Jump to content
GM Andrea

Quiz: Indovina Il Personaggio

Recommended Posts

On 1/9/2021 at 17:20, Red said:

Grazie !!!

Ecco il personaggio da riconoscere ( facile )

 

 

scansione0001.jpg.0f94adf39f631766bf2ef0154a9ad11c.jpg

 

RED

 

Riporto per praticità di visione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il comandante del Perseo MOVM alla memoria C.C. Saverio Marotta. Da tutti gli Uomini della Marina 1861-1936 a p. 333

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie RED, questo quesito non dovrebbe essere difficile vista la tematica e la presenza di un altro noto personaggio. Chi era l'ufficiale in uniforme ? Nota di merito per chi riconoscerà (facoltativamente) l'ufficiale in borghese in piedi a sinistra.

q person.jpg

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pochi inglesi ebbero l'umiltà di imparare dagli italiani e vedere il Belloni in questa foto, che ritengo scattata in Arsenale a Venezia appena terminata la guerra, è ancora più indicativo    

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio così Dir. Credo che nel caso specifico l'ammirazione e il rispetto provato nel confronti dei ''colleghi'' abbia fatto superare le distanze di nazionalità. Il periodo è quello da te indicato, la foto è stata scattata vicino all'Arsenale, all'isola di Sant'Andrea (ex idroscalo) dove era dislocata la base per quel genere di attività. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tento anche se non mi sembra Lui : ( a sinistra )  Ten. Eugenio Wolk ?

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negativo, RED. Quello di sinistra era un tenente medico di lungo corso  ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami ; se quello di sinistra ( come vedo io la foto ) con il  giubbino aperto è un medico quello che tu chiedi di riconoscere

è quello di destra con camicia e pantaloni. !?

Foto girata a destra ?

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia richiesta verte sul riconoscimento dell'unico ufficiale in uniforme. Confermo che il tenente medico è quello di sinistra con il giubbino aperto e camicia bianca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è Il capitano Lorenzo Giustiniani. Il nostro non andò oltre al grado di tenente. Fu l'ufficiale medico del gruppo dellOlterra e comandante delle scuole sommozzatori di Portofino e Portorose. Sono generoso con le informazioni perché questo non è l'obiettivo principale della domanda! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora credo si tratti del Tenente medico Elvio Moscatelli !

Dell'Ufficiale in divisa al momento non trovo nulla e continuo a cercare senza risultato !!!

Personaggio però che credo avere già visto :

Grazie per le informazioni e per la tua generosità !!!

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

È proprio Elvio Moscatelli. Per l'altra metà della risposta tieni in considerazione il commento di Totiano...

EDIT: mi correggo, anche Moscatelli raggiunse il grado di capitano in qualità di ufficiale medico del Gruppo Gamma "Licio Visentini" il cui comandante era il T.V. Eugenio Wolk.

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' Lionel Crabb, famoso sommozzatore della Royal Navy che imparò a conoscere e a rispettare gli incursori italiani nella sua opera di contrasto agli attacchi condotti dai nostri uomini rana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto !  I Gamma del C.te  Volk vennero impiegati a Venezia per le operazioni di sminamento e recupero del naviglio affondato dai tedeschi prima della ritirata,  sotto la direzione del L.t. Commander  Lionel K.P. Crabb, della Royal Navy.  Tale attività ebbe una durata di circa 18 mesi.

Riprendendo le parole do Totiano: pochi inglesi ebbero l'umiltà di imparare dagli italiani... cito una frase pronunciata e sottoscritta dal C.te Crabb:

"Per tutta la durata del conflitto i migliori sommozzatori erano gli italiani. Personalmente li considero un riferimento assoluto, i miei maestri. Ho molto imparato da loro e tra questi uomini rana conto alcuni dei miei amici migliori".

Vai Rostro con il prossimo !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo di rompere il ghiaccio. Un C.F. pluridecorato che evidentemente aveva a che fare con i sommergibili.

Tento con un lancio molto incerto: MOVM Vittorio Meneghini ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è Vittorio Meneghini anche se furono quasi coetanei.

Ebbe a che fare con i sommergibili avendo comandato diversi battelli nel periodo tra le due guerre

Il nostro non fu decorato al V.M. e sopravvisse al conflitto.

Più che per eroismi in guerra è conosciuto come ricercatore storico di notevole spessore.

Partecipò ad un'importante impresa di recupero archeologico navale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 2/10/2021 at 07:04, Rostro said:

...Partecipò ad un'importante impresa di recupero archeologico navale.

Nel dopoguerra, a bordo di Nave Daino ?

Edited by danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'impresa avvenne nel periodo tra le due guerre.

Il relitto, anzi i relitti, non si trovavano in mare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo escluso '' quel '' recupero pensando che allora l'ufficiale fosse in SPE ma so che vi fu la partecipazione e la consulenza della Marina. Avevo già cercato in merito ma lo farò più accuratamente. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è l'ing. Malfatti ma l'ambito è quello. Non il periodo però. Malfatti non partecipò al recupero. Tuttavia diversi anni prima fu incaricato dal governo di studiarne uno su basi scientifiche allo scopo di frenare lo scempio dei tentativi estemporanei condotti sino ad allora.

Il nostro personaggio, nel progetto poi attuato, fu invece coinvolto per le sue notevoli competenze di storico navale di cui dette ampia dimostrazione in diverse pubblicazioni tra cui una famosa storia militare della città di Taranto

Share this post


Link to post
Share on other sites

È proprio lui. Il recupero a cui prese parte fu quello delle due navi romane affondate nel lago di Nemi. L'impresa purtroppo fu vanificata pochi anni dopo quando nel 1944 i Tedeschi in ritirata le distrussero incendiando il museo in cui erano ricoverate.

A te la mano Danilo43

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo questo tosto quesito rilassiamoci con un altro di tutto relax.

Un personaggio già apparso in queste pagine, se non proprio in questa tenuta ...

img736r.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace ma non è nemmeno Antonio Marceglia. Pur rappresentando una pietra miliare nella sua specialità non ebbe particolari decorazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È l'ex comandante dei Gamma T.V. Eugenio Wolk(off) in questa foto probabilmente ripreso nel dopoguerra in Argentina dove venne chiamato per addestrare gli uomini rana di quel paese

Share this post


Link to post
Share on other sites

É proprio lui ed è esatta anche l'ambientazione in Argentina. A te il prossimo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Danilo 43

Ecco la nuova proposta.

Chi è questo giovane allievo della 3^ classe?

 

X.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contrammiraglio, grado raggiunto dopo l'ultima guerra durante la quale sopravvisse ad un terribile affondamento della nave su cui era imbarcato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto.

L'affondamento al quale mi riferivo è quello della corazzata Roma.

Incisa della Rocchetta, pur gravemente ustionato, aveva avuto l'onere, quale ufficiale di S.M più alto in grado sopravvissuto, di dare l'ordine di abbandonare la nave.

Ha lasciato la sua testimonianza nel libro "L'ultima missione della corazzata Roma".

La foto però l'ho tratta dal libro del suo corso in Accademia (l'Altair)

A te la mano Danilo 43

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Rostro.  E' proprio il terribile affondamento della nave su cui era imbarcato mi ha fatto pensare alla corazzata Roma e da qui è diventato facile ...

Ecco il nuovo wanted. Scusatemi per la cattiva scansione ma non avrei voluto squinternare troppo il libro dal quale l'ho ricavata.

                                                               img749rr.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammiraglio Luigi Faggioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è l'ammiraglio Biancheri. Il nostro fu sommergibilista quasi dall'inizio della sua carriera ed anche in seguito ebbe incarichi legati in qualche modo all'arma subacquea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Danilo 43

Ecco il nuovo personaggio. Non dovrebbe essere difficile

 

a.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,423
    • Total Posts
      513,464
×