Jump to content
Sign in to follow this  
QuartoMoro

Bug nel programma?

Recommended Posts

Sto pattugliando le coste inglesi: seconda missione della Campagna. Raggiunta la po-sizione indicata dal Comando, il sonar mi segnala una presenza a 70°: ordino di ruotare la prua di altrettanti gradi per incrociare il possibile bersaglio. Si tratta di una nave da guerra britannica, non è un obiettivo primario ma – come dicono gli ordini – il suo affondamento avrebbe un bell'effetto per la propaganda. Eppoi sono appena arrivato, sento questo segnale, mi ci tuffo subito incontro.

Resto a velocità di gioco 1X e mi incollo al sonar, come mi segnala uno scostamento della prua nemica io adeguo la mia rotta: per oltre un'ora non incrocio il nemico, anzi – MI ACCORGO CHE SI SPOSTA DELIBERATAMENTE PER EVITARE IL CONTATTO. :s07:

Qualcosa non mi quadra: sono disposto a mandare all'aria un'ora e mezza di gioco ma voglio vederci chiaro. Emergo, motori avanti tutta verso la rotta di collisione. Aumento la velocità di gioco e seguo la scena sul plot. Risultato? Appena la mia sagoma tocca il quadrato che indica il naviglio inglese si sente in "ding" ed il nemico si sposta proprio per evitare il contatto, fino a posizionarsi su una rotta assurda e illogica: lo spingo deli-beratamente, la prua del mio "quadrato" azzurro tocca la fiancata sui 90° del "quadra-to" rosso allontanandolo dalle coste inglesi . In pratica continua a dirigersi verso sud ma a causa dei miei colpi compie una parabola verso ovest!!!

Il programma vuole evitare il contatto tra il mio Uboot e quel naviglio? E allora perché me lo ha messo tra le eliche?

Vi è mai capitato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Caro QuartoMoro, non mi è mai capitata una cosa del genere,certo è ben strano e l'unica spiegazione che mi viene in mente è proprio quella del baco del programma. Come baco è bello strano xkè mi sembra strano che i programmatori non abbiano previsto un'eventualità del genere.

Ricordo ke nel primo Silent Hunter, quando si facevano azioni nei porti nemici, come prima cosa eliminavo la "caccia" disposta all'entrata della foranea e successivamente entravo nel porto dove facevo strage di navi alla fonda. Orbene una volta compiuti gli affondamenti,molto spesso nell'accingersi a uscire i caccia magicamente ricomparivano dal nulla e naturalmente si fiondavano su di te massacrandoti.

Nel caso di silent 1 secondo me si trattava naturalmente di un baco, ma pensavo ke nel 2° gioco detti problemi gli avessero risolti. Evidentemente in alcuni schemi esistono ancora navi "fantasma"

:s12:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh in silent hunter II non ci sono più i problemi dei caccia che riappaiono nei porti:

DIRETTAMENTE NON APPAIONO NEMMENO LA PRIMA VOLTA

 

 

Come ben sapete difatti tutti i porti del mondo sono deserti!!!!!! >:( >:( >:( >:(

 

Attenzione ad un altro baco: quando affondate una nave in missioni di pattugliamento, come ad esempio quelle al largo degli stati uniti, sulla mappa e sui vostri idrofoni rimane la traccia della nave affondata, come se in realtà fosse ancora un contatto galleggiante, con tanto di rumore di eliche! Ricordatevi all'incirca le posizioni degli affondamenti altrimenti rischiate di buttare del tempo inseguendo il rumore delle macchine alternative di un relitto! :s12:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,584
    • Total Posts
      517,137
×