Jump to content
Sign in to follow this  
Anteo

Aiuto Per Verniciatura

Recommended Posts

ciao a tutti, fra un po' dovrei aver finito questo modello.

Ricorderete tempo fa ho postato le foto. Adesso mi chiedo: di che colore verniciare il contenitore? le tavole del ponte del sommergibile classe 6oo erano verniciate dello stesso colore dello scafo o legno a vista ? il maiale va bene il colore di quello esposto al museo di Venezia ? aspetto suggerimenti saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendi realizzare uno dei contenitori dello Scirè? Nel caso dimmelo, così ti posso dare alcune indicazioni!

un saluto

Alagi

Edited by Alagi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intendi realizzare uno dei contenitori dello Scirè? Nel caso dimmelo, così ti posso dare alcune indicazioni!

un saluto

Alagi

 

il contenitore l'ho quasi finito, postero' le foto , ho ricavato le misure e particolari da quello esposto nel museo di spezia. Mi sembra pero' consultando le poche foto dell'epoca che non erano tutti uguali. Un grosso dubbio che credo di aver risolto con l'acquisto del libro di Sergio Nesi "SCIRE" erano quei due attrezzi che si intravedevano attaccati sopra ilcoperchio frontale,nel libro c'e' una foto dalla quale si capisce inequivocabilmente, (almeno credo) che quei due affari sono due chiavi per stingere/allentare i sei bulloni per chiudere il coperchio, assicurate con due catenelle per scongiurare la perdita durante l'uso. Ho visto anche un volantino in alto a destra, forse uno scarico aria? Ho anche realizzato i pattini di legno all'interno del contenitore, insomma ho cercato di fare del mio meglio. Ti ringrazio Alagi tutte le notizie e indicazioni che puoi darmi le accettero' ben volentieri, costruire un modello con una documentazione scarsa per me e' una disperazione. saluti anteo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo Scirè, da quando vennero installati i tre cilindri per gli SLC, fu pitturato come di seguito indicato:

 

1) dall'estate del 1940 al dicembre 1940, su indicazioni del com.te Borghese, fu pitturato con una colorazione a due toni di verde per simulare la "presenza" di un peschereccio sullo sfondo più chiaro dell'unità. Riporto, di seguito il disegno tratto dal mio volume La mimetizzazione delle navi italiane 1940 - 1945 (vds. http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=18055)

Non è certo, ma penso che anche le superfici orizzontali fossero in verde chiaro.

immagine1le4.png

 

2) Grigio scurissimo su tutte le superfici dal gennaio 1941 all'autunno del 1941

 

3) Colorazione standard a chiazze per sommergibili (con superfici orizzontali probabilmente in grigio scuro) dall'autunno del 1941 sino alla sua perdita.

 

Dipende quindi in che epoca vuoi ambientare il tuo modello! Sono a tua disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Ciao

 

/ Alagi

Edited by Alagi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Alagi.

Mi piacerebbe farlo grigio scuro, ma non ne sono ancora sicuro. Un'altra domanda, per il maiale potrebbe andar bene un verdastro molto scuro?

Grazie mille saluti .

anteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
il contenitore l'ho quasi finito, postero' le foto , ho ricavato le misure e particolari da quello esposto nel museo di spezia. Mi sembra pero' consultando le poche foto dell'epoca che non erano tutti uguali. Un grosso dubbio che credo di aver risolto con l'acquisto del libro di Sergio Nesi "SCIRE" erano quei due attrezzi che si intravedevano attaccati sopra ilcoperchio frontale,nel libro c'e' una foto dalla quale si capisce inequivocabilmente, (almeno credo) che quei due affari sono due chiavi per stingere/allentare i sei bulloni per chiudere il coperchio, assicurate con due catenelle per scongiurare la perdita durante l'uso. Ho visto anche un volantino in alto a destra, forse uno scarico aria? Ho anche realizzato i pattini di legno all'interno del contenitore, insomma ho cercato di fare del mio meglio. Ti ringrazio Alagi tutte le notizie e indicazioni che puoi darmi le accettero' ben volentieri, costruire un modello con una documentazione scarsa per me e' una disperazione. saluti anteo.

 

 

Attendiamo con ansia le foto C.te, magari anche fase dopo fase, sarebbe interessante! :s67:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per Alagi.

Mi piacerebbe farlo grigio scuro, ma non ne sono ancora sicuro. Un'altra domanda, per il maiale potrebbe andar bene un verdastro molto scuro?

Grazie mille saluti .

anteo

 

 

sicuramente sì!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, con il cilidro sono arrivato a questo punto. Mi e' stato consigliato di non verniciare nulla! Ma ! voi che ne dite??

saluti

 

 

cilindro1yi7.jpg

 

cilindro2il6.jpg

 

cilindro6ky6.jpg

 

cilindro14sk2.jpg

 

cilindro5tc1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Anteo!! Bellissimo lavoro :s20: :s20:

Effettivamente così è molto bello, si vede come hai lavorato e il metallo ha un bellissimo colore. Non so se con la vercniciatura perdi quest'impatto particolare.

Sinceramente non so che dirti, mi troverei anche io in difficoltà. Colorare il tubo e provare a laciare al naturale solo il portello?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Complimenti Anteo!! Bellissimo lavoro :s20: :s20:

Effettivamente così è molto bello, si vede come hai lavorato e il metallo ha un bellissimo colore. Non so se con la vercniciatura perdi quest'impatto particolare.

Sinceramente non so che dirti, mi troverei anche io in difficoltà. Colorare il tubo e provare a laciare al naturale solo il portello?

 

La cosa migliore sarebbe farne un altro e verniciarlo, lasciando questo così com'è....

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cosa migliore sarebbe farne un altro e verniciarlo, lasciando questo così com'è....

 

 

Ottimo lavoro, davvero!

Complimenti per la precisione e la cura del dettaglio....in effetti il consiglio di Alagi credo sia il migliore: prova a verniciare l'altro e vediamo come viene! :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti, penso proprio di verniciarlo, non ho deciso ancora come.

 

Costruirne un altro!! non se ne parla, farne uno e' stato gia 'un grosso impegno, non e' stato facile da realizzare specialmente il portello.

saluti anteo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono senza parole, spero che ci farai vedere di più, l'antipasto è a dir poco intrigante!

 

Dino

 

...dimenticavo per me dovresti verniciare !

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, invio altre foto, piano piano progredisce. Ho realizzato le centinature di rinforzo all'interno del portello sono di plastica, all'esterno ho incollato la galloccia centrale, la maniglia e il volantino per lo (scarico??) e gli ho dato una mano di fondo. Sono molto propenso a verniciarlo di verde chiaro, i particolari risalterebbero bene. saluti anteo

 

 

pict0647jy6.th.jpg

 

pict0653au5.th.jpg

 

pict0654ck9.th.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Anteo, ma il cilindro costituirà il maiale? o che altro?

 

Il cilindro e' una cosa a se. Era un contenitore fissato sul ponte di alcuni sommergibili durante l' ultima guerra dove all'interno venivano alloggiati i maiali (slc) per poterli trasportare nei pressi del luogo dell'operazione stabilita.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,

ecco un altro pezzo, si tratta di valvole di sicurezza per immissione aria.

Dal disegno non si capiva come erano fatte e sopratutto a cosa servissero. Sono riuscito a scaricare il vecchio film "uomini sul fondo" e lì si vedevano benissimo.

 

Saluti Anteo

 

tnpict0661uh7.jpg

Shot with CE-5330 at 2007-07-05

 

tnpict0668yw3.jpg

Shot with CE-5330 at 2007-07-05

Share this post


Link to post
Share on other sites

davveo complimenti per la realizzazione!!!

effettivamente visto tutto il lavoro cha hai fatto sul metallo meriterebbe di rimenere in bella vista però se lo dipingi e lo invecchi come si deve viene uno spettacolo!

 

attendiamo sviluppi

 

ciao Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, si vernicero' tutto,per quanto riguarda l'invecchiamento faro' delle prove. Non l'ho mai fatto,ma mi piacerebbe molto. Staremo a vedere; vedro' di fare delle foto piu' particolareggiate del maiale. saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti, durante lo stop di betasom ho approfittato per dedicarmi al cilindro. Come potete vedere, praticamente e finito, devo solo verniciare i cavi . Per quanto riguarda la ruggine, meglio non ho potuto fare. Adesso mi rimane da finire il maiale. saluti. (scusate per lo sfondo molto casalingo)

 

 

tnimmagine005of9.jpg

 

tnimmagine006yp8.jpg

 

tnimmagine009lt3.jpg

 

tnimmagine010dj6.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... più guardo ste foto e più rimango a bocca aperta :s44: :s44: :s44: ......... mago!!

per la ruggine, se hai tempo e voglia di spendere 2 euro ti suggerirei delle prove con le polveri MIG , con pennelli sottili e nuovi, uniti alla pratica si possono ottenere dei bei risultati.... :s10:

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' BELLISSIMO! Complimenti, sei un vero modellista! Ma lo stai facendo per te o per un museo?

Aspetto con bramosia altre foto, ciao!

 

 

.... più guardo ste foto e più rimango a bocca aperta :s44: :s44: :s44: ......... mago!!

per la ruggine, se hai tempo e voglia di spendere 2 euro ti suggerirei delle prove con le polveri MIG , con pennelli sottili e nuovi, uniti alla pratica si possono ottenere dei bei risultati.... :s10:

 

 

Vi ringrazio per le vostre gratificazioni. Per quanto riguarda la ruggine per il momento mi fermo qui'. Questa e' la prima volta che mi avventuro nell'invecchiamento di un modello e non vorrei esagerare. Ho sempre pensato che rendere un modello vissuto,sia la parte piu' difficile. Ringrazio comunque Andreavcc per il prezioso suggerimento. Postero' altre foto del slc in lavorazione. (vedo che i modelli vissuti e logori dall'usura interessano molto, datemi un po' di tempo vedro' di postare delle foto di modelli molto vissuti e realistici costruiti da un mio carissimo amico. saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti, in questi giorni mi sono angustiato nel cercare una soluzione per realizzare i raccordi (giunti) per gli innumerevoli tubi di servizio presenti sopra il maiale. Per quelli che fanno capo al deviatore davanti al pilota gli ho realizzati con un trafilato di ottone da 2 mm acquistato in un negozio di modellismo. Ma per i tubi che vanno verso la parte posteriore, di diametro maggiore, mi occorreva un trafilato esagono leggermente piu' grosso di 2,5 mm, misura irreperibile in commercio. Avevo anche pensato di utilizzare dei piccoli dadi usati nel campo della micro meccanica, o cercarli presso coloro che vendono materiali per orologiai. pero' non ho avuto fortuna. E qui' apro una parentesi, mi e' capitato molte volte nel corso della mia carriera di modellista, di andare in certi magazzini che vendono materiali per i soli addetti del mestiere chiedendo informazioni su una certa cosa che potrebbe servire per un lavoro totalmente diverso da quello normale, in genere il commesso mi ha guardato con occhi meravigliati e mi ha liquidato con un perentorio no, non lo teniamo. Va be'.

Per tornare al discorso dell'esagono, o trovato questa soluzione che poi e' l'uovo di colombo, ho preso una chiave brugola di mm 2,5 l'ho stemperata con la fiamma rendendola piu' lavorabile e cosi' ho potuto realizzare questi benedetti raccordi. Che poi dopo verniciati non dovrebbero risultare tanto male.

 

immagine005zu3.jpg

 

immagine006vt6.jpg

 

immagine007ei0.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottima l'idea delle brugole e fenomenale il lavoro di costruzione!

nei negozi di modellismo dovresti trovare anche gli assali per le ruote delle automobiline mini4wd che sono esagonali ed in acciaio ferroso, quindi più malleabili, e sopratutto più lunghi delle chiavi a brugola.. caso mai ti servissero ancora..unica misura 2mm.

comunque complimentoni!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ottima l'idea delle brugole e fenomenale il lavoro di costruzione!

nei negozi di modellismo dovresti trovare anche gli assali per le ruote delle automobiline mini4wd che sono esagonali ed in acciaio ferroso, quindi più malleabili, e sopratutto più lunghi delle chiavi a brugola.. caso mai ti servissero ancora..unica misura 2mm.

comunque complimentoni!!

 

Ciao bento, ti ringrazio, spiegami meglio di questi assali. Non ne ho mai sentito parlare.

saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono gli assi per le ruote delle mini4wd, macchinine elettriche con cui si fanno gare facendole girare in apposite piste, le produce anche la tamyia. praticamente sono come chiavi a brugola di materiale più dolce e senza la piegatura a 90 gradi, hanno il diametro che ho detto sopra e sono lunghi da 6 a 8 cm. per saldarli ovviamente devi usare il castolin xchè con lo stagno non ci riesci... una delle marche che li produce, oltre a tamyia, è la vv turbo... sono appunto tutti accessori per queste macchinine..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anteo se un giorno deovessi incontrarti m'inginocchierò per dimostrarti tutta la mia ammirazione!

Complimenti per l'opera d'arte!

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti, piano piano, ci avviciniamo alla meta. Anche se ancora non la vedo vicina. Ci sara' poi da superare l'ultimo scoglio per me il piu' difficoltoso "la verniciatura" scelta del colore, fondo, e poi tutto quello che ne consegue, mah staremo a vedere. L'altro giorno, anche per fare quattro passi, e svagarmi un po', sono andato presso un laboratorio dove lavorano il plexiglas a chiedere un preventivo per una teca.

cm 73 x 40 altezza 25, ci vogliono circa 110 euro piu' iva, una cifra non indifferente, sarei tentato di costruirla da me. Certo non verrebbe come quella fatta da uno specialista. Ma adesso veniamo al modello, ho realizzato i sostegni per le gambe, devo dire che non e' da molto che mi sono reso conto che questi sostegni non sono come le staffe di una sella per montare un cavallo. Al contrario servono per appoggiarci le gambe al di sotto del ginocchio per evitare che la corrente causata dal moto del maiale le spinga all'indietro. Il particolare che mi sta' dando piu' fastidi per la realizzazione e' decisamente lo scudo anteriore, come potete vedere per prima cosa ho realizzato un simulacro di legno per poi modellarcelo sopra. Modellare la lamiera di ottone non e' per niente facile, martellate sulle dita, tagli vari e bruciature con il saldatore. poi alla fine non e' che il risultato e' perfetto, il tutto necessita di diverse stuccature per rendere la superfice (almeno quella esterna accettabile) ecco le foto. ciao.

 

immagine013tt5.jpg

 

immagine014rf4.jpg

 

immagine015xb0.jpg

 

immagine016sc9.jpg

 

immagine017ve7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo lavoro! come al solito... mi permetterei solo di consigliarti la bacheca in cristallo da 2-3mm, il plexiglass non solo si degrada nel tempo, ma ha la sinistra caratteristica di attrarre la polvere perchè si elettrizza.. nel momento in cui ci passi sopra un panno per togliere la polvere

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao bento, e' vero la teca di cristallo e' piu' trasparente e si pulisce molto meglio. Di contro il cristallo e' molto piu' peso e poi per tenerlo assieme ci vogliono delle cornici sui bordi che impediscono in parte la visuale del modello, certo sarebbe molto piu' economico. Ti confesso non so che cosa fare. Vedremo.

Questi sono gli ultimi miei sforzi, il carrello che sosterra' il maiale. (un po' scure)

 

dscn0342mz0.jpg

 

dscn0343ki0.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Anteo, io mi faccio cstruire le bacheche per i modelli da un vetraio che incolla le pareti di cristallo da 2-3 mm (quindi piuttosto leggere) con la colla che asciuga con i raggi uv. L'incollaggio è solido e perfettamente trasparente.. prova a chiedere qualche informazione, è un metodo notevole!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Anteo, io mi faccio cstruire le bacheche per i modelli da un vetraio che incolla le pareti di cristallo da 2-3 mm (quindi piuttosto leggere) con la colla che asciuga con i raggi uv. L'incollaggio è solido e perfettamente trasparente.. prova a chiedere qualche informazione, è un metodo notevole!

 

Questa non la sapevo, ti ringrazio dell'informazione, mi informero'.

ciao a presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, ho deciso di verniciarlo cosi'.

 

Ho provato molti altri colori ma non mi soddisfacevano. La verniciatura e' a pennello, si vedono un po' le righe lasciate dalle setole.

 

Nell'originale non curavano certo la verniciatura. (mi consolo cosi')

saluti.

 

 

fotovarien1032xf2.jpg

 

fotovarien1031vj7.jpg

 

fotovarien1030hl9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve, ho deciso di verniciarlo cosi'.

 

Ho provato molti altri colori ma non mi soddisfacevano. La verniciatura e' a pennello, si vedono un po' le righe lasciate dalle setole.

 

Nell'originale non curavano certo la verniciatura. (mi consolo cosi')

saluti.

Ottimo lavoro, come sempre :s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

stavolta non racconto balle !!! sono veramente vicino alla fine di questo benedetto modello. Direi che sto' vedendo il traguardo.

 

Dopo tanto penare, ho realizzato il cruscotto, e tutti i tubi di collegamento al deviatore d'aria. Non e' stata una impresa facile, la prossima foto, spero sia l'ultima con tutto il modello finito. Speriamo......

 

rufina013xs0.jpg

 

rufina015pm5.jpg

 

mi sono preso una licenza, ho verniciato di rosso il volantino dei timoni, e anche quello che comanda il reostato dei motori. Per vivacizzarlo un po':

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bello Anteo!! Complimenti!! Mi sembra che non usi l'aerografo vero? Allora ottimo l'effetto che hai ottenuto con il pennello! :s20: :s20:

 

Ciao Pos

Edited by Poseidon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Member Statistics

    • Total Members
      11,922
    • Most Online
      625

    Newest Member
    Giovanna Rocca
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      43,578
    • Total Posts
      500,691
  • Today's Birthdays

    1. pippo505
      pippo505
      (53 years old)
×