Jump to content
Sign in to follow this  
sonar

Una Vecchia Poesia...........

Recommended Posts

Ripropongo questi versi, in questa sezione dedicata agli UOMINI , che avevo già proposto in uno dei miei primissimi post nel 2004, percheè credo sia il luogo più adatto dove conservarli.Avevo rovistato tra le cose di mio padre e rinvenuta una cartolina(credo degli anni 70) su cui era stampata una poesia scritta da un membro dell'equipaggio del R.Smg. Dandolo .

Sono certo che sucsiterà in voi gli stessi sentimenti che mi hanno pervaso .

 

Tramonto

 

Son già due giorni:

sotto la coltre

azzurra del mare,

sosta un "Battello"

in trepida attesa.

Il nemico lo cerca,

lo scuote violento,

lanciando sul fondo

ordigni di morte !

Infine l'attesa

si fà più tremenda:

egli ode vicino

il fragor delle bombe!

L' han preso:

squarciato sul fianco

risale alla luce

del giorno che muore.

Son gli ultimi istanti:

Il sole

tramonta lontano

sul mare;

simmerge........

con esso il" Battello"

Le vite rinchiuse nel

fragile scafo m'appaion;

Poi tutto scompare :

E' il loro " tramonto ".

 

 

Tommaso Facchini

R. Smg. Dandolo

 

mar mediterraneo

oceano atlantico

1940/45

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Perla

Davvero bella.....mette i brividi! ...grazie per averla condivisa con noi! :s15: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ERICH TOPP U-552

....Cte Sonar....grazie per aver "rispolverato" questo "pezzo di storia"....e grazie per averla condivisa con noi !!.... :s20:

 

....struggente....realistica....mentre la leggevo,ho cercato di immedesimarmi in una situazione simile....da brividi !!.... :s19:

 

....anche se sarò "ripetitivo"....

 

....ONORE E GLORIA A TUTTI COLORO CHE "CADDERO"....TRA LE PROFONDITA' DEGLI ABISSI !!.... :s67:

 

:s67: Mau

Share this post


Link to post
Share on other sites

.......... struggente.........................

Share this post


Link to post
Share on other sites

è bello vivere e fare proprie quelle esperienze grazie ai sentimenti di chi ha vissuto quei momenti epici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi versi sono ancor più preziosi perchè scritti da chi ha provato in prima persona, non son solo sensazioni, ma esperienze che la penna ha lasciato in modo indelebile e può trasmetterlo anche a noi a distanza di anni.

Grazie Sonar, tienila tra le cose più care codesta cartolina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,654
    • Total Posts
      518,048
×