Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • de domenico

      de domenico 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:
    • Navy60

      Navy60 0

      Capo di 1a Classe - S*
      Joined:
      Last active:

Tochiro_BS

Comune di 2a classe - S *
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About Tochiro_BS

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

380 profile views
  1. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    In effetti le navi appartenenti alla categoria degli "Esploratori", storicamente precedenti alla diffusione dei pennant, erano definite in inglese Scout. Gli stessi Scout si sono evoluti, da punto di vista dell'architettura navale, verso l'alto negli Incrociatori leggeri e verso il basso (in Italia) nei grandi Cacciatorpediniere (classe "Navigatori"). Gli stessi "Capitani Romani", poi classificati Incrociatori, erano nati nella Regia Marina come Esploratori oceanici, e tutto sommato, in rapporto ai tempi, non erano così distanti dagli attuali PPA. Per quanto ai pennant, la denominazione tradizionale statunitense, D per Cacciatorpediniere, vedeva i DD di squadra e i DE di scorta. Ancora negli anni '70 la classe "Spruance" (stesso scafo degli Incrociatori classe "Ticonderoga") veniva considerata nella categoria dei DD. In Italia le unità scorta ex DE statunitensi erano inserite tra quelle di pennant F. Tuttavia, per la classe "Lupo", mi risulta fosse stata inizialmente proposta la categoria DE, come "fratelli minori" dei contemporanei DDG; la Marina nipponica ha applicato lo stesso criterio, in tempi ancora più recenti, per le sue unità combattenti di seconda linea. Al giorno d'oggi nulla vieterebbe alla M.M. di classificare le proprie Fregate FREMM tra le unità categoria D, come infatti fanno i francesi: per estensione un PPA avrebbe potuto tranquillamente essere definito DE, e in italiano parimenti come Esploratore. Non so se l'idea di utilizzare il pennant (D)E sia decaduta per scelta o per necessità di standardizzazione. A mio parere, tuttavia, sarebbe stata più appropriata dell'attuale uso di un generico P.
  2. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    Per la Storia, anche se purtroppo la cosa non ha più avuto seguito: il pennant e la classificazione dei PPA avrebbero dovuto essere "E" per Esploratori. Quanto sarebbe stato corretto! Tra l'altro, anche le Fregate classe "Lupo" erano inizialmente classificate DE...
  3. Tochiro_BS

    Vittorio Veneto, Andrea Doria e boat people

    Una buona notizia sull'argomento: lunedì prossimo, 21:40 su History Channel (Sky) ci sarà un documentario dedicato alla missione in Vietnam. In pratica sarà una specie di 5^ puntata della serie "L'Italia delle Navi" (posso garantire, dal punto di vista storico è la migliore delle puntate).
  4. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    Buongiorno a tutti, chiedo scusa avevo trascurato di riportare sul forum (ma ormai lo sapranno tutti), il nome assegnato ufficialmente all'ex PPA 2, lunga vita a Nave Francesco Morosini! Come ricordava Marco gli altri nomi, nella lista completa già presentata, non sono ufficializzati. In effetti, appare chiara la necessità di conciliare varie esigenze "morali" ma anche di comunicazione. Se si parlasse solo in chiave di protagonisti di massimo livello della storia navale , l'intera classe non basterebbe per i soli ammiragli veneziani, protagonisti di imprese storiche; ma l'Italia non è solo Venezia, ed è giusto valorizzare anche le altre realtà locali, cercando in ogni caso di scegliere di volta in volta un "peso massimo" (come TDR o Morosini) che rappresenti anche un valore nazionale. Se si trascurassero i "condottieri", poi, è difficilmente immaginabile in futuro una classe a loro dedicata, e questa dei PPA è un'occasione unica per recuperare, ad esempio, i nomi di Montecuccoli e magari di Giovanni de'Medici; ma qui c'è anche da dire che i nomi dei vecchi condottieri erano "ideologici", e iinfatti i due citati andrebbero ripresi soprattutto per la tradizione delle precedenti unità. Ben venga poi l'auspicato recupero di Matilde, lei sì trascurata in passato, e con un potenziale di comunicazione unico a livello nazionale. Pensare che per qualcuno, su altri forum, non era neanche "italiana"! Per Bismarck, che magari poteva permettersi visioni temporali più ampie "...non ci saranno mai più, per la Germania, altre Canossa!" (sì, lallero...). L'unica comunque sarebbe di farne 10, di PPA, così da accontentare tutti!
  5. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    Grazie della preziosa segnalazione, l'ho acquisita agli atti per la beatificazione "marinaresca" della Nostra.
  6. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    C'è una biografia molto "femminile" scritta su Matilde, al momento non ho sottomano il riferimento, dove si descrive l'ispezione in vari porti alle unità "arruolate" dal Papa per una campagna navale. Purtroppo sui sacri testi non ho trovato conferma, ma è difficile che l'autrice abbia inventato la cosa di sana pianta, prima o poi dovrò contattarla per chiederle la fonte.
  7. Tochiro_BS

    Pattugliatori Polivalenti D'altura - Ppa (Era Esploratori Tipo Upad)

    Pare che tra i tanti incarichi militari, abbia svolto anche quello di supervisione dello strumento navale pontificio. La nostra prima "ammiraglia"!
  8. Buongiorno Marco,

    Sono Antonio Raspa aka lazer_one - Su indicazione di marco Mascellani ti ho abilitato alla sezione riservata allo sviluppo del calendario 2020

    Dovresti vedere ed avere accesso completo a questo indirizzo  http://www.betasom.it/forum/index.php?/forum/283-calendario-2020/

    Inoltre hai accesso a tutta la sezione grafica - Per favore segnalami eventuali problemi di accesso - grazie

    Per inciso ci siamo conosciuti l'anno scorso a Milano durante la fiera del libro.

    Ciao

    Antonio

     

  9. Tochiro_BS

    Fregi e emblemi di prua Regie Navi

    Buonasera a tutti, nel 1939 l'ammiraglio Cavagnari, scrivendo alla Consulta Araldica per proporre quello che sarebbe diventato il nuovo stemma della Marina, riporta come per le Regie Navi fosse previsto, all'epoca, l'uso della nota "stella" di prora. Questo ad eccezione di quelle navi che fossero di volta in volta titolate di uno specifico emblema araldico. L'attuale stemma della Marina nasce quindi proprio dal desiderio di impiegare, al posto della stella, un simbolo molto più significativo; la successiva normativa del 1942, che ufficializzava l'uso dell'emblema delle Repubbliche marinare come nuovo stemma di prora, non è mai stata applicata per i noti eventi. Un cordiale saluto, Tochiro
  10. Tochiro_BS

    Buongiorno Da Roma

    Buonasera a tutti, e grazie davvero, riprendere possesso del PC dopo due giorni di libagioni e trovare il vostro benvenuto è davvero piacevole! Tra tanti amici, qualcuno già frequentato da tempo, approfitto dell'occasione per una cosa che dovevo dire da tempo al nostro Iscandar. Qualche tempo fa, per motivi di lavoro, ho contribuito ad avviare l'iter per l'approvazione dei motti da assegnare alle nuove UU.NN. Nel caso del Marceglia, dedicato all'Eroe istriano protagonista dell'Incursione ma anche di numerose altre attività di eccellenza, militari e civili, avevo appena notato il bellissimo "gruppo firma" di Iscandar, e il motto si è praticamente scelto da sé. Ovviamente è stato subito approvato, e non poteva essere altrimenti: è davvero perfetto. Ma, come sempre, niente è per caso... Un caro saluto e a presto, Tochiro
  11. Buongiorno a tutti i membri del Forum, e onoratissimo di essere entrato a far parte di questa pregevole palestra di pensiero. Come il mio nickname, provengo dal G.N., ho qualche competenza nel settore degli Armamenti e sono un grande appassionato di storia navale e delle tecnologie. Spero di poter dare anche io, nel tempo, il mio contributo. Nel frattempo, come sempre, continuerò a studiare gli innumerevoli approfondimenti accumulati nelle tantissime discussioni del forum! Un cordiale saluto e, con l'occasione, auguri a tutti per le imminenti festività. Tochiro
×