Vai al contenuto
Visitatore Ellenico

la nave bianca

Messaggi raccomandati

giusto per integrare la scheda fornita da ellenico

(dati tratti da http://library.thinkquest.org)

 

Titolo: La nave bianca

Anno 1941

Durata 83'

Nazionalita  Italia

Genere: Dramma di guerra

Produzione: Scalera Film/ Centro Cinem.co del Ministero della Marina

Distribuzione: Scalera Film

Regia Roberto Rossellini

Soggetto Francesco De Robertis

Sceneggiatura Roberto Rossellini, Francesco De Robertis

Fotografia Emanuele Caracciolo

Scenografia Amleto Bonetti

Musiche Renzo Rossellini

Montaggio Eraldo Da Roma

 

 

TRAMA

L'azione si svolge su una nave da battaglia e la vicenda narra la vita che su di essa vi trascorre l'equipaggio. Nei momenti di riposo i marinai si dedicano alla corrispondenza e il loro pensiero va presso le persone care. Viene l'ordine di partire e la nave leva le ancore per la battaglia che sara accanita e durante la quale un grave colpo la danneggera . Vari marinai rimangono feriti e vengono trasportati su di una nave ospedale, la "nave bianca", dove prestano servizio con impareggiabile dedizione le infermiere volontarie della Croce Rossa.: tra esse uno dei marinai ritrovera la fidanzata che aveva lasciato piangente sulla banchina del porto. Merce le amorevoli cure i marinai riacquistano la loro baldanza, ma il pensiero che la loro nave, colpita, non è rientrata dopo la battaglia, li rattrista profondamente. Ma presto anche essa, benche avariata, rientrera  in porto e l'allegria unita a un po' di commozione, ritornera  tra i feriti.

 

Note

Opera di esordio del famoso regsita che in questo film ha lavorato con la supervisione del De Robertis. HANNO PARTECIPATO ALLA REALIZZAZIONE DEL FILM L'EQUIPAGGIO DELLA MARINA - LE INFERMIERE DEL CORPO VOLONTARIO - GLI UFFICIALI E I SOTTOUFFICIALI DELLA NAVE OSPEDALIERA "ARNO" E DI UNA NAVE DA BATTAGLIA ITALIANA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ricordato, il film venne girato sulla Nave Ospedale Arno, il cui Direttore Medico, Col. San. Achille Tallarico, scrisse nel dopoguerra i libro di memorie Scoglio e marosi. Nel libro si parla anche della realizzazione del film. La settimana prossima, a modifica di questo messaggio, pubblichero le pagine in questione.

 

GM Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alcuni interni vennero girati abordo della nb Littorio. Me l' ha riferto la mamma di un compagno di liceo di mio figlio il cui padre era imbarcato in quel periodo sul Littorio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un caso fortuito (di nome GM Andrea :s03: ) mi permesso di scoprire chicche meravigliose in una rivista dell'epoca dedicata ai marinai: Prore Armate.

 

A lui va pertanto il merito di questa mia scansione, che ritrae la recensione dell'epoca del film "la nave bianca": un documento inestimabile perchè permette di tornare indietro, di vedere con gli occhi di allora (non drogati dalla televisione) quali potevano essere i pensieri.

 

13sg0.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×