Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • de domenico

      de domenico 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:
    • Navy60

      Navy60 0

      Capo di 1a Classe - S*
      Joined:
      Last active:

drakkar

Secondo Capo
  • Content Count

    1,829
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by drakkar

  1. Buona serata a tutti comandanti..... sebbene quello che sto per chiedervi abbia una matrice modellistica, la mia richiesta è legata ad alcuni simboli che hanno attirato la mia attenzione.. Parto dall'inizio... un caro amico, non che valente modellista, sta quasi completando il caccia ARDITO degli anni 60/70... è arrivato il momento di ricreare alcune decal, che sono presenti sulla struttura e sulle attrezzature della nave.... La prima domanda è questa: cosa stanno a significare quella "P" e quel quadratino scomposto da 4 triangoli (2 neri e uno giallo e l'altro rosso)?? sono in prossimità del manicotto di rifornimento in mare ne deduco che stia ad indicare quel specifico settore.... ma vorrei saperlo più nello specifico..... La seconda domanda invece è inerente a quelle strisce bianco/verdi, presenti a centro nave su tutte e due le fiancate... a cosa si potrebbero riferire? poi appena il modello verrà messo in esposizine posterò qualche foto.. anche perchè si tratta di un bellissimo modello in 1/100 di nave ARDITO in RC ma fa bellissima figura anche dal punto di vista meramente statico grazie e buona serata.. marco
  2. drakkar

    simbologia sulle unità di superficie....

    Grazie Danilo Gentilissimo
  3. drakkar

    SSBN project 216 Lafayette Class 1/200

    Lavorone strardinario.... complimenti Avio... Perchè uno può dire... vabbè, che ci vuole.. ha la stampante 3D...... Ma poi bisogna saperla usare!....... ottimo.. ciaooo
  4. Buongiorno Comandanti, Stò realizzando l'ormai mitico kit della Tauromodel, dell'incrociatore Fiume... A suo tempo realizzai il Pola, il Gorizia, e Lo Zara... Ho trovato interessante, alcune foto del Fiume, datate gennaio 35'... in quel periodo infatti sul Fiume, venne allestito un ponte provvisorio a poppa.. aveva lo scopo di permettere decolli ed atterraggi dell'Autogiro sperimentale la " Cierva ".... Come poi la storia ci dimostrò, non se ne fece nulla,vuoi per logistica, vuoi per problemi tecnici. Per realizzare questo modello modificato, Ho fatto uso di alcune foto (quelle che si trovano facilmente in internet).. ma anche sulla mia iconografia cartacea che ho a casa.. (in primis la Bellissima monografia dedicata alla classe Zara del mitico M. Brescia), e di conseguenza, ho dovuto modificare il kit della Tauromodel, che offrono la classe Zara con le modifiche avvenute dopo gli anni 38' in pratica, la modifica più evidente sta nel sostituire le piazzole per le artiglierie AA da 37mm con le piazzole antecedenti al 38' per i due impianti binati a poppavia da 100mm in funzione AA ora però arriva il motivo per chiederVi aiuto.. a parte queste classiche foto,... ...Non riesco a trovare altre immagini (o per lo meno de descrizioni tecniche) di tale impalcato, Si vede bene, in una immagine, che le artiglierie da 203 di poppa furono girate al traverso di babordo per permettere l'alloggiamento della struttura (e guadagnare così qualche metro di spazio).. Si nota chiaramente, che a circa metà della struttura, l'impalcato si allarga, e ( credo), che andava leggermente in salita (soluzione ovvia, calcolando che sia più agevole l'appontaggio e il decollo di un veicolo come l'autogiro). Con del plasticard, di varie sezioni, cerco di realizzare tale struttura, ma...... meglio chiedere a Voi... prima che combino una ca....volata Grazie di tutto... a presto... ciaooooo
  5. drakkar

    REGIO INCROCIATORE FIUME

    . Salve a tutti comandanti... Allora, non è facile conciliare modellismo, famiglia e lavoro.... ma qualcosa ho fatto... Per prima cosa ho incollato la nave alla base, poi, prima di colorarla, gli ho realizzato attorno con Das Pronto il mare, con le dovute risacche d'onda... Sono passato quindi alla fase di verniciatura, che prevede il classico grigio cenere per lo scafo e struttura, e grigio scuro per i ponti di coperta mentre per la zona poppiera, è stato realizzato l'effetto legno, così come per il ponte di volo provvisorio... adesso do una prima serie di effetti Washing (lavaggi) con varie patine per ricreare profondità, e usura.... senza esagerare comunque, visto ce non siamo ancora in guerra (1935), e le navi subivano una manutenzione ordinaria frequente. Ho abbozzato anche un piccolo autogiro La Ciervia, autocostruito in 1/400... da perfezionare comunque... Resta una domanda, qualcuno di voi Comandanti, sa mica dirmi che cosa rappresentavano quei segni a sinistra delle ftografie dell'epoca riguardanti il ponte di volo?? Nella prima immagine infatti, si vede una specie di "coroncina" sembrerebbe dipinta sul ponte di volo... nella seconda si vede un rettangolo scuro, sovrastato da due linee diagonali bianche..... mah! grazie ancora...
  6. Opera d'arte Marcello.... poi in B/N....
  7. drakkar

    Esercito europeo

    no.. non credo (personalmente), che si possa realizzare un esercito europeo... troppo pregiudizio Nord - Sud.. (parlo a livello stati membri, visto che non è MAI esistita una logica comune tra gli stati europei).... e che poi sarebbe il male minore... poi la guida Franco/tedesca (come accadrebbe sovente)... mi fa storcere il naso.... Infine,.. visti gli ultimi sviluppi in tema d'immigrazione, non è che ci trovi tutti d'accordo.... visto che si sta evocando a gran voce l'innalzamento di muri, barriere e filo spinato alle frontiere.... in primis l'Austria.. (visto che ne so qualcosa)... Semmai è più credibile un'alleanza tra stati europei, con frequenti esercitazioni dei rispettivi eserciti, al fine di mantenere la pratica delle azioni tattico/strategiche che potrebbero interessare il teatro europeo..... ma poi.. chissà....... spero di sbagliarmi! ciaoooo
  8. drakkar

    Esercito europeo

    Daccordissssssimoooo
  9. drakkar

    Sottomarini nucleari per l'Australia

    .. Bei tempi quando i Mirage III.. svolazzavano sopra i canguri.....
  10. Bellissimo lavoro Marcello,.. sempre raffinato .. soggetto originale.. complimenti.
  11. drakkar

    REGIO INCROCIATORE FIUME

    Grazie Ocean's One... Grazie Iscandar... mi fa piacere sentire le opinioni costruttive che mi date... Betasom fa miracoli!! ciaooo
  12. drakkar

    REGIO INCROCIATORE FIUME

    Sono andato avanti con la costruzione dell'impalcato.. dalle foto mi sono fatto un'idea della forma e dimensioni convalidate poi dalla dritta di Iscandar sulle dimensioni... grazie ancora...
  13. drakkar

    REGIO INCROCIATORE FIUME

    grande Iscandar grazieeee!!
  14. drakkar

    bismarck

    non è per tediarvi.. (dopo la mega Bismarck di Hachette), mi sembra inutile ed irrisorio mostrarvela.. Però sono certo che mi capisci... Ad ogni modo, si tratta della ormai "vecchiotta" Bismarck in 350' della Tamiya, con tutti i suoi pregi, e con i suoi difetti... Si tratta di un modello, che ormai è in catalogo da una trentina d'anni (forse più), e di conseguenza porta con se gli ingenui difetti dell'epoca. E' un modello che cominciai circa 20'anni fa..... poi messa da parte... ripresa... rimessa da parte... poi che vuoi, il lavoro.. la famiglia.. bla bla.. le cose sole insomma.. Ma tant'è che quest'anno, (forse grazie al covid?.. mah!), ho. voluto finirla.. era ora. grazie anche a set di miglioria Preciso che le svastiche (fatte da me tra l'altro) hanno carattere puramente storico, visto che.. grazie ad un ricognitore tedesco che la fotografò in un fiordo norvegese circa una quindicina di giorni prima del suo tragico affondamento... ed erano chiaramente visibili sia a poppa che a prua... le strisce bianco nere sono sparite dalla sovrastruttura (segno questo che identifica la nave verso metà maggio 41'.. successivamente (credo lo fecero in navigazione) lAmm. Lijutiens, diede l' ordine di nascosto anche le strisce e la falsa onda a poppa, sui fianchi della nave mentre la svastica a poppa venne occultata con della vernicie color nocciola chiaro... (si erano resi conto che la RAF ci vedeva bene).. il resto è storia.... spero vi piaccia ciaoooooo
  15. Giampierooooo ti dai al LEGO adesso?? mi meravigli sempre...
  16. non è per tediarvi.. (dopo la mega Bismarck di Hachette), mi sembra inutile ed irrisorio mostrarvela.. Però sono certo che mi capirete... Ad ogni modo, si tratta della ormai "vecchiotta" Bismarck in 350' della Tamiya, con tutti i suoi pregi, e con i suoi difetti... Si tratta di un modello, che ormai è in catalogo da una trentina d'anni (forse più), e di conseguenza porta con se gli ingenui difetti dell'epoca. E' un modello che cominciai circa 20'anni fa..... poi messa da parte... ripresa... rimessa da parte... poi che vuoi, il lavoro.. la famiglia.. bla bla.. le solite cose insomma.. Ma tant'è che quest'anno, (forse grazie al covid?.. mah!), ho voluto finirla.. era ora.. grazie anche a set di miglioria Eduard e alla sostituzione di alcune armi contraeree in resina della ditta Veterans Model Preciso che le svastiche (fatte da me tra l'altro) hanno carattere puramente storico, visto che.. grazie ad un ricognitore tedesco che la fotografò in un fiordo norvegese circa una quindicina di giorni prima del suo tragico affondamento... ed erano chiaramente visibili sia a poppa che a prua... le strisce bianco nere sono sparite dalla sovrastruttura (segno questo che identifica la nave verso metà maggio 41'.. successivamente (credo lo fecero in navigazione) lAmm. Lijutiens, diede l'ordine di nascondere anche le strisce e la falsa onda a poppa, sui fianchi della nave mentre la svastica a poppa venne occultata con della vernicie color nocciola chiaro... (si erano resi conto che la RAF ci vedeva bene).. il resto è storia.... spero vi piaccia ciaoooooo
  17. drakkar

    SIAI Marchetti SF-260 1/72 ed 1/48 Kp

    Sei un genio... peccato non siamo vicini.... anzi meglio per te... ti starei addosso... Bel Lavoro
  18. drakkar

    Di nuovo un'altra Bismarck??

    per stare in tema... ve la dedico...
  19. drakkar

    SIAI Marchetti SF-260 1/72 ed 1/48 Kp

    bel progettino... in pratica, prima te lo disegni in 3d (che già li ci vuole una buona conoscenza).. poi dal disegno riesci a ricavarti i pezzi, con la stampante 2/3D , che ti serviranno per l'hangar?... o sbaglio? Almeno così hai un "rendering" di quello che potresti ottenere... figata...
  20. Non si tratta proprio di una novità, questo è un modello che realizzai tempo fa, Ho cercato di realizzare una Elco 80' nel suo elemento naturale in piena "planata".. La ricerca iconografica, mostra spesso che queste PT lasciavano dietro di loro una vistosa scia... ho cercato di realizzarla come potevo... Come al solito, il Das per modellare e i colori a tempera per il mare hanno contribuito alla struttura per le onde e schiuma... a in questo caso, ho usato un pò di ovatta per ricreare l'effetto nebulizzato... spero vi piaccia! ciaoooo
  21. drakkar

    ELCO PT TORPEDO BOAT PT 117 REVELL 1/72

    Ciao Carissimo, la PT109 è in lavorazione...
  22. Salve a tutti Comandanti .... volevo mostrare a Voi, due tra le ultime realizzazioni riguardanti il sommergibile tascabile TypeXXVII Seehund tedesco ... è un mezzo che mi ha sempre affascinato, e finalmente sono riuscito a metterne un paio in cantiere e finirli. .. Questo sopra è quello della Revell in 1/72 con la timoneria dei primi esemplari ... Sotto invece quello della Bronco Model's in 1/35 .. con timone intubato .. che caratterizzava la stragrande maggioranza dei tipo XXVII
  23. drakkar

    Santa Barbara...non esiste!

    mia madre una volta voleva tirarmi dietro il ferro da stiro.. diceva che stavo prendendo una brutta piega,... ma decapitarmi no... no dai, almeno quello... Interessante comunque... io avevo sentito dire che S. Barbara fosse in realtà una mussulmana convertita...però come da te citato, se ne sono sentite tante su di lei.... ciaooo
  24. drakkar

    ELCO PT TORPEDO BOAT PT 117 REVELL 1/72

    ho incollato la decal direttamente sull'acqua... obiettivamente doveva esser un esperimento per una tecnica di realizzazione della schiuma, visto che in questo caso ho usato dell'ovatta mista a vinavil per ricreare la nebulosa della sciae poi ritoccata con bianco a tempera leggermente..
×