

 

 

ciaooo

Mi rivolgo a tutti e due Bob il tuo p424 a me piace... bravo davvero!!!

Drakkar il piede poppiero se non ricordo male guardandolo da poppa ovviamente ruotava in senso antiorario

ora però una domanda voglio farla io a tutti e due: perchè avete riprodotto proprio il Grifone? Sia chiaro mi riempie di gioia!

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro C.te Navy60 ma tu non hai mai pensato di fare un modello del 424? :s01:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Caro Navy, grazie delle tue chicche!

Anch'io invidio la manualità di Drakkar. Quando mi sono messo a fare il "mio" Grifone, ho rischiato di cedere all'ira e di scaraventarlo contro il muro... poi mi sono calmato e ho raggiunto la fine (per rispetto al lavoro di Giampy, più che altro :s68: ) , che vi prego di non pragonare minimamente a quello di Drakkar :s03:

Ne avevo postato una foto a pagina 9 del presente topic... eccolo.

 

 

Caro C.te Navy60 ma tu non hai mai pensato di fare un modello del 424? :s01:

Ciao Pugio fermo restando che sono poco paziente non saprei da dove cominciare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi rivolgo a tutti e due Bob il tuo p424 a me piace... bravo davvero!!!

Drakkar il piede poppiero se non ricordo male guardandolo da poppa ovviamente ruotava in senso antiorario

ora però una domanda voglio farla io a tutti e due: perchè avete riprodotto proprio il Grifone? Sia chiaro mi riempie di gioia!

 

Ciao Navy..

ma da che cosa si nota che sto facendo il grifone?.... non ho messo numero ancora...

a meno che non vi sia nella struttura un qualcosa riconducibile ad esso....

 

ti prego dimmelo... se c'è qualche cambiamento.. e se sono ancora in tempo...

 

Mia intenzione era fare il "Nibbio" in sostentamento e con gli "Otomat" vecchio tipo (contenitore squadrato), ed il "Falcone" in dislocamento.... con gli "Otomat" nuovo tipo (contenitore con angoli arrotondati) con un pò di persone sul ponte...

è importante per me Navy... Poi ti dirò il perchè...

 

Certo è che il buon Giampy.... ha fatto un gioiellino di modello...

 

ciaoooo

Modificato da drakkar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Navy..

ma da che cosa si nota che sto facendo il grifone?.... non ho messo numero ancora...

a meno che non vi sia nella struttura un qualcosa riconducibile ad esso....

 

ti prego dimmelo... se c'è qualche cambiamento.. e se sono ancora in tempo...

 

Mia intenzione era fare il "Nibbio" in sostentamento, ed il "Falcone" in dislocamento.... con un pò di persone sul ponte...

è importante per me Navy... Poi ti dirò il perchè...

 

ciaoooo

scusa forse mi sono lasciato prendere dai sentimentalismi...

comunque Nibbio, Falcone e Grifone erano perfettamente identici... tranne che per un particolare, il Grifone era l'unico aliscafo che aveva una antenna radar in più, pur conoscendone il motivo non so se ancora coperto da riservatezza. Pertanto prendi per buono quello che ti ho appena scritto.

Quello che aveva una cosa molto visibile rispetto agli altri era lo Sparviero che presentava una sorta di spoiler sul tettuccio della plancia.

ora vado a cena domani comunque vedo di inviarti un messaggio privato

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Osservando bene questa foto si nota che anche la plancia dello Sparviero è diversa dagli altri: si notano un numero maggiore di finestrini di plancia e anche la conformazione è diversa. Mi sbaglio? :s12:

j9r76b.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Osservando bene questa foto si nota che anche la plancia dello Sparviero è diversa dagli altri: si notano un numero maggiore di finestrini di plancia e anche la conformazione è diversa. Mi sbaglio? :s12:

j9r76b.jpg

 

 

non sbagli Pugio, hai colto il segno maggiormente distintivo tra prototipo e classe!

Buon giorno Pugio

considera che non ho foto dello sparviero e pertanto andavo a memoria... ma se proprio insistete posso aggiungere che mi sembra di ricordare lo Sparviero più pesante rispetto alla classe Nibbio (e il peso era fondamentale). Considera che per alcume missioni dovevamo stare attenti a ciò che portavamo

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
in merito al proposito di musealizzazione:

 

Quello dal nome mitologico... :s45: (ma con tanti MA e con tanti SE, e FORSE...)

 

 

 

 

Giustissimo! :s20: :s01: :s20:

E non erano/sono affatto identici!

 

Rispolvero un mio post per rispondere in parte a Pugio (la seconda metà del post), ma lasciando ora la parola ai veri esperti,

ed in parte a Navy60, che mi chiede come mai io abbia scelto il Grifone per il mio piccolissimo modello in resina e fotoincisioni: insomma, leggendo la prima parte del post, non immagini perchè? Semmai ne parliamo via IM :s01:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vado a memoria per ricordare le differenze:

oltre alla plancia cambiavano alcuni particolari interni e apparati. in particolare il sistema di Volo (cioè quello che ene curava il sostentamento e il movimento) che era Boeing sullo Sparviero e Sepa sugli altri.

I turbogeneratori, di cui non ricordo la marca sullo sparviero, mi sebra li produccesse alfa romeo avio su licenza per i nibbio

 

mi sembra che anche la pompa del'idrogetto (della termomeccanica sui nibbio) fosse differente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vado a memoria per ricordare le differenze:

oltre alla plancia cambiavano alcuni particolari interni e apparati. in particolare il sistema di Volo (cioè quello che ene curava il sostentamento e il movimento) che era Boeing sullo Sparviero e Sepa sugli altri.

I turbogeneratori, di cui non ricordo la marca sullo sparviero, mi sebra li produccesse alfa romeo avio su licenza per i nibbio

 

mi sembra che anche la pompa del'idrogetto (della termomeccanica sui nibbio) fosse differente.

Buon giorno Todiano, premesso che la mia memoria e lievemente peggiore (visto che sono più vecchietto)

Classe Nibbio Aveva un motore diesel Isotta fraschini (non mi chieda dati tecnici)

i torbo generatori Noi le chiamavamo solar e ne erano due (non so che marca fossero)

la tag era Rolls Roige (si scrive così)

a presto

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diamoci del Tu qui sul forum, Navy, per favore!

 

forse il diesel dello sparviero era un GM, adesso che ci penso! corretto il nome dei turbo generatori mentre la turbina a gas di propulsione si scrive prorpio come le famose automobili: Rolls Royce (e di nome faceva Proteus)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per il nome del ponte girevole di Taranto ho letto, non ricordo dove che è stato intitolato a San Francesco da Paola potettore delle genti di mare... comunque non ne sono sicuro.

costruzionecenavigabile.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

 

Confermato: San Francesco da Paola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Confermato: San Francesco da Paola

Grazie per la conferma :s28: :s28: :s28:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E ci passava anche il tram.. :s01:

25ey329.jpg

Grazie Pugio

per un anno o fatto servizio alla Stazione Segnali del Castello...

vedere passare le navi a pochi metri è stato sempre emozionante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è quello che si dice Ammaraggio di Emergenza...

21857130436682014215596.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente, dopo tante traversie e indecisioni, un aliscafo è arrvato all'arsenale di Venezia pr essere musealizzato. il Grifone è partito a inizio settimana da Brindisi al rimorchio di un rimorchiatore della Marina e con l'appoggio di una MTF. Si spera potrà essere visitabile per il 2019. Ecco le foto in anteprima

 

38860197_439677429773103_288574244118331

 

38888263_439677516439761_517876483557949

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma sarà musealizzato in acqua oppure a terra (come il Dandolo per intenderci)?

Le ali sono state smontate? oppure sono sono sotto il livello di galleggiamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sarà musealizzato a terra, proprio in prossimità del Dandolo, e con le ali in configurazione di volo. al momento sono smontate (ma poco lontano) per non interferire con il rimorchio da Brindisi...

Modificato da Totiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve a tutti sono un vecchio dello sparviero solo ora trovo la consolazione di condividere storie del mitico aliscafo mi piacerebbe entrare in contatto con vecchi commilitoni che come me hanno condiviso l'onore di presatare una parte della ferma volontaria a bordo dell'aliscafo p420 ricordo poco i nomi scusate sono passati tanti anni ma ricordo quando arrivammo ad augusta in sicilia aspettavamo che arrivava lo sparviero e mentre entrava in rada in volo lo vedemmo ammarare all'improvviso per un guasto perse la gamba prodiera che sensazione poi il viaggio mesto al traino di nave canopo se non ricordo male sino a la spezia per le riparazioni ai cantieri navali poi parte di noi venne sbarcata verso altre destinazioni chi si ricorda......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che storia, sapevo solo dell'Astore con seri problemi alla gamba!

Io ero in arsenale a Brindisi e ne curavo la mantenzione di tutti e sette nel 1985. Sullo Sparviero c'era il c.te Greco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao totiano non sapevi che lo saprviero aveva perso la gamba prodiera se non sbaglio nei cantieri venne deciso di montare la gamba del successore dello sparviero per rimetterlo in servizio mi piacerebbe che venga organizzato un raduno dei vecchi aliscafisti sarebbe un degno saluto ai mitici aliscafi

Modificato da sgt mn carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Statistiche Utenti

    • Utenti Totali
      11809
    • Record Utenti Online
      625

    Ultimo iscritto
    marianna.pirolo
    Iscritto
  • Statistiche forum

    • Discussioni Totali
      43458
    • Messaggi Totali
      499105
  • Compleanni di oggi

    1. Com.te Ramius
      Com.te Ramius
      (compie 47 anni)
×