Jump to content
Sign in to follow this  
Capitano Nemo

Taranto

Recommended Posts

Scusate anticipatamente per la domanda ambigua

 

 

Quali navi italiane furono distrutte nella/e battaglia/e di Taranto???

 

 

Il padre di mia nonna è tra i sopravvissuti della battaglia, non so in ke nave era imbarcato....

 

 

Devo chiedere a mia nonna, ma temo non si ricordi, potrei provare mostrandole la lista e lei forse si ricorderà.......

Potrei farle un modello della nave su cui era imbarcato suo padre

 

 

Grazie per l'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate anticipatamente per la domanda ambigua

 

 

Quali navi italiane furono distrutte nella/e battaglia/e di Taranto???

 

 

Il padre di mia nonna è tra i sopravvissuti della battaglia, non so in ke nave era imbarcato....

 

Per " battaglia di Taranto " intendi l' attacco aereosilurante inglese del novembre del 1940 ?

In quell occasione vennero silurate 3 corazzate , la Cavour , la Duilio e la Littorio

Le 3 navi furono tutte e 3 riportate a galla la Duilio e la Littorio tornarono a combattere mentre la Cavour venne sorpresa dall armistizio dell 8 settembre mentre non erano ancora terminati i lavori di riparazione ed ammodernamento .

Le perdite in vite umane furono di 52 Caduti .

Oltre all attacco aereosilurante ci furono pure azioni di bombardieri inglesi che procurarono lievi danni all incrociatore Trento ed al ct Libeccio

Gli inglesi persero 2 aerei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credete che questa incursione abbia avuto delle consegueze determinanti nella dinamica della guerra? Ci sono opinioni molto contrastanti in merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credete che questa incursione abbia avuto delle consegueze determinanti nella dinamica della guerra? Ci sono opinioni molto contrastanti in merito.

 

A mio parere proprio no. Il quadro strategico complessivo rimase praticamente inalterato fino al novembre 1942, quando lo sbarco anglo-americano nell'ASF stravolse in modo radicale e definitivo quelle specie di sostanziale equilibrio che si era venuto a creare.

 

Le conseguenze più gravi, a mio parere, furono non tanto il danneggiamento temporaneo di due navi da battaglia e definitivo di un'altra, ma lo spostamento della flotta verso le basi tirreniche (con conseguente abbandono del principale teatro operativo, il Mediterraneo centrale), mentre non sarebbe da sottovalutare neanche la brillante incursione degli incrociatori di Pridham-Wippell nl Canale d'Otranto, oltre a quelli ovvie di ordine morale, propagandistico e psicologico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,187
    • Total Posts
      508,804
×