Jump to content
Sign in to follow this  
RMS-TITANIC-ROMA

Le Bare Di Ferro

Recommended Posts

Titolo: LE BARE DI FERRO

Autore: herbert WERNER

Casa editrice: Mondadori

Anno di edizione: 1970

Pagine: 440

Dimensioni(cm): 19,5 x 13

Prezzo originale: Lire 2500

 

 

Vi consiglio di leggere questo bellissimo libro scritto dal comandante Werner, che non ebbe molta gloria nell'affondare naviglio alleato, ma piu che altro è riuscito a vivere sui sommergibili per tutta la durata della II guerra, (in pochi ci sono riusciti). E' molto bello come narra, la preparazione, l'addestramento, le prove in mare, la guerra e comunque tutta la vita dell'uomo sommergibilista. I legami con il proprio equipaggio sono molto forti, soprattutto in situazioni critiche (ne racconta una mozzafiato, dove non riuscivano a piu ad emergeree sono rimansti circa 40 ore sotto...). Altro fatto importante racconta in maniera esemplare la decadenza della germania, soprattutto sul finire della guerra, ordinavano ai pochi sommergibili rimasti di andare in missione nonostante le avarie che i battelli presentavano, oppure che se finivano i siluri e avvistavano convogli di andarci contro e di sacrificare tutto l'equipaggio, per l'amata patria.......

P.S. lo scrittore riporta i bollettini di sos via radio, che gli altri sommergibili tedeschi lanciavo mentre erano attaccatie poi affondati. (se non erro ne furono affondati oltre 700)

Un saluto.

post-2089-1175287565_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo sto leggendo in questi giorni grazie al prestito di Ursus (che non finiro mai di ringraziare).

davvero stupendo, riesce a ricreare l'ambiente di bordo con un freschezza che sembra di essere li... narra tra l'altro di un paio di incidenti che provocarono l'affondamento di battelli durante l'addestramento a Gotenahafen. l'unica cosa che non è riuscita a trasmettere è la noia delle lunghe attese, in questo è riuscito meglio l'auture di U96.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari comandanti, non riesco a trovarlo da nessuna parte....avete qualche indizio su qualche sito magari? vorrei leggerlo perchè come argomento mi interessa moltissimo, tuttavia non ne vado fuori con la ricerca!

ringrazio tutti quelli che mi daranno un consiglio!

Davide U 324

Share this post


Link to post
Share on other sites

periodicamente lo vedo comparire in varie aste, credo basti dare un'occhiata ogni tanto, ad esempio, ad ebay

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendo questo vecchio topic perchè stavo per approcciare il libro in questione, ma prima di iniziare a leggerlo mi sono documentato e sono uscite fuori cose interessanti.

 

Cito dal libro "Count not the dead" (sul quale, quando avrò tempo, mi piacerebbe comporre una recensione). Il professor Hadley, dopo aver spiegato la storia di Werner e descritto a grandi linee le caratteristiche del libro in questione, scrive:

 

"[...] Ad un esame più approfondito, tuttavia, Le Bare di Ferro si dimostrò una delle peggiori distorsioni del periodo post-bellico. Esso infatti è a modo suo propagandistico, come lo erano i libri sugli U-Boote apparsi durante la guerra. Jürgen Rohwer, l'eminente storico navale tedesco, aggredì il libro in una severa recensione: Se uno dovesse sottolineare in rosso gli errori relativi agli avvenimenti storici, quasi ogni pagina sarebbe un bagno di sangue."

 

"Sulla base di prove documentali - alcune delle quali costituite da rapporti scritti da Werner stesso durante il conflitto - Rohwer definì il libro come nient'altro che ipocrita. Werner ha attribuito a sè i successi di altri sommergibilisti, ha largamente esagerato le circostanze e gli eventi, non ha avuto contatti con i testimoni di cui parla, e ha distorto statistiche e registri - tutto per sostenere la sua accusa: che la leadership navale abbia irresponsabilmente "pompato" i sommergibilisti per spingerli a compiere missioni suicide. Il libro di Werner non era tanto motivato dal senso del dovere nei confronti dei camerati caduti, quanto dal facile sensazionalismo nel tentativo di fare un colpo letterario."

Edited by bezukhov

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,306
    • Total Posts
      510,460
×