Vai al contenuto
Poseidon

Revell 1/72 U-552 Vll-c

Messaggi raccomandati

Bellissimo lavoro :s20:

e auguroni a voi :s51:

Ramius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Paolo, ho capito bene? sono quelli nel quadratino gli isolatori che dici?

Ciao e auguri!

Esattamente quelli Benedetto, magari aggiungo il supporto che li tiene fissati al winter garden. Grazie della foto. :s01:

 

Auguri di Buon Natale e Felice 2007 anche a voi :s27:

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ehm... :s43: non è per rompere le balle.....

o per essere tedioso..... riguardo la foto qui sopra.....

:s45: continua la saga della campanella misteriosa.....

 

AUGURI DI BUON NATALE a tutta la sezione :s51:

Modificato da andreavcc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho osservato con attenzione le foto postate da Bento, nella prima ai piedi della AA si nota una scatola bianca. Nell'altra foto postata si vede una struttura in metallo attaccata al winter garden che sembra un supporto. Adesso vi chiedo cosa fosse quell'oggetto. Una faretto per segnalazioni? Lo vorrei mettere anche io.

 

Allego foto che mi ha illuminato.... ,è l'oggetto circondato in rosso.

 

Saluti Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella domanda .. e ottimo spirito di osservazione! io non ci avevo fatto caso! a prima vista sembrerebbe effettivamente una lampada per segnalazioni.. ora mi metto a cercare altre foto rivelatrici..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OTTIMO LAVORO!! :s51:

complimentoni avanti così è otterrai un super modello!! :s20:

DB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ben bello! proprio un bel lavoretto :s02:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colorazione primi passi....sono lontano anni luce da come lo voglio fare :s10: . Spero di trovare tempo tra domani e domenica per andare avanti cmq adesso sono quì

 

Saluti Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

molto carino l'effetto! Ma il grigio scuro sulla chiglia lo dai dopo? Vuoi lasciare trasparire delle ombre più scure lungo le saldature o sono prove di colorazione?

Si notano degli effetti scuri molto delicati e veramente belli sotto alcuni "ombrinali" come li hai fatti?

Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benedetto non penso di dare il grigio scuro, preferisco lasciarlo più chiaro. Per le saldature l'effetto scuro che traspare è voluto anche se non so quanto sia corretto. Mi regolo a occhio per gli effetti, non ho un vero e proprio metodo purtroppo. Per adesso mi limito a vedere i modelli che trovo in rete e "cerco" di imitarli.

L'effetto che dici te penso sia quello che ho fatto con la duse sottile e passate molto scariche di colore e molto veloci, diciamo "tecnica casuale" :s12: :s01:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La strada che ho preso dovrebbe essere questa. Purtroppo non ho un dannato cavalletto per fare foto decenti e vengono tutte mosse. :s58: Non voglio usare il flash altrimenti mi falsa tutti i colori.

Come al solito c'è una sovraesposizione di luce nella prima foto per cui i colori risultano più brillanti di come sono realmente.

 

questa dovrebbe essere la base per l'invecchiamento.

 

Secondo voi può andare? Troppo chiara la parte inferiore dello scafo?

Per il ponte pensavo un mix tra marrone/ruggine e un grigio scuro.

 

Saluti Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:s44: ottimo lavoro! che bel colpo d'occhio che dà il modello, figuriamoci a vederlo dal vivo...

che colore base hai usato per la parte superiore dello scafo?

Modificato da andreavcc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho cancellato le immagini precedenti che non erano granché, lascio queste per adesso. Non è cambiato molto, spero sia un buon punto di partenza per dettagliare il modello. Ho solo aggiunto le colature di base della ruggine in alcuni parti che devono essere riprese tutte e arricchite con i punti di ruggine veri e propri.

Ho colorato anche il ponte.

 

non so perchè ma è successo un casino con l'allegato..... :s43: :s45:

 

Saluti Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ottimo! una curiosità.. il colore ruggine che hai usato è di una sola tonalità?

si, è un marrone base. Però vorrei riprendere con il "red brown" della Tamiya nei punti più vicini alle scrostature e poi fare le scrostature a pennello con "red brown" puro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è meglio usare più di un tono di ruggine.. anche tre o quattro toni in gradazione, dal rosso ossido tipo terra di siena all'arancione.. e non guastano ombreggiature di verde scuro per simulare i residui di vegetazione marina...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora mi rimetto a lavoro e seguo i consigli. le ombreggiature di verde dove le daresti?? Hai qualche disegno che segui oppure a logica? Vorrei mettere più in risalto i rivetti magari scurendo con aerografo in modo molto leggero.

 

Per la ruggine mi piace molto questo effetto che ho trovato in rete, anche l'alone verde-giallo intorno (probabilmente quello a cui ti riferisci)

 

Grazie di cuore per i consigli

 

Saluti Paolo

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un bel lavoro veramente Pos....

a proposito di ruggine... qualcuno ha provato ad aerografare le polveri "ruggine" della MIG sciolte nel diluente della stessa marca? :s09: è un'idea che mi è venuta vedendo il VII C alla fiera di Verona, ma ancora devo provare... :s55:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le ombre verdastre di vegetazione direi di seguire la logica.. le farei negli angoli o recessi tra le parti dello scafo, attorno agli incintoni ed a qualche fila di bullonature.. comunque prenderei spunto da immagini di imbarcazioni, basta guardare l'opera viva di un qualunque battello..

La ruggine dell'immagine che hai allegato è ben fatta e l'effetto è molto piacevole e veritiero.. piccole zone più scure e rosse con aloni e colature più chiare ...

Per i rivetti se usi colori acrilici prova così: con il pennello bagna con acqua alcuni rivetti in modo che l'umido si depositi attorno a ciascuno di essi e subito dopo con il pennello ribagnali con una miscela di colore molto diluito di marrone scuro e verde scuro.. lascia asciugare e vedi se ti piace..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto prendendo le misure per dare un lavaggio che dia tridimensionalità al modello e un pò di prove per realizzare i punti di ruggine e le colature.

C'è sicuramente da lavorarci ancora ma un passo in avanti l'ho fatto sicuramente.

La base è acrilica, per la ruggine uso smalto e poi "scoloro" con diluente. Penso che lo smalto deve asciugarsi ancora un pò prima di passare il diluente, altrimenti lo porta via quasi tutto. Il lavaggio nel pezzo a destra, in prossimità dei rivetti è stato dato male, infatti il pennello era troppo carico di diluente e l'effetto è troppo netto.

 

Questi i primi tentativi

 

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la vernice prima di venir via fa delle bolle che poi rompendosi,

lasciano cadere il colore lasciando il metallo scoperto.......orbene

come si realizzano ?

Grazie

Ramius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che in questo caso l'effetto dovrebbe essere dato a pennello una volta effettuata la colatura di ruggine. In pratica fai un drybrush (o meglio senza diluire il colore dai dei piccoli tocchi e crei l'effetto poco per volta) appena sopra la zona di ruggine e al limite al lato, rendendo così l'effetto sollevato. Il colore da dare è quello della parte non arrugginita, leggermente più chiaro, in modo da rendere il "sollevamento". Il difficile e non creare troppo contrasto con la parte non scrostata altrimenti non sembra molto veritiera.

 

Oppure vorresti proprio riprodurre la bolla che sta per rompersi?

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se posso consigliare :s10:

l'effetto ruggine scrostata io lo ottengo in questo modo:

coloro co una velata di ruggine la parte interessata, una volta asciutto il colore, vernicio il modello con il colore originale mettaimo il caso matt gray, una volta asciutto con un penellino vado ad applicare del diluenbte puro opra le parti che mi interessano, il colore (matt gray) reagisce e si scrosta lasciando intravedere sotto io color ruggine precedentemente applicato!! Rifinisco il tutto con delle leggere colature applicate delicatamente di color ruggine (rust) diluito. :s51:

saluti

DB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poseidon

le bolle rotte sono nel pezzo di sinistra della foto che hai postato......

mi riferivo a quell'effetto...come cavolo si fa?...come ha detto DASBOTTONE?

Grazie in anticipo.

Ramius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OK raga :s03: datemi un pochino di tempo, in questo momento il lavoro incombe e mi da poco tempo per il mio hobby appena riesco posto il tutto!!

salutoni

DB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poseidon

le bolle rotte sono nel pezzo di sinistra della foto che hai postato......

mi riferivo a quell'effetto...come cavolo si fa?...come ha detto DASBOTTONE?

Grazie in anticipo.

Ramius

Carissimo Ramius,

ti spiego come ho intenzione di fare io e come ho fatto in prova nel pezzo che hai visto.

Applico nel punto in cui voglio fare la colatura e la scostatura un pò di smalto del colore marrone + chiaro. Lo lascio asciugare per un paio di minuti, poi con un pennellino piccolo leggermente inumidito con dell'acquaragia faccio delle passate in verticale. Dall'alto in basso e viceversa, ovviamente devi fare a piccoli tocchi per riuscire ad ottenere l'effetto voluto. Lo smalto si scioglie creando l'effetto colatura e eliminando quell'effetto "netto". Una volta preparata la scia rossastra di base, applico del marrone + scuro, avvicinandomi alla scrostatura e ripeto il procedimento controllando la colatura che non deve ricoprire per intero quella precedente. Magari si danno 2-3 toni di marrone riducendo sempre la scolatura. Poi nei punti di ruggine applico del marrone/rossastro puro (acrilico o smalto tanto non deve essere "sciolto"). Con un pò di pratica dovrebbe venir fuori un bell'effetto. Per il sollevamento della vernice intorno alla scrostatura applico nella parte superiore un colore leggermente più chiaro di quello di base del modello. in modo da rendere l'effetto ottico del sollevamento della vernice.

 

Spero di esserti stato d'aiuto Komandant!! Se hai un pò di pazienza tra poco lo vedrai nel mio modello :s02:

DAS lo fa in un altro modo, sono curioso di vedere l'effetto.

A presto Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pos la lumaca...... :s14: :s68:

 

Purtroppo trovo poco tempo per fare quello che mi piace e vari errori di mimetizzazione mi hanno costretto ad aerografare per 2 volte la falsatorre da zero :s05:

 

Mancano moltissime cose per come lo vorrei, intanto sono quà

 

Ciao Pos

 

@ Bento - come sei messo con il tuo modello? foto?

 

Ciao Paolo

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Belle Pos! non le avevo viste! Sta crescendo bene! Sporcature e ruggine sono efficaci, io pensavo di tentare anche qualche effetto "bagnato" con trasparente lucido sulla parte superiore delle casse di galleggiamento... hai avuto per caso anche tu l'idea? Fatto qualche prova?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io pensavo di tentare anche qualche effetto "bagnato" con trasparente lucido sulla parte superiore delle casse di galleggiamento... hai avuto per caso anche tu l'idea? Fatto qualche prova?

Non ci avevo pensato sinceramente, mi sembra una bella idea però. Non so come possa rendere, non ho mai visto un effetto del genere.

Provo sui pezzi di scarto.

 

Come fai a realizzare dei cerchi perfetti con il plasticard? Li disegni a matita e poi usi il compasso con 2 punte?

 

Continuo a fare errori, o meglio a rimediarli: ho applicato le decal dei diavoli sulla falsatorre. Ho dovuto staccare i corrimano perchè era impossibile altrimenti. Avrei dovuto farlo prima così mi risparmiavo la fatica. Come posso proteggere le decal? Poi sono di un colore troppo acceso dovrei "usurarle" ma ho paura di rovinarle con i solventi.

 

Penso che la chiave per un ottimo modello sia colorare a parte quanti più pezzi possibile e poi assemblarli, come mi avevi giustamente consigliato. Anche se è più laborioso, il risultato è nettamente superiore. Io invece pensavo prima monti poi colori, sbagliatissimo. Ne farò tesoro.

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, che ne dite della ruggine? Vorrei lavorarci meglio, secondo me è troppo chiara. Consigli sempre ben accetti e soprattutto graditi... :s43: :s01:

 

Saluti Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La ruggine è a mio avviso molto buona, la parte prodiera dello scafo in particolare è proprio bella!

I dischetti in plasticard puoi farli con il compasso a doppie punte, passandolo più volte finchè non si incide la plastica, ma solo se lo spessore del plasticard è modesto ed i cerchietti abbastanza piccoli. Diversamente ci vuole un tornio.

Per proteggere le decals di solito si applica del trasparente sopra... il colore troppo acceso è un problema.. forse qualche "velatura" di colore acrilico sopra potrebbe migliorare...

L'unica cosa che mi permetto di appuntare è: tempo fa avevi postato le foto della torre sulla quale avevi ricostruito in filo di rame la scaletta a pioli... molto ben fatto... ecco... secondo me avresti dovuto fare la stessa cosa con i corrimano che sono fuori scala con dei fori di fissaggio che sono vere voragini..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A me sembra a modo....... :s01: :s01:

Grazie, gentilissimo come sempre :s02:

 

L'unica cosa che mi permetto di appuntare è: tempo fa avevi postato le foto della torre sulla quale avevi ricostruito in filo di rame la scaletta a pioli... molto ben fatto... ecco... secondo me avresti dovuto fare la stessa cosa con i corrimano che sono fuori scala con dei fori di fissaggio che sono vere voragini..

Ho realizzato i pioli della scaletta solo perchè mi avevano detto che in realtà erano piegati all'estremità a 90 gradi e non perchè fossero fuori scala, così per i corrimano non mi sono posto il problema. Per cogliere questi dettagli si "studiano" le foto originali, giusto? Ho parecchie foto di Vii-c ma tutte sul pc e trovo scomodo analizzarle sullo schermo. Trovo molto più pratici e utili i documenti cartacei (che praticamente non ho).

Come fate? Ha senso stampare le foto? O meglio prendere un volume di riferimento prima di fare un modello (sempre che si voglia farlo più verosimile possibile).

 

Ciao pos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti le immagini su pc sono utili ma, se il monitor non è vicino al banco di lavoro, rischiano di essere poco fruibili al momento di usarle per migliorare i vari dettagli. Personalmente prima di iniziare il modello cerco di procurarmi i testi che mi servono e contemporaneamente raccolgo da internet in una cartella le immagini che trovo. In questa cartella aggiungo anche quelle più rappresentative che scansiono dai vari testi e normalmente stampo tutto. In questo modo sono abbastanza sicuro di non dimenticare quali dettagli dovrò modificare o ricostruire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poseidon

 

l'ancora com'e' attaccata? in una tua foto mi sembra al contrario :s14:

LOL Hai ragione..... :s56: ..... :s22: ...ma come ho fatto... :s68: Ti giuro mi era sfuggito.

Per fortuna era solo appoggiata. Provvedo immediatamente. Grazie Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LOL Hai ragione..... :s56: ..... :s22: ...ma come ho fatto... :s68: Ti giuro mi era sfuggito.

Per fortuna era solo appoggiata. Provvedo immediatamente. Grazie Pos

Non preoccuparti Pos, a me mi è successo anche di peggio :s02: :s02:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Up! foto................ l'ancora sistemata......almeno spero :s11: :s14: :s43:

 

IMG_1352.jpgIMG_1353.jpg

 

Pos

Modificato da Poseidon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo lavoro carrissimo. Ora mancano solo i figurini :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20: :s20:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×