Jump to content
Sign in to follow this  
GM Andrea

Navi E Poltrone

Recommended Posts

Titolo: NAVI E POLTRONE

Autore: ANTONINO TRIZZINO

Casa editrice: Longanesi & C.

Anno di edizione: 1953

Pagine: 258

Dimensioni: 16x12

Prezzo originale: ----

Reperibilita : media

 

Recensione:

Calma e gesso. Qui si parla di un volumetto che solitamente trova grandi sostenitori o grandi detrattori. Di sicuro fu ed è un libro dal contenuto esplosivo, che scateno un vero putiferio. La nota tesi di Trizzino, ex ufficiale dell'Aeronautica, col dente avvelenato per il mancato sviluppo anteguerra dell'aerosiluro da lui perfezionato, e che durante l'ultima guerra le cose andarono male alla Regia Marina non tanto per inferiorita  tecnica, quanto per sistematico tradimento da parte di alcuni alti ufficiali. Episodi scottanti (Matapan, Pantelleria, Augusta) vengono cosi letti in questa chiave.

Qualche ammiraglio non gradi (ma si, facciamo i nomi: Brivonesi (Bruno), Leonardi, Pavesi) e denuncio Trizzino, che venne assolto con una motivazione per gli ammiragli imbarazzante.

Fatto sta che nel libro non è¨ tutto oro quel che luccica; ancora non si sapeva di ULTRA e di tante altre cose. Il volume va letto cum grano salis, al di la  di facili entusiasmi pro o contro. La pubblistica piu recente vede in Trizzino un polemista arrabbiato piu che uno storico; non parliamo poi della storiografia ufficiale. Eppero alcuni episodi portati alla ribalta da Trizzino dopo cinquant'anni restano quanto meno sospetti, Augusta in primis.

Noterella: pur essendo del '53, il libro si trova abbastanza facilmente. La ragione è il gran numero di ristampe che se ne fecero, visto anche il clamore del processo all'Autore.

 

naviepoltrone7ms.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calma e gesso. Qui si parla di un volumetto che solitamente trova grandi sostenitori o grandi detrattori!

un libro quantomenbo "delicato". interessante sotto tanto aspetti anche se, come giustamente dici, alcuni dati non erano a sua conoscenza leggi (ULTRA). lo trovo un espositore eccessivamente polemico ma, alle volte, i dubbi che insinua non si riesce a scacciarli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Kashin

Un altro libro che non dovrebbe mancare nelle librerie degli appasionati del settore .-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un volume che ho recentemente acquistato per pochi euro a porta Portese (famoso mercato di Roma) su consiglio di un vecchio amico, ufficiale pilota dell'Aeronautica. Trizzino è un autore "classico" , fortemente controverso per le accuse di tradimento da lui chiaramente formulate in questo libro nei confronti di alti ufficiali della Regia Marina, con tanto di processo (risoltosi con piena assoluzione) e relative interrogazioni parlamentari.. all'epoca della pubblicazione non era stata ancora de-secretata la documentazione su Ultra ( cit. Il Vero Traditore, Mursia) che avrebbe fatto poi luce sui retroscena di tanti rovesci subiti dalle navi italiane durante il conflitto. Tuttavia, rimangono a mio parere ancora condivisibili i dubbi sollevati dall'autore sul comportamento eccessivamente "pridente" dello stato maggiore durante la guerra, con tante occasioni perse e tante vittorie " a meta"; comportamento che a volte risulta addirittura incredibile, come nel caso della resa di Augusta, e che contrasta con l'aggressivita  e la spegiudicatezza della Royal Navy (un esempio per tutti, l'attacco a Taranto, condotto con una manciata di vecchi biplani, con un'arma ancora in parte "sperimentale", arrischiando la moderna portaerei Illustrious sulla "soglia di casa" del nemico, ben nel raggio d'azione dei bombardieri della regia Aeronautica e per di piu di notte). Trizzino ha anche scritto "Aerei e poltrone", che ancora non sono riuscito a reperire e che, con minor clamore, riporta analoghe considerazioni sulla condotta bellica della Regia aeronautica

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse ti confondi con "Ali e poltrone"di G.D'Avanzo Edizioni Ciarrapico.

Di Trizzinoconosco "Gli amici dei nemici"e "Settembre nero"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trizzino ha anche scritto "Aerei e poltrone", che ancora non sono riuscito a reperire e che, con minor clamore, riporta analoghe considerazioni sulla condotta bellica della Regia aeronautica

 

 

forse ti confondi con "Ali e poltrone"di G.D'Avanzo Edizioni Ciarrapico.

Di Trizzinoconosco "Gli amici dei nemici"e "Settembre nero"

Mi avete messo in crisi. Effettivamente anche io ricordo "Aerei e Poltrone".

Sara  la vecchiaia? :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il titolo esatto è "Ali e poltrone".

 

GM Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites
forse ti confondi con "Ali e poltrone"di G.D'Avanzo Edizioni Ciarrapico.

Di Trizzinoconosco "Gli amici dei nemici"e "Settembre nero"

 

Hai ragione!! :s68:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Totiano giustamente dice: "Calma e gesso. Qui si parla di un volumetto che solitamente trova grandi sostenitori o grandi detrattori"....

Il problema principale secondo me è che i fatti parlano chiaro, cioè le azioni militari nel mediterraneo furono nella maggiorparte delle volte completamente negative con gravi perdite di uomini e navi. Probabilmente Trizzino ci mette il carico da novanta, ma la gestione della marina fu molto discutibile.

La carenza piu grande è proprio da addebitare alla non cooperazione tra la marina e la aviazione, sicuramente se le 2 forze fossero state piu unite e organizzate probabilmente avremo avuto molti piu successi, da non dimenticare che la marina italiana, aveva nel mediterraneo, una forza navale molto piu potente che di quella inglese.

Saluti.

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Son tornato indietro almeno di 35 anni ! A meta  del secolo scorso.

 

E' il primo libro di cose militari che ho letto, l'impressione fu notevole.

Il volumetto è ancora nella mia libreria, insieme pero a tanti altri libri, ma non è finito in cantina.

Forse lo rileggo.

 

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,462
    • Total Posts
      514,548
×