Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • de domenico

      de domenico 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Navy60

      Navy60 0

      Capo di 1a Classe - S*
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

iachille

Comune di 2a classe
  • Content Count

    39
  • Joined

  • Last visited

About iachille

  • Birthday 01/21/1961

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Ortona
  1. iachille

    Nave Scuola San Tommaso Itn Ortona

    Walter Tosto pronta a finanziare la riqualificazione della nave scuola San Tommaso http://www.abruzzolive.it/?p=31782
  2. Si,il periodo è quello .Il mio capo era Di maio. Sono passati 32 anni,bei ricordi. Ciao.
  3. iachille

    Nave Scuola San Tommaso Itn Ortona

    In questa conservazione è rarissima. Saluti.
  4. iachille

    Nave Scuola San Tommaso Itn Ortona

    http://landandseacollection.com/id742.html SCHERMULY BRITISH LINE THROWING PISTOL THE FULL KIT with ROCKETS! THERE IS NO OTHER KNOWN COMPLETE EXAMPLE IN THE WORLD INCLUDING THE NATIONAL MARITIME MUSEUM IN LONDON Salve,ma non hanno visto questa :s02:
  5. iachille

    Nave Scuola San Tommaso Itn Ortona

    Foto Adelina Civitarese Salve,vi posto questa foto ,1965 crociera a Venezia. Ciao.
  6. Salve,grazie del link e unisci le discussioni.Le foto le ho fatte ieri pomeriggio .
  7. Grazie,puoi mettere il link della discussione che non la trovo.
  8. Si trova presso la stazione ferroviaria di Ortona (CH). Ho aggiunto altre foto e vorrei farne delle altre dall'interno ma i ferrovieri non me lo permettono :s05: . In effetti sembra una torretta .
  9. Salve,secondo voi di cosa si tratta?
  10. iachille

    Uno dei pochi guasti del giovane Smg. BAGNOLINI

    In impianti come questi dove le pressioni possono raggiungere valori anche di 200 bar, sono accettate giunzioni con filettature ? Salve,certo sono accettate le filettature vengono eseguite anche su componenti da 1000 bar e oltre.In questi casi è tutto il pezzo a essere punzonato o con riferimento a norme uni-iso-din etc.o direttamente con le sigle DN(diametro nominale) e PN (pressione nominale). Sono incuriosito: la rottura di tale valvola rientra veramente nelle possibilità ? E' comunque prevista una valvola di sicurezza o un dispositivo di sfogo equivalente in caso di disfunzione dell'impianto ? La rottura di raccordi specialmente quelli dal fondo è dovuta a corrosioni chimiche(ossidazioni) l'unica prevenzione e l'ispezione del componente e in tutti i casi la sostituzione periodica esempio durante sosta lavori. Le valvole di sicurezza sul impianto invece intervengono solo in caso di sovrapressione dovuta a malfunzionamento compressori o apporto di energia dall'esterno( esempio un incendio). Ciao.
  11. iachille

    Uno dei pochi guasti del giovane Smg. BAGNOLINI

    Salve,in effetti i punti deboli di una una bombola ad alta pressione sone le valvole e le relative connessioni che possono essere realizzate mediante saldatura o filettatura. Nel caso specifico i compressori aspirano aria e vapori d'acqua (umidita') dall'ambiente, quest'ultima in parte viene eliminata durante le fasi di compressione e raffreddamento (di solito due stadi)dai scaricatori di condensa.Una piccola percentuale di umidita pero' riesce a passare nelle bombole vuoi per la temperatura aria ingresso ancora alta che impedisce la totale condensazione. Intanto nella bombola carica la temperatura continua a scendere e man mano condensano anche ultime parti acqua che devono essere eliminate periodicamente dal drenaggio sul fondo,proprio questa valvola di drenaggio è la piu' pericolosa essendo sempre immersa in una miscela di acqua ,olio e ruggine con conseguente deterioramento del raccordo di unione con la bombola. Nel caso di rottura o voluta rapida depressurizzazione l'aria per portarsi da 100 bar a zero sottrae calore ambiente (in misura ridotta è quello che avviene negli impianti frigo condizionamento) ,non influisce al fenomeno la presenza o no di acqua sul fondo e nemmeno è possibile l'intasamento della linea principale di uscita che si trova nel punto piu' alto della bombola,non è possibile perche' il volume riservato all'aria in pressione diminuisce all'aumentare del livello condensa depositata fino limite di bombola totalmente piena di acqua ed in pressione idrostatica. Comunque è gravissima negligenza il mancato spurgo di qualsiasi tipo bombola abibita ai servizi di bordo. Buonanotte.
  12. iachille

    Compressore Junker

    Allora era montato proprio per lanciare i siluri :s41: Il grande vantaggio di queste macchine è che potevavo funzionare anche in black out, totale assenza di energia elettrica a bordo. Bei ricordi. Ciao a tutti.
  13. iachille

    Compressore Junker

    Salve,ricordo che non era per il servizio macchina ma caricava dei gruppi di bombole poste nel carrugetto(corridoio al ponte coperta) e nei locali alloggi di prua e poppa. Forse per lanciare i siluri?Non lo so la competenza nostra si fermava alle bombole,e quelle di prua -poppa? Ciao.
  14. iachille

    Compressore Junker

    http://www.jsme.or.jp/tsd/ICBTT/conference...ioNAKAHARA.html Eccolo qui,aiutatemi a ricordare per quale servizio era istallato a bordo di Nave Cigno. Non si voleva mai avviare e doveva intervenire il capo. :s01: Non ne ho piu' visto in giro. Ringrazio in anticipo chi interverra'.
×