Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • de domenico

      de domenico 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:
    • Navy60

      Navy60 0

      Capo di 1a Classe - S*
      Joined:
      Last active:

fanghino

Sottocapo
  • Content Count

    688
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by fanghino

  1. fanghino

    Diario Edel1

    In attesa di un aiuto per risolvere i problemi che affliggono il gioco nella carriera di Edelweiss, ne inizio un'altra. BdU ordina un pattugliamento nelle acque antistanti Norwich. Ancora non siamo in guerra, e c'è notevole traffico mercantile. L'ordine è chiaro, non attaccare. Ritengo comunque che le relazioni diplomatiche siano ormai interrotte e presto si arriverà ad un conflitto. Dispacci radio mi informano dell'invasione della Polonia e della dichiarazione di guerra della Francia. Al termine del pattugliamento traccio rotta verso Wilhelmshaven, per evitare la lunga tratta necessaria per il rientro a Kiel. Dopo poche ore, arriva il messaggio radio della dichiarazione di guerra all'Inghilterra. Essendo ancora disponibile parecchia nafta (tenni andatura economica proprio per sfruttare questo momento) riprendo pattugliamento per conseguire un primo affondamento. Inaspettatamente, la reazione britannica è piuttosto sollecita, con motolance che pur non disponendo di cariche di profondità, sono dotate di mitragliere. Decido di non rischiare inutilmente la vita dei miei marinai e proseguo in immersione.
  2. fanghino

    Diario Edel1

    Continua il pattugliamento, e dopo poche ore un altro bel cargo si profila davanti ai tubi di lancio, il magnetico sfila di un niente a prua, il successivo sventra l'acciaio della chiglia a 7 mt e affonda in breve la nave.
  3. fanghino

    Diario Edel1

    In missione! Lasciamo Brest, praticamente alle bocche di porto inizia l'area di pattugliamento, quindi è inutile addentrarsi in Atlantico. Di vedetta scorgono una sagoma indistinta, non è possibile alcuna identificazione, inizio tiro con 88 che dopo alcuni colpi cola a picco il mercantile
  4. fanghino

    Modern Naval Warfare

    ...arrossisco..... Comunque la lezione l'ho capita. Questo pattugliamento sarà un ghirigoro di giri nelle acque antistanti Brest, canale della Manica e poco più a nord
  5. fanghino

    Modern Naval Warfare

    ...in effetti, ultimamente suona a vuoto.... e dopo aver rischiato di rimanere a secco in mezzo all'Atlantico, l'equipaggio mi guarda male.... siamo andati davvero vicini a dover far colletta per fare il pieno! Caro Von Faust, a te che i battelli li hai calcati per davvero, sembra abbordabile, ma in quella specie di sala cinematografica, tanti sono i monitor, l'unica certezza che ho è l'aver visto una ragazza fra l'equipaggio. Preferisco fare il "romantico", e lanciar siluri da un U-BOOT. Hai dato una occhiata alla mia carriera ultimamente?
  6. fanghino

    Cambia qualcosa?

    Volevo una vostra opinione su qualche dubbio che ho... Lanciare segnale scoperta di un convoglio, o pensare solo ad attaccarlo per conto proprio determina qualche cambiamento ai fini della carriera? Promozioni o medaglie.... io evito di usare la radio, per non esser localizzato. Non so nemmeno se questo nel gioco accada Quando sottoposto a caccia sono in immersione a 2kn, il tempo davvero non passa mai. L'utilizzo della compressione del tempo però mi sembra abbia un effetto di richiamo/localizzazione da parte delle scorte. Non so come mai, ma diventano più attive e precise nel trovarmi e pestarmi per bene I rumori audio (scricchiolii, tonfi ritmici di pompe che non sono nel mio controllo, ecc.) sono attinenti alla realtà del gioco? Mi spiego, se li sento io dalle casse del PC, li sentono anche dalle corvette, con ovvie conseguenze (legnate....) Ho scoperto che aumentano significativamente sotto i 100mt. La segnatura idrofonica del battello, è inversamente proporzionale alla profondità, o il gioco non ne tiene conto e che sia a 40 o 100mt un trawler mi sente allo stesso modo?
  7. fanghino

    Cambia qualcosa?

    ...Non fa una piega!
  8. fanghino

    Diario Edel1

    L'ufficiale di machina comunica una pessima notizia: non basterà il carburante per il rientro. L'unica destinazione possibile è Brest, un porto requisito da poco e adattato a base. Iniziamo una snervante navigazione ad 1kn, fino ad esaurimento combustibile, per poi proseguire con gli elettrici. Di vedetta segnalano il passare al largo dei mercantili, che dobbiamo lasciar sfilare. Il nervosismo a bordo è palese. Nei pressi del porto ci assegnano una scorta. Siamo riusciti appena in tempo, la carica residua è davvero bassa La missione termina sottotono, anche se a sorpresa siamo al secondo posto per tonnellaggio. Avremmo potuto esser agevolmente primi! Tutto il personale di macchina riceve encomi, ampiamente meritati
  9. fanghino

    Diario Edel1

    Convoco gli ufficiali, le nuove disposizioni sono semplici. Passeremo dalla guerra di corsa a quella d'appostamento. Pendolando allo sbocco ovest a lentissimo moto e lungo ascolto idrofonico con immersioni lunghissime di giorno. Abbiamo pressochè tutti i siluri e non possiamo certo rientrare alla base con scarsi risultati. La tattica mi da ragione. Un secondo mercantile interseca la sua rotta, inizio il tiro al pezzo, per conseguire l'affondamento con un siluro a 5mt da breve distanza
  10. fanghino

    Diario Edel1

    Non possiamo più permanere nella zona da presidiare, il carburante inizia a scarseggiare. Imposto rotta di rientro con passaggio della Manica. Nella speranza di incrociare traffico in rotta parallela alla nostra. E infatti, un mercantile si para davanti alla tacca di mira del pezzo. Resiste a molti colpi però
  11. fanghino

    Diario Edel1

    Mi sono fregato con le mie mani.... ho scelto una zona troppo lontana da pattugliare, e praticamente gran parte del combustibile serve per i trasferimenti di A/R....
  12. fanghino

    Modern Naval Warfare

    ...non ci capirei mai nulla!
  13. fanghino

    Cambia qualcosa?

    ....facendo del complottismo per ridere, potremmo dire che gli sviluppatori del gioco, essendo inglesi, si sono presi dei vantaggi....
  14. fanghino

    Cambia qualcosa?

    Grazie delle dritte. Peccato che a varie profondità, il gioco non consideri il variare dell'onda sonora/riflessa, a seconda di fattori quali fondale, densità eccc... Ok, per un gioco sarebbe una sofisticazione forse eccessiva, ma semplificare rendendo la riflessione lineare e proporzionale forse è pochino, uno sforzo lo potevano fare. Un fattore di correzione, semplificativo al riguardo della realtà magari, ma poteva starci
  15. fanghino

    Incredibile!

    https://www.ilmessaggero.it/mondo/gran_bretagna_sottomarino_nucleare_hms_vigilant_len_louw_droga_sesso_news_oggi-5534001.html Riporto questo articolo, sperando che ci sia molta esagerazione giornalistica...
  16. fanghino

    Diario Edel1

    La navigazione continua su acque agitate, creste con spuma e vento teso. Incrociamo un peschereccio, naviga però stranamente troppo veloce per avere una rete a strascico. Alcune raffiche della flak l'affondano. Continua la crociera offensiva, con l'artiglieria che batte la linea di galleggiamento di un grosso cargo, che si inabissa.
  17. fanghino

    Alida Valli ai Sommergibilisti

    Se fosse "ragion di stato", o patriottismo, non lo possiamo sapere. Una certezza assoluta c'è: non abbiamo bisogno di inseguire alcun canone estetico d'altre culture e paesi. Anzi: le donne d'Italia sono canone ed esempio di bellezza e sensualità. Le pin up d'altro paese, certo bellissime, comunque molto pagano in termini di femminilità e fascino. E ugual discorso per l'uomo italico, che sempre attrae la bellezza muliebre. Se poi, prendiamo ad esempio le marinerie del mondo, le uniformi che indossano i nostri marinai, son stupende, senza citare ammiragli e commodori in pantaloni corti, da garzone, d'altri paesi.
×