Jump to content
Sign in to follow this  
Guest Kashin

La Battaglia Di Hoang Sa

Recommended Posts

Guest Kashin

Isole di Paracel

 

Risultato la vittoria navale cinese, Disputa continuata tra Cina ed il Vietnam

 

 

 

La battaglia di Hoàng Sa fu’ una battaglia marittima tra la Repubblica Popolare Cinese ed il Vietnam del Sud dal 17 al 19 gennaio 1974 alle Isole Paracel. Dopo che la Francia lascio l’ Indocina, il Vietnam del Sud controllava le isole. Dopo la battaglia, la Cina controllo’ ed amministrò le isole.

 

cutter9bk.jpg

 

Le Isole di Paracel comprendono due gruppi principali. Durante il controllo vietnamita delle isole, erano chiamati, Hoàng Sa ed i due gruppi : Nguye. t-il (Mezzaluna) e Ba Vinh-Tuyên (Amphitrite). C’era una stazione meteorologica, costruita dalla Francia e verso la fine della Guerra del Vietnam, la presenza militare vietnamita sulle isole fu ridotta ad un piccolo drappello locale .Nel 1956, la Repubblica P.C. invase Woody Island.

Nel 1958, la Repubblica P.C. annunciò la sua richiesta sulla sovranità di Taiwan, Isole Paracel, Isole Spratly, Isola di Mac Clesfield, e le Isole Pescadores.

Il 22 Settembre 1958, il Vietnam riconobbe la richiesta della sovranità della Cina sulle isole il 4 settembre 1958.

 

de3349gl.jpg

 

Nel 1961,il Vietnam del Sud chiese le Isole di Paracel come controparte della provincia di Quang Nam.Dal 1964 a 1970, la Repubblica P.C, ed il Vietnam ebbero diverse scaramucce nella regione di Hoàng Sa, senza incorrere pero’ a incidenti rilevanti, il Vietnam Meridionale stabilì anche un piccolo campo nelle Isole Paracel.Nel 1970, gli Stati Uniti ed il Giappone firmarono ad Okinawa la Reversione del Trattato che regredì la sovranità delle Isole di Diaoyu (anche noto come Sento Shosho o Senkaku ,retto dal Giappone) al Giappone furono inoltrate le proteste dalla Repubblica P.C. Cina e la Repubblica di Cina (Taiwan). Nello stesso anno Elmo Zumwalt, ad una conferenza di notizie a Guam annunciò che le Isole di Paracel e le Isole di Spratly non erano una priorità nella strategia militare degli Stati Uniti nella Guerra del Vietnam.Quest’ultimi interpetrarono questi come cambiamenti tra Stati Uniti e Cina, come una minaccia alla rivendicazione del Vietnam Meridionale sulle isole.

Nel 1971, la Repubblica P.C. ed il Vietnam Meridionale ebbero molti confronti militari nella regione delle Isole di Paracel.

Nel 1974 il Vietnam del Sud decise di costruire una più grande base aerea sulle Isole di Paracel che potevano permettere una migliore protezione di Nguye. La battaglia cominciò quando un gruppo di soldati vietnamiti scoprì la presenza dell'Esercito Repubblica P.C, sull'arcipelago.

 

hq109dp.jpg

 

Ordine di battaglia

 

La Repubblica del Vietnam aveva 4 unita’: due Cutter (WHEC) Tra Bình Tro.ng (HQ-5) e Lý Thung Kie (HQ-16), una Cacciatorpediniere di Scorta (DER) a Khánh Du (HQ-4), un MSF a Nha Ta o (HQ-10), una gruppo comando , una squadra di incursori, ed un plotone di milizia locale a Hoàng Sa. ,un cacciatorpediniere di Scorta a Khánh Du (HQ-4) ,un Cacciatorpediniere di Scorta a Khánh Du (HQ-4)

 

La Marina militare della Rep.P.C. aveva 8 navi: due MSF N.ro 389 e 391, quattro cannoniere Krondstadt- N.ro 271, 274, 282, e 281 due navi da pesca con rete a strascico armati N.ro 402 e N.ro 407, e Sq.i di fanteria navale.

 

La battaglia

 

Il 16 gennaio, 1974, un Cutter del Vietnam (HQ-16), pattugliando l’isola di Hoàng per la costruzione di una base aerea nuova scoprì la cannoniera N.ro 402 e N.ro 407 Cinesi vicina all’isola di Tuye, e scopri che stavano issando bandiera Cinese sulle isole di Quang Hòa, Duy Mo ng e Vi~nh .Dopo avere comunicato urgentemente con il comando, intimo alle unita’ nemiche ,a lampi di luce, di lasciare le acque territoriali vietnamite. Le navi della Repubblica Popolare di Cina non andarono via e risposero ,sempre a lampi di luce ,alle unita Vietnamite di lasciare loro le acque territoriali cinesi. Il 17 gennaio, 1974, motocannoniere di Khánh Du (HQ-4) venne a Hoàng Sa con due gruppi fanteria per distruggere la bandiera cinese sull’isola di Camma Tuye . Quando i gruppi ebbero finito di togliere la bandiera e fecero per ritornare , due cannoniere N.ro 274 e N.ro 271 della Cina arrivarono.

18 gennaio, 1974, L’ Ammiraglio Lam Nguon Tanh volò urgentemente da Saigon a Nang per comandare la battaglia.Ordinò di ripristinare l’ordine nelle isole e la sovranita’ Vietnamita. Due ulteriori unita’ furono spediti, Tra Bình Tro.ng (HQ-5) e Nha Ta?o (HQ-10). L’HQ-10 ando' in avaria .-

 

krostad3xt.jpg

 

19 gennaio, 1974, HQ-5 arrivò con due gruppi di fanti a Quang Hòa mentre l’Esercito della Cina arrivò a nord delle isole. Dopo un combattimento breve , 3 soldati vietnamiti furono uccisi, e 2 feriti . La forza vietnamita fu superata in numero e dovette andare via.

L’unita’ Cinese classe Krondstadt N.ro 271 fece delle riprese della battaglia.-

Subito dopo, nell'isola di Hòa, motocannoniere Vietnamite spararono. Il fuoco durò approssimativamente 30 - 45 minuti. Durante la battaglia, il Vietnam ricevette un avvertimento dagli Stati Uniti: radar della Marina militare Americana avevano scoperto l'avvivicinarsi di una fregata missilistica ed un MIG da Hainan per Hoàng Sa. Il Vietnam esigè un intervento degli Stati Uniti, che rifiutarono. Tutti le motocannoniere vietnamite furono allontanate.

 

Risultati della battaglia

 

Dalle fonti del Vietnam, l’unita’ cinese N.ro 274 fu colpitia e fuori combattimento; la N.ro 271 o N.ro 389 furono affondati; N.ro 389 e N.ro 391 furono colpiti pesantemente. Da parte vietnamita, HQ-10 fu affondato, HQ-16 fu colpito pesantemente, 15 gradi d'inclinamento , HQ-5 e HQ-4 furono colpiti leggermente. Quasi 50 Vietnamiti incluso Ngu.y Va(sulla HQ-10 fu affondato con la nave. Sulla HQ-5, 3 morti , e 16 feriti . Due giorni dopo la battaglia,il 20 di gennaio,furono salvati 23 uomini della HQ-10 , da una unita’ Olandese che passava nella regione. Nove giorni dopo,il 29 gennaio, pescatori vietnamiti trovarono un gruppo di 15 membri dell’esercito vietnamita a Mu~i Ye vicino a (Qui Nhon) che avevano partecipatola al combattimento sulle isole Quang Hòa ed erano scappati su una piccola barca.

 

Dalle fonti Cinesi , tutte le unita’ N.ro 274, N.ro 271, N.ro 389 e N.ro 391 furono colpiti, N.ro 281, N.ro 282, N.ro 402 e N.ro 407 in avaria ; da parte vietnamita,l’ HQ-10 fu affondato.La Cina catturò 48 prigionieri, incluso 1 Americano,la Cina rilasciò più tardi i prigionieri a Hong Kong attraverso la Croce Rossa.

La Repubblica Cinese governa a tutto oggi il gruppo intero di isole dopo questa battaglia. Il Vietnam continuano a chiedere la loro sovranità sul gruppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kanshin nn ti fermare...

 

sempre belle queste guerre per mare ( come storie intendo )

 

:s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

 

:s55:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,155
    • Total Posts
      508,304
×