Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • de domenico

      de domenico 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:
    • Navy60

      Navy60 0

      Capo di 1a Classe - S*
      Joined:
      Last active:

magico_8°/88

Guardiamarina - MS*
  • Content Count

    2,137
  • Joined

  • Last visited

About magico_8°/88

  • Birthday 10/02/1966

Contact Methods

  • MSN
    magico_8-88(NOSPAM)@hotmail.it
  • Website URL
    http://www.facebook.com/enzomaiomasci
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Pescara

Previous Fields

  • Indirizzo Email Pubblico
    giangi66it(NOSPAM)@yahoo.it

Recent Profile Visitors

12,820 profile views
  1. magico_8°/88

    60-160-1600 La cultura del mare al M9 di Mestre

    Ocean's vedi di stare attento a non fartelo scippare il "manufatto"...c'è parecchia gente in giro che vorrebbe avere questo simulatore a casa per ricordare i "vecchi" tempi Quella foto del Dir ai comandi è veramente impagabile...(lui direbbe commovente sigh...)
  2. magico_8°/88

    TOTI IN 1:1 !!!

    Mamma mia che spettacolo...sono rimasto veramente senza parole per qualche secondo verso la fine del video con un groppo in gola Eccezziunale... veramente
  3. magico_8°/88

    Sottomarini nucleari per l'Australia

    In un 'ottica politico/strategica (come dice giustamente Iscandar...) la scelta di costruire dei battelli nucleari con USA e UK è un bello "schiaffo" del governo australiano a quello cinese...soprattutto pensando a quanto ammontano gli investimenti cinesi in Australia pari a 44 miliardi di dollari nel 2020 (la Cina è il sesto investitore diretto estero in Australia, rappresentando il 4% del totale degli investimenti diretti esteri). Potrebbe essere che la scelta precedente di un battello francese NON nucleare fosse vincolata a scelte economiche più che difensive, e che poi oltre alle problematiche contrattuali con la Francia la politica espansionistica sempre più aggressiva della Cina nel Pacifico abbiano fatto la differenza. Dir come detto sopra solo una diversa visione politica/strategica giustifica un impegno economico di questo genere...ricordiamoci sempre che l'Australia anche se ha le dimensioni di un continente ha una popolazione di soli 25 milioni di persone ed una tecnologia come quella nucleare applicata all'ambito navale non è proprio per tutti... Aggiungo questo link scoperto dopo aver postato questo messaggio https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2021/09/16/nasce-la-nato-del-pacifico-che-fa-infuriare-cina-e-francia_101421e8-2608-47dd-8fdc-299098d3c4af.html la situazione è più complessa di quello che pensiamo, e non riguarda solo i sottomarini...
  4. Prendo spunto da un interessante articolo di RID - Rivista Italiana Difesa di questo mese – 09/2021 di Eugenio Po "Il Future Combat Naval System 2035 nelle operazioni multidominio" - sul primo workshop organizzato dalla MM, il 12 luglio scorso a Roma, che ha visto coinvolti oltre agli alti gradi della stessa MM partendo dal CSM Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone anche le più importanti aziende del settore e non, con una visione molto aggressiva verso lo studio e la ricerca di nuove tecnologie da utilizzare nel prossimo futuro (anche oltre il 2035…) che abbraccino tutti i settori dell’ambito aero, navale, sottomarino, anfibio…e spaziale. Il CSM ha suggerito tra l’altro i principali ambiti da voler seguire per “mantenere e rafforzare il vantaggio tecnolo­gico ed operativo di cui oggi la Forza Armata dispone.” Tra queste ha ribadito l’importanza che la componente subacquea ha nella FA dove oltre ai compiti classici, sono divenute essenziali le relativamente “nuove” missioni di Inteligence, e protezione delle infrastruttu­re critiche, come piattaforme estrattive o cavi e condotte sottomarine, la sensoristica, il Comando e Controllo, lo spazio, l’intelligenza artificiale, i computer quantistici e la robotica. Le aziende da parte loro hanno presentato progetti allo stato dell’arte nei propri settori e tra questi la parte del leone l’hanno fatto i sistemi unmanned (comunemente chiamati droni…) sia aerei che navali ma anche terrestri. Questa mia breve presentazione è sinceramente molto riduttiva, gli argomenti trattati sono stati tanti e molto ampi con una visione (sia quella della MM che quella industriale…) a me personalmente ha molto impressionato. Il Futuro della MM nei prossimi 15/20 si presenta molto interessante…non solo per noi appassionati https://www.marina.difesa.it/media-cultura/Notiziario-online/Pagine/20210702_Marina_Militare_presenta_il_Future_Combat_Naval_System_2035_nelle_multi_domain_operations.aspx https://fino-a-prova-contraria.blogautore.espresso.repubblica.it/2021/07/07/roma-future-combat-naval-system-2035-una-intervista-allammiraglio-enrico-vignola/
  5. magico_8°/88

    Sottomarini nucleari per l'Australia

    Aggiungo alla discussione anche questo link di RID - Rivista Italiana Difesa sulla notizia della rinuncia da parte della Marina Australiana alla cooperazione con la Francia per la costruzione di 12 battelli convenzionali derivati dagli SSN nucleari francesi SUFFREN. In questa breva ma accurata disamina dell'accaduto fatta dal direttore Pietro Batacchi e da Giuliano Da Frè si contesta soprattutto la perseveranza portata avanti da parte del governo di Canberra di un ulteriore possibile bagno di sangue economico/industriale per la scelta di dotarsi di 8 sottomarini nucleari d'attacco (SSN) da acquistare con una joint USA/UK... Il problema, riportano gli autori, è la scarsa se non nulla preparazione tecnologica dell'industria locale nel settore sia della costruzione di moderni sottomarini che in quello nucleare che porterebbe l'Australia a sborsare somme ingentissime per avere poi dei battelli operativi non prima di almeno 15/20 anni. L'approvvigionamento (Procurement) di nuove tecnologie nel settore difesa del governo Australiano è veramente imbarazzante...
  6. magico_8°/88

    Auguri Lazer!

    Come sempre Auguri a tutti i C.ti della Base che oggi compiono gli anni, ma al mitico Lazer_One CENTO DI QUESTI GIORNI
  7. magico_8°/88

    Ai tempi della guerra fredda

    Dir il link menzionato a me non si apre, l'ho riproposto di seguito К-22 Красногвардеец [K-22 Krasnogvardeets]
  8. magico_8°/88

    TOTI IN 1:1 !!!

    La tua caro Marco non è più pignoleria...ormai rasentiamo la malattia mentale e vedo che hai ormai un seguito importante
  9. A onor del vero il mio referente dice anche che il testo in questione ha come particolarità diverse belle immagini d'epoca e quindi... Poi come detto i prezzi possono variare molto...
  10. Il mio referente, della biblioteca del Museo Navale "Enzo MAIO MASCI" di Francavilla al Mare, mi dice che il libro a parer suo non è un testo di riferimento della Marina Statunitense, che lo stesso è poco interessante relativamente all'ambito navale e che tratta soprattutto dell'organizzazione del personale ed amministrativo del servizio. Il volume si può trovare dai 15 ai 30 $ sul mercato americano e che l'unico impedimento all'acquisto dello stesso sono le ingenti spese postali dovute alle dimensioni ed al peso del libro.
  11. magico_8°/88

    Da Bordo del Nereide...

    Danilo sei sempre super convincente... con tutti i riferimenti inseriti vorrei ben vedere
  12. magico_8°/88

    REGIO INCROCIATORE FIUME

    Non posso aiutarti in questo momento nel reperire immagini appropriate per il tuo diorama (sono le stesse immagini che ho anche io nel mio archivio digitale...) ma ti voglio fare i miei complimenti per tale scelta realizzativa...interessante e originalissima
  13. magico_8°/88

    Tenuta coloniale sul Bandiera

    Quel termine "vela" Dir per un battello della II G.M. tradisce la tua propensione per i battelli post-bellici
  14. magico_8°/88

    Auguri a Danilo43!

    Cin Cin a te caro Danilo, umilmente mi scuso del ritardo...spero di poterti rivedere al prossimo raduno
  15. magico_8°/88

    Scegliamo il prossimo raduno?

    Per me sarebbe interessante ritornare a La Spezia, mia prima destinazione durante il servizio di Leva, e già toccata con gli amici di Betasom durante il passato con la visita a fincantieri per vedere un Todaro ai lavori...
×