Jump to content
Sign in to follow this  
vespucci

Cantiere Di Costruzione Corazzata "bismarck" Scala 1:200 Hachette

Recommended Posts

Buona giornata carissimo Emanuele, grazie infinite per la dritta della teca. Avevo già un'idea di costruirla anche io in questo modo, con plexiglass e angolari in alluminio o in legno. Questo mi ha confermato l'ottima soluzione senza ricorrere ad una ditta che lavora e piega a caldo il plexiglass cosa che, consultati vari siti di queste ditte nella mia zona, ho scoperto essere abbastanza cari. Opterò senza alcun dubbio per la costruzione indicata. Ti saluto carissimo Emanuele e ti ringrazio. Saluti da Pennabianca e dall'Italia, ventoinpoppa. :s20: :s20: :s02: :s33: :s55: :s55:

 

PS. Avevo optato anche per questa, ma bisognava far tagliare e piegare il plexiglass da una ditta specializzata, quindi scartata.

http://bismarck.oehm.net/index.php?ta=conh...tel=Die+Vitrine

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roberto !!!!!

Hai finito il modello e non scrive più nessuno..... :s06:

Hai visto carissimo Federico, basta, tutti ritirati, mi dispiace molto, pazienza, aprirò tra non molto una nuova discussione.

Ciao a presto. Ventoinpoppa da Pennabianca. :s46: :s55: :s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Roberto,

almeno io non mi sono ritirato, non scrivo più, perchè il mio lavoro è così arretrato che francamente c'è da vergognarsi.

Fai il conto che sono fermo allo scafo, stò appliocando ile varie appendici esterne (alette anti rollio, manicotti delle eliche, griglie delle prese a mare ecc....)

Poi stò imbiancando casa fai il conto sono 10 stanze bagni e cucina compresi più il pozzo scala (oltre 800 mq di muro) e quindi tempo per la Bismarck me ne rimane poco,

non contento di ciò, ho dato un colpo di mano ai disegni della Torpediniera ex Jugoslava RN. T-8.

Ma non ritenevo giusto affliggere i comandanti tutti con le mie Beghe, mi dimenticavo, il Bismarck mi è venuto quasi un centimetro più lungo, non chiedermelo perchè non lo sò,

eppure ho seguito le istruzioni con precisione meticolosa.

Facendoti un grande in bocca al lupo per il tuo prossimo lavoro,

Ti saluto caramente

Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francamente non mi ricordo,

A si quella volta che l'ho inzuppata in una botte di SPALLETTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Stò scherzando naturalmente,

forse nell'incollare le parti in resina (poppa e prora) vi avrò messo un po' troppa colla bicomponente e ha fatto spessore altrimenti non lo sò.

Ciao Iscandar

Un grande saluto Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carissimi comandanti, finalmente si possono fare due chiacchiere. Iscandar bella questa! Carissimo Fassio, non saprei un centimetro più lungo!!!

:s68: è tanto. Carissimo non ti invidio nel colorare tutta casa, un grossissimo lavoro, bhè buon lavoro. Come ho detto in precedenza aprirò più avanti un nuovo cantiere, questa volta opto per un veliero del 1600 o giù di lì. Le Soleil Royal vascello francese della DEA, ho richiesto i fascicoli tramite edicolante dal numero 1 in poi fino a cominciare con la numerazione settimanale attuale. Vediamo cosa succederà nella costruzione, ora stò aspettando i fascicoli.

Appena avrò novità aprirò una nuova discussione e un nuovo cantiere passo passo per questo veliero. Ora vi saluto, io sono sempre presente nel cantiere corazzata Bismarck. Ventoinpoppa da Pennabianca. :s33: :s55: :s55:

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa per far capire di cosa parli.

 

SOLEIL_ROYAL.jpg

 

una bella sfida, di tipo diverso dalla Bismark

Edited by Iscandar

Share this post


Link to post
Share on other sites

da base artica, marco

 

inanzi tutto complimenti x tuo modello veramente bello , anzi superbo. :s20: :s20:

 

galeone?? ma perche non fai il corsaro II della marina militare??? ho i disegni e in scala sarebbe un modello da sbavare.. :s20:

http://www.navievelieri.it/corsaro.html

 

 

corsaro4grande.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

 

saluti

oppure perche non fai una nave a vela italiana, basta che non sia il vespucci che x quanto bella credo vi siano piu medelli che di auto fiat in giro.

 

saluti marco

 

ps visto questa qui sotto (tu sei un fumatore?? :s10: )

 

tirpitz02.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

tirpitz04.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

tirpitz05.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

tirpitz06.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

tirpitz08.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

flotte02a.jpg

Edited by bussolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao carissimo Marco ma quanto ha fumato il tipo??? Una bella pazienza, ma una magnifica nave la corazzata Bismarck, bellissima. Ho deciso di mettermi a fare Le Soleil Royal perchè è un veliero che mi piace molto e poi costruirala con i fascicoli non mi impegna molto, anzi la curo molto di più. Ho già costruito in passato tre navi d'epoca, La Couronne, lo Sciabecco Francese e la S. Maria. Lo Sciabecco Francese "INDISCRET" quello dell'aeropiccola per intendersi lo schiacciai, incavolato nero con mia moglie, perchè gli amici e le amiche sopratutto di mia moglie allungavano le mani, e ogni volta che controllavo le navi vi erano dei particolari staccati o rotti, capito, le altre due le tenni per qualche anno poi le regalai a parenti.

Carissimi vi saluto, e grazie per le chiacchiere, appena ho novità posterò il tutto.

Ventoinpoppa da Pennabianca.

 

aeropiccolaindiscret000.jpg

 

Per Iscandar, si si proprio quella, ma non credo che quella della DEA sia così piena di particolari, vedremo come verrà fuori. Ciao e grazie a presto.

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Roberto,

mentre stò scrivendo sei in linea,

Per l'esattezza sono solo 7,5 millimetri,

Non voglio criticarti ma fare Le Solei Royal è come dice Bussolino fare un modello abbastanza frequente alle mostre.

Ad ogni modo fammi sapere e se vuoi fare un altrop modello

domani ti mando la lista dei disegni di navi a vela che posseggo.

Ciao Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

da bse artica, marco

 

magnifico lo sciabecco dell aerpiccola, tieniti i disegni tale casa di torino non vi ee piu, e anche se appare un modello facile , tu sai cosa ci hai tribulato per farlo e tenerlo.

io di disegni di navi a vela ne ho circa ...600.

se hai una direzione ti mando quanto vuoi.

saluti marco

Edited by bussolino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Roberto,

mentre stò scrivendo sei in linea,

Per l'esattezza sono solo 7,5 millimetri,

Non voglio criticarti ma fare Le Solei Royal è come dice Bussolino fare un modello abbastanza frequente alle mostre.

Ad ogni modo fammi sapere e se vuoi fare un altrop modello

domani ti mando la lista dei disegni di navi a vela che posseggo.

Ciao Fassio

 

 

da bse artica, marco

 

magnifico lo sciabecco dell aerpiccola, tieniti i disegni tale casa di torino non vi ee piu, e anche se appare un modello facile , tu sai cosa ci hai tribulato per farlo e tenerlo.

io di disegni di navi a vela ne ho circa ...600.

se hai una direzione ti mando quanto vuoi.

saluti marco

 

Carissimi, buona giornata. Grazie per per i disegni che avete ed eventualmente inviarmeli, ma il problema per me sarebbe poi reperire i materiali, e poi non ho segetti elettrici taglierine ecc ecc che mi permettino di poter lavorare a mio agio e neppure una stanza tutta per me per tenere il tutto. Quindi opto sempre per scatole di montaggio, o meglio ancora con i fascicoli con i quali mi trovo moooolto bene.

Fassio guarda che Marco intendeva L'Amerigo Vespucci, ci sono più modelli in giro di questa nave che auto FIAT.

 

Ciao e buona giornata ad entrambi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Pennabianca

come sempre il tuo lavoro è magistrale!

Volevo chieserti che bandiere sono quelle che hai messo a poppa e a prua? dove le hai trovate?

 

con il mio modello dinamico sono arrivato alle ultime fasi, ho completato le ringhiere lungo il bordo della nave, mi manca da applicare le ultime metalliche nei vari punti indicati sempre sul bordo della nave. Devo verniciare le eliche e sigillare i fori degli oblo' sullo scafo sia a prua che a poppa poi faro' un primo collaudo nella vasca da bagno (di collaudi ne ho già fatti ma solo con lo scafo non con tutte le sovrastrutture installate).

Metterò delle foto della mia corazzata.

 

A! un'altra cosa? e come si fa per la teca ora? non si puo' mica lascarla scoperta, la polvere si anniderebbe ovunque!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Hazon

ti dò una dritta:

Sulla trattazione della BismarcK di Roberto a Pagina 88 all'undicesima risposta precisamente da parte di Zailan ci sono le spiegazioni per fare una teca in plexigals.

UN salutone Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa per non aver letto attentamente le pagine precedenti dove c'erano le informazioni che cercavo.

Ieri ho testato i motori e timoni, ho fatto un piccolo video, la qualità è un po' scarsa visto che ho utilizzato un cellulare per le riprese.

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Hazon,

sono contento di averti dato una mano, le scuse lasciale stare dove sono, quella è cosa che capita.

Bellino il filmato che hai fatto, mi è proprio piaciuto.

Un salutone e se hai bisogno la mia mail la trovi con facilità sia sul profilo, che su questa risposta.

Chiedi e se posso una zampa te la dò molto volentieri.

Ciao Fassio

 

P.S. Fassio è il nome

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco alcune foto della mia bismarck, certo non puo' competere con il modello di pennabianca ma sono soddisfatto del mio lavoro, essendo anche il primo che eseguo come modellista.

Durante la lavorazione sin dal primo numero ho acquisito sempre piu' esperienza e manualità nell'eseguire e lavorare anche i particolari più piccoli. So dove ho sbagliato per inesperienza e tutto cio' mi ha fatto crescere in questo fantastico hobby.

 

Qui di seguito le foto,gradirei commenti e anche critiche! C'è sempre da imparare...

 

 

rid01.jpg

 

rid04.jpg

 

rid05.jpg

 

rid06.jpg

 

rid07.jpg

 

rid10.jpg

 

rid12.jpg

 

rid14.jpg

 

rid16.jpg

 

rid15.jpg

 

rid18.jpg

 

rid20.jpg

 

 

Hazon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo :s20: :s20: :s20: :s20:

Complimenti vivissimi, hai fatto un bel lavoro.

Per le critiche bisognerebbe vedere il modello dal vivo.

Se hai fatto degli errori è normale che accada, non te la prendere.

Ad ogni modo torno a dirti bravo.

Ciao un salutone

Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho realizzato un piccolo schemino con le misure della teca per la Bismarck.

Sono andato al brico oggi e ho visto diverse misure ma quello che volevo prendere arriva al massimo come lato maggiore a 1250 e a me servono 10 cm in più.

Purtroppo (per il costo :s05: ) devo orientarmi su lastre di POLIVER simil-vetro di dimensioni 500x1500 mm spessore 4mm e secondo il mio progetto me ne servono 4!!!!

 

Ecco:

 

tecabismarck.jpg

 

Per la base ci penserò in un secondo momento.

Le misure che ho inserito vi tornano?

Penso di incollare il tutto con del silicone e utilizzare dei profilati a L in alluminio, per gli angoli incollerò delle "angolari" in modo da nascondere i punti di giunzione dei profilati.

 

p.s. speriamo che al brico hanno la pazienza di taglirmi il poliver secondo le mie misure...

 

 

ciao!

 

hazon

Edited by hazon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eilà carissimo Hazon ben trovato: Comandanti scusatemi se non mi sono fatto più sentire in questo cantiere, ma ero e sono occupato in un'altro cantiere "Le Soleil Royal".

Critiche???? Nessuna, è venuta che è una meraviglia, perfetta, ed è bellissima complimenti veramente, stupenda e poi è RC quindi il massimo. Per la teca io non ho ancora cominciato a costruirla stò cercando il plexiglas ma al brico qui nella mia città ho trovato solo Poliver con spessore di m/m 2 per le misure che ci servono e mi sembra pochino. Per il momento sono occupato con la costruzione del SR. appena avrò un'attimo mi dedicherò alla teca. Per ora la corazzata è in bellavista in sala da pranzo sopra al mobile del calorifero, cosa che mi affretterò a toglierla prima che arrivi la brutta stagione cioè il freddo ed accensione della caldaia. Per via della teca, a parte quelle postate da Zailan che sono ottime come risultato, io avrei un'altra esecuzione recuperata in un sito tedesco ed è questa:

 

http://bismarck.oehm.net/index.php?ta=conh...tel=Die+Vitrine

 

img2502t.jpg

 

Ecco carissimi comandanti vi saluto e buon prosegiomento con le ferie, a presto e ventoinpoppa da Pennabianca :s33: :s55: :s55:

 

PS. Complimenti per il video bellissimo e molto interessante, facci sapere del varo. :s29: :s29:

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comandante hazon, il lavoro che hai fatto mi è piaciuto tantissimo e critiche, visto che non sono un modellista, non posso farne. Anche la presentazione del lavoro finito è stata molto bella. Inoltre, essendo, almeno per me, la più bella nave da battaglia che abbia mai navigato, è ancor di più un capolavoro.

In questo forum, ci sono tanti comandanti che in materia modellistica sono dei campioni.

Bravi

:s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro STV,

 

De gustibus non disputenda,

 

Ma la corazzata piu' bella ad aver solcato i mari e' la nostra Vittorio Veneto, seguita dalla Sharnhorst e dalla Alaska. La piu' brutta e' sicuramente la Fuso e la Yamashiro, motivo per cui le trovo assolutamente affascinanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro STV,

 

De gustibus non disputenda,

 

Ma la corazzata piu' bella ad aver solcato i mari e' la nostra Vittorio Veneto, seguita dalla Sharnhorst e dalla Alaska. La piu' brutta e' sicuramente la Fuso e la Yamashiro, motivo per cui le trovo assolutamente affascinanti.

 

Hai ragione, è solo questione di gusti. Ma della Bismark, anni fà, ho costruito un modello di una cinquantina di centimetri (di quelli in plastica solo piazzare) e quindi ho un occhio di riguardo. Inoltre, ho libro e cassetta del relitto e quindi più di così.......

Comunque la classe Veneto è una bella classe, ma secondo me leggermente inferiore alla Bismark.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi permetto di darvi un piccolo consiglio in merito al reperimento del plexiglass in dimensioni fuori standard, e per standard intendo le misure che normalmente hanno ferramente e catene brico, basta rivolgersi ad una azienda che realizza insegne per negozi, loro hanno lastre da 6x3m quindi non hanno problemi a tagliarle nelle dimensioni adatte alla teca della Bismark, provare per credere..inoltre i loro costi €/m² sono nettamente inferiori ai brico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi permetto di darvi un piccolo consiglio in merito al reperimento del plexiglass in dimensioni fuori standard, e per standard intendo le misure che normalmente hanno ferramente e catene brico, basta rivolgersi ad una azienda che realizza insegne per negozi, loro hanno lastre da 6x3m quindi non hanno problemi a tagliarle nelle dimensioni adatte alla teca della Bismark, provare per credere..inoltre i loro costi €/m² sono nettamente inferiori ai brico.

Ciao carissimo e moooolte grazie per la dritta. Ci sentiamo e buone vacanze.

Ventoinpoppa da Pennabianca. :s02: :s02: :s02: :s51: :s51: :s33: :s55: :s55: :s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti! Stamattina ho eseguito il varo, bellissimo!! La zona era un po contaminata dalle alghe, infatti per due volte ho dovuto riportare a riva la Bismarck per rimuoverne alcune dai timoni e dall'elica di destra.

Per il resto tutto bene! Ho zavorrato la prua di 400gr con dei dischi in acciaio inseriti all'interno dello scafo come riportato nelle istruzioni del modello radiocomandato, la linea di galleggiamento risulta perfettamente orizzontale ma forse è leggermente bassa. Notare che lo scafo con batteria inserita e zavorra pesa in totale 4,8 Kg.

A casa ho ripulito e visonato il tutto, nessuna infiltrazione o traccia di umidità.

 

Ecco un po' di foto:

 

rid101.jpg

 

rid102.jpg

 

Notare nella foto seguente alcune alghe attaccate e prua, ciò sbilanciava la nave, risolvevo il problema comandando per un breve tratto la bismarck in retromarcia.

 

rid103.jpg

 

Qui si puo' vedere la dimensione del modello raffrontata con una barca reale, il personaggio nella foto è il mio rimorchiatore in caso di guasto (grazie Armando).

 

rid104.jpg

 

rid105.jpg

 

rid106.jpg

 

rid107.jpg

 

rid108.jpg

 

Sono molto soddisfatto, purtroppo non avendo una videocamera ho fatto delle riprese con la macchina fotografica e la qualità è pessima.

Il video è questo ma non rende per niente l'idea della navigazione di questa stupenda corazzata.

 

 

Ciao a tutti!

Hazon

Edited by hazon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hazon, evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Un enorme giro di spalletti :s29: :s29: :s28: :s28: :s26: Bellissima bellissima complimenti carissimo evvvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

Ventoinpoppa alla corazzata Bismarck e al suo costruttore.

PS. complimenti per il filmato è bellissimo, bellissimo ah che bello che magnificenza, complimenti ancora.

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites

In acqua è STUPENDAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Hazon,

Allora cominciamo:

Ottime foto :s20: :s20: :s20: :s20:

Ottimo filmato :s20: :s20: :s20: :s20:

Ottimo varo e collaudo :s67: :s29:

OTTIMO L'INTERPRETE DI QUANTO SOPRA

In poche parole hai fatto un bel lavoro.

IL mio Bismarck è sempre fermo allo scafo, e prima o poi ( più poi che prima) lo finirò

Sei stato proprio bravo.

Un saluto e un abbraccio

Fassio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto il filmato, bello, specialmente i mezzi di supporto ;), una curiosità la scala è 1/200, ma la velocità non "scalata" in proporzione, in rapporto a quale velocità andava il modello, non credo si possa fare una semplice moltiplicazione, se il modello va a ½ nodo moltiplico per 200 ed ottengo 100 nodi... è un po' una domanda silly, ma mi è nata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho visto il filmato, bello, specialmente i mezzi di supporto ;), una curiosità la scala è 1/200, ma la velocità non "scalata" in proporzione, in rapporto a quale velocità andava il modello, non credo si possa fare una semplice moltiplicazione, se il modello va a ½ nodo moltiplico per 200 ed ottengo 100 nodi... è un po' una domanda silly, ma mi è nata...

 

secondo me il ragionamento che hai fatto è esatto, solo che dovresti pensare in metri piuttosto che in nodi. ovvero la nave originale faceva "n" metri in unità tempo (che ne sò..... due minuti...). "n" và diviso secondo la scala ed hai la distanza che il modello deve percorrere nello stesso tempo

se ho detto uno sproposito flagellatemi

 

comunque hazon gran bel modellone!! fa una grande figura in acqua :s20: complimentoni

Edited by andreavcc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie anche a te andreavcc per i complimenti, molto gentile.

 

Ho realizzato la teca! In vetro.

Ho scelto il vetro perchè al contrario del plexiglass del brico viene venduto al mq e non a "panelli" cosi ho risparmiato parecchio.

Per realizzare la teca con le misure che ho postato in precedenza ho speso poco meno di 20 euro. Sono andato a L***y M****n e l'addetto al taglio è stato molto scrupoloso anche se un lato del pannello laterale sfora per difetto di 2 mm ma va bene comunque.

Per lo spessore del vetro ho scelto il 3mm, ho cercato il 4mm ma non l'avevano e il 5 mm veniva una teca esageratamente pesante.

 

Per vostra conoscenza, magari lo sapete già, vi metto la formula per calcolare il peso de vetro in base ai mq e spessore:

 

AREA (mq) x SPESSORE (mm) x 2,5 = PESO (kg)

 

Nel caso della teca realizzata da me:

1,6152x3x2,5= 12,11Kg e vi assicuro che non è poco quando si maneggia una teca di tali dimensioni. Se lo spessore del vetro fosse stato di 5 mm la teca sarebbe pesata 20 Kg!

 

Ho avuto una certa difficoltà ad assemblare con il silicone i vari pannelli ma prova e riprova il risultato non è male e soprattutto attenzione che il vetro taglia! :s22: Ho due dita incerottate...

Ora si va in vacanza al ritorno penserò alla base in legno, naturalmente poi qualche foto.

 

Saluti Hazon

Edited by hazon

Share this post


Link to post
Share on other sites

i vetrai hanno una macchinetta che serve a smussare i bordi

 

cosi' nn ci si taglia all'assemblaggio e presumo che ora pur siliconata , i bordi restano taglienti

Share this post


Link to post
Share on other sites

ghgh... siete una forza!

 

sto meditando se fare una teca per il gato... non il gatto !!! ha il suo trasportino lui...

comunque al posto del silicone non avete pensato alla colla uv quella da verai che s'indurisce con la luce?

e se si perchè non è stata presa in considerazione?

 

domanda del niubbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè è rigida, se poco poco prende un colpo si scolla, il silicone, ammesso che prima di incollarli i vetri siano stati lavati con un detergente per piatti affinchè siano sgrassati, poi nel punto di incollaggio pulito con del panno di cotone imbevuto di acetone, per stare sicuri, il silicone non lo levi facilmente e reggi molte sollecitazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti

 

ho acquistato l'intera opera 1 - 140 della Bismarck in internet, si tratta di un'occasione che non mi sono lasciato scappare ^_^

 

Volevo ringraziare tutti voi per la splendida recensione sopratutto Pennabianca e Vespucci, grazie di cuore per tutto il lavoro svolto, le foto, i consigli e quant'altro avete reso pubblico.

:s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Stasera comincio con il fascicolo n.1 :s44: tenendo aperto questo topic dalla prima pagina :s04:

 

Ciao da Calibro50

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti

 

ho acquistato l'intera opera 1 - 140 della Bismarck in internet, si tratta di un'occasione che non mi sono lasciato scappare ^_^

 

Volevo ringraziare tutti voi per la splendida recensione sopratutto Pennabianca e Vespucci, grazie di cuore per tutto il lavoro svolto, le foto, i consigli e quant'altro avete reso pubblico.

 

Stasera comincio con il fascicolo n.1 :s44: tenendo aperto questo topic dalla prima pagina :s04:

 

Ciao da Calibro50

Ciao carissimo Calibro 50, ben salito a bordo. Mooooolto bene per la tua iniziativa, hai fatto un ottimo affare. Sappi che noi siamo sempre presenti su tutti i topic e specialmente su questo. Quindi se hai bisogno di suggerimenti o altro chiedi e ti sarà risposto. Ti saluto e buon lavoro. Mi raccomando prima di intraprendere i lavori di ogni fascicolo controlla le nostre pagine della costruzione passo passo. Ribuon lavoro e tienici aggiornati. :s01: :s02:

Ciao e ventoinpoppa da Pennabianca. :s33: :s55: :s67:

Edited by pennabianca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti

 

ho acquistato l'intera opera 1 - 140 della Bismarck in internet, si tratta di un'occasione che non mi sono lasciato scappare ^_^

 

Volevo ringraziare tutti voi per la splendida recensione sopratutto Pennabianca e Vespucci, grazie di cuore per tutto il lavoro svolto, le foto, i consigli e quant'altro avete reso pubblico.

:s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Stasera comincio con il fascicolo n.1 :s44: tenendo aperto questo topic dalla prima pagina :s04:

 

Ciao da Calibro50

Innanzitutto ben arrivato.

E' un piacere sapere che quello che abbiamo fatto possa servire ad altri :s01: :s01: anche a distanza di tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti ragazzi :s51:

 

ieri sera ho montato i primi pezzi...spero solo di riuscire a fare un lavoro pulito come quello di Pennabianca.

 

se posso magari vi disturbo se ho bisogno di qualche consiglio :s43:

 

Ciao da Calibro50 :s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai scelto che versione fare?

Io appena finita metto le foto della versione con mimetica completa, attualmente sono al fascicolo 138, mi mancano gli ultimi due.

Ciao :s01: :s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Vespucci :s55:

 

 

io la faccio sicuramente statica

 

Mimetica deve essere stupenda...mmmhh quasi quasi ti seguo a ruota :s43:

 

Mi togli una curiosità?

 

spulciando i vari fascicoli ho notato le lastre dei pezzi di ottone fotoinciso.....certi sono minuscoli.....usi qualche attrezzo particolare per piegarli?

 

Grazie

Ciao da Calibro50

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,099
    • Total Posts
      507,576
×