Vai al contenuto
Anteo

Aiuto Per Verniciatura

Messaggi raccomandati

Io sono di Venezia e il maiale al museo l'ho visto non so quante volte.....

Questo qui è fantastico, i segni delle pennellate lo rendono realistico...

 

Veramente perfetto

 

Con i segni delle setole sempra meno perfetto

Non penso li passassero con la carta vetrata dopo la pittura :s02:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
veramente bello! come hai fatto gli orologi del cruscotto?

 

gli strumenti li ho fatti cosi': per quanto riguarda la bussola, l'ho disegnata con dei trasferibili su un cartoncino nero, al doppio della misura che mi interessava, poi in una copisteria l'ho fatta ridurre della meta'. Mentre invece per il profondimetro, l'amperometro e il volmetro, fortunatamente su un libro ho trovato una foto di questi strumenti abbastanza buona, fotocopia e riduzione come sopra. Mi hanno detto che si poteva fare anche al computer, il risultato sarebbe stato sicuramente migliore, ma non ne sono capace.

 

 

Molto bello Anteo!! Complimenti!! Mi sembra che non usi l'aerografo vero? Allora ottimo l'effetto che hai ottenuto con il pennello! :s20: :s20:

 

Ciao Pos

 

No, non uso l'aerografo, anche se dai, dai, mi fate venire la voglia, proprio stamani sono andato a informarmi su i prezzi. Postero' nell'apposito spazio.

 

 

Io sono di Venezia e il maiale al museo l'ho visto non so quante volte.....

Questo qui è fantastico, i segni delle pennellate lo rendono realistico...

 

Veramente perfetto

 

Con i segni delle setole sempra meno perfetto

Non penso li passassero con la carta vetrata dopo la pittura :s02:

 

Per ottenere verniciature buone a pennello, il segreto e' prima di tutto un pennello morbido, diluire molto la vernice, cosi' asciugandosi rimangono poche tracce delle setole. Pero' per coprire bene, bisogna dare tante mani e non avere fretta.

 

Ringrazio tutti, saluti anteo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per ottenere verniciature buone a pennello, il segreto e' prima di tutto un pennello morbido, diluire molto la vernice, cosi' asciugandosi rimangono poche tracce delle setole. Pero' per coprire bene, bisogna dare tante mani e non avere fretta.

 

 

...parole sante! Bravo ottimo lavoro, mi piace anche il satinato della vernice che in scale "grandi" rende molto meglio dell'opaco, secondo me..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15 dicembre 2007. Modello terminato !!!

 

Cari amici, ce l'ho fatta, dopo quasi due anni di lavoro sono arrivato a compimento dell'opera. I piu' grossi ostacoli che ho trovato sono stati, la costruzione dello scudo, veramente ostico, tutti quei fori obliqui lungo il corpo centrale dove alloggiano le viti per unire le varie sezioni, tutta la parte timoneria e quel grigliato per protezione dell'elica, insomma i problemi non sono mancati.

Certo si poteva fare meglio, ma con il senno del poi, siamo tutti bravi. Il mio difetto e' quello di partire in quarta senza un progetto ben determinato, poi in corso d'opera devo tribolare per addrizzare le cose.

 

L'ultima difficolta' che ho dovuto superare e' stata quella dei cavetti che azionano i timoni di profondita' e direzione. Nel grande magazzino OBI vicino a Firenze, (dove fra l'altro, mi reco quando non ho voglia di fare niente) avevo trovato nel reparto..... diciamo paccottiglia, un bellissimo cavetto in acciaio intrecciato normalmente usato per infilare collane e bracciali. Caspita ! mi sono detto, e' quello che ci vuole, e poi della misura giusta. Naturalmente ne ho acquistato due confezioni, nel caso dovessi fare altri venti maiali.......

Arrivato poi a posizionarlo sul modello, ho capito che non era la soluzione giusta.

Bello a vedersi, pero' troppo rigido, difficile da piegare e annodare. Allora ho frugato nei cassetti da ex sarta di mia moglie, e ho utilizzato un filoforte color grigio di cotone. Naturalmente passato prima nel vinavil annacquato per eliminare tutti i peluzzi. Come potete notare alla fine dei cavetti non ci sono gli arridatoi, cosi' piccoli non ce l'ho fatta a realizzarli.

 

Nella mia mente modellistica irrazionale, girano gia' nuovi progetti per il prossimo modello, li vagliero' con attenzione. Staremo a vedere, appena deciso ve lo comunichero'.

 

saluti anteo.

 

rufina021qv9.jpg

 

rufina023hw9.jpg

 

rufina025qd8.jpg

 

rufina026xa6.jpg

 

rufina027ti7.jpg

 

rufina028oi0.jpg

 

rufina029ya0.jpg

 

rufina030dw2.jpg

 

rufina031xd7.jpg

 

rufina032fz4.jpg

 

rufina033tn6.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio Vespucci e Bento per i complimenti.

 

Bento, la scelta della vernice per me e' sempre un problema, gira gira, ho acquistato al BRICO center della UPIM un barattolino da 0,125 di smalto verde scuro satinato all'acqua.

 

Questo verde non era poi cosi' scuro, allora ho aggiunto un po' di nero quello che adoprano l'imbianchini per correggere la tempera murale, e cosi' ho raggiunto questa tonalita', che a me piace molto.

 

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:s20: :s20: che dire anteo...... grande prova!! :s20: :s20:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:s20: :s20: :s20: mi unisco ai complimenti degli altri comandanti

 

 

:s20: :s20: che dire anteo...... grande prova!! :s20: :s20:

 

Grazie amici, mille grazie.

 

Per terminare completamente il modello, manca solamente la teca di protezione.

 

Avevo l'intenzione di costruirla da me, ma e' una cosa un po' delicata, se non viene bene e' un peccato.

Unire i pannelli di plexiglas con le cornici di legno per un modello cosi' basso (altezza 23 cm) ti impediscono la completa visione dello stesso.

 

Incollare i bordi se non sei pratico c'e' da sbavare tutto, praticamente una porcheria. E poi quale colla usare ?? quella apposita mi hanno detto che non la vendono ai privati perche' tossica e quindi riservata agli addetti ai lavori. Altri tipi di collanti non danno affidamento su questi materiali.

 

Allora mi sono fatto il regalo per natale, l'ho ordinata in un laboratorio specializzato, al costo di 100 eurini. Bordi rifiniti e lustrati, lastre di 4 mm.

 

Quando avro' finito il red atao, se lo finiro', certamente la teca la faro' da me. Per un modello cosi' alto circa 65 cm, ci possono stare anche le cornici di legno.

 

ciao a tutti, anteo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gran bel lavoro Anteo,è stupendo!! Mi piacerebbe molto vederlo dal vivo.

Continua così,ciao e buon Natale.

Stefano.

 

Ti ringrazio Stefano. Se vuoi venire volentieri, abito a firenze.

Se decidi fammi sapere.

 

Buon Natale anche a te.

 

anteo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

 

una dimenticanza imperdonabile. Non avevo messo "l'ascensore"

 

Ma come potete vedere, ho rimediato subito. Un' accessorio cosi' originale, non poteva mancare.

 

saluti.

 

 

dscn0444ql5.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anteo, scusami ma i disegni del "maiale" dove li hai recuperati? Sai darmi qualche indicazione, perchè il tuo lavoro è stupendo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anteo, scusami ma i disegni del "maiale" dove li hai recuperati? Sai darmi qualche indicazione, perchè il tuo lavoro è stupendo!

 

Ben approdato Azoto,

 

i disegni del maiale sono di MB (modellisti bolognesi) per quanto riguarda il cilindro, non esiste disegno.

 

Io mi sono basato su quello che si trova al museo dell'arsenale di Spezia, recuperato anni fa dal sommergibile Scire'. Visto che sei di Venezia, al museo dell'arsenale della tua citta' e' conservato all' ingresso un maiale, e un'altro ai piani superiori addirittura dentro un cilindro contenitore.

Ad ogni modo, per qualunque tipo di informazione sono disponibile, non farti scrupoli chiedi pure.

 

saluti anteo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto grazie per il benvenuto, ma per i disegni intendi l' ANB o esiste anche MB?

Quelli al museo dio venezia li sono già andati a vedere, tornerò prima di iniziare il lavoro a fare un pò di foto!

Spero di riuscire a fare almeno 1|100 del lavoro che hai fatto te!

Ancoira bravo e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Intanto grazie per il benvenuto, ma per i disegni intendi l' ANB o esiste anche MB?

Quelli al museo dio venezia li sono già andati a vedere, tornerò prima di iniziare il lavoro a fare un pò di foto!

Spero di riuscire a fare almeno 1|100 del lavoro che hai fatto te!

Ancoira bravo e grazie

 

hai ragione, ho sbagliato, volevo dire ANB "associazione navimodellisti bolognesi" fra l'altro il loro disegno mi sembra si riferisca a quello di Venezia. Nel museo si puo' fotografare ??

 

Ti ringrazio dei complimenti, e ti auguro buon lavoro.

 

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bene ho trovato sul sito, oeccato che la spesa minima da fare è di 20€ e i disegni ne costano solo 5! Nel museo se non ricordo male le foto si possonmo fare ma senza flash, almeno spero di ricordare bene!

Grazie ancora e a presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedo solo ora quest'opera d'arte, non ho parole....... :s20:

Anteo mi insegni? potrei impegnarmi per costruirne uno così (di certo non al tuo impeccabile livello..)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vedo solo ora quest'opera d'arte, non ho parole....... :s20:

Anteo mi insegni? potrei impegnarmi per costruirne uno così (di certo non al tuo impeccabile livello..)

 

Ti ringrazio dei complimenti, davvero vuoi costruire un maiale e relativo contenitore ??

Se sei deciso, posso procurarti il piano del maiale del contenitore ho solo le foto di quello conservato a Spezia.

In che materiale lo costruiresti? Se sei determinato..si potrebbe aprire un post apposito così ti eviterei di fare gli errori (molti)

che ho fatto io. Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, io è un po' che vorrei fare dei modelli dei mezzi subacquei italiani anche del dopoguerra, ma non mi sono mai accostato al modellismo per così dire statico, se non per fare prototipi di oggetti e cose varie.

Per il materiale non saprei, ma missà che è meglio parlane in un topic apposito appena mi parte l'embolo per questo progetto, vedere il tuo capolavoro invoglia molto!

Su cosa ti sei basato per la scelta del verde?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bene ho trovato sul sito, oeccato che la spesa minima da fare è di 20€ e i disegni ne costano solo 5! Nel museo se non ricordo male le foto si possonmo fare ma senza flash, almeno spero di ricordare bene!

Grazie ancora e a presto!

 

 

 

da base artica, marco

 

se hai pazienza ti mando io digitali i disegni..

saluti marco

 

ps dammi tua mail privata a bussolino@web.de

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guarda, io è un po' che vorrei fare dei modelli dei mezzi subacquei italiani anche del dopoguerra, ma non mi sono mai accostato al modellismo per così dire statico, se non per fare prototipi di oggetti e cose varie.

Per il materiale non saprei, ma missà che è meglio parlane in un topic apposito appena mi parte l'embolo per questo progetto, vedere il tuo capolavoro invoglia molto!

Su cosa ti sei basato per la scelta del verde?

 

bella domanda....il verde. Prima di decidere la tonalità, ho tenuto conto del colore degli esemplari rimasti. Quello esposto a La Spezia sicuramente è stato riverniciato, nel museo di Venezia ce ne sono due, quello all'ingresso è di un grigio strano e se ricordo bene la parte in basso di un altro colore, l'altro al piano superiore che fuoriesce per metà da un contenitore non si vede bene perchè molto arrugginito. Quello esposto al museo di Milano se non erro è grigio. Non è che prima di iniziare la costruzione in pochi giorni gli ho visitati tutti, ho dovuto fare un esercizio di memoria perchè alcuni esemplari gli ho visti diversi anni fa. Sono convinto che gli originali non fossero tutti dello stesso colore. Bisogna tenere presente che i maiali venivano costruiti in maniera artigianale in condizioni di lavoro molto disagiate non credo quindi che le vernici rispondessero sempre ad un codice preciso. Per concludere, molto ha influito poi il gusto personale magari un pò più scuro non sarebbe stato male non volevo però che risultasse troppo lugubre a me piacciono le cose brillanti, vive.

Per quanto riguarda i materiali, per realizzarlo in metallo è indispensabile un tornio e un pò di praticaccia di saldatura. Altrimenti consiglierei quei materiali plastici che si trovano nei negozi di modellismo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un capolavoro...una vera opera d'arte...sarebbe possibile avere qualche informazione sulla scelata dei materiali e della lavorazione? come hai costruito il cilindro dell'slc? partendo da un grosso tubo? scusa l'ignoranza ma sono affascinato dalle tue tecniche costruttive...sei veramente un artista....complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ Akula.

Ti ringrazio, se guardi i vari post che ho inviato durante la lavorazione del modello, troverai tutte le informazioni a riguardo dei materiali usati e di come sono stati lavorati.

Ad ogni modo, per il cilindro ho usato un volgarissimo tubo di PVC (quelli usati per gli scarichi dei servizi) naturalmente lavorato e modificato, per le chiusure ho utilizzato lamiera di rame imbutita. Il corpo del maiale è ricavato da dei tubi in ottone sempre ricavati nel campo idraulico. E poi....tanta passione e arte di arrangiarsi ! A parte gli scherzi, guarda bene tutta la discussione, lì ci sono tutti i particolari.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Anteo!!!

 

ripercorrerò tutti i post! Comunque hai relaizzato un vero capolavoro! ancora complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×