Jump to content
Sign in to follow this  
Djmitri

Attacco Nucleare A Tel Aviv

Recommended Posts

Missione:

Attacco Nucleare

 

IRAN:

Akula II:
Djmitri

 

Kilo Imp:
Leon X

 

NATO:

688-I:
Los Angeles

 

SITUAZIONE:

L'Iran sta cercando in tutti i modi di produrre Energia Nucleare, facendosi aiutare dalla Russia: ciò rappresenta una grave minaccia per il mondo intero. Il Nucleare in mano a degli intregalisti islamici non è una bella cosa.

La tensione che c'è fra Iran e Israele è aumentata in questi giorni, in seguito alle pesanti affermazioni del Presidente Israeliano rilasciate alla Stampa Internazionale, il quale afferma che aiuterà l'Occidente pur di fermare la corsa agli armamenti nucleari da parte degli Iraniani.

Fonti segrete della CIA hanno rivelato che gli Iraniani sono in possesso di alcuni missili nucleari in grado di radere al suolo intere città, forse venduti dalla Russia.

Altre fonti segrete hanno segnalato un possibile acquisto di un Sottomorano Nucleare Russo, ormai dismesso, da parte degli Iraniani, si pensa ad un Classe Akula.

 

Per questo la NATO si è mobilitata in favore di Israele, stanziando alcune unità a difesa di quest'ultima.

 

Gli Iraniani con l'acquisto di questo sottomarino nucleare, diventano ancora più pericolosi: da questi si possono lanciare missili e siluri di ogni tipo, ebbene si anche quelli nucleari!

 

Missione:

Iran:

  • Radere al suolo Tel Aviv con i Missili Nucleare
     
  • Il Sottomarino Classe Kilo, deve monitorare la zona di operazione e difendere ad ogni costo il Sottomarino Akula.

NATO:

  • Impedire agli Iraniani di lanciare il Missile Nucleare su Tel Aviv

Leon a bordo del suo Kilo, deve scortare lo scrivente, a bordo del mio Akula, fino alla zona di lancio predisposta: in zona sono presenti, oltre alle forze NATO (688-I e una Fregata Oliver Hazard Perry) alcune navi di superficie e sottomarini neutrali.

Oggi mi attende una grande prova, che segnerà il Mondo per gli anni avvenire: il lancio di un Missile Nucleare.

Dobbiamo lanciare e distruggere Tel Aviv per poi tornare negli abissi profondi...

Comunichiamo via Radio con Leon ogni 30 minuti, la situazione tranquilla per ora: identifichiamo i contatti che abbiamo, scambiandoci le coordinate, dirigendoci verso il luogo del lancio.

 

Dopo un ora di navigazione arrivo in zona di lancio, Leon mi comunica di avere la posizione del 688-I, gli comunico di prepare qualche siluro nell'eventualità che l'Americano lanci su di me, il Kilo mi deve scortare e difendere, ma attaccare solo se l'americano lancia per primo: il nostro obbiettivo principale è Tel Aviv! Preparo i missili e lancio.

Questi vengono intercettati e fatti esplodere dalla Fregata.

Preparo dei missili antinave e li lancio alla volta di quest'ultima, la quale niente può fare e si adagia sul fondo insieme al suo MH-60R.

 

Nel frattempo sono costretto ad immergermi per evitare alcuni siluri lanciati dall'americano.

Il mio protettore lancia a sua volta sull'Americano, ma sbaglia ad impostare la distanza di ricerca ed i suoi siluri iniziano a cercare il nemico invano, spengendosi successivamente...

 

Dopo aver evitato i siluri, torno a quota di Lancio per lanciare di nuovo, lancio altri missili e torno in profondità.

L'Americano ha lanciato altri siluri...

Il Kilo starà probabilmente ricaricando i siluri...è questo l'unica ragione plausibile del perchè non ha lanciato altri siluri contro l'americano...o almeno questo è il mio pensiero (maledetto Leo, mi hai fatto morire :s03: :s03: :s03: )

Ci immergiamo a tutta velocità...100...120...150...170 metri...nel frattempo i ping dei siluri sono sempre più forti e frequenti...

 

Ci siamo...i siluri ci hanno agganciato...Ordino le manovre evasise e il lancio di contromisure.

 

Ma ormai è troppo tardi il siluro è vicinissimo...

 

Fratelli è giunto il nostro momento!!!Ma ricordate che nostro compito è stato svolto con onore! Moriremo da Eroi. Per Allah!!!

 

Il sottomarino viene colpito successivamente dal siluro ed affonda in pochi minuti.

Per l'equipaggio non c'è niente da fare...tutti morti.

 

 

Tel Aviv viene distrutta per più dell'80%, macerie morte e distruzione ovunque...Vengono distrutti tutti gli edifici nel raggio di 2 KM.

Migliaia di morti...una catastrofe che ricorda le stragi e gli orrori di Hiroshima e Nagasaki, durante la Seconda Guerra mondiale.

 

L'Iran ha sferrato un duro colpo ai nemici Israeliani...

Riuscirà questo a far cambiare idea al Presidente Israeliano?

 

 

Fine della Missione :s15:

 

 

Prima missione "seria" fatta dallo scrivente...

 

CRITICHE E OSSERVAZIONI

  • la lunghezza della missione: ve lo avevo detto che sarebbe durata parecchio
     
  • troppo lungo il tempo per arrivare alla zona di lancio: se lo mettevo troppo vicino sarebbe stato troppo facile e quindi forse un po noiosa il momento dell'avvicinamento alla zona di lancio
     
  • poche unità americane? Il 688-I e la fregata (che naturalmente era gestita dall'IA) erano forse un po pochine, per contrastare un minaccia come questa...ci sarebbe stato bene un Aereo e un Elicottero :s10:

Postate anche le vostre considerazioni, critiche o commenti: basta che siano costruttive!!! :s11:

E cosa pensate riguardo alla missione: se vi è piaciuta, se vi ha fatto schifo, ecc ecc

Insomma cose del genere :s10:

 

C.te Djmitri :s15:

Edited by Djmitri

Share this post


Link to post
Share on other sites

USS MIAMI

 

In pattugliamento al largo delle coste israeliane…

 

Sono stato informato degli ultimi sviluppi della situazione politica tra Iran e Israele, per questo motivo l’USS Miami ha l’ordine di pattugliare le acque del Mediterraneo Orientale a protezione delle coste israeliane.

 

19 aprile

 

Riceviamo un messaggio dal satellite: la tensione è sempre più alta e ci sono sospetti che l’Iran stia impiegando il sottomarino nucleare Akula II acquistato da poco dalla Russia.

 

20 aprile ore 08.30

 

Messaggio dal satellite: purtroppo ci viene confermata da fonti di spionaggio la notizia che l’Iran ha schierato il suo Akula II nel Mediterraneo e che c’è la possibilità che impieghi armi nucleari contro Israele. Può essere che non sia solo: un sottomarino Diesel/Elettrico,molto probabilmente un classe Kilo, è stato rilevato per qualche minuto e da grande distanza mentre ricaricava le batterie nel Canale di Sicilia.

 

20 aprile ore 12.30

 

Messaggio dal satellite: in qualche modo i due sottomarini iraniani hanno eluso la sorveglianza nel Mediterraneo occidentale e si stanno dirigendo verso Israele. L’unico, se pur piccolo, vantaggio è che i loro missili da crociera hanno una portata e limitata, ma è confermato l’impiego di armi nucleari.

Viene tracciata una zona entro la quale dovrebbe avvenire il lancio; gli ordini sono i seguenti:

- dirigersi quanto prima ai bordi della Zona di Lancio

- scovare e affondare in ogni modo il sottomarino nucleare iraniano prima che lanci i suoi missili

- attaccare il diesel/elettrico solo se strettamente necessario

Unità alleate in zona: Fregata O.H. Perry schierata a protezione della costa con l’ordine di intercettare gli eventuali missili iraniani.

Unità sottomarine di rinforzo a 24 ore di distanza.

 

20 aprile ore 20.30

Nessuna modifica degli ordini. Ingresso nella Zona di Lancio da Sud-Est.

 

21 aprile ore 00.00

USS Miami a 5 miglia dal limite della Zona di Lancio, in pattugliamento silenzioso alla ricerca dei sottomarini iraniani.

 

21 aprile ore 00.15

 

Purtroppo la zona brulica di contatti: rileviamo, oltre alla fregata, una petroliera, un grosso mercantile, un branco di balene, ma soprattutto, nel bel mezzo della Z.d.L. un sottomarino francese, identificato come classe Amethyste (sempre in mezzo sti francesi…).

 

21 aprile ore 00.30

 

Salita a quota periscopio per ricevere gli ultimi ordini.

Stimata ora X per il lancio missili nucleari 02.00, rinforzi lontani, Fregata a protezione della costa in posizione, buona caccia Uss Miami!!!

Il tempo è agli sgoccioli…

Rotta 300 velocità 5 nodi

 

21 aprile ore 01.00

 

Nessun nuovo contatto.

Il sottomarino francese si avvicina alla nostra posizione, non ci sente perché è molto più rumoroso di noi e non abbiamo modo di segnalare la nostra presenza senza rischiare di farci sentire anche dagli iraniani.

Rotta 270 velocità 4 nodi

 

21 aprile ore 01.30

 

Eseguo molte manovre per rilevare qualcosa di nuovo, ma gli schermi non mostrano niente. A questo punto presumo che l’attacco avvenga dalla parte settentrionale della Z.d.L.

Rotta 000 velocità 7 nodi

 

21 aprile ore 01.50

 

Ora X vicina … e ancora nessun contatto nemico.

Rotta 030 Velocità 4 nodi

 

21 aprile ore 02.00

 

Allo scadere dell’ora X rilevo un debole segnale in banda stretta, direzione 344, lontano.

Distanza stimata 21 Kyds, velocità 3 nodi, sul confine della Z.d.L.

Contatto in immersione, riconoscimento certo impossibile, sono comunque convinto che sia il nostro uomo. Preparo i tutti i tubi, imposto la massima velocità possibile sui Mk48, anche se temo che sia già tardi.

 

21 aprile ore 02.03

 

Attendo qualche minuto per avere qualche certezza sul contatto, ma il segnale è molto debole.

Apro i portelli di lancio e imposto l’attivazione a 14000 yds, il francese è a 7000.

Sono attimi di tensione… rilevo brevi, ma forti rumori nella direzione del contatto… probabile lancio di MISSILI!!!

Lancio rapido su contatto sconosciuto M02!

Tubo 1 Fuori!

Tubo 2 Fuori!

 

21 aprile ore 02.08

 

Forte esplosione in direzione della Fregata!

Rumori di paratie che collassano per la profondità!

Sono rimasto da solo, l’ultima difesa contro i missili è stata distrutta.

Siluri in acqua, direzione 282… il Kilo!

Lanciamo ancora sul contatto M02!

Tubo 3 Fuori!

Tubo 4 Fuori!

 

21 aprile ore 02.10

 

Siluri in modalità attiva a 280, non sembra che ci abbiano rilevato.

Ancora brevi e forti rumori in direzione del contatto M02, altri missili e questa volta non c’è nessuno per fermarli…

Taglio i cavi dei siluri 1 e 2 che ormai sono fuori dalla Z.d.L. e imposto una rotta di ricerca divergente di 10° per i 3 e 4, ricerca attiva.

 

21 aprile ore 02.15

 

I siluri del Kilo sono fuori bersaglio, 2 dei miei ancora in corsa, ma anche i missili del nemico…

Esplosione! In direzione del contatto M02!

Perso contatto con il siluro n. 4!

Sento forti rumori di esplosioni… l’Akula sta affondando… ma nessuno esulta a bordo del Miami…

Risaliamo a quota periscopio per avere notizie…

…e sono tragiche… almeno 4 missili hanno raggiunto Tel Aviv, più dell’80% della città è ridotta in macerie e tutta la zona è soggetta a fortissime radiazioni, si parla di centinaia di migliaia di morti.

Questa volta l’Iran ha colpito e molto duramente, l'unica buona notizia è che per un po' la minaccia di altri attacchi è stata sventata... c'erano sicuramente altre testate a bordo di quel sottomarino, che ora giace inerte sul fondo del Mediterraneo Orientale.

 

 

C.te Los Angeles

USS MIAMI

________________________________________________________________________________

_________

 

Osservazioni: missione un po' lunghetta, ma ci sta; 1 ora e mezza tranquilla e poi un bel po' di azione, difficile la riuscita della missione per il 688 soprattutto con la fregata comandata dall'AI che non faceva altro che pingare e rompeva le scatole :s11: e per la lontananza dall'Akula. Sapendo a priori la sua posizione ci sarebbe stata qualche possibilità, ma primo allora nn è più bella la ricerca, secondo la missione nn l'ho fatta io :s11: e non sapevo da dove arrivavano i nemici.

 

L.A. :s08:

Edited by Los Angeles

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Leon X

Errore mio: mi ero dimenticato di settare la distanza dei subrock, scusami Fede; comunque vederti affondare è una cosa che non ha prezzo ... :s03: :s03: :s03:

Daniele è diventato molto abile, le ultime due volte che ci ho giocato ha colpito sempre duro.

Riguardo alle critiche la partita in realtà era oltre le due ore, siamo rimasti nei 120 minuti solo perchè abbiamo rischiasto nel finale, in effetti con l'Akula ti sei fatto sentire per la troppa velocità. Io direi di abbreviare la distanza in modo da coprire la mssione in circa 1,30 ore e di posizionare il kilo non a metà ma ad un terzo (come ti ho già detto via sms) anche a causa della scarsa portata dei sensori ... non ne sono sicuro ma mi sembra di sentire di meno dal primo LWAMI col Kilo. Ovviamente, come ti ho già detto, avreo potuto aumentare la velocità ma oltre quella soglia il Kilo diventa rumorosissimo a fronte di un guadagno di soli 20 minuti sulla tabella di marcia ... :s06:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Errore mio: mi ero dimenticato di settare la distanza dei subrock, scusami Fede; comunque vederti affondare è una cosa che non ha prezzo ... :s03: :s03: :s03:

 

Si per tutto il resto c'è mastercard :s03: :s03: :s03:

Sei un maledetto pezzent!!!

 

Daniele è diventato molto abile, le ultime due volte che ci ho giocato ha colpito sempre duro.

 

Bè naturalmente ha avuto un buon Maestro... :s10:

 

:s11:

 

 

Cmq tornando alla missione temo che sia il LWAMI, la causa di tutto ciò...

 

Lo abbiamo potuto constatare nella missione dove io ero l'eli e te la Fregata: con il passivo nn si sente niente, a meno che non ci sono sopra ed ascolto cn il Dipping o gli lancio una sonoboa in testa!

 

Mah :s07:

Edited by Djmitri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi ringrazio per gli immeritati elogi, ho avuto molta fortuna... :s02:

 

Per quanto riguarda il discorso della durata... hai ragione leo, fede ha dovuto accelerare perché altrimenti faceva mattino :s11: , ma in fin dei conti è giusto così, nel senso che se fai in modo che l'akula arrivi in zona di lancio a 3-4 nodi di velocità, scortato da un kilo, non dai praticamente possibilità al 688 di fare niente, soprattutto facendolo partire a 15 miglia o più dall'akula. La missione era fatta bene come tempi, è giusto che l'akula acceleri per arrivare in zona prima possibile, anch'io per vincere avrei dovuto accelerare col rischio di trovarmi un siluro del kilo alle costole, l'unica cosa è che magari con la fregata o l'eli umani metti un po' più di pressione sull'akula, che altrimenti sarebbe rilevabile solo al momento del lancio.

Bisogna dare a tutti un punto debole :s02:

 

L.A. :s08:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah si?? allora quasi quasi una partitina la prossima che organizzate se posso la farei :s01:

Servono patch o mod particolari???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che puoi unirti...e perchè con il 56K non puoi giocare???

 

Ma certo che si...sei, come tutti gli altri che volessero unirsi a noi, il Benvenuto :s15: :s15: :s15:

 

Per giocare hai bisogno della PATCH v. 1.03 e del MOD LWAMI v. 3.02

 

NB.

Per installare il LWAMI, devi scompattare i files, su una cartella temporanea, tagliare i due file MODS e JSGME.exe ed incollarli nella directory si installazione di DW.

A questo punto, doppio clicchi su JSGME.exe, selezioni il file e poi clicchi su Enable...

 

Il gioco è fatto...sei pronto per giocare online :s10:

 

Djmitri :s02:

 

PS.

Una domanda: quale unità preferisci? :s11:

Edited by Djmitri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok credo di essere già aggiornato,è lo stesso se ho qualche fix aggiuntivo tipo quelli sui suoni o altre cosuccie? ho visto che usate anche skype... ecco un problema 56k :s06: va bene anche icq?

Ah e poi al momento so usare decentemente solo il 688i e non aspettatevi meraviglie, prevedo di essere il primo ad affondare :s12:

Cmq attendo la prossima allora sperando di essere libero da impegni :s02:

 

Ciao a tutti

Edited by Truffa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, grazie per le delucidazioni,

e per le comunicazioni va bene icq??

aspetto con ansia la prossima partita! magari imparo ad usare anche l'orion....

 

Ciao a tutti.

Edited by Truffa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per comunicazioni cosa intendi?

 

Vocali o di chat?

 

Di chat vera e propria usiamo MSN Messanger, mentre per parlare vocalmente utilizziamo Team Speak 2 o Skype...

 

:s10:

 

Spero di aver risolto i tuoi dubbi. :s15:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, tutto chiaro :s01:

Ora aspetteremo la prossima, io preferirei la chat del sito cmq dato che non ho msn e non mi piace molto :s13:

 

Ciao a tutti e grazie per le delucidazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,688
    • Total Posts
      518,741
×